Alcune importanti modifiche normative - L. 06/08/2008
Thread poster: María José Iglesias

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 16:12
Italian to Spanish
+ ...
Oct 18, 2008

Buon giorno a tutti.

Il nostro commercialista ci ha fatto arrivare una circolare, che ho pensato di condividere con voi, perché forse non tutti voi siete al corrente di queste notizie che trovo utili:

Dice così:


Padova, 17 ottobre 2008

Oggetto: CIRCOLARE INFORMATIVA


Con la presente Vi informiamo che il D.L. 25/06/2008 n. 112, convertito nella Legge 06/08/2008 n. 133, ha introdotto alcune importanti modifiche normative che Vi sintetizziamo di seguito:

- ELENCHI CLIENTI E FORNITORI
E’ stato abolito l’obbligo di presentazione degli elenchi clienti e fornitori a partire dall’anno 2008.

- TRACCIABILITA’ DEI COMPENSI PER I PROFESSIONISTI
E’ stato abolito l’obbligo di tenere uno o più c/c sui quali far confluire gli incassi professionali.
E’ stato abolito l’obbligo di incassare i compensi esclusivamente mediante strumenti finanziari tracciabili e, pertanto, si possono incassare i compensi anche in contanti.

- PRESTAZIONI ALBERGHIERE E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE
A partire dal 01/09/2008 l’IVA relativa ai pranzi e ai pernottamenti diviene integralmente deducibile, sempre che tali spese possano considerarsi spese inerenti all’attività (trasferte di lavoro) e non spese di rappresentanza (pranzi con clienti, fornitori, ecc.).
Per poter detrarre l’IVA è necessario farsi rilasciare la fattura (non ricevuta fiscale) e nel caso di spese sostenute da dipendenti, amministratori di società di capitali o soci di società di persone, indicare nella fattura stessa o in allegato una distinta delle persone che hanno usufruito della prestazione.
Ai fini del reddito tali spese sono deducibili al 100% dal 01/09/2008 al 31/12/2008, mentre dal 01/01/2009 saranno deducibili nella misura del 75%, salvo che per le trasferte dei dipendenti, collaboratori, amministratori, che mantengono la deducibilità integrale.


Buon lavoro
María José


[Modificato alle 2008-10-18 08:32]


Direct link Reply with quote
 

Anna Cieslik  Identity Verified
Poland
Local time: 16:12
Italian to Polish
+ ...
ma fatemi capire... Oct 18, 2008

- TRACCIABILITA’ DEI COMPENSI PER I PROFESSIONISTI
E’ stato abolito l’obbligo di tenere uno o più c/c sui quali far confluire gli incassi professionali.
E’ stato abolito l’obbligo di incassare i compensi esclusivamente mediante strumenti finanziari tracciabili e, pertanto, si possono incassare i compensi anche in contanti.



Praticamente il governo ci dice di lavorare in nero?


Direct link Reply with quote
 

Cecilia Civetta  Identity Verified
Italy
Local time: 16:12
Member (2003)
Italian to Spanish
+ ...
E perché? Oct 18, 2008

Anna Cieslik wrote:

Praticamente il governo ci dice di lavorare in nero?


In nero? Mi puoi spiegare la tua interpretazione?
Secondo me è il contrario: proprio l'obbligo della tracciabilità mi sembra piuttosto un invito a lavorare in nero (non necessariamente nella nostra professione)


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 16:12
Italian to Spanish
+ ...
TOPIC STARTER
No, niente affatto Oct 18, 2008

No, ¿perché? Non vedo niente di anomalo nella nuova legge, anzi. In democrazia di solito è così e in questo caso la normativa non dice che NON bisogna emettere fattura per i nostri servizi. Dice solo che c'è la libertà di incassare i nostri soldi come meglio crediamo.

Saluti.

María José

[Modificato alle 2008-10-18 09:04]


Direct link Reply with quote
 

Anna Cieslik  Identity Verified
Poland
Local time: 16:12
Italian to Polish
+ ...
sarà stato il senso di umorismo polacco Oct 18, 2008

in questo caso la normativa non dice che NON bisogna emettere fattura per i nostri servizi. Dice solo che c'è la libertà di incassare i nostri soldi come meglio crediamo.


Certo che la normativa non la dice. Il mio è stato un commento ironico. Bisogna dire comunque che è una forma di controllo in meno e anche una spesa in meno. Ora volendo potrò chiudere il conto c/c professionale e anche per ricevere i pagamenti per i lavori svolti potrò usufruire del mio c/c privato.
Ora torno al lavoro, un saluto a tutti e buon lavoro!
Anna


Direct link Reply with quote
 
Valentina_D  Identity Verified
Local time: 16:12
Member
English to Italian
+ ...
Anche prima Oct 20, 2008

A onor del vero, questo era possibile anche prima.
Anche con la legge precedente, non esisteva alcun obbligo all'apertura di un conto professionale dedicato esclusivamente all'incasso dei proventi dall'attività professionale; questi potevano essere incassati anche sul conto privato (quindi ad uso promiscuo), purché fosse possibile dimostrare la provenienza degli incassi.


Anna Cieslik wrote:

Ora volendo potrò chiudere il conto c/c professionale e anche per ricevere i pagamenti per i lavori svolti potrò usufruire del mio c/c privato.



[Edited at 2008-10-20 12:31]


Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 16:12
Italian to Spanish
+ ...
TOPIC STARTER
Mi pare fosse obbligatorio per i liberi professionisti Oct 20, 2008

Valentina, non vorrei sbagliare, ma credo non fosse obbligatorio per me né per te che sei una ditta individuale, ma c'era l'obbligo, mi pare, per il regime dei liberi professionisti.
Ad ogni modo spero le informazioni siano utili.

MJ


Direct link Reply with quote
 
Valentina_D  Identity Verified
Local time: 16:12
Member
English to Italian
+ ...
certo Oct 20, 2008

Le informazioni che hai fornito sono senz'altro utili

Sulla ditta individuale/libero professionista: io risulto essere una ditta individuale, come d'altronde credo la maggior parte degli altri traduttori che hanno partita Iva con regime ordinario (cioè non ho fatto nulla di diverso dall'aprire partita iva, in sostanza).
Comunque, la questione non è rilevante visto che il post non parla appunto di questo

Ciao e grazie (anche per... il resto )

V.

[Edited at 2008-10-20 12:36]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Alcune importanti modifiche normative - L. 06/08/2008

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search