E se non si viene pagati?
Thread poster: Hilaryc78

Hilaryc78  Identity Verified
Local time: 18:49
German to Italian
+ ...
Aug 15, 2003

Ciao a tutti!

spero abbiate passato bene le ferie.

Volevo chiedere un consiglio a tutti i membri di Proz.
E' la prima volta, non mi era mai capitato prima...per farla breve non sono stata pagata da un'agenzia di Proz. Non sapendo cosa fare mi rivolgo a voi.
Era una traduzione dal Tedesco all'Italino con piu' di 7000 parole, tempo a disposizione: una settimana. Pagamento: 30 gg data fattura (e fin qui tutto ok)
La fattura e' scaduta il 10 giugno e ad oggi non ho ricevuto il pagamento.
L'agenzia non era pienamente soddisfatta, diceva che il contenuto era povero. Io, convinta che la mia traduzione fosse buona, l'ho passata a due traduttori (uno tra l'altro anche bilingue) e mi hanno detto che per loro era buona e che sicuramente questa persona voleva fare il furbo. Dopo tanti e-mail l'agenzia dice che avrebbe provveduto al pagamento il giorno seguente. Non e' successo niente. allora, mi sono detta, gli concedo uno sconto del 30% (cosa che non mi sembra giusta, ma che ho preferito fare per trovare un accordo con l'agenzia). E ancora di nuovo, il proprietario dell'agenzia mi dice che avrebbe provveduto a pagare il giorno seguente e invece niente.
vi lascio immaginare: oltre a sentirmi frustrata per aver concesso uno sconto sul totale della fattura su un prezzo che gia'era basso, mi sento ulteriormente presa in giro perche' continuano a dirmi che provvederanno al pagamento e poi non lo fanno.
So che non risolvero' niente, pero' non mi sembra giusto che se la cavino cosi' facilmente. Esistono dei siti con una lista nera, per mettere in guardia anche gli altri traduttori. Mi chiedo se anche se Proz ci sia una lista simile.
Inoltre, mi piacerebbe parlare e scambiare opinioni con chi ha gia' avuto questo tipo di problemi.
Per me e' la prima volta, ma non voglio che succeda di nuovo.

Baci a tutti,
Ilaria


Direct link Reply with quote
 

theangel  Identity Verified
Italy
Local time: 18:49
Swedish to Italian
+ ...
non mollare Aug 15, 2003

Ciao Ilaria,
mi dispiace che ti sia successo questo. Può sembrare banale ma...avevi controllato l'agenzia prima di accettare il lavoro? Intendo Blue board qui su proz (sulla quale ti consiglio di votare subito l'agenzia in questione. Se l'agenzia non è ancora nell'elenco puoi inserirla tu da zero seguendo le istruzioni. è semplice), liste di payment practices (se non sei iscritta fallo quanto prima, si trovano informazioni sulle agenzie affidabili e non, e se negli archivi non si trova niente, si può inviare una richiesta di informazioni ai colleghi: troverai tutti i link facendo un po' di ricerche nei vecchi thread con parola chiave payment practices list, penso).
Per quanto riguarda questo caso particolare, è un'agenzia italiana o straniera? In ogni caso, ti consiglio di rivolgerti ad una buona agenzia di recupero crediti e recuperare il tuo credito al 100%, altro che sconti! Ti conviene sempre e comunque pagare una piccola commissione a loro piuttosto che regalare il 30% del tuo sudato guadagno- che poi, se stiamo a vedere, una volta che ci togli le tasse è già di molto inferiore- a questi disonesti.

Buona fortuna, facci sapere com'è andata
E se hai bisogno, non esitare a contattarmi anche in privato, sono sempre a disposizione per un consiglio o ulteriori chiarimenti

Ciao,
Matilde


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 18:49
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Perché il 30% di sconto? Aug 16, 2003

Cara Ilaria,

mi spiace per le tue vicissitudini, davvero, ma c'è una cosa che mi stride un pochino. Perché mai, per recuperare quello che ti è dovuto, devi pensare di concedere un abbattimento sulla fattura del 30%? Per quale macchiavellica ragione dovresti farlo? Non ti sembra così di svilire il tuo lavoro che, come hai detto, reputi corretto, salvo eventuali aggiustamenti che potrebbero venirti richiesti?

Da parte mia ho appena consegnato una traduzione relativamente pesante a un cliente negli Stati Uniti, ho concordato una cifra iniziale per parola (regolarmente accettata con un Purchase Order) e le modifiche richieste dal revisore sono state apportate scambiandoci via Internet le varie versioni del file (la versione finale riportava la sigla REV 6) e questo, come ben sappiamo, dipende dalla "soggettività" terminologica del revisore che, ogni tanto, va a cozzare con la "soggettività" terminologica del traduttore (anche se il tutto risultava terminologicamente e sintatticamente corretto). Ma mai ho pensato, né tantomeno mi è stato chiesto, di abbattere la tariffa concordata PRIMA di iniziare la traduzione.

Nella tua condizione hai una sola alternativa, sempre che siano state soddisfatte le seguenti condizioni:

• Sei fisicamente in possesso di un ordine di acquisto (Purchase Order [non so come si chiama in tedesco]) regolarmente sottoscritto dal cliente e da te per accettazione che riporti tutti i dati della commessa di traduzione (ivi comprese tariffe e data di consegna)?
• Sei ancora in possesso dei file originali da tradurre?
• Sei ancora in possesso dei file tradotti?
• Hai ottemperato correttamente ai termini di consegna della traduzione?

Se hai tutti questi elementi in mano e se sei sicura di aver ottemperato a tutte le clausole contrattuali ti rimane solo una via da seguire.

Visto che anche tu risiedi in Italia, se non sbaglio, tieni innanzitutto presente che per la legislazione italiana gli e-mail non hanno ancora alcun valore legale, pertanto i solleciti e le rimostranze da te inviati potrebbero non avere nessun conto probatorio. Pertanto, ti consiglio di cominciare a inviare e pretendere risposte via fax (in questo caso documenti regolarmente riconosciuti come elemento legalmente probatorio dalla legislazione civile italiana) oppure, perché no, partire con una serie di raccomandate postali con avviso di ricevimento (elemento probatorio ancora più valido, anche se non necessario).

Quando avrai in mano questi documenti, e se non sarai ancora riuscita a venirne fuori, e solo allora, potresti rivolgerti a una società di recupero crediti o a un legale (sopportandone tu i costi che non sempre riuscirai a recuperare). Non so se questi costi saranno pari, superiori o inferiori alla tua intenzione di abbattere il 30% del valore della tua fattura, ma, comunque, non svilirai il tuo lavoro né darai al cliente l'impressione che "è meglio un calcio nei denti" piuttosto che niente. E' una questione di serietà professionale.

C'è un'altra soluzione, molto più drastica, ma che potrebbe avere un effetto relativamente dirompente (provata sulla mia pelle, grazie).

Non so dove si trovi questa agenzia di cui tu parli, ma se è fisicamente raggiungibile senza molte difficoltà e se l'importo della fattura lo consente, ti consiglierei di prenderti un treno o una macchina e presentarti direttamente da loro, accomodantoti su una sedia (portati dietro una rivista, un libro o la Settimana Enigmistica), rimanendo in attesa di incontrare l'"ufficiale pagatore" e senza andartene fino a quando non ti trovi un assegno in mano (o un ordine di bonifico confermato dalla banca) facendogli percepire che sei disposta a tutto (scenate plateali comprese: non fanno bene a un ufficio se in questo gravitano anche i loro clienti). Lo so, questa è l'"ultima ratio" ma, credimi, nella maggior parte di queste diatribe funziona.

In ogni caso, ribadisco, non concedere unilateralmente sconti (di qualsiasi percentuale essi siano). Ne perderesti in smalto e in serietà professionale (e questa è l'ultima cosa che dovresti augurarti). Se presumi di avere ragione e se hai le carte in mano per dimostrarlo, non cedere e vai avanti a muso duro, scegliendo tu la strada che ritieni più efficace.

Buona fortuna e facci sapere.

Claudio

[Edited at 2003-08-16 06:13]


Direct link Reply with quote
 
Antonella Andreella  Identity Verified
Italy
Local time: 18:49
German to Italian
+ ...
Eccola qua Aug 16, 2003

un'altra che è stata fregata... ehm ehm ricordate il famoso forum dove scrivevo di aver beccato solo 3 lavori con le bid da Proz di cui uno da 25 euro circa? Bene il terzo pare l'abbia fatto gratis....insieme ad altri due colleghi, sempre di Proz, ma di un'altra combinazione linguistica, naturalmente
Purtroppo sono cose che succedono e anche io sono del parere che, sì insomma una volta può capitare ma due proprio no.
Consiglio: rivolgiti ai moderatori addetti all'Area Job, Giuliana Buscaglione e Ralf Lemster, ma forse questo te l'avranno già detto, e non mollare e continua a chiamarli e.... spero proprio che alla lunga Proz prenda qualche provvedimento davvero serio per evitare che si ripetano questi episodi, che pare proprio siano molto frequenti... ora come ora chiunque può abusare del sistema


Antonella

PS contattami anche in privato se vuoi, magari salta fuori qualche idea per recuperare 'sti soldi


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 14:49
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Precauzioni prima di accettare lavori tramite Internet Aug 16, 2003

Bingo! wrote:

...snip...
Bene il terzo pare l'abbia fatto gratis....insieme ad altri due colleghi, sempre di Proz, ma di un'altra combinazione linguistica, naturalmente
...snip...



Antonella,
sono molto spiacente che ti sia accaduto un secondo incidente del genere.

Non so se il tuo caso sia dovuto ad una ditta esistente ma che rifiuta di pagare (come per Ilaria) o piuttosto di un cliente che ha fornito un'identita' fasulla ed e' poi scomparso nel nulla dopo avere ricevuto il tuo lavoro.
Per questa seconda ipotesi voglio rammentare qui, a beneficio di tutti, un mio vecchio messaggio contenente un paio di consigli e precauzioni:
http://www.proz.com/topic/9410

Purtroppo, lavorando a distanza, tramite Internet, e per clienti che non sono conosciuti di persona e non hanno sede nella propria citta' o regione, questi sono incidenti che capitano.
Sono criminali, intendiamoci, non c'e' ombra di dubbio, e sta a noi tutti diventare furbi e prendere tutte le precauzioni possibili per ridurre queste evenienze al minimo.

Il vostro caso (se e' lo stesso di cui sono a conoscenza perche' coinvolge altri due traduttori) e' gia' sotto esame da parte di alcuni moderatori e programmatori del sito.

Per il momento non voglio dire altro in questa sede. Se vuoi fornire altri dati da incrociare con quelli che abbiamo a disposizione scrivimi o chiamami pure, anche oggi o domani, sono a casa con un po' di lavoro, ma non ci sono problemi.

ciao
Gianfranco



[Edited at 2003-08-16 17:28]


Direct link Reply with quote
 
Antonella Andreella  Identity Verified
Italy
Local time: 18:49
German to Italian
+ ...
Insistere Sep 4, 2003

Ciao a tutti,

approfitto di questo thread per comunicarvi che il mio caso si è risolto, alla fine e con molta fatica, positivamente!!!

Affare complesso, dove temo che il mio committente abbia usato un nome di fantasia... ma cercando qua e là sono riuscita a scovare quello vero!!
Quindi desidero ringraziare il sito e i moderatori dell'Area Jobs, Giuliana Buscaglione e Ralf Lemster, che mi hanno aiutato in questa operazione e un ringraziamento speciale a Gianfranco Manca che proprio quando... stanchina, stanchina.... avevo deciso di mollare, ha portato a termine l'opera

)))))))

Antonella


Direct link Reply with quote
 

Hilaryc78  Identity Verified
Local time: 18:49
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
anche il mio caso si e' risolto! Sep 5, 2003

Grazie a tutti per i suggerimenti...alla fine ce l'ho fatta da sola....bisogna comunque insistere tanto (come dice Antonella!)


Ilaria


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

E se non si viene pagati?

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search