certificazione del sostituto d'imposta + notula
Thread poster: Orlea

Orlea
Italy
Local time: 01:44
Italian to French
+ ...
May 18, 2009

Scusate la mia ignoranza... ma è necessaria una certificazione del sostituto d'imposta anche per le notule per testi letterari oppure la certificazione del sostituto d'imposta riguarda solo le fatture? Il cliente a cui ho mandato le notule (nel 2008) ha risposto alla mia mail (in cui gli chiedevo una copia della certificazione) dicendomi di mettermi in contatto telefonico con lui per sapere esattamente di cosa ho bisogno (prima di chiamarlo vorrei essere certa, visto che ora mi è sorto un grosso dubbio!).
Grazie mille!


 

María José Iglesias  Identity Verified
Italy
Local time: 01:44
Italian to Spanish
+ ...
Se il cliente è italiano May 18, 2009

Se il cliente è all'estero, non c'è la ritenuta d'acconto.
Se invece il tuo cliente è italiano e non è un privato (e cioè se ha una Partita IVA) lui avrebbe dovuto versare al fisco per conto tuo un anticipo delle tue tasse, pari al 20% dell'importo lordo, anche se tu non hai una partita IVA aperta.

Quello che deve inviarti pertanto è la certificazione di aver versato gli importi all'erario nei tempi previsti dalla Legge, in modo che tu possa fare la tua dichiarazione dei redditi. Se il cliente non conosce nemmeno l'esistenza del certificato, mi chiedo se questi importi li abbia veramente pagati...

María José


 

anna carbone
Local time: 01:44
English to Italian
+ ...
che cosa intendi per testi letterari? May 18, 2009

attenzione però: le traduzioni per l'editoria ricadono nel diritto d'autore, che prevede una detrazione forfettaria del 25% (40 se non hai ancora compiuto 35 anni). Perciò il tuo cliente dovrebbe aver pagato un anticipo delle tue tasse pari non al 20% dell'importo lordo, bensì al 20% sul 75% (o sul 60% se hai meno di trentacinque anni). in ogni caso, il cliente dovrebbe sapere di che cosa stai parlando.

anna c.


 

Orlea
Italy
Local time: 01:44
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
Il cliente è italiano May 18, 2009

Grazie Maria José,

Il mio cliente è italiano e non è un privato (si tratta di una piccola casa editrice).

Mi sono preoccupata leggendo la sua mail, poiché mi sono chiesta, come dici tu, se ha veramente versato il 20% dell'importo lordo, visto che sembra non conosca nemmeno l'esistenza del certificato.


 

Elisa Comito  Identity Verified
Local time: 01:44
English to Italian
+ ...
Ritenuta d'acconto anche per testi letterari May 18, 2009

Concordo con quanto detto da Maria José. La ritenuta d'acconto vale anche per le traduzioni in diritto d'autore dato che non è attinente alla gestione dell'IVA ma all'IRPEF, che si paga su tutti i compensi.
Il discrimine sulla presenza o meno di partita IVA vale solo per il committente in quanto se non ha partita IVA non può agire come sostituto d'imposta. Quindi se il committente è italiano e ha partita IVA (editore, agenzia, società...) deve versarti la ritenuta e mandarti la certificazione. L'unica differenza è che per le traduzioni in diritto d'autore la ritenuta d'acconto è del 20% sul 75% dell'imponibile (o sul 60% per chi ha fino a 35 anni) non sul 100%.

Ciao.


 

Orlea
Italy
Local time: 01:44
Italian to French
+ ...
TOPIC STARTER
grazie mille May 18, 2009

Grazie Elisa e Anna.
In effetti si tratta del 20% sul 60% dell'imponibile (visto che ho meno di 35 anni).
Il mio problema è soprattutto che il cliente sembra non capire cosa gli sto chiedendo. Comunque ora che mi avete confermato che il committente deve versare la ritenuta e mandarmi la certificazione lo chiamerò e cercherò di capire quale sia il problema.
Grazie mille e buona serata!


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

certificazione del sostituto d'imposta + notula

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search