traduzione in catalogo
Thread poster: Barbara Biaggi

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
Dec 18, 2008

Gentili colleghi,

avrei una domanda o meglio avrei un parere da chiedervi: tempo fa ho tradotto un testo che è stato inserito in un catalogo di una mostra. Nelle prime pagine di tale catalogo compare il mio nome in qualità di traduttrice e il catalogo è stato pubblicato e messo in vendita da una nota casa editrice specializzata in cataloghi d'arte.

Ora mi chiedo e Vi chiedo: visto che il catalogo è stato pubblicato, posso annoverare il testo che ho tradotto come pubblicazione e metterlo nel CV? Istintivamente io direi di si, ma so che tra voi ci sono persone molto più esperte. Il dubbio sta nel fatto che io non tradotto l'intero catalogo ma solo uno dei testi inclusi.

Vi ringrazio e colgo l'occasione per augurare a tutti buone feste!
B.


Direct link Reply with quote
 
Carla Sordina  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
certo che sì Dec 18, 2008

Ritengo che ogni collaborazione faccia parte di un curriculum, specialmente se sei specializzata nel settore e se la pubblicazione è prestigiosa. Nel CV puoi far presente che si tratta di un lavoro in collaborazione, del resto il tuo nome compare tra i traduttori. Gli autori stessi collaborano alle pubblicazioni, come A.A.V.V. Ciao e buon lavoro

Carla


Direct link Reply with quote
 

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
TOPIC STARTER
Grazie .... Dec 18, 2008

.... per aver sciolto questo dubbio .... non mi piace elencare tutti i lavori che ho fatto e i progetti che ho seguito perchè sono veramente tanti, a volte ripetitivi, ma alcune cose sono belle da mostrare .... non ero proprio sicura di fare la cosa giusta .... ma adesso si!

Grazie e buone feste a tutti.
B.


Direct link Reply with quote
 

Yaji  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
Spanish to Italian
+ ...
...e non solo! Dec 19, 2008

non solo puoi aggiungere il lavoro al tuo CV ma visto che appare il tuo nome, quando hai consegnato la traduzione (anche se solo una parte) ti hanno fatto firmare la liberatoria per i DIRITTI D'AUTORE?, come ben sai noi creiamo "opere d'arte" ex novo sulle quali esiste detto diritto: L.22 aprile 1941 n.633 Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi alsuo esercizio (reg. di esecuzione con r.d. 18 maggio 1942 n.1369)
TITOLO I - Disposizioni sul diritto d'autore - capo I Opere protette: punto 2: 1)...tanto se in forma scrita quanto se orale....
punto 4) Senza pregiudizio dei diritti esistenti sull'opera origiale, sono altresi protette le elaborazioni di carattere creativo dell'opera stessa quali le traduzioni in altra lingua....

Ora non cito tutto il codice ma ricordati che prima di fare apparire il tuo nome su una traduzione ci sono due cose da tenere presente e sono: 1) o tu firmi la liberatoria per l'utilizzo dell'opera, cosa che io faccio sempre dopo ogni speakeraggio di una mia traduzione, libero per l'utilizzo della voce MA autorizzo solo che sia usata da quel cliente; e 2) ti fai pagare i diritti dell'opera che hai tradotto per iscritto.

Noi traduttore siamo creatori di opere d'arte, di opere nuove, anche se non sono per l'editoria, dove tutto questo viene rispettato, dobbiamo stare attenti a che dopo il nostro nome sia anche rispettato come lavoratori.
Per cui hai tutti i diritti sulla tua traduzione e figuriamoci se appare il tuo nome!

Ciao.
Yaji


Direct link Reply with quote
 

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
TOPIC STARTER
Veramente .... Dec 19, 2008

no .... Yaji .... nè l'una nè l'altra cosa .... la traduzione ormai risale a un paio di anni fà .... secondo te posso risentire il cliente e farglielo presente o lascio perdere ... la considero una lezione imparata per una prossima volta?

"Svegliarsi" sui diritti d'autore dopo due anni mi sembra tardi, no?

Grazie


Direct link Reply with quote
 

Yaji  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
Spanish to Italian
+ ...
dopo due anni.... Dec 19, 2008

be certo è passato un pò di tempo, ma tu per curiosita vedi se ancora gira, se ancora viene utilizzata sempre con Traduzione di........ perchè allora potresti farci un pensierino.

Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
Member (2002)
English to Italian
+ ...
due anni non sono un problema Dec 19, 2008

A meno che le cose non siano cambiate negli ultimi anni, la situazione dovrebbe essere la seguente.

1. Se nel tuo contratto o accordo di traduzione originale non era compresa la cessione dei diritti, chi lo pubblica senza chiederti il permesso compie una violazione.

2. Ora che la violazione è compiuta (sempre che non ti abbiano inizialmente fatto firmare una cessione) hai il coltello dalla parte del manico, e puoi puntare facilmente quantomeno ad un accordo bonario dietro pagamento.

Fatti avanti senz'altro con l'editore, probabilmente ti risponderà che aveva cercato di contattarti, che è lieto che tu lo abbia fatto e ti proporrà un accordo ragionevole. In caso contrario ti consiglio di consultare un legale esperto.

Prima di tutto però dovresti verificare che nel tuo contratto originario non fosse già esplicitamente prevista la cessione.

Saluti,
Luca

[Edited at 2008-12-19 17:26 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 11:09
English to Italian
TOPIC STARTER
Il fatto è .... Dec 22, 2008

... che in realtà il cliente diretto non era l'editore ma l'istituzione culturale per la quale ho fatto tale traduzione ... e l'incarico è stato formalizzato via mail ... per cui quello che posso avere è una mail di conferma .... non è mai stato firmato un contratto e forse in questo ho peccato di ingenuità ed inesperienza ..... ma che volete si impara anche sbattendo il naso ....

Scusate se ho risposto così tardi ma ho avuto del lavoro ... beati clienti che temono che il mondo finisca col 31/12 ... ma cosa sarebbe il nostro lavoro senza clienti?

B.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

traduzione in catalogo

Advanced search






SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »
PDF Translation - the Easy Way
TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation.

TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation. It also puts your translations back into the PDF to make new PDFs. Quicker and more accurate than hand-editing PDF. Includes free use of Infix PDF Editor with your translated PDFs.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search