Problemi di pagamento con agenzia indiana
Thread poster: Sara Parenti

Sara Parenti  Identity Verified
Local time: 03:09
German to Italian
+ ...
May 8, 2008

Buon pomeriggio a tutti!

Vorrei chiedervi un consiglio in merito ad una mia esperienza negativa con un'agenzia indiana.

All'inizio di marzo tale agenzia X pubblica un annuncio per la ricerca di interpreti senza troppe precisazioni. Contatto l'agenzia e mi viene comunicato che l'incarico avrebbe avuto inizio dopo 2 gg (!) e, tra i vari ritardi nelle risposte alle e-mail a causa del fuso orario, mi spiegano che hanno bisogno di interpreti di trattativa per ben 10 gg per una delegazione in visita ad un'azienda.
Una volta definita la tariffa per e-mail mi contattano telefonicamente per gli ulteriori dettagli e mi comunicano che comunque avrebbero pagato le ore extra (la tariffa era calcolata su 8 ore che invece poi si sono sempre rivelate 10 ca.) senza alcun problema e che il pagamento sarebbe stato effettuato il 3° giorno dell'incarico.
Una volta giunta a destinazione e conosciuto gli altri colleghi notiamo subito che c'erano delle "discrepanze" perché a loro avevano detto che il pagamento sarebbe stato inviato il 5° giorno di interpretariato. Allora abbiamo immediatamente contattato l'agenzia che ci ha promesso un pagamento il 5° giorno.
Il secondo giorno di incarico però sorge un problema: parte della delegazione vuole rientrare il fine settimana in India perciò 2 interpreti sarebbero stati più che sufficienti.
Ho deciso così di lasciare il lavoro ad altri 2 colleghi per occuparmi con tranquillità di un enorme progetto di traduzione al quale stavo lavorando.

E qui arriva il bello.
Emetto fattura, includendo le "ore di straordinario" (con un 30% aggiuntivo), nonché un "risarcimento" per i gg non lavorati (all'80%) senza alcun preavviso. Del resto ho dovuto davvero rinunciare ad altri lavori di traduzione perché pensavo di essere impegnata per 10 gg e invece lo sono stata solo per 4...
Non ricevendo alcuna notizia inizio (insieme agli altri colleghi) a "tempestarli" di e-mail per il pagamento, al quale non danno inizialmente alcuna risposta!
Dopo un mese circa mi rispondono che avrebbero disposto il pagamento...
Finalmente arriva il pagamento e.....sorpresa! Mi avevano pagato SOLO le 8 h lavorative X 4 gg....

Ora, ho riscritto diverse volte all'agenzia chiedendo il motivo del pagamento "parziale" ma ovviamente nessuna risposta...ho persino stabilito un tempo limite che finiva oggi, oltre il quale avrei passato tutto il materiale a mia disposizione al mio avvocato (per fortuna mio nonno quindi nessuna spesa extra...).

Cosa mi consigliate?
Pensate che possa avere qualche riscontro?
Ho esagerato con le mie "pretese"?

Un grazie in anticipo a tutti coloro che non perderanno la pazienza nel leggere questo lunghissimo intervento e vorranno darmi un loro suggerimento!


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 03:09
English to Italian
+ ...
Ciao Sara May 8, 2008

Mi dispiace innanzitutto per quanto ti è successo e spero che tuo nonno sappia darti un aiuto legale concreto.
In realtà ti scrivo solo per dire che secondo me il punto critico della tua vicenda è, ahimé, il fatto che quanto tu hai fatturato relativamente al risarcimento per i giorni non lavorati, nonché la maggiorazione per gli straordinari e tutto quanto non confermato esplicitamente per e-mail o con altra forma dall'agenzia indiana, avrebbe dovuto essere oggetto di una contrattazione precedentemente all'affidamento dell'incarico, magari in un modulo d'ordine che TU facevi sottoscrivere a loro. Ciò non toglie che anche in quel caso avrebbero potuto prendersi la libertà di pagarti solo cosa faceva comodo a loro, ma penso che saresti stata più tutelata. Ora tu stai addebitando un 80% non concordato esplicitamente e questo complica le cose. Certo, non so come potrai procedere tra India e Italia e mi farà piacere conoscere gli sviluppi della vicenda, anche per farne tesoro.

In bocca al lupo.

[Edited at 2008-05-08 13:49]


Direct link Reply with quote
 

Sara Parenti  Identity Verified
Local time: 03:09
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Purtroppo hai ragione... May 8, 2008

...e in effetti è quello che pensavo...
Quindi anche se l'incarico è stato confermato per 10 gg e poi invece ne ho persi 6 non mi resta che rassegnarmi?

Grazie comunque per il tuo supporto sempre prezioso Mariella!


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 03:09
Italian to Spanish
+ ...
Accordi scritti e non lasciati al caso May 8, 2008

Ciao Sara,

Non mi è chiaro quanti giorni tu abbia lavorato rispetto ai 10 concordati inizialmente.
A mio avviso, prima della tua partenza e accettazione dell'incarico, sarebbe stato necessario determinare in un contratto SCRITTO con l'agenzia tutti i dettagli relativi alle condizioni e modalità di pagamento, anche per quanto riguarda gli "extra" ed eventuali.
Per esempio, se tu non hai concordato in precedenza che le ore extra (quelle due ore in più) avevano un costo maggiorato del 30% e non era previsto un compenso forfettario per gli eventuali giorni non lavorati, non mi sembra che tu possa pretendere unilateralmente un risarcimento per quei giorni, (addirittura dell'80%) senza preavviso e se questa possibilità non era appunto prevista.
Per conto mio, in questi casi e soprattutto quando il lavoro richiede viaggiare all'estero e fare programmi in pochissimo tempo, bisogna non lasciare niente al caso.

Capisco comunque che tu ritenga negativa l'esperienza.
Questa è solo naturalmente la mia senzazione più immediata basandomi solo in quello che hai raccontato, senza conoscere altri dettagli.
Se due giorni ti sembravano pochi per partire (e lo sono realmente!) potevi anche non accettare...

María José


Direct link Reply with quote
 

Sara Parenti  Identity Verified
Local time: 03:09
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Eh sì María... May 8, 2008

ho sbagliato eccome e me ne sono perfettamente resa conto!
Ho lavorato 4 gg!

Purtroppo mi sono fatta prendere dalla foga di un incarico di interpretazione nelle mie vicinanze, cosa che aihmé, è rarissima!

E appena ho chiesto un incarico "formale" (il giorno prima dell'incarico) mi è stata inviata una semplice mail con nulla di più e non sono riuscita a contattare il committente fino al primo giorno di lavoro!

Mi cospargo il capo di cenere!

Ad ogni modo, visto che era stato preventivato anche il pagamento delle ore "extra", almeno quelle avrebbero dovuto pagarmele no? Anche senza il fatidico 30% in più!

Ad ogni modo, mi servirà sicuramente da lezione! E spero che possa servire anche ad altri "giovani" come me!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Problemi di pagamento con agenzia indiana

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search