I tempi di pagamento dei clienti diretti
Thread poster: Paola Dentifrigi

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 08:28
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Jan 12, 2009

Vorrei fare un piccolo sondaggio.
Io ho lavorato poco con i clienti diretti, ma in tutte le occasioni (quasi una decina) sono stata pagata immediatamente, in contanti, con assegno o bonifico, ma davvero subitissimo, come faccio io quando vado dal dentista o entro in un negozio e acquisto.
Sono stata fortunata o è successo anche a voi?


Direct link Reply with quote
 

Emanuela Galdelli  Identity Verified
Italy
Local time: 08:28
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Hai ragione Jan 12, 2009

Paola Dentifrigi wrote:

Vorrei fare un piccolo sondaggio.
Io ho lavorato poco con i clienti diretti, ma in tutte le occasioni (quasi una decina) sono stata pagata immediatamente, in contanti, con assegno o bonifico, ma davvero subitissimo, come faccio io quando vado dal dentista o entro in un negozio e acquisto.
Sono stata fortunata o è successo anche a voi?



Anche per me è stato così. L'ultimo addirittura dagli USA non mi ha nemmeno addebitato i costi del bonifico.

Questa è professionalità, correttezza e gentilezza.

Ma non so se sia per tutti così.
Ciau!


Direct link Reply with quote
 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 08:28
Italian to English
+ ...
Dipende dal cliente Jan 12, 2009

Devo dire che la mia esperienza è che sono altri traduttori ad essere i più veloci Anche le persone "private" tendono a pagare subito.

Comunque io lavoro direttamente con una ditta farmaceutica, una università ed un'istituto (tutti in Italia): la ditta paga generalmente a 30-45 giorni, l'università mi fa aspettare anche fino ad un anno prima di farmi emettere una fattura (e poi la paga entro 15 giorni) e l'istituto una volta pagava dopo 6 mesi ma ora normalmente dopo 30 giorni.

[Edited at 2009-01-12 11:09 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 08:28
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Dipende Jan 12, 2009

Io lavoro parecchio con i clienti diretti, da qualche anno, e ti posso dire che bisogna fare una grossa distinzione. Se sono dei privati, pagano subito come si fa dal dentista. Se sono aziende, hanno tempi di pagamento che vanno da 30 a 60 giorni, ma anche 90, come accade, ad esempio ma non solo, nel settore automobilistico e ferroviario. E il settore comprende ovviamente tutto l'indotto, che è un mondo (enorme) a parte. In genere ho notato che più sono grandi le aziende, più sono lunghi i tempi di pagamento. Però i soldi arrivano. Per questo quando leggo in questo forum le discussioni, interminabili, sui tempi lunghi di pagamento, il più delle volte intervengo dicendo che noi siamo delle briciole. Se si lavora con i clienti diretti non si aprono molte possibilità ed è molto difficile imporre le nostre condizioni. A me basta che paghino e sono anzi contenta di poter, ogni tanto, lavorarare direttamente con il cliente.

Direct link Reply with quote
 

Elisa Comito  Identity Verified
Local time: 08:28
English to Italian
+ ...
Esperienze analoghe Jan 12, 2009

Anche nella mia esperienza i privati pagano subito.

Per il resto la maggior parte dei miei clienti diretti non sono aziende (lavoro solo con 2, con cui abbiamo stipulato un pagamento in 30 gg, che viene rispettato e a volte anticipato) ma case editrici (vedi sotto), facoltà universitarie e centri di ricerca. Devo dire però che, nonostante la pessima fama, finora mi hanno pagato anche questi entro 30 gg e a volte anche prima. Non so se ha influito il fatto che, proprio per tutte le lamentele che si sentono in giro, appena mi contatta un docente universitario metto i 30 gg come condizione inderogabile e gli chiedo di accertarsi se è compatibile con la prassi amministrativa della sua facoltà.

Il cliente che mi fa aspettare di più è una casa editrice che paga a 90 gg data fattura fine mese (all'inzio anche oltre ma dopo un'intensiva "azione educativa" si è messa in riga). Altre case editrici pagano in minor tempo o a rate.
Però con le case editrici bisogna fare estrema attenzione perché ce ne sono di veramente pessime, che allungano a dismisura i tempi di pagamento (oltre a pagare quattro soldi, ma questa non è più una caratteristica dell'editoria a quanto vedo dalle tariffe offerte e accettate su Proz).


Direct link Reply with quote
 
Valentina_D  Identity Verified
Local time: 08:28
Member
English to Italian
+ ...
Idem Jan 12, 2009

Anch'io posso riportare la stessa esperienza. I miei clienti diretti (ditte italiane ed estere, UE) mi hanno sempre pagato rapidamente, nel giro di qualche settimana, al massimo a 30 giorni data fattura e comunque più velocemente delle agenzie. Personalmente, comunque, non mi posso neppure lamentare dei miei clienti agenzie: le due 'fisse' pagano a 45 giorni data fattura e sempre puntualmente; ho poi qualche altro cliente che paga a 60 giorni data fattura, ma comunque sempre puntualmente, senza dover mai sollecitare i pagamenti. D'altronde, se non fosse così, li avrei già 'eliminati' da tempo.

Direct link Reply with quote
 

James (Jim) Davis  Identity Verified
Seychelles
Local time: 10:28
Italian to English
Dimensione e finanze dell'azienda. Jan 12, 2009

Nella mia esperienza, più grande l'azienda più lunghi sono i tempi. Poi se l'azienda è in difficoltà, ti paga quando può, ma generalmente c'è sempre la volontà. Un cliente, venduto tutte le società estere del gruppo (più di metà), mi ha pagato la fattura vecchia 18 mesi il giorno dopo la conclusione della cessione. Anche da considerare in queste circostanze che il contatto nel azienda vive in paura di perdere il posto se l'azienda fallisce.

Direct link Reply with quote
 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 08:28
Italian to Spanish
+ ...
Due tipi di clienti diretti Jan 12, 2009

Anch'io vorrei precisare che ci sono due tipi di clienti diretti ben diversi:

a) il privato a cui viene richiesto il pagamento alla consegna, brevi manu, quando viene in studio a ritirare il lavoro personalmente, o anticipato a mezzo bonifico bancario quando il lavoro si spedisce via email o per posta e non si conosce il cliente. In genere non ci sono problemi.

b) le società, non tutte uguali. Con i clienti abituali e affidabili il pagamento viene effettuato in media a 30 giorni. Ai clienti nuovi o per piccoli lavori viene richiesto il pagamento vista fattura (la maggior parte delle volte vengono rispettati i termini e le condizioni perché non viene lasciato nulla al caso e gli accordi sono tutti scritti e firmati. Ultimamente e nonostante gli accordi, le società tendono ad allungare un po' i tempi...

Per tutte le traduzioni giurate, invece, si rivolgano a società o a privati, viene richiesto (e ottenuto) il pagamento alla consegna del lavoro (altrimenti non si consegna)

In generale, quando si parla di aziende, si cerca di non superare comunque i 30 giorni perché altrimenti tocca sempre anticipare (i fornitori e le spese.). Poi ci possono essere delle eccezioni che si valutano di volta in volta in base alla tipologia di cliente.

María José


[Modificato alle 2009-01-12 15:27 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Leonardo Casavola
Local time: 08:28
English to Italian
+ ...
pagamento clienti diretti Jan 13, 2009

In genere è così, a parte pochi casi in cui si erano comportati come la peggiore delle agenzie o degli editori...
Ma in linea generale pagano subito o quasi, soprattutto quelli all'estero. Sull'Italia questo non vale, ma del resto con l'Italia lavoro solo o quasi per l'editoria.


Direct link Reply with quote
 

Francesca Pesce  Identity Verified
Local time: 08:28
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Aziende grandi : percorsi burocratici più lunghi Jan 13, 2009

Anche io confermo l'esperienza di Jim e di Mariella.

Io lavoro soprattutto per clienti diretti, la maggior parte dei quali grandi aziende nazionali o internazionali. Pagano, questo è certo, ma a volte i tempi sono biblici.

Poiché in genere si tratta di tanti piccoli lavori, praticamente continui, fatturo periodicamente, ma i tempi di pagamento vanno da un minimo di 30 giorni fino ai 90.

Ho pure un caso di una grande azienda che solo per emettermi (ex post) l'ordine di acquisto, ci mette oltre un mese. E senza l'ordine non posso emettere la fattura. Poi l'ordine lo manda pure per posta, stesso mezzo con il quale io devo mandare le fatture... Alla fine, quando paga a 60 giorni dalla ricezione della fattura mi manda, sempre per posta, anche l'avviso di effettuato bonifico, che arriva sempre almeno 10 giorni dopo che i soldi sono arrivati sul conto. Che spreco di soldi, energia, carta, etc!

Però le mie fatture contengono tutte la dicitura "pagamento a 10 giorni". Sono un'ottimista.

Il meccanismo funziona, alla fine, perché il flusso di lavoro è continuo, quindi non ne risento affatto, però mi cadono le braccia a vedere quanto sono burocratizzate le grandi aziende.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

I tempi di pagamento dei clienti diretti

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search