KudoZ home » English to Italian » Zoology

Crines

Italian translation: vibrisse

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:Crines
Italian translation:vibrisse
Entered by: Aquamarine76
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

11:03 Mar 29, 2007
English to Italian translations [PRO]
Science - Zoology / Birds of prey / Hunting
English term or phrase: Crines
The short hair-like feathers about the cere, in Spanish they are called vibrisas, any help for the Italian equivalent? Much appreciated. Thanks
Aquamarine76
Ireland
Local time: 17:00
vibrisse
Explanation:
Tegumento e penne: la cute degli Uccelli è molle, sottile, praticamente priva di ghiandole, eccettuata quella dell'uropigio, sopra la base della coda, grossa ghiandola sebacea il cui secreto serve ad impermeabilizzare le penne. Le penne sono importanti per l'isolamento termico, la protezione meccanica della cute e per il volo e sono di differenti tipi: le penne di contorno sono le penne propriamente dette, distinte in remiganti , sulle ali (primarie, in corrispondenza della mano, e secondarie, in corrispondenza dell'avambraccio), timoniere, sulla coda, e copritrici; remiganti e timoniere sono essenziali per il volo. Ogni penna è costituita da un calamo e un rachide, con vessillo formato da barbe e barbule munite di uncini; le piume hanno calamo breve e rachide ridotto, con lunghe barbe e piccole barbule senza uncini e formano complessivamente il piumino, importante per l'isolamento termico e particolarmente sviluppato nei pulcini e negli uccelli acquatici; le filopiume, filiformi, sono sparse su tutto il corpo; **le vibrisse**, setoliformi, sono poste intorno alle narici ed alla bocca; infine si possono trovare le pulvipiume, con barbe che si riducono man mano ad una sostanza polverulenta, costituita specialmente da cheratina, detta spolverino, che sono tipiche in particolare dei Falconiformi, Psittaciformi e Ciconiformi.
http://www.veter.unito.it/Studenti/Didatticaol/Biologiadeive...

--------------------------------------------------
Note added at 18 mins (2007-03-29 11:22:29 GMT)
--------------------------------------------------

Le penne degli uccelli sono il risultato dell’evoluzione delle squame dei rettili. Ne esistono di diverso tipo, a seconda della posizione e della funzione svolta: le penne di contorno, o penne propriamente dette, a loro volta differenziate in remiganti e copritrici; le piume, che costituiscono il rivestimento dei pulcini e lo strato più interno del piumaggio degli adulti; e inoltre le filopiume, le **vibrisse** e le pulvipiume, che contribuiscono all’impermeabilizzazione o, in alcuni casi, alla percezione sensoriale.
http://it.encarta.msn.com/encyclopedia_761552516/Uccelli.htm...
Selected response from:

Caterina Rebecchi
Italy
Local time: 18:00
Grading comment
Thanks!
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
3vibrisse
Caterina Rebecchi


  

Answers


17 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
crines
vibrisse


Explanation:
Tegumento e penne: la cute degli Uccelli è molle, sottile, praticamente priva di ghiandole, eccettuata quella dell'uropigio, sopra la base della coda, grossa ghiandola sebacea il cui secreto serve ad impermeabilizzare le penne. Le penne sono importanti per l'isolamento termico, la protezione meccanica della cute e per il volo e sono di differenti tipi: le penne di contorno sono le penne propriamente dette, distinte in remiganti , sulle ali (primarie, in corrispondenza della mano, e secondarie, in corrispondenza dell'avambraccio), timoniere, sulla coda, e copritrici; remiganti e timoniere sono essenziali per il volo. Ogni penna è costituita da un calamo e un rachide, con vessillo formato da barbe e barbule munite di uncini; le piume hanno calamo breve e rachide ridotto, con lunghe barbe e piccole barbule senza uncini e formano complessivamente il piumino, importante per l'isolamento termico e particolarmente sviluppato nei pulcini e negli uccelli acquatici; le filopiume, filiformi, sono sparse su tutto il corpo; **le vibrisse**, setoliformi, sono poste intorno alle narici ed alla bocca; infine si possono trovare le pulvipiume, con barbe che si riducono man mano ad una sostanza polverulenta, costituita specialmente da cheratina, detta spolverino, che sono tipiche in particolare dei Falconiformi, Psittaciformi e Ciconiformi.
http://www.veter.unito.it/Studenti/Didatticaol/Biologiadeive...

--------------------------------------------------
Note added at 18 mins (2007-03-29 11:22:29 GMT)
--------------------------------------------------

Le penne degli uccelli sono il risultato dell’evoluzione delle squame dei rettili. Ne esistono di diverso tipo, a seconda della posizione e della funzione svolta: le penne di contorno, o penne propriamente dette, a loro volta differenziate in remiganti e copritrici; le piume, che costituiscono il rivestimento dei pulcini e lo strato più interno del piumaggio degli adulti; e inoltre le filopiume, le **vibrisse** e le pulvipiume, che contribuiscono all’impermeabilizzazione o, in alcuni casi, alla percezione sensoriale.
http://it.encarta.msn.com/encyclopedia_761552516/Uccelli.htm...

Caterina Rebecchi
Italy
Local time: 18:00
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 54
Grading comment
Thanks!
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search