Implementazione di revisioni dal file originale nel file Word già tradotto
Thread poster: maiso
maiso  Identity Verified
Local time: 01:02
German to Italian
+ ...
Feb 27, 2009

Cari colleghi,

ieri sera ho ricevuto dal cliente due files: uno in lingua revisionato, l'altro in italiano (vecchia versione da revisionare). Mi viene chiesto di tradurre le revisioni e inserirle nella versione italiana e di consegnare il file impaginato. Vi chiedo un suggerimento sul metodo per snellire tutto il lavoro (circa 7000 parole). Non possiedo la TM. Entrambi i files sono in word. Possiedo Trados 7.1.
Si capisce da questo forum che non sono molto brava in materia. Grazie ancora per i vostri preziosi consigli.

[Subject edited by staff or moderator 2009-02-27 11:31 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Nigretto  Identity Verified
Local time: 01:02
English to Italian
+ ...
la mia proposta macchinosa... Feb 27, 2009

Puntigliosa come sono io, aprirei il file con le revisioni, le rifiuterei tutte, dopodiché allinerei il file source con la traduzione per crearmi la memoria.
Una volta creata la memoria, aprirei il file con le revisioni (originale), le accetterei tutte in maniera da avere un nuovo source, e inizierei a tradurre lanciando il Fuzzy match. Non appena trados trova una variazione di source, si ferma, tu inserisci la traduzione nuova e vai avanti...

Sicuramente ci sono altri metodi ma è la prima che mi è venuta in mente!
ciao!
silvia

[Modificato alle 2009-02-27 10:32 GMT]


Direct link Reply with quote
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 01:02
Member (2004)
German to Italian
+ ...
Penso che quello di Silvia sia un ottimo metodo Feb 27, 2009

alla pessima situazione in cui ti trovi (e che io stessa ho sperimentato...)

Great idea, Silvia!


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 20:02
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Dipende dalle conoscenze su Trados... Feb 27, 2009

Silvia Nigretto wrote:
Puntigliosa come sono io, aprirei il file con le revisioni, le rifiuterei tutte, dopodiché allinerei il file source con la traduzione per crearmi la memoria.

Per creare un allineamento meglio prendere il file originale della prima versione, invece di elaborare la nuova versione rimuovendo le modifiche.

Piuttosto, mi psre di capire che qui il problema sia che maiso ha il software ma dice di non essere molto pratica nel suo uso.
Maiso, per effettuare l'allineamento si tratta di usare il programma WinAlign, che trovi nel tuo pacchetto Trados, ma dubito che lo possa impaare al volo. Non è difficile, sia chiaro, ma ci vogliono alcune ore e un po' di prove. Se questo lavoro preme per la consegna, forse ti conviene sederti davanti al manuale di Winalign quando hai più tempo, e non ora, con il lavoro da consegnare già in mano.


Silvia Nigretto wrote:
Una volta creata la memoria, aprirei il file con le revisioni (originale), le accetterei tutte in maniera da avere un nuovo source, e inizierei a tradurre lanciando il Fuzzy match. Non appena trados trova una variazione di source, si ferma, tu inserisci la traduzione nuova e vai avanti...

Questo va bene, è la procedura corretta e anche uno dei motivi per cui un software come Trados facilita il lavoro di rilavorazione di nuove versioni di un testo, ma non sappiamo, appunto, se maiso sa usare Trados.

In caso si preferisca non usare Trados (e il metodo di sopra) occorre mettersi davanti le due versioni e procedere ad aggiornare la vecchia traduzione, aggiungendo, togliendo e modificando a seconda delle modifiche evidenziate nella nuova versione.

Mi auguro che almeno ti abbiano segnalato in modo chiaro tutti i punti delle modifiche, altrimenti dovrai cercarle tu effettuando un "compare" dei due documenti, e poi procedere a partire dal documento che evidenza le modifiche.

ciao
Gianfranco

[Edited at 2009-02-27 12:44 GMT]


Direct link Reply with quote
 
maiso  Identity Verified
Local time: 01:02
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
una bacchetta magica... Feb 27, 2009

Grazie Silvia, Sabina e Gianfranco,

mi sono ripromessa che, non appena finisco questa traduzione, faccio un corso accelerato su WinAlign perchè l'ho usato pochissimo.

Grazie per i consigli utilissimi.

Le correzioni sono evidenziate in modo chiaro. Vada con i due file a confronto. Tipo lumachina....

Se qualcuno trovasse per caso una bacchetta magica, l'accetto volentieri.

Vi auguro un buon fine settimana...(anche a me!)

Maiso


Direct link Reply with quote
 

Silvia Nigretto  Identity Verified
Local time: 01:02
English to Italian
+ ...
Grazie!!! Feb 27, 2009

sabina moscatelli wrote:

alla pessima situazione in cui ti trovi (e che io stessa ho sperimentato...)

Great idea, Silvia!



Pensavo di essere matta! Grazie!


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 20:02
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Perché una situazione pessima? Feb 27, 2009

sabina moscatelli wrote:
alla pessima situazione in cui ti trovi (e che io stessa ho sperimentato...)


Non capisco.

Il cliente manda una nuova versione, liberissimo di modificare, cambiare idea, aggiungere, togliere, limare quanto gli pare. E' il suo documento. Presumo che paghi il lavoro aggiuntivo.

Noi siamo al servizio dei clienti, traduciamo la nuova versione, con Trados o senza, a seconda di come si è attrezzati, e ci facciamo pagare il servizio.

Non capisco perché sia una situazione "pessima"?


Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 01:02
Member (2000)
English to Italian
+ ...
Situazione ideale Feb 27, 2009

gianfranco ha risposto a Sabina:
sabina moscatelli aveva scritto:
alla pessima situazione in cui ti trovi (e che io stessa ho sperimentato...)

Non capisco perché sia una situazione "pessima"?


Forse Sabina voleva dire che non è la situazione ideale avere SOLO:

- testo originale aggiornato

- traduzione italiana non aggiornata

Tra l'altro non è detto che file "revisionato" sia automaticamente un file CONTENENTE revisioni nel modo in cui le intende Word, può darsi che sia semplicemente un file con alcune frasi diverse.

Quindi, non è detto che si possa accettare o rifiutare le revisioni, proprio perché forse non sono neanche incluse nel file.

La situazione ideale è avere la TM precedente o, al limite, farsi fornire il vecchio file originale (come hai suggerito tu), allinearlo con la vecchia traduzione per creare la TM e procedere con Translate to fuzzy (come ha suggerito Silvia).

In alternativa a un CAT e in presenza del vecchio file originale, è possibile usare la funzione Confronta versioni di Word sui 2 file in lingua originale (nuovo e vecchio), individuare le differenze, tradurle e inserirle nella traduzione italiana vecchia.
Certo è un procedimento più lungo e laborioso.

Ciao!
Gianni


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Implementazione di revisioni dal file originale nel file Word già tradotto

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search