KudoZ home » Spanish to Italian » Botany

raíces caulógenas,

Italian translation: radici caulinari

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
Spanish term or phrase:raíces caulógenas
Italian translation:radici caulinari
Entered by: CRISTINA RACCA
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

09:55 Feb 24, 2009
Spanish to Italian translations [PRO]
Science - Botany / fitoterapia
Spanish term or phrase: raíces caulógenas,
Se caracteriza por la presencia de tallos con haces vasculares cerrados, con frecuencia formados por xilema organizado en forma de V en el centro de la cual se sitúa el floema, dispersos por el tallo más o menos organizados en anillos concéntricos, sin cámbium intrafascicular, por lo que carecen de crecimiento secundario en grosor; de hojas paralelinervias, en general envainantes; de raíz primaria caduca que es sustituida por raíces caulógenas,
Milena Rossi
Local time: 16:26
radici caulinari
Explanation:
Secondo me si utilizza maggiormente questo termine per indicare le radici escondarie o accessorie che tendono a sostituire la radice primaria e hanno origine dal fusto (caule).

Raíz caulógena: Que surge o se forma en el tallo, como las raíces de los helechos.
http://www.biologia.edu.ar/botanica/tema1/glosario1.htm.

Tra le radici avventizie si possono distinguere quelle che si formano spontaneamente in punti determinati del caule, soprattutto ai nodi, e quelle che hanno origine in punti qualsiasi di esso in seguito a stimoli per lo più traumatici. Le prime si chiamano anche accessorie: ne sono esempio le radici caulinari del mais e di altri cereali, o ancora le radici caulinari delle mangrovie, piante delle zone costiere tropicali: in esse la radice principale si atrofizza e le radici accessorie che sorgono dal fusto e dai rami tengono la pianta sollevata sopra il pelo dell'acqua...
http://www.myristica.it/glossario/r/radice.html


Altre forme di radice possono essere:
Accessorie: che originano in punti determinati del caule...
http://actanaturae.actafungorum.org/botanica/morfologia/morf...


--------------------------------------------------
Note added at 4 ore (2009-02-24 14:49:17 GMT)
--------------------------------------------------

La definizione di radici avventizie è:
radici che originano dal fusto o dalle foglie e che si formano in seguito a fenomeni traumatici quali ferite o distacco di una porzione della pianta madre.

Secondo me se usi radici caulinari ti avvicini di più al testo originale. Trattandosi però comunque di radici che hanno origine dal fusto anche avventizie, secondarie, accessorie sono termini che vanno comunque bene nel contesto.

Di quale piante si sta parlando nel tuo testo? Magari si potrebbe fare qualche ricerca più mirata e vedere come vengono definite tali radici all'interno di quella classe.
Selected response from:

CRISTINA RACCA
United Kingdom
Local time: 15:26
Grading comment
grazie mille
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
4 +1radici caulinari
CRISTINA RACCA
4radici caulogeneTania Bendoni


  

Answers


8 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5
radici caulogene


Explanation:
vedi la seguente definizione dal Glossarium Polyglottum Briologiae:
"iniziale caulogena"= cellula iniziale di un fusto o di un ramo

Tania Bendoni
Local time: 16:26
Native speaker of: Native in ItalianItalian
Login to enter a peer comment (or grade)

52 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
radici caulinari


Explanation:
Secondo me si utilizza maggiormente questo termine per indicare le radici escondarie o accessorie che tendono a sostituire la radice primaria e hanno origine dal fusto (caule).

Raíz caulógena: Que surge o se forma en el tallo, como las raíces de los helechos.
http://www.biologia.edu.ar/botanica/tema1/glosario1.htm.

Tra le radici avventizie si possono distinguere quelle che si formano spontaneamente in punti determinati del caule, soprattutto ai nodi, e quelle che hanno origine in punti qualsiasi di esso in seguito a stimoli per lo più traumatici. Le prime si chiamano anche accessorie: ne sono esempio le radici caulinari del mais e di altri cereali, o ancora le radici caulinari delle mangrovie, piante delle zone costiere tropicali: in esse la radice principale si atrofizza e le radici accessorie che sorgono dal fusto e dai rami tengono la pianta sollevata sopra il pelo dell'acqua...
http://www.myristica.it/glossario/r/radice.html


Altre forme di radice possono essere:
Accessorie: che originano in punti determinati del caule...
http://actanaturae.actafungorum.org/botanica/morfologia/morf...


--------------------------------------------------
Note added at 4 ore (2009-02-24 14:49:17 GMT)
--------------------------------------------------

La definizione di radici avventizie è:
radici che originano dal fusto o dalle foglie e che si formano in seguito a fenomeni traumatici quali ferite o distacco di una porzione della pianta madre.

Secondo me se usi radici caulinari ti avvicini di più al testo originale. Trattandosi però comunque di radici che hanno origine dal fusto anche avventizie, secondarie, accessorie sono termini che vanno comunque bene nel contesto.

Di quale piante si sta parlando nel tuo testo? Magari si potrebbe fare qualche ricerca più mirata e vedere come vengono definite tali radici all'interno di quella classe.

CRISTINA RACCA
United Kingdom
Local time: 15:26
Specializes in field
Native speaker of: Italian
PRO pts in category: 24
Grading comment
grazie mille
Notes to answerer
Asker: ma secondo te, se uso avventizie? può andar bene? grazie mille mi sei stata molto d'aiuto


Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Sele: ma quanto ne sai? :-)
2 hrs
  -> Grazie Sele!:-)
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


Changes made by editors
Feb 24, 2009 - Changes made by CRISTINA RACCA:
Created KOG entryKudoZ term » KOG term


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search