Off topic: Meno male che quelli di Repubblica non fanno i medici...
Thread poster: Gianni Pastore

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2007)
English to Italian
Nov 9, 2008

Whew!

http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/esteri/pilota-perde-vista/pilota-perde-vista/pilota-perde-vista.html

http://www.timesonline.co.uk/tol/news/uk/article5107128.ece

G

(sorry, Moderator, please move this to Italian forum - OT)icon_smile.gif

[Edited at 2008-11-09 08:45]


 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 03:07
Italian to English
+ ...
Infarto, ictus, che differenza c'è?! Nov 9, 2008

Cominciano entrambi con la i, no?icon_biggrin.gif

 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Brava! Nov 9, 2008

Marie-Hélène Hayles wrote:

Cominciano entrambi con la i, no?icon_biggrin.gif


Hai mai pensato di fare la traduttrice, tu? Ti ci vedo beneicon_biggrin.gif


 

Agnès Levillayer
Italy
Local time: 03:07
Italian to French
+ ...
Ai medici l'ardua diagnosi Nov 9, 2008

l'edizione carta della Repubblica di oggi dice:
"attacco cardiaco che gonfiandoli le arterie aveva fatto pressione sul nervo ottico".
Non sono medico ma non credo che una improvvisa cecità sia solo indice di ictus. Un attacco cardiaco può essere la conseguenza di un aumento della pressione e quindi avere un effetto sul nervo ottico con conseguenze sulla vista.
Immagino che il giornalista sia partito dal referto dell'ospedale, no?


 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 03:07
Italian to English
+ ...
Hai letto l'articolo inglese? Nov 9, 2008

Agnès Levillayer wrote:

l'edizione carta della Repubblica di oggi dice:
"attacco cardiaco che gonfiandoli le arterie aveva fatto pressione sul nervo ottico".
Non sono medico ma non credo che una improvvisa cecità sia solo indice di ictus. Un attacco cardiaco può essere la conseguenza di un aumento della pressione e quindi avere un effetto sul nervo ottico con conseguenze sulla vista.
Immagino che il giornalista sia partito dal referto dell'ospedale, no?


Dice
Medical tests later revealed that he had suffered a stroke, caused by a blood clot that was pressing against his optic nerve, causing him to go blind in one eye and leaving limited vision in the other.


Quindi no, direi che il giornalista italiano non sia partito dal referto dell'ospedale - o se sì, non sa tradurre "stroke".
[oppure i giornalisti di The Times hanno sbagliato tutto...]



[Edited at 2008-11-09 15:13]


 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Pure il Corriere Nov 9, 2008

http://www.corriere.it/cronache/08_novembre_08/aereo_pilota_cieco_5df90810-ad72-11dd-8ab4-00144f02aabc.shtml

Allora, qui le cose sono due:

1) Il Corriere e la Repubblica si copiano a vicenda (errori compresi): Probabile - ed esecrabile - mi fa capire il basso livello giornalistico odierno in Italia (oltre che servile perchè sovvenzionato dai contributi statali).

2) Entrambi i traduttori che lavorano per le due testate hanno fatto lo stesso errore: Altamente improbabile.

Mah...


 

Giovanna Graziani  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2002)
German to Italian
+ ...
I giornalisti traducono? Nov 9, 2008

Non credo che un articolo nasca necessariamente dalla traduzione di un giornale straniero. Magari un'agenzia di stampa batte la notizia, spesso in veste telegrafica, il singolo giornalista attinge da quella e rielabora il suo articolo. E se l'agenzia ha battuto "infarto", tutti i giornalisti che attingono da quell'agenzia riscrivono infarto. Insomma non è detto che l'errore di traduzione sia dei giornalisti della Repubblica e/o del Corriere, e non credo che la loro prassi sia quella di aspettare il Times, e poi di tradurne i contenutiicon_smile.gif.
Buona domenica sera!


 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
È sicuramente così... Nov 9, 2008

Giovanna Graziani wrote:

Non credo che un articolo nasca necessariamente dalla traduzione di un giornale straniero. Magari un'agenzia di stampa batte la notizia, spesso in veste telegrafica, il singolo giornalista attinge da quella e rielabora il suo articolo. E se l'agenzia ha battuto "infarto", tutti i giornalisti che attingono da quell'agenzia riscrivono infarto. Insomma non è detto che l'errore di traduzione sia dei giornalisti della Repubblica e/o del Corriere, e non credo che la loro prassi sia quella di aspettare il Times, e poi di tradurne i contenutiicon_smile.gif.
Buona domenica sera!


...sebbene sul Corriere si riporti (testualmente) "secondo la BBC" (che non è certamente un'agenzia)icon_smile.gifhttp://news.bbc.co.uk/2/hi/uk_news/england/north_yorkshire/7715345.stm

Buona Dom sera a te e a tutti!

G

[Edited at 2008-11-09 20:33]


 

Maurizio Spagnuolo  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
English to Italian
Sempre da Repubblica Nov 10, 2008

Questo secondo voi chi lo ha tradotto?

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/GB-BBC-PER-REGINA-MADRE-ITALIANI-ERANO-SOLO-quotGUAPPIquot/news-dettaglio/3402846

"un'orrenda, vecchia, bigotta"

"Bigot" è una parola che in pratica non ha alcuna possibilità di essere tradotta correttamente.

[Edited at 2008-11-10 15:11]


 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 21:07
Member (2006)
English to Italian
+ ...
E chi lo ha editato? Nov 10, 2008

Maurizio Spagnuolo wrote:

Questo secondo voi chi lo ha tradotto?

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/GB-BBC-PER-REGINA-MADRE-ITALIANI-ERANO-SOLO-quotGUAPPIquot/news-dettaglio/3402846

"un'orrenda, vecchia, bigotta"


Elenco a random
*all'eta' di 102 anni
*(cio' che si puo' pensare ma sarebbe un crimine dire)
*con la sua abituale sincerita affermo': "Non funzionera' mai..
*in quel momento realizzo'
*...Ho pensato che quello che mi aveva detto fosse triste e terribile. In questo gli accenti non ci sono, ma corrisponde a quello che ho pensato io di questo articolo, quindi lo quoto lo stesso.
* L'unica indulgenza che il giornalista della Bbc riserva alla regina madre e' che "proveniva da una certa generazione dicevano quelle cose".

Mi chiedo da quale generazione provenga chi ha scritto il pezzo...

Dimenticavo..la data a fine articolo..
(10 November 2008)





[Edited at 2008-11-10 15:53]


 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
Mmmm... Nov 10, 2008

Maurizio Spagnuolo wrote:

Questo secondo voi chi lo ha tradotto?

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/GB-BBC-PER-REGINA-MADRE-ITALIANI-ERANO-SOLO-quotGUAPPIquot/news-dettaglio/3402846

"un'orrenda, vecchia, bigotta"

"Bigot" è una parola che in pratica non ha alcuna possibilità di essere tradotta correttamente.

[Edited at 2008-11-10 15:11]


... qualche partenopeo in trasferta a Buckingham Palace, I presume?icon_smile.gif


 

Gianni Pastore  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2007)
English to Italian
TOPIC STARTER
È proprio il caso di dire... Nov 10, 2008

texjax DDS PhD wrote:

Elenco a random
*all'eta' di 102 anni
*(cio' che si puo' pensare ma sarebbe un crimine dire)
*con la sua abituale sincerita affermo': "Non funzionera' mai..
*in quel momento realizzo'
*...Ho pensato che quello che mi aveva detto fosse triste e terribile. In questo gli accenti non ci sono, ma corrisponde a quello che ho pensato io di questo articolo, quindi lo quoto lo stesso.
* L'unica indulgenza che il giornalista della Bbc riserva alla regina madre e' che "proveniva da una certa generazione dicevano quelle cose".

Mi chiedo da quale generazione provenga chi ha scritto il pezzo...

Dimenticavo..la data a fine articolo..
(10 November 2008)





[Edited at 2008-11-10 15:53]


...che hanno lasciato editate dappertutto!icon_biggrin.gif
G


 

Maurizio Spagnuolo  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
English to Italian
direi Nov 11, 2008

Gianni Pastore wrote:

Maurizio Spagnuolo wrote:

Questo secondo voi chi lo ha tradotto?

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/GB-BBC-PER-REGINA-MADRE-ITALIANI-ERANO-SOLO-quotGUAPPIquot/news-dettaglio/3402846

"un'orrenda, vecchia, bigotta"

"Bigot" è una parola che in pratica non ha alcuna possibilità di essere tradotta correttamente.

[Edited at 2008-11-10 15:11]


... qualche partenopeo in trasferta a Buckingham Palace, I presume?icon_smile.gif



...un guappo in incognitoicon_smile.gif


 

xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
English to Italian
+ ...
Una parola a sostegno dei giornalisti Nov 13, 2008

Ciao a tutti, ciao Gianni.

Ho letto il thread, e oggi ho per caso letto un articolo su Yahoo. Si tratta dei dieci sintomi da non sottovalutare e per i quali è meglio rivolgersi al medico.
Nell'articolo si legge:

"Difficoltà a vedere, parlare o muoversi; sono sintomi di un cosiddetto “mini-infarto”, ovvero un attacco ischemico transitorio, che può durare anche solo pochi minuti."

(http://it.notizie.yahoo.com/25/20081110/thl-sintomi-da-non-sottovalutare-ce-ne-s-bd646f4.html)

In medicina (non lavoro nel campo ho solo una giusta dose d'ipocondriaicon_smile.gif), si parla di "infarto cerebrale" per l'ictus, quindi nel caso specifico dire "mini infarto cerebrale" o "mini ictus" è la stessa cosa. L'imprecisione sta nel non specificare "cerebrale".

http://www.google.it/search?sourceid=navclient&hl=it&ie=UTF-8&rlz=1T4PBEA_itIT273IT273&q=infarto%20cerebrale

Buon lavoro a tutti,

Milena


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Meno male che quelli di Repubblica non fanno i medici...

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search