Pages in topic:   [1 2] >
Come diventare traduttore giurato
Thread poster: Drem
Drem
Local time: 00:02
English
+ ...
Jun 19, 2003

Buongiorno a tutti, vi scrivo per avere qualche consiglio/informazioni sul percorso da seguire per diventare SWORN TRANSLATOR. Sfortunatamente molti colleghi sono confusi su questo punto e non sanno a chi rivolgersi o che tipo di training sia richiesto per diventare traduttore giurato.
Ho esperienza nel settore e ho recentemente completato la mia iscrizione presso l'Albo dei consulenti tecnici del Tribunale della città in cui risiedo. Quel che non mi è chiaro però è se questa mia iscrizione fa di me un traduttore giurato oppure no. In caso negativo, a chi dovrei rivolgermi per ottenere questa certificazione? Immagino si debba sostenere un esame, ma non mi è chiaro neanche questo aspetto.
Grazie per l'aiuto. Penso che questa sia una questione dubbia per molti traduttori specializzati magari in altri campi e anche per tutti i neo-traduttori, che si affacciano per la prima volta sul mondo del lavoro.
Ciao!


Direct link Reply with quote
 

Jean-Marie Le Ray  Identity Verified
Italy
Local time: 00:02
Member
Italian to French
+ ...
Da quel che ne so... Jun 19, 2003

Ciao,

drem wrote:

...Quel che non mi è chiaro però è se questa mia iscrizione fa di me un traduttore giurato oppure no...



Si, sei un traduttore giurato a tutti gli effetti. Siccome non esiste (ed è probabile che non esisterà mai) un Albo per i traduttori, l'unica soluzione (oltre ad essere iscritto al Ruolo della tua CCIAA di competenza, dove è necessario sostenere un piccolo esame) è di essere registrato come perito c/o il Tribunale civile e penale di dove abiti. Oltre quella procedura non è necessario nessun'altro tipo di training. Ti dirò di più: chiunque, anche un traduttore "non giurato" può andare in Tribunale per giurare una traduzione. A meno che siano cambiate le regole, fino a pochissimo tempo fa era ancora così.
Spero di essere stato esauriente.
Ciao, Jean-Marie


Direct link Reply with quote
 
Drem
Local time: 00:02
English
+ ...
TOPIC STARTER
altra domanda.. Jun 19, 2003

Ti ringrazio Jean-Marie, quello che mi hai scritto è molto interessante. Mi sorge però un altro dubbio riguardo alle due opzioni che mi hai dato (camera di commercio e tribunale). Si tratta di due opzioni, cioè si diventa traduttore giurato iscrivendosi al Ruolo di uno o all'Albo periti dell'altro, oppure sono necessari entrambi?
Mi viene da pensare che se ti iscrivi alla Camera di Commercio come Esperto, risulti Traduttore (non necessariamente giurato), mentre se ti iscrivi presso l'albo periti del tribunale, pur senza essere iscritto alla CCIAA , risulti traduttore giurato. Mi sbaglio? Forse ho fatto un pò di confusione... grazie!


Direct link Reply with quote
 

Jean-Marie Le Ray  Identity Verified
Italy
Local time: 00:02
Member
Italian to French
+ ...
CCIAA e Tribunale Jun 19, 2003

Ciao,

drem wrote:

...Mi viene da pensare che se ti iscrivi alla Camera di Commercio come Esperto, risulti Traduttore (non necessariamente giurato), mentre se ti iscrivi presso l'albo periti del tribunale, pur senza essere iscritto alla CCIAA , risulti traduttore giurato...


In effetti, sono due opzioni completamente distinte. Da un punto di vista formale, è vero che essendo iscritto alla Camera di Commercio risulti "soltanto" Traduttore (non necessariamente giurato), mentre essendo iscritto presso l'albo periti del tribunale, anche senza essere iscritto alla CCIAA, risulti traduttore giurato.
Da un punto di vista pratico, l'iscrizione al Ruolo non serve praticamente a niente, se non ad arrichire il tuo CV con una formula tipo "Iscritto al Ruolo della Camera di Commercio, ecc. ecc.", il che fa sempre più serio, e l'iscrizione all'Albo del Tribunale serve un po di più, visto che, anche se puoi giurare comunque le traduzioni pur non essendo catalogato "Traduttore giurato", sempre più il Tribunale ti chiede di mettere il tuo timbro di "Traduttore giurato" sui documenti da giurare.
Ecco tutto, ciao.

Jean-Marie


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Traduttore giurato...ma ti conviene? Jun 19, 2003

Caro/a drem,
ti dico l'iter che ho seguito io (temo che vari da città a città).
Ho prima sostenuto un esame e relativa iscrizione alla CCIAA e con questa ho potuto iscrivermi al Tribunale.
Questo è tutto.
Per quanto riguarda l'annosa questione "chi può giurare e chi no": ci sono alcuni tipi di traduzione che necessitano di un traduttore giurato (es. successione, mi e' capitato).
Altrimenti, in generale il traduttore giurato viene nominato dai giudici, quando serve (a me e' capitato una volta in 7 anni, fatti i conti!).
Secondo quello che mi ha detto un gentilissimo(faccio per dire) impiegato di cancelleria, gli albi di inserimento dei traduttori interpreti sono a disposizione dei giudici e non del "pubblico".
Quindi, secondo la mia esperienza, questa iscrizione, a meno che tu non abbia "maniglie" al tribunale o combinazioni di lingue eccezionalmente rare e richiestissime, non ti servira' granche'
hth
Giusi


Direct link Reply with quote
 
Drem
Local time: 00:02
English
+ ...
TOPIC STARTER
Dopo alcune ricerche... Jun 19, 2003

..nei siti di vari tribunali d'Italia ho trovato diverse opzioni. Tra la documentazione richiesta per essere iscritti all'Albo dei Consulenti Tecnici e Periti in Tribunale c'è la certificazione di appartenenza ad un albo. Per chi non può iscriversi all'albo (come noi poveri traduttori, completamente sprovvisti...) è sufficiente presentare la certificazione di iscrizione al RUOLO presso la CCIAA della stessa città. Ho notato però che in molti casi si accettano candidati NON iscritti a un albo (se non esiste), NON escritti al Ruolo ma che presentano un'autocertificazione di idoneità alla professione corredata di diploma di laurea (sulla stessa disciplina).
In questo modo uno eviterebbe la trafila della Camera di Commercio, no?? Secondo voi è possibile? Probabilmente dipende da ogni Tribunale.
Una domanda per Giuseppina - In che cosa consisteva l'esame che hai dovuto sostenere presso la CCIAA? Traduzione/colloquio, esame tecnico/dizionari, ecc ecc.
Ti ringrazio per i preziosi consigli!!
ciao


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
esame CCIAA Jun 22, 2003

Una domanda per Giuseppina - In che cosa consisteva l'esame che hai dovuto sostenere presso la CCIAA? Traduzione/colloquio, esame tecnico/dizionari, ecc ecc.

Ciao, l'esame consisteva in un colloquio in lingua e poi una breve traduzione dalla lingua straniera in italiano (nel mio caso erano articoli di giornale).
E' un esame facilissimo per chi ha studiato seriamente le lingue (all'Universita' o alla Scuola Interpreti), quindi non c'e' niente da temere. Niente vocabolario, ovviamente.
Giusi


Direct link Reply with quote
 
xxxama1357
Local time: 00:02
German to Romanian
+ ...
per madrelingua come si fa? Oct 13, 2003

buon giorno a tutti!

io sono straniera e ho bisogno di un attestato di traduttore rilasciato da un tribunale italiano.
come devo fare?


Direct link Reply with quote
 
Andrea Rychlicki  Identity Verified
Italy
Local time: 00:02
Polish to Italian
+ ...
Tribunale di competenza e lingue d'esame May 20, 2008

Buongiorno a tutti,

ho letto i preziosissimi commenti, ma ho ancora un dubbio.

Se mi registro come perito c/o il Tribunale civile e penale della mia città, risulto tale anche presso altri tribunali? Anche all'estero? Di fatto all'estero (in Polonia) ho già giurato alcune traduzioni e so che si può sostenere un esame (abbastanza difficile) per diventare traduttore giurato in tutta la Polonia e (dicono) anche all'estero.

Come funziona da noi?

Grazie mille in anticipo.

Andrea


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
No May 20, 2008

Se sei traduttore giurato nella tua città, lo sei solo lì, da ciò che mi risulta. Io sono all'estero ora, ma non posso fare valere la mia iscrizione come CTU (per la quale tra l'altro non ho alcun documento scritto) qui negli USA. Anche se tu sei in Europa, non credo che cambi qualcosa. Puoi comunque fare traduzioni giurate per clienti residenti all'estero (es. in Polonia), ovviamente presso il tribunale a cui sei iscritto, se i documenti servono in Italia (mi è già capitato).
Ciao
Giusi


Direct link Reply with quote
 

velle
France
Local time: 00:02
French to Italian
+ ...
anche io ho una piccola domanda in merito.... May 22, 2008

ciao a tutti, tra i vostri interventi ho visto che jean-Marie ha detto che se si è iscritti al registro periti del tribunale non è necessario essere iscritti alla camera di commercio però sul sito della CCIA di Bergamo c'è scritto il contrario: http://www.bg.camcom.it/release/macroaree/registri/altri_registri_albi_ruoli/periti_ed_esperti/index.jsp


in più vorrei sapere se qualcuno mi sa dire in linea generale cosa avete presentato per certificare gli anni di esperienza, bastano eventuali contratti stipulati con le agenzie o dichiarazioni da parte di esse?


grazie a chiunque mi darà una risposta,
buon lavoro
Vale


Direct link Reply with quote
 

Francesca Zanette  Identity Verified
France
Local time: 00:02
English to Italian
+ ...
Traduttore giurato Tribunale di Monza Jun 2, 2008

Riassumo la mia esperienza relativa all'iscrizione all'Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Monza come Traduttore / Interprete, sperando che sia di aiuto.

Prima di tutto mi è stato richiesto di iscrivermi presso la CCIA di Milano, alla quale ho dovuto presentare
1. Attestazioni rilasciate dai miei datori di lavoro / clienti che specificssero il volume di parole tradotte e gli anni di esperienza
2. Almeno una decina di documenti da me tradotti

Quando la documentazione è stata vagliata da una commissione e ritenuta idonea, sono stata contattata per un colloquio con un interprete interno che ha valutato la mia conoscenza linguistica e terminologica.
Non ho sostenuto alcun esame scritto presso la CCIA.

Per iscriversi all'Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Monza è assolutamente necessario essere iscritti alla CCIA da ALMENO TRE ANNI, e sottoporre una lettera di motivazione e ulteriori documenti comprovanti la propria professionalità al Presidente del Tribunale.
Dopo 7 mesi dalla mia domanda la Commissione d'Esame si è finalmente riunita ed ha considerato favorevolmente la mia domanda. Ho quindi pagato le spese amministrative e ora attendo che mi venga indicato il numero di iscrizione al registro del Presidente del Tribunale.

Sono stata informata che posso giurare le mie traduzioni esclusivamente presso il Tribunale di Monza, e non tramite delega. Attulamente sono residente in Francia, e per questo mi è impossibile utilizzare la mia qualifica.


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Dipende... Jun 2, 2008

...è inutile continuare a chiedere: "Come mai nella mia città si fa questo e non quello?" "Cosa devo fare per questo e quell'altro?", ecc.
Le cose cambiano in base alla città, quindi bisogna informarsi localmente.

Giusi

[Edited at 2008-06-02 16:16]


Direct link Reply with quote
 

veronica drugas  Identity Verified
Italy
Local time: 00:02
Italian to Romanian
+ ...
iscrizione Albo CTU ecc. ecc. Jun 3, 2008

Giuseppina Gatta wrote:

...è inutile continuare a chiedere: "Come mai nella mia città si fa questo e non quello?" "Cosa devo fare per questo e quell'altro?", ecc.
Le cose cambiano in base alla città, quindi bisogna informarsi localmente.

Giusi

[Edited at 2008-06-02 16:16]


Verissimo! Io sono madrelingua Romena ed oggi al Tribunale di Rimini mi hanno detto addirittura che le iscrizioni all'Albo dei CTU si sono chiuse/concluse 20 gg va e che nn mi resta che aspettare la riapertura cha sarebbe tra circa 2/3 anni ... !
Ed io che pensavo che in Romagna le cose funzionino meglio che a Palermo o Reggio Calabria ...)
Poi il personale del tribunale mi ha raccomandato di non arrendermi e di andare a bussare ad ogni ufficio giudiziario e lasciare un recapito mio che di sicuro ne hanno bisogno (s)fortunatamente ...
Raccontato tutto ad un carrissimo amico italiano ... la risposta ?
"E' per questo che l'Italia si chiama Bel Paese... !
In Romania ( che molti la considerano paese del terzo mondo ), le cose stanno un po' meglio ( sotto quest'aspetto )... e poi, cari italiani, com'e' possibile che La Procura della Repubblica, La Polizia di Stato e tanti altri uffici giudiziari non abbiano un collegamento internet, un indirizzo e-mail, un fax personale, un database comune dei traduttori ... ?!
Come fanno questi funzionari dello Stato a lavorare cosi?
Mi ha lasciato a bocca aperta a sentire che l'elenco dei CTU non e' consultabile pubblicamente ( il garante della privacy ecc. ecc. ), quindi loro anke se non hanno nessun traduttore Madrelingua Romena ( e di conseguenza, ce ne sarebbe bisogno ), bloccano a priori qualsiasi iscrizione ...!

Un saluto a tutti,

Veronica


[Editat la 2008-06-03 17:02]


Direct link Reply with quote
 

Sabrina Tursi  Identity Verified
Italy
Local time: 00:02
French to Italian
+ ...
Albo dei periti Tribunale di Pisa Nov 12, 2008

Per quanto riguarda questo Tribunale l'iscrizione al registro dei periti della Camera di Commercio è requisito necessario e (ad oggi) sufficiente per essere iscritti all'albo dei periti del tribunale stesso.

Quindi il primo passo è recarsi in Camera di Commercio e presentare la propria domanda, corredandola di tutto quanto attesti lo svolgimento dell'attività di traduttore (titoli, referenze, incarichi e quant'altro).

Una volta ottenuta l'iscrizione si può presentare domanda al tribunale. A quel punto si aprirà la procedura d'ufficio (veramente molto lunga) per l'iscrizione formale all'albo.

Devo comunque aggiungere che al Tribunale di Pisa non è necessario essere traduttori giurati per espletare le procedure connesse al giuramento di una traduzione. Chiunque può recarsi dal funzionario preposto e giurare.

Inoltre, come diceva già un'altra collega, non tutti i tribunali italiani seguono questo iter, io ho voluto parlare della mia esperienza al tribunale di Pisa, ma consiglio vivamente a chiunque desideri procedere alla propria iscrizione di documentarsi in modo approfondito prima di iniziare tutte le pratiche che, tra l'altro, sono anche abbastanza costose.

Ciao a tutti Sabrina Tursi

[Modificato alle 2008-11-12 13:14]


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Come diventare traduttore giurato

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search