ProZ.com global directory of translation services
 The translation workplace
Ideas
KudoZ home » English to Italian » Finance (general)

M.T.C.N.

Italian translation: (Money Transfer Control Number)codice riferimento operazione

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:M.T.C.N.
Italian translation:(Money Transfer Control Number)codice riferimento operazione
Entered by: Michele Galuppo
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

16:56 Apr 1, 2005
English to Italian translations [PRO]
Bus/Financial - Finance (general)
English term or phrase: M.T.C.N.
L'argomento è: bonifici bancari o trasferimento di denaro (money transfer). Le prime due iniziali infatti sono Money Transfer ma non capisco cosa possono voler dire le altre due. Vi do' la frase:The MTCN is not mandatory in order to pay a transfer.
Michele Galuppo
Italy
Local time: 11:22
vedi sotto
Explanation:
Il punteggio, se lo vorrai attribuire, spetta ovviamente a Chiara.
Vorrei aggiungere questo.
Se i destinatari della tua traduzione sono enti o aziende operanti in Italia, allora l'equivalente nazionale dell'm.t.c.n. è il c.r.o., ovvero codice di riferimento operazione, ed è elemento indispensabile per rendere operativo il trasferimento di una somma (bonifico) dalla banca dell'ordinante (di colui che dispone il bonifico) alla banca del beneficiario (di colui che riceve il bonifico).Non solo è indispensabile, ma in non poche circostanze è utile per ottenere la disponibilità della somma bonificata prima ancora che questa sia stata materialmente accreditata sul conto del beneficiario.
X dispone, presso la propria banca A, il trasferimento di una somma in favore di Y sul conto corrente intrattenuto da quest'ultimo presso la banca B. La banca A inserisce nel circuito telematico interbancario la disposizione di pagamento in favore di Y contenente l'importo, le generalità del beneficiario ed il numero di CRO. Se il beneficiario si fa comunicare dall' ordinante il numero di CRO e lo indica, a sua volta, alla propria banca B, quest'ultima può consentire al beneficiario di utilizzare la somma in questione, ancor prima che essa sia stata materialmente accreditata in conto corrente.

--------------------------------------------------
Note added at 2 days 18 hrs 40 mins (2005-04-04 11:36:38 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

michele: il punteggio andava attribuito a Chiara, che ha dato una risposta più che valida nel tuo contesto. Io ho fatto soltanto un\'aggiunta che potrebbe tornare utile quando si attendono bonifici piuttosto consistenti.
Selected response from:

Antonio Lucidi
Italy
Local time: 11:22
Grading comment
Grazie.
4 KudoZ points were awarded for this answer



Summary of answers provided
5 +4Money Transfer Control Number
Chiara_M
3vedi sotto
Antonio Lucidi


  

Answers


7 mins   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +4
m.t.c.n.
Money Transfer Control Number


Explanation:
http://www.bper.it/wu/popup_moneytransfer.htm

--------------------------------------------------
Note added at 7 mins (2005-04-01 17:03:52 GMT)
--------------------------------------------------

http://www.e-moneytransfer.it/faq_generali.htm

Chiara_M
Local time: 11:22
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 20

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  xxxsilvia b
1 min

agree  Simo Blom
1 hr

agree  Marina Cristani
4 hrs

agree  tania ceccarelli
4 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

4 hrs   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
m.t.c.n.
vedi sotto


Explanation:
Il punteggio, se lo vorrai attribuire, spetta ovviamente a Chiara.
Vorrei aggiungere questo.
Se i destinatari della tua traduzione sono enti o aziende operanti in Italia, allora l'equivalente nazionale dell'm.t.c.n. è il c.r.o., ovvero codice di riferimento operazione, ed è elemento indispensabile per rendere operativo il trasferimento di una somma (bonifico) dalla banca dell'ordinante (di colui che dispone il bonifico) alla banca del beneficiario (di colui che riceve il bonifico).Non solo è indispensabile, ma in non poche circostanze è utile per ottenere la disponibilità della somma bonificata prima ancora che questa sia stata materialmente accreditata sul conto del beneficiario.
X dispone, presso la propria banca A, il trasferimento di una somma in favore di Y sul conto corrente intrattenuto da quest'ultimo presso la banca B. La banca A inserisce nel circuito telematico interbancario la disposizione di pagamento in favore di Y contenente l'importo, le generalità del beneficiario ed il numero di CRO. Se il beneficiario si fa comunicare dall' ordinante il numero di CRO e lo indica, a sua volta, alla propria banca B, quest'ultima può consentire al beneficiario di utilizzare la somma in questione, ancor prima che essa sia stata materialmente accreditata in conto corrente.

--------------------------------------------------
Note added at 2 days 18 hrs 40 mins (2005-04-04 11:36:38 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

michele: il punteggio andava attribuito a Chiara, che ha dato una risposta più che valida nel tuo contesto. Io ho fatto soltanto un\'aggiunta che potrebbe tornare utile quando si attendono bonifici piuttosto consistenti.


    Reference: http://assistenza.aruba.it/kb/idx/14/309/00001Modalit_di_pag...
Antonio Lucidi
Italy
Local time: 11:22
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 246
Grading comment
Grazie.
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also: