KudoZ home » English to Italian » Law: Contract(s)

un-allocated alimony

Italian translation: un assegno cumulativo per gli alimenti (e per il mantenimento figli)

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:un-allocated alimony
Italian translation:un assegno cumulativo per gli alimenti (e per il mantenimento figli)
Entered by: lauremar
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

09:54 Feb 2, 2009
English to Italian translations [PRO]
Law/Patents - Law: Contract(s) / Divorce
English term or phrase: un-allocated alimony
Hi, the whole sentence is: "... agrees to pay un-allocated Alimony/child support of... ". Does anyone know what the legal term is in Italian? Thanks.
lauremar
Italy
Local time: 11:20
un assegno cumulativo per gli alimenti (e per il mantenimento figli)
Explanation:
Ho impressione che "un-allocated" faccia riferimento al cumulo dei due trattamenti imposti dal giudice (o dalla legge). Si tratta infatti di due prestazioni diverse che in molti ordinamenti (ad esempio il nostro) prevedono regimi diversi di deducibilità fiscale. L'assegno alimentare gode infatti della deducibilità a fini di dichiarazione dei redditi ma non altrettanto avviene per quello di mantenimento dei figli.

ASSEGNO DI MANTENIMENTO PER I FIGLI

Il genitore non affidatario deve pure contribuire al soddisfacimento delle necessità della prole. Per ciò stesso è tenuto a corrispondere un assegno mensile, il cui importo verrà determinato caso per caso e rivalutato annualmente secondo gli indici Istat. **Tale somma è diversa rispetto a quella eventualmente dovuta all'altro coniuge quale diritto al mantenimento o agli alimenti e può cumularsi a questa**.
http://www.separazione-divorzio.com/figli.php


Al momento della separazione, qualora uno dei due coniugi non abbia adeguati redditi propri e la separazione non sia a lui addebitabile per colpa, il giudice può stabilire che l'altro coniuge corrisponda un assegno di mantenimento (art. 156, 1°co. c.c.).

Mentre il mantenimento è negato al coniuge cui è addebitabile la separazione, non sono invece mai negati **gli alimenti** se ne sussistono i presupposti, cioè la corresponsione al coniuge di **quanto gli sia necessario per la sopravvivenza** quando questi versi in uno stato di particolare indigenza e povertà (art. 156, 3° co. c.c.).
http://www.separazione-divorzio.com/mantenimento_alimenti.ph...


--------------------------------------------------
Note added at 2 ore (2009-02-02 12:44:09 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Lauremar,

aggiungo un piccola nota per alcune precisazioni terminologiche.
Premesso che il termine inglese "support" significa nel tuo contesto "mantenimento/sostentamento" e forma un sintagma soltanto con la parola "child" immediatamente precedente (in italiano significa "mantenimento figli") non è, come tale, da collegarsi al termine "alimony" (= alimenti).

Non dispongo dell'intera proposizione ma ho impressione che ci sia appunto un termine sottinteso (sul quale peraltro non verteva specificatamente la tua richiesta di aiuto pubblicata tramite la KudoZ), che non è certo "support" (da riferirsi soltanto a 'child') e che in italiano potresti rendere secondo me con "assegno".
Questo termine infatti, nel nostro contesto, presenta pure un significato più lato e più ampio, corrispondente al concetto di "indennità", "obbligazione pecuniaria". Se non ti piace e non vuoi fare così, potresti optare per "obbligazione" (= OBBLIGAZIONE CUMULATIVA...).

Ti segnalo alcuni esempi a riprova. Nel seguente glossario, ad esempio, al termine italiano 'assegno' corrispondono di volta in volta vari termini inglesi quali allowance, bonus, benefit, supplement, grant, pension.
http://www.inps.it/Doc/ci_internet/Novita/glossario inglese-...

gli attribuisce, quando non sia configurabile una (...) la finalità di assegno in senso lato di tipo assistenziale.
http://books.google.it/books?id=LjMPmq-mw-YC&pg=PA67&lpg=PA6...

Ecco infine altri esempi (Rete giudiziaria europea) dai quali si capisce che il termine "assegno" è largamente e correntemente usato in molti ordinamenti dei paesi comunitari per indicare le obbligazioni pecuniarie stabilite dalla legge, o dal giudice, a favore di coniugi separati e divorziati, nonché dei loro figli.

Crediti alimentari - Svezia
Secondo il diritto svedese cosa si intende per "alimenti" e "obbligazioni alimentari" ? Chi deve corrispondere un "assegno alimentare" ad altri e in quali casi?
http://ec.europa.eu/civiljustice/maintenance_claim/maintenan...

Crediti alimentari - Belgio
http://ec.europa.eu/civiljustice/maintenance_claim/maintenan...


Una volta chiarito il contesto è evidente che la terminologia può farsi anche più scorrevole e sintetica; non è raro incontrare infatti, anche nei documenti che ti ho segnalato, l'uso del termine "alimenti" tout court, posto tra virgolette, senza ulteriori specificazioni posto che, in base appunto al contesto, non ci sono dubbi sul suo significato di prestazione obbligatoria.



--------------------------------------------------
Note added at 3 ore (2009-02-02 13:38:50 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

Di nulla Lauremar e grazie anche a te, in questo caso, per aver superato un falso problema!
Selected response from:

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 11:20
Grading comment
Grazie tante a tutti voi.
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
4 +1un assegno cumulativo per gli alimenti (e per il mantenimento figli)
Oscar Romagnone
4mantenimento/alimenti non assegnato/i
Monica Paola Burattini
3quota per alimenti non specificata
cristina balletto


Discussion entries: 1





  

Answers


13 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
quota per alimenti non specificata


Explanation:
Alimony tax treatment does not apply to any payments or portions thereof in the nature of support for minor children. However, where a property settlement agreement, divorce decree or order of court does not allocate a specific portion of a periodic payment as child support, then generally no portion of the payments thereunder will be considered to be child support.


cristina balletto
Italy
Local time: 11:20
Specializes in field
Native speaker of: Italian
PRO pts in category: 30
Login to enter a peer comment (or grade)

19 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5
mantenimento/alimenti non assegnato/i


Explanation:
alimony= alimenti/mantenimento
"Una delle modifiche introdotte dalla legge del 1970, che ha preceduto la legge del 1973, è stata l'abolizione della precedente terminologia, che aveva operato una distinzione tra «alimony» (alimenti), «maintenance» (mantenimento) e «periodical payments» (pagamenti periodici). Tutti questi termini vengono ora genericamente definiti prestazioni d'indole economica e possono assumere la forma di pagamenti periodici o di pagamento di una somma una tantum." (Fonte: UE)


    Reference: http://www.geocities.com/CollegePark/Classroom/6218/giornata...
Monica Paola Burattini
Local time: 11:20
Works in field
Native speaker of: Italian
Login to enter a peer comment (or grade)

41 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
un assegno cumulativo per gli alimenti (e per il mantenimento figli)


Explanation:
Ho impressione che "un-allocated" faccia riferimento al cumulo dei due trattamenti imposti dal giudice (o dalla legge). Si tratta infatti di due prestazioni diverse che in molti ordinamenti (ad esempio il nostro) prevedono regimi diversi di deducibilità fiscale. L'assegno alimentare gode infatti della deducibilità a fini di dichiarazione dei redditi ma non altrettanto avviene per quello di mantenimento dei figli.

ASSEGNO DI MANTENIMENTO PER I FIGLI

Il genitore non affidatario deve pure contribuire al soddisfacimento delle necessità della prole. Per ciò stesso è tenuto a corrispondere un assegno mensile, il cui importo verrà determinato caso per caso e rivalutato annualmente secondo gli indici Istat. **Tale somma è diversa rispetto a quella eventualmente dovuta all'altro coniuge quale diritto al mantenimento o agli alimenti e può cumularsi a questa**.
http://www.separazione-divorzio.com/figli.php


Al momento della separazione, qualora uno dei due coniugi non abbia adeguati redditi propri e la separazione non sia a lui addebitabile per colpa, il giudice può stabilire che l'altro coniuge corrisponda un assegno di mantenimento (art. 156, 1°co. c.c.).

Mentre il mantenimento è negato al coniuge cui è addebitabile la separazione, non sono invece mai negati **gli alimenti** se ne sussistono i presupposti, cioè la corresponsione al coniuge di **quanto gli sia necessario per la sopravvivenza** quando questi versi in uno stato di particolare indigenza e povertà (art. 156, 3° co. c.c.).
http://www.separazione-divorzio.com/mantenimento_alimenti.ph...


--------------------------------------------------
Note added at 2 ore (2009-02-02 12:44:09 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Lauremar,

aggiungo un piccola nota per alcune precisazioni terminologiche.
Premesso che il termine inglese "support" significa nel tuo contesto "mantenimento/sostentamento" e forma un sintagma soltanto con la parola "child" immediatamente precedente (in italiano significa "mantenimento figli") non è, come tale, da collegarsi al termine "alimony" (= alimenti).

Non dispongo dell'intera proposizione ma ho impressione che ci sia appunto un termine sottinteso (sul quale peraltro non verteva specificatamente la tua richiesta di aiuto pubblicata tramite la KudoZ), che non è certo "support" (da riferirsi soltanto a 'child') e che in italiano potresti rendere secondo me con "assegno".
Questo termine infatti, nel nostro contesto, presenta pure un significato più lato e più ampio, corrispondente al concetto di "indennità", "obbligazione pecuniaria". Se non ti piace e non vuoi fare così, potresti optare per "obbligazione" (= OBBLIGAZIONE CUMULATIVA...).

Ti segnalo alcuni esempi a riprova. Nel seguente glossario, ad esempio, al termine italiano 'assegno' corrispondono di volta in volta vari termini inglesi quali allowance, bonus, benefit, supplement, grant, pension.
http://www.inps.it/Doc/ci_internet/Novita/glossario inglese-...

gli attribuisce, quando non sia configurabile una (...) la finalità di assegno in senso lato di tipo assistenziale.
http://books.google.it/books?id=LjMPmq-mw-YC&pg=PA67&lpg=PA6...

Ecco infine altri esempi (Rete giudiziaria europea) dai quali si capisce che il termine "assegno" è largamente e correntemente usato in molti ordinamenti dei paesi comunitari per indicare le obbligazioni pecuniarie stabilite dalla legge, o dal giudice, a favore di coniugi separati e divorziati, nonché dei loro figli.

Crediti alimentari - Svezia
Secondo il diritto svedese cosa si intende per "alimenti" e "obbligazioni alimentari" ? Chi deve corrispondere un "assegno alimentare" ad altri e in quali casi?
http://ec.europa.eu/civiljustice/maintenance_claim/maintenan...

Crediti alimentari - Belgio
http://ec.europa.eu/civiljustice/maintenance_claim/maintenan...


Una volta chiarito il contesto è evidente che la terminologia può farsi anche più scorrevole e sintetica; non è raro incontrare infatti, anche nei documenti che ti ho segnalato, l'uso del termine "alimenti" tout court, posto tra virgolette, senza ulteriori specificazioni posto che, in base appunto al contesto, non ci sono dubbi sul suo significato di prestazione obbligatoria.



--------------------------------------------------
Note added at 3 ore (2009-02-02 13:38:50 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

Di nulla Lauremar e grazie anche a te, in questo caso, per aver superato un falso problema!

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 11:20
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 1254
13 corroborated select projects
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Grading comment
Grazie tante a tutti voi.

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Sele: Anche a te! :-)
12 mins
  -> molte grazie Sele e buona giornata!

disagree  Monica M.: Riconfermo il mio dissenso: nel testo di partenza la parola "assegno" non compare e io non la metterei neppure nel testo di arrivo, a meno di non esserne sicura al 101%. / ?!?
41 mins
  -> 'Assegno' può essere inteso qui anche come sinonimo di 'importo'/Interpreti "support" collegato ad "alimony" e lo traduci con "quota" ma non è stiracchiabile al punto da fargli assumere il significato di 'quota' e, comunque, non si riferisce ad 'Alimony'!

agree  Claudia Carroccetto
1 hr
  -> molte grazie della conferma Claudia e buon lavoro! :)

neutral  Marilina Vanuzzi: non solo per il termine "assegno" ma anche perché non sono certa che la tua resa sia corretta/ infatti ho chiesto ulteriori chiarimenti all'asker, perché la resa mi mette in difficoltà (quella delle colleghe per lo meno è letterale, sbagliata non è...)
2 hrs
  -> Non sono stato l'unico collega a rispondere, esistono anche altre proposte e nella mia ho segnalato a Lauremar il modo in cui tradurrei se dovessi svolgere io il lavoro. Se formulerete voi delle proposte metterò, nel caso, un mio commento...
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search