Ritenuta di acconto - questione "fiscale"
Thread poster: langnet

langnet  Identity Verified
Italy
Local time: 20:01
Member (2002)
Italian to German
+ ...
Aug 4, 2003

Domanda che può sembrare abbastanza banale (e probabilmente lo è), ma dato che il nostro commercialista è già andato a divertirsi sui litorali mediterranei, non posso chiamarlo in questo momento.
Ho fatto un lavoro per un cliente "semi-privato" che ha voluto la fattura in quanto dispone di una partita IVA e quindi può scaricare la mia "prestazione". Siccome non aveva voglia di versare la RdA gli ho detto, di pagarmi l'importo imponibile più IVA e che avremmo provvisto noi a versare la RdA per conto suo (quello che ci è già capitato in passato e che abbiamo fatto tranquillamente seguendo le istruzioni del nostro commercialista beato che attualmente si gode il sole di Rimini, probabilmente ).
Comunque, stasera quel cliente ha meditato un po' su quello che gli ho detto (giustamente...) e mi ha chiamato per chiedermi questa cosa: "ecco, se io ho pagato l'importo "brutto" (cioé: imponibile della prestazione + IVA, ma senza RdA - normalmente le nostre fatture indicano l'importo imponibile + IVA - RdA, da versare dal cliente) e quindi mi arriva in sostanza una fattura con un importo inferiore a quello che ho realmente pagato (perché imponibile +IVA -RdA), posso comunque scaricare tutto?"
Io gli ho detto che - secondo me - può comunque scaricare tutto l'importo in quanto le tasse dovute (IVA - RdA) sono indicate sulla fattura e che in questo caso cambia solo il fatto che la RdA non la deve versare lui ma lo dobbiamo fare noi a suo nome e con i suoi dati.
Visto che non posso chiamare il commercialista gallegiante sul Mar Mediterraneo, potere darmi una conferma Voi? Grazie anticipatamente.

Claudia


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 20:01
German to Italian
+ ...
per evitare disastri... Aug 4, 2003

Non entro nel merito della questione, visto che non ne ho la competenza, ma credo sia meglio aspettare che torni il commercialista (se oltre a sguazzare nel Mediterraneo non si è preso un anno sabbatico, chiaro). Piuttosto che sbagliare qualcosa e dovere perdere tempo dopo a sistemarla, scontrandosi con la burocrazia del fisco ecc., credo sia meglio aspettare qualche settimana e fare una fattura sicuramente corretta. I miei 2 cents, chiaramente condizionati dalla mia pur breve esperienza (dopo quasi un anno sono ancora in ballo con una questione di iva, rda ecc.)

Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 20:01
Member (2003)
English to Italian
+ ...
la mia opinione Aug 5, 2003

Secondo me può scaricare tutta la fattura. Non so se il problema del cliente sia andare in banca oppure compilare il modulo per il pagamento della R.A. In questo secondo caso, la cosa migliore è che gli prepariate voi il modulo. A quel punto deve solo andare in banca (o in posta) e versare quanto indicato nel modulo, senza preoccuparsi della compilazione. Questo è quello che fa la mia commercialista con me quando devo pagarle la ritenuta d'acconto. Mi prepara il modulo e io devo solo andare in banca.
HTH,
Laura

[Edited at 2003-08-05 12:17]

[Edited at 2003-08-05 12:18]


Direct link Reply with quote
 

Catherine Bolton  Identity Verified
Local time: 20:01
Member (2002)
Italian to English
+ ...
Ma il cliente non ha un commercialista?? Aug 6, 2003

Ciao,
innanzitutto, perché il tuo cliente non chiede al PROPRIO commercialista se ha tutti questi dubbi?? O anche il suo sta al mare?
Dunque, tu hai perfettamente ragione sul pagamento della RA. Mi è capitato l'anno scorso che un cliente mi ha pagato l'importo lordo (imponibile + IVA) per sbaglio. Pertanto, per risolvere la questione il mio commercialista mi ha fatto versare la RA ed ho inviato una copia del documento al cliente. Tutto qui.
Per quanto riguarda l'importo che scarica il cliente, non cambia una virgola.
L'imponibile è quello che va a te come compenso, l'IVA è una tassa (che pertanto appartiene al governo) e la RA è un anticipo che va pagato a tuo nome (da te o dal cliente) per le imposte sul TUO reddito.
Quindi, sia nel caso di imponibile + IVA - RA che nel caso di imponibile + IVA e basta, il tuo cliente può scaricare la spesa stessa (imponibile) e l'importo dell'IVA. La RA non gli appartiene affatto.


Direct link Reply with quote
 

langnet  Identity Verified
Italy
Local time: 20:01
Member (2002)
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie... Aug 11, 2003

Lorenzo, Laura e cbolton.
Infatti, ho detto al cliente che avrei chiesto al mio commercialista appena tornato dalle ferie. Lui voleva fare la stessa cosa...
Non mi ha più chiamato, quindi presuppongo che sia tutto chiaro.

Saluti e Buone Ferie a chi le deve ancora fare (io le salto, quest'anno... e con questo caldo in città non c'è neanche molto modo per divertirsi senza grondare di sudore

Salutoni!
Claudia


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Ritenuta di acconto - questione "fiscale"

Advanced search






PDF Translation - the Easy Way
TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation.

TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation. It also puts your translations back into the PDF to make new PDFs. Quicker and more accurate than hand-editing PDF. Includes free use of Infix PDF Editor with your translated PDFs.

More info »
WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search