Heartsome Translation Studio
Thread poster: Eleonora Tondon

Eleonora Tondon  Identity Verified
Italy
Local time: 11:10
Czech to Italian
+ ...
Jan 16, 2009

Ciao a tutti!
Sono nuova del sito e del campo della traduzione (dovrei laurearmi in Traduzione e mediazione culturale tra un paio di mesi). Ho scaricato Heartsome Translation Studio, qualcuno sa dirmi se funziona bene o se è preferibile OmegaT?
Scusate la mia inesperienza...
Eleot


 

Claudio Porcellana (X)  Identity Verified
Italy
heartsome ... Jan 21, 2009

nessuno risponde ....
probabilmente nessuno l'ha mai sentito nominare
icon_wink.gif))
nel frattempo, xchè non li provi entrambi così ti fai un'idea?
probabilmente entrambi hanno una versione demo

Claudio


 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 11:10
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Ciao Jan 21, 2009

Heartsome non lo conosco, quindi il mio parere vale quello che vale.

(ho soltanto letto in giro che è l'unico CAT compatibile con Linux, quindi se hai Linux, potrebbe risparmiarti la fatica di entrare nei meandri dei simulatori di Windows, etc. etc., ma non è freeware)

In generale, preferire un CAT o l'altro, è abbastanza questione di abitudine, per cui Omega T, in quanto freeware, non è male.
Ha solo un grosso svantaggio, non è compatibile con Office, ma soltanto con OpenOffice, che a a suo volta non è 'veramente' compatibile con Office.

FInchè si ha a che fare con file di formattazione semplice, allora si passa bene da OpenOffice a Office e viceversa, quando inizia a esserci qualche formattazione in più (numeri di pagina, tabelle, etc.) c'è da impazzire.
Quindi OmegaT, può essere una buona palestra per impratichirsi con i CAT, finché non hai la necessità di soddisfare particolari requisiti di formattazione (o se i file ti vengono dati in formato OpenOffice o altri formati).

In ogni caso, sono scaricabili gratuitamente anche la versione limitata di Wordfast (che non uso, ma molti ne parlano bene) oppure potresti scaricare anche Across, che per i freelance è gratuito.

Ciau
Ale


 

Eleonora Tondon  Identity Verified
Italy
Local time: 11:10
Czech to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Jan 22, 2009

Grazie ad entrambi!!
Sto provando sia OmegaT che Wordfast e per le mie attuali necessità vanno benissimo... anche perché ho un Mac e per il momento queste sono le uniche soluzioni... Spero in futuro di inserirmi nel mondo della traduzione e magari userò qualche simulatore per Trados.
Grazie ancora e buon lavoro!!


 

Dragomir Kovacevic  Identity Verified
Italy
Local time: 11:10
Italian to Serbian
+ ...
OmegaT per il formato DOCX Jan 22, 2009

A_Nespoli wrote:

Ha solo un grosso svantaggio, non è compatibile con Office, ma soltanto con OpenOffice, che a a suo volta non è 'veramente' compatibile con Office.

FInchè si ha a che fare con file di formattazione semplice, allora si passa bene da OpenOffice a Office e viceversa, quando inizia a esserci qualche formattazione in più (numeri di pagina, tabelle, etc.) c'è da impazzire.
Quindi OmegaT, può essere una buona palestra per impratichirsi con i CAT, finché non hai la necessità di soddisfare particolari requisiti di formattazione (o se i file ti vengono dati in formato OpenOffice o altri formati).
Ciau
Ale


Nelle versioni attuali, OmegaT può elaborare il formato recente di MS: DOCX e tutti di questo gruppo Open XML di MS. Intanto, sono i formati più adeguati per le pesanti formattazioni odierne.

Vale a dire, anziché convertire il formato DOC nel formato OpenDocument di OOo (il che si può sempre fare, naturalmente, a patto che uno sia convinto che la formattazione del DOC non è persa), si possono convertire i files DOC nel DOCX, senza alcuna perdita di formattazione. Unico neo sarà la presenza più massiccia di tags in OmegaT, ma questi esistono anche quando uno lavora con altri formati classici.

dragomir


 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 11:10
Member (2007)
German to Italian
+ ...
ho rinunciato Jan 22, 2009

Dragomir Kovacevic wrote:


Nelle versioni attuali, OmegaT può elaborare il formato recente di MS: DOCX e tutti di questo gruppo Open XML di MS. Intanto, sono i formati più adeguati per le pesanti formattazioni odierne.

Vale a dire, anziché convertire il formato DOC nel formato OpenDocument di OOo (il che si può sempre fare, naturalmente, a patto che uno sia convinto che la formattazione del DOC non è persa), si possono convertire i files DOC nel DOCX, senza alcuna perdita di formattazione. Unico neo sarà la presenza più massiccia di tags in OmegaT, ma questi esistono anche quando uno lavora con altri formati classici.

dragomir



Ci credo eh, ma dopo aver perso in passato ore ed ore a tentare di risolvere questa cosa per usare Oo e allontanarmi sempre più da Microsoft, e dopo aver sempre avuto problemi (tipo che se il cliente non ha Office 2007, come fa ad aprire i docx? Se ho necessità di aggiungere delle note al testo, o dei numeri di pagina o delle evidenziazioni e il cliente non riesce a eliminarle per il formato definitivo, a meno di rifare tutta l'impaginazione e il conseguente copia incolla?), ho rinunciato e a malincuore, mi sono arresa.....

Ale


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Heartsome Translation Studio

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
WordFinder Unlimited
For clarity and excellence

WordFinder is the leading dictionary service that gives you the words you want anywhere, anytime. Access 260+ dictionaries from the world's leading dictionary publishers in virtually any device. Find the right word anywhere, anytime - online or offline.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search