Tariffe orarie per revisioni
Thread poster: Claudia Mattaliano

Claudia Mattaliano  Identity Verified
Local time: 07:58
Member (2006)
German to Italian
+ ...
Aug 25, 2003

Ciao a tutti!

Forse qualcuno di voi lavora con qualche agenzia Svizzera e può aiutarmi... almeno lo spero! Ho già provato a consultare il tariffometro di Simon Turner, ma non mi è stato molto utile.

Sono stata contattata da un'agenzia svizzera per la quale ho già svolto un lavoro di traduzione. Ora mi hanno chiesto se sono disponibile per lavori di revisione e vogliono sapere la mia tariffa oraria... e io non ho la più pallida idea di cosa posso arrivare a chiedere (senza esagerare, ovviamente).

Aspetto consigli e suggerimenti!

Grazie a tutti,
Claudia


Direct link Reply with quote
 

Patricia Fierro, M. Sc.  Identity Verified
Ecuador
Local time: 00:58
Member (2004)
English to Spanish
+ ...
You can calculate how many words you can proofread per hour Aug 25, 2003

Hi,

Sorry for replying in English.

This topic was discussed before. See:

http://www.proz.com/topic/13334

I would advise you to calculate how many words you can proofread per hour and then calculate how many hours it would take to proofread or edit the whole text.

Another thing to consider is the quality of the translated text, so you should never quote a price unless you have seen the text already.

Good luck.


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 02:58
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Proporzione tra tariffa per parola/cartella e tariffa oraria Aug 26, 2003

Claudia,
mi pare che una tariffa oraria sia semplice da ricavare partendo dalla tariffa applicata per i servizi di traduzione e calcolata a parole o cartelle.

Naturalmente si possono apportare aggiustamenti in aumento o diminuzione, ma una tariffa di riferimento e' ricavabile come segue:

(i numeri sono inventati, anzi scelti ad hoc ottenere un calcolo semplice)

Supponiamo che un traduttore produca normalmente 10 cartelle (circa 2500 parole) al giorno lavorando 8 ore e che la sua tariffa sia di 20 EUR a cartella (o 0.08 EUR a parola).
Si ottiene un reddito lordo giornaliero pari a
10 x 20 = 200 EUR.

Una tariffa equivalente sara' pari a 200 EUR / 8 ore = 25 EUR all'ora.

A proposito di tariffe orarie, ho visto le cose piu' strane, con persone che dichiarano una tariffa per tradurre bassissima (es. 0.05/0.06 EUR per parola) e tariffe orarie di 45 EUR. Ovviamente le due tariffe non sono proporzionali e non capisco, a meno che il lavoro fatturato a ore non sia considerato piu' "prezioso" oppure che queste persone traducano 6-7000 parole al giorno (ancora piu' strano!).

Secondo me la tariffa a parola e la tariffa oraria, per avere senso devono essere piu' o meno equivalenti, giusto due unita' diverse per ottenere lo stesso reddito giornaliero.

Ovviamente, per la tariffa a ore come per le altre tariffe, occorre tenere conto del tipo di lavoro richiesto, dell'impegno mentale, ecc...
Per lavori semplici o rilassanti si potra' anche proporre una tariffa minore rispetto a un lavoro che in otto ore consuma ogni energia e riserva mentale, ma senza perdere di vista il risultato totale che non potra' mai scendere al di sotto di una soglia minima.

Gianfranco


[Edited at 2003-08-26 07:58]


Direct link Reply with quote
 
Lorenzo Lilli  Identity Verified
Local time: 07:58
German to Italian
+ ...
i miei 2 cents Aug 26, 2003

Gianfranco Manca wrote:

A proposito di tariffe orarie, ho visto le cose piu' strane, con persone che dichiarano una tariffa per tradurre bassissima (es. 0.05/0.06 EUR per parola) e tariffe orarie di 45 EUR. Ovviamente le due tariffe non sono proporzionali e non capisco, a meno che il lavoro fatturato a ore non sia considerato piu' "prezioso" oppure che queste persone traducano 6-7000 parole al giorno (ancora piu' strano!).

Secondo me la tariffa a parola e la tariffa oraria, per avere senso devono essere piu' o meno equivalenti, giusto due unita' diverse per ottenere lo stesso reddito giornaliero.

[Edited at 2003-08-26 07:58]


Anche a me sembra strano: ho anche visto persone con tariffe a cartella completamente diverse per due combinazioni linguistiche abbastanza simili (es. inglese-italiano e tedesco-italiano, non lingue orientali o comunque extraeuropee)... misteri! In ogni caso il tempo dovrebbe essere sempre il fattore determinante, cioè prima di ogni lavoro bisognerebbe chiedersi: quante cartelle riuscirò a fare in un giorno? e quanto valuto il mio tempo? questo sia per la traduzione sia per la revisione.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Tariffe orarie per revisioni

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search