Traduzioni letterarie "A ciascuno il suo" prima e dopo....
Thread poster: xxxMilena Bosco

xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 03:40
English to Italian
+ ...
Aug 31, 2008

I Kudoz sono un fenomenale strumento di arricchimento. Ho appena scoperto che un'opera di Sciascia ("A ciascuno il suo"), che io avevo letto in Inglese diversi anni fa, è stata ritradotta.

Nella prima versione, quella che ho letto io, il titolo era "A man's blessing". Io l'ho trovato geniale. Non solo era perfettamente calzante ma rifletteva perfettamente il tono del romanzo. La nuova traduzione è intitolata "To each his own".

Il romanzo in italiano è stato pubblicato nel 1966.
"A man's blessing" nel 1968
"To each his own" nel 2000

Vorrei confrontarmi con voi.
A vostro parere la traduzione più vicina da un punto di vista temporale può essere considerata più attendibile? L'evoluzione linguistica può in qualche modo alterare le sfumature che io chiamerei "storiche" nel linguaggio del testo originale?
Qualcuno di voi ha letto le due versioni o la seconda? Che ne pensate?

Grazie,

Milena


 

Dana Rinaldi
Italy
Local time: 03:40
Member
Italian to English
+ ...
Una traduzione per tutti! Aug 31, 2008

Milena,

Concordo con la tua opinione e credo che la traduzione del titolo "A Man's blessing" calzava benissimo il romanzo a differenza di "To each his own" che però rispecchia l'idea originale dell'autore. Non ho la nuova versione tradotta ma solo quella "vecchia" per cui non posso fare un confronto tra le due edizioni.

Recentemente, però, mi è capitata di aiutare una studentessa universitaria che stava studiando alcune opere di Shakespeare ritradotte di recente. Conosco benissimo (vorrei dire a memoria ma esagererei) molte opere di Shakespeare al quale mi sono appassionata all'università grazie, anche, ad un noto professore che, essendone traduttore e critico, ci faceva "entrare" in quelle righe facendole comprendere ed amare a noi avidi studenti. La nuova traduzione ha meno "smalto" e c'è qualcosa che non mi convince a pieno.... Troppo moderno, forse?

L'argomento che hai proposto è interessante e da approfondire .

Buona domenica

Dana


 

xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 03:40
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ciao Dana! Aug 31, 2008

Ho una discreta collezione di libri. Quelli che porto ovunque vada sono: la Bibbia, un libro del "Lama Surya Das" sul Buddhismo e le opere complete di Shakespeare. Se dovessi giocare al gioco della torre il primo ad andare sarebbe la Bibbia e per seconda mi butterei io stessa dalla torre.
Mi sembra di capire che hai la stessa mia passione per Shakespeare...:)

A mio parere un'evoluzione è tale se non perde la conoscenza del passato. Altrimenti diventa un'involuzione. Sto assistendo sempre più spesso ad un tentativo di rendere più accessibili opere a mio parere intoccabili. Forse non è questo il caso (Sciascia), e sono curiosa di leggere la nuova traduzione.


Buona domenica,

Milena


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Traduzioni letterarie "A ciascuno il suo" prima e dopo....

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search