Pages in topic:   [1 2 3] >
Il vizio assurdo del neutral/disagree dati a risposte simili o uguali
Thread poster: Christel Zipfel

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
May 13, 2009

Sempre più spesso mi imbatto in un neutral, se va bene (qualche volta addirittura un disagree), dato a risposte uguali o simili - o presunte tali - a quella dell'autore del commento.

A parte che uno può dare la stessa risposta o una presunta simile in perfetta buona fede contemporaneamente a un'altra, oppure è giunto alle stesse conclusioni dopo aver cercato un po' e la invia senza controllare prima, mi chiedo che senso ha dare un neutral/disagree in questi casi? Non sarebbe più logico un agree, semmai? Perché se l'avesse vista probabilmente avrebbe fatto a meno di postarne una uguale; sulla similitudine di quelle incriminate che ho visto poi ci sarebbe molto da discutere... Può considerarsi "simile" un termine composto da 3 o 4 parole di cui una è differente? E poi, può essere comunque migliore di quello proposto precedentemente, no? Perché non giudicare la risposta nel merito anziché sulla base di criteri strettamente personali che nulla hanno a che vedere con la domanda?

Ci deve sicuramente essere qualcosa che mi sfugge: se nella vita quotidiana un altro dice la stessa cosa che sostengo io, non gli do certo contro, anzi! (almeno le persone coerenti dovrebbero fare cosi). Forse nei KudoZ queste regole di buon senso non valgono (più)? Forse chi dà un commento del genere ritiene di avere l'esclusiva della sua risposta e del proprio pensiero e di tutto quanto vi assomigli, per cui chiunque altro può solo averlo plagiato e per questo merita di essere "punito" con un neutral o peggio ancora un disagree? Oppure le risposte si tolgono qualcosa a vicenda? Non ho trovato nessuna spiegazione plausibile salvo quella che si tratta di un comportamento perlomeno stravagante e decisamente contrario a ogni buon senso. Correggetemi se sbaglio.

Non so se sia una tendenza generale, io la noto nei KudoZ ita-ted e viceversa, perché son quelli che frequento maggiormente. Mi dà comunque molto fastidio e non vorrei che questa "moda" che certo non giova al clima generale dilagasse ulteriormente. Spero di non essere l'unica a pensarla così.


 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 07:20
Member (2001)
German to Italian
+ ...
contro le regole ;-) May 13, 2009

Ciao Christel,

la risposta è molto semplice: è contro le regole. Punto. Perché i peer devoo essere solo di carattere terinologico, qualsiasi altro commento esula dalla definizione ed é pertanto contro le regole.

La lista delle scorrettezze, sia da regola ch non, è lunga e fonte di arrabbiature per i KudoZer "corretti" da secoli.... tutto sul filo del rasoio, tra regola e contro la regola, in terra quasi di nessuno...

Ho perso interesse per i KudoZ molto tempo fa per tutta quella lunga serie di ragioni che ben conosci da Kudozer di lunga dataicon_wink.gif

Lieben Gruß

Giuliana


 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 07:20
Member (2007)
German to Italian
+ ...
malpensante May 13, 2009

Christel Zipfel wrote:



Ci deve sicuramente essere qualcosa che mi sfugge: se nella vita quotidiana un altro dice la stessa cosa che sostengo io, non gli do certo contro, anzi! (almeno le persone coerenti dovrebbero fare cosi). Forse nei KudoZ queste regole di buon senso non valgono (più)? Forse chi dà un commento del genere ritiene di avere l'esclusiva della sua risposta e del proprio pensiero e di tutto quanto vi assomigli, per cui chiunque altro può solo averlo plagiato e per questo merita di essere "punito" con un neutral o peggio ancora un disagree? Oppure le risposte si tolgono qualcosa a vicenda? Non ho trovato nessuna spiegazione plausibile salvo quella che si tratta di un comportamento perlomeno stravagante e decisamente contrario a ogni buon senso.


La spiegazione potrebbe risiedere nella caccia a ogni costo al punto kudoz, per poter svettare su questa prestigiosa classifica, o sono troppo malpensante?icon_biggrin.gif

Nonsense makes sense

Ale


 

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
Buono a sapersi, Giuliana! May 13, 2009

Quindi non solo contrario al buon senso ma anche contro le regole.

Il mio voleva più che altro essere un intervento ironico per far riflettere su un simile comportamento.

Difatti questa moda mi pare sia nata da poco, da quando non ci sei più tu come moderatrice che eri sempre pronta a intervenire....:-(


 

Alessandra Martelli  Identity Verified
Italy
Local time: 07:20
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Neutral comment :-) May 13, 2009

A parte il titolo (che è palesemente una battuta, non linciatemi!) anche io mi sono imbattuta in questo genere di commenti (l'ultimo ieri mattina, ma non entriamo nel merito).

Ho anche notato che questo atteggiamento è spesso proprio di chi come risultato fornisce risposte del tipo copia incolla da wikipedia o simili, forse perché mentre alcuni si sforzano di esprimere i concetti con le proprie parole, per altri è più semplice e veloce postare un link senza ulteriore commento.. a questo punto è ovvio che "chi primo arriva meglio alloggia" e magari si possa anche permettere di giudicare il lavoro altrui in modo sprezzante...

Personalmente, quando rispondo alle Kudoz cerco di *scrivere* una risposta, se mentre scrivo qualcun altro arriva prima con una soluzione uguale o simile (ricordandoci che similitudine - come sottolinei giustamente tu - non è sinonimo di uguaglianza).. beh, pazienza, non essendo un quiz a premi ma una tavola rotonda trovo, anzi, gratificante il fatto che la mia interpretazione sia condivisa da altri perché la avvalora, poco importa se con un agree o sotto forma di nuova risposta. Inserire un neutral o un disagree in questo caso è semplicemente insensato.

Forse i KudoZ points in un prossimo futuro potranno essere scambiati tra collezionisti come merce preziosa come il Penny Black o il Gronchi Rosa, ma fino a quel momento continuerò a comportarmi come sto facendo ora (e come tanti altri utenti fanno, il popolo del neutral è ancora in minoranza, questo va riconosciuto), perché mi sembra il modo più sano di approcciarsi ad un ambiente come quello di Proz.


 

Silvia Barra  Identity Verified
Italy
Local time: 07:20
English to Italian
+ ...
Due malpensanti May 13, 2009

A_Nespoli wrote:

La spiegazione potrebbe risiedere nella caccia a ogni costo al punto kudoz, per poter svettare su questa prestigiosa classifica, o sono troppo malpensante?icon_biggrin.gif

Nonsense makes sense

Ale


Ero arrivata alla stessa conclusione di Ale. Altrimenti non trovo spiegazioni.
Silvia


 

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
Non credo proprio, Ale! May 13, 2009

A_Nespoli wrote:
La spiegazione potrebbe risiedere nella caccia a ogni costo al punto kudoz, per poter svettare su questa prestigiosa classifica, o sono troppo malpensante?icon_biggrin.gif

Nonsense makes sense

Ale


Tanto tutti sanno ormai che i punti non servono a niente, almeno così come sono. Che cosa significa avere mettiamo 1.000 punti se manca ogni relazione con il numero delle risposte date per raggiungerli?

Quindi non può essere questo il motivoicon_biggrin.gif


 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 07:20
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Beata ingenuità May 13, 2009

Christel Zipfel wrote:


Tanto tutti sanno ormai che i punti non servono a niente, almeno così come sono. Che cosa significa avere mettiamo 1.000 punti se manca ogni relazione con il numero delle risposte date per raggiungerli?




Ma sai che ci sono ancora degli ingenui che non colgono questa correlazione tra i punti e le risposte date?

Difatti, impostano il profilo con l'attività kudoz visualizzata ma in modo che non si possa visualizzare il numero di risposte.

Beata ingenuità.

icon_biggrin.gif:Dicon_biggrin.gif

[Modificato alle 2009-05-13 12:25 GMT]


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 07:20
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Un altro vizio... May 13, 2009

Visto che l'argomento è simile, vorrei aggiungere un'altra cosa che mi dà fortemente fastidio e cioè quando qualcuno inserisce una risposta e a distanza di una o due ore un secondo traduttore dà la stessa risposta, modificando di nuovo solo un articolo o qualche altro dettaglio. Io dico, se la mia risposta ti è piaciuta, non bastava dare un agree, magari riscrivendo la frase con la tua correzione minima, come piace a te? Io di solito mi comporto così, non aggiungo certo un'altra risposta. Recentemente mi è capitato per una domanda molto tecnica, su un argomento che non molti traduttori padroneggiano (d'altra parte ognuno ha le sue specializzazioni) ed era rimasta aperta per ore, forse giorni. Io ci studio un po' sopra e credo di trovare una soluzione adeguata e dopo un po' un altro traduttore la modifica leggermente aggiungendo la sua. Grazie, è facile dopo che sono stata io ad illuminarti! Scusate la presunzione, ma qualche volta mi sono sentita veramente presa in giro.

E sulla questione di "quanto valgono" i Kudoz, purtroppo è drammaticamente vero che valgono troppo per quello che in realtà sono. Non mi rassegnerò mai al fatto che se un committente cerca un traduttore su Proz e inserisce determinati parametri, a condizione che il profilo sia completo, nelle posizioni più alte si trova sempre chi ha più punti. No comment.

[Edited at 2009-05-13 12:46 GMT]


 

Claudia Catena
Italy
Local time: 07:20
Member (2008)
English to Italian
+ ...
D'accordo May 13, 2009

Mariella Bonelli wrote:

Visto che l'argomento è simile, vorrei aggiungere un'altra cosa che mi dà fortemente fastidio e cioè quando qualcuno inserisce una risposta e a distanza di una o due ore un secondo traduttore dà la stessa risposta, modificando di nuovo solo un articolo o qualche altro dettaglio. Io dico, se la mia risposta ti è piaciuta, non bastava dare un agree, magari riscrivendo la frase con la tua correzione minima, come piace a te? Io di solito mi comporto così, non aggiungo certo un'altra risposta. Recentemente mi è capitato per una domanda molto tecnica, su un argomento che non molti traduttori padroneggiano (d'altra parte ognuno ha le sue specializzazioni) ed era rimasta aperta per ore, forse giorni. Io ci studio un po' sopra e credo di trovare una soluzione adeguata e dopo un po' un altro traduttore la modifica leggermente aggiungendo la sua. Grazie, è facile dopo che sono stata io ad illuminarti!
[Edited at 2009-05-13 12:46 GMT]


Assolutamente d'accordo! Anche a me è successa la stessa cosa, e in un paio di occasioni i punti sono stati assegnati a chi aveva dato una risposta simile alla mia (dopo che io avevo proposto la mia soluzione). Mi ci sono anche incavolata!

Claudia


 

Cristina intern  Identity Verified
Austria
Local time: 07:20
Member (2008)
German to Italian
+ ...
Modifica di soluzione dopo l'illuminazione May 13, 2009

Mariella Bonelli wrote:

Visto che l'argomento è simile, vorrei aggiungere un'altra cosa che mi dà fortemente fastidio e cioè quando qualcuno inserisce una risposta e a distanza di una o due ore un secondo traduttore dà la stessa risposta, modificando di nuovo solo un articolo o qualche altro dettaglio. Io dico, se la mia risposta ti è piaciuta, non bastava dare un agree, magari riscrivendo la frase con la tua correzione minima, come piace a te? Io di solito mi comporto così, non aggiungo certo un'altra risposta. Recentemente mi è capitato per una domanda molto tecnica, su un argomento che non molti traduttori padroneggiano (d'altra parte ognuno ha le sue specializzazioni) ed era rimasta aperta per ore, forse giorni. Io ci studio un po' sopra e credo di trovare una soluzione adeguata e dopo un po' un altro traduttore la modifica leggermente aggiungendo la sua. Grazie, è facile dopo che sono stata io ad illuminarti! Scusate la presunzione, ma qualche volta mi sono sentita veramente presa in giro.

E sulla questione di "quanto valgono" i Kudoz, purtroppo è drammaticamente vero che valgono troppo per quello che in realtà sono. Non mi rassegnerò mai al fatto che se un committente cerca un traduttore su Proz e inserisce determinati parametri, a condizione che il profilo sia completo, nelle posizioni più alte si trova sempre chi ha più punti. No comment.

[Edited at 2009-05-13 12:46 GMT]


 

Fran Cesca
Italy
Local time: 07:20
English to Italian
+ ...
Sul 'disagree' May 13, 2009

...a tal proposito mi domandavo proprio stamane la motivazione della piccatezza di alcuni 'disagree' (come anche avevo già lamentato in un altro post)

http://www.proz.com/forum/italian/133516-i_kudoz…anche_se_già_trattati_sempre_attuali.html

Io sono d'accordo sul 'disagree', sul potere avere una diversa idea, magari anche più corretta (anche se io di solito uso il 'neutrale'), quello che non capisco è il motivo di valutare con un disagree e commentare sul livello di sicurezza espresso, sulla fonte e non sul proporre un'alternativa.

A me piace molto leggere traduzioni di colleghi, mi interessa vedere se qualcosa è stata detta in maniera diversa o migliore dalla mia e mi piace il confronto.

Invece in alcuni casi mi sono trovata di fronte a colleghi che si rivolgevano come maestrini dalla penna rossa, come se fossero lì a bacchettare e non a dare il necessario supporto ad un collega che chiede un consiglio. Da come lo interpreto io il kudoz dovrebbe essere un'occasione di confronto e di scambio, poi chi ha fatto la richiesta, deciderà sulla base dell'interezza del lavoro che sta svolgendo quale soluzione trova più corretta o più adatta.

Buon pomeriggio a tutti,
Francesca


 

Cristina intern  Identity Verified
Austria
Local time: 07:20
Member (2008)
German to Italian
+ ...
Assolutamente d'accordo con Mariella May 13, 2009

Come Mariella, molto spesso ho notato che fioccano le Risposte dopo aver dato [io] l'ispirazione... con cambiamenti minimi.

Alle volte, ma in misura molto inferiore al fenomeno precedente, mi è capitato di dare risposte alternative, non essendo d'accordo con le riposte già presenti o con l'interpretazione.

Mi auspico che la posizione nella classifica KudoZ non sia altra fonte di polemiche.
È anche il frutto del tempo e della passione dedicatovi. Oltre che della qualità delle Risposte date.
Ognuno è libero di partecipare in KudoZ e anche di gestire il suo profilo, pubblicando o meno partecipazione KudoZ, seminari, conferenze, etc.
Per quanto mi riguarda: Finora ho postato solo 2 domande.
E circa la metà delle mie Risposte dal Tedesco all'Italiano sono state scelte dagli Asker.

Secondo me i parametri decisivi nella scelta dei traduttori non sono tanto le qualifiche o la posizione nella classifica KudoZ, quanto i prezzi stracciati di certi colleghi, di cui si è già parlato in altri Forum.
Credo che il rapporto qualità-prezzo, dichiarato a volte nel Profilo del traduttore, venga messo in discussione o persino confermato (secondo il caso) da determinate domande terminologiche piuttosto discutibili, che vengono postate in KudoZ. Domande a cui mi è capitato di rispondere cercando semplicemente un link di riferimento, senza neanche consultare il dizionario.
Sic.


[Edited at 2009-05-13 14:23 GMT]


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 07:20
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Discussione sui kudoz May 13, 2009

Cristina intern wrote:
Mi auspico che la posizione nella classifica KudoZ non sia altra fonte di polemiche.
È anche il frutto del tempo e della passione dedicatovi. Oltre che della qualità delle Risposte date.
Ognuno è libero di partecipare in KudoZ e anche di gestire il suo profilo, pubblicando o meno partecipazione KudoZ, seminari, conferenze, etc.
Per quanto mi riguarda: Finora ho postato solo 2 domande.
E circa la metà delle mie Risposte dal Tedesco all'Italiano sono state scelte dagli Asker.


Non vorrei che si chiamassero "polemiche", perché gli scambi di idee anche sulle diverse funzioni del sito a volte hanno portato a miglioramenti, quindi consentimi di aggiungere qualche considerazione, caso mai per una discussione.

1- Il kudoz è assolutamente frutto del tempo dedicatovi, infatti io dico sempre che chi risponde di più ha mediamente più tempo a disposizione e non necessariamente è più bravo di un altro traduttore, anzi, spesso sono proprio i principianti che ci si dedicano con molta perseveranza. Se sono piena di lavoro fin sopra ai capelli è ovvio che metto da parte i kudoz.

2- Ognuno è libero di gestire il suo profilo e sono d'accordo anch'io che un profilo ben curato è un'importante presentazione, ma non ha niente a che vedere con i kudoz.

3- Quello che secondo me sarebbe importante visualizzare è una sorta di percentuale tra le risposte date e i punti attribuiti. Purtroppo non eliminerebbe affatto la corsa ai kudoz, ma per lo meno sarebbe un elemento degno di una qualche valutazione.


 
Pages in topic:   [1 2 3] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Il vizio assurdo del neutral/disagree dati a risposte simili o uguali

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
SDL Trados Studio 2017 only €435 / $519
Get the cheapest prices for SDL Trados Studio 2017 on ProZ.com

Join this translator’s group buy brought to you by ProZ.com and buy SDL Trados Studio 2017 Freelance for only €435 / $519 / £345 / ¥63000 You will also receive FREE access to Studio 2019 when released.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search