Liste terminologiche
Thread poster: xxxSilvia G.

xxxSilvia G.
Switzerland
Local time: 05:36
German to Italian
+ ...
Jun 14, 2009

Salve a tutti, vorrei sottoporvi un dubbio.

A volte un'agenzia con cui collaboro (diciamo quella che mi assicura l'80% del lavoro, che comunque non svolgo ancora a tempo pieno) mi invia, insieme al testo da tradurre, delle liste terminologiche alle quali mi viene chiesto di attenermi.

Di solito questo succede quando mi viene passato un nuovo cliente che prima veniva seguito da un altro traduttore (l'agenzia è abbastanza attenta a far seguire sempre un cliente dallo stesso traduttore, a meno che non si tratti di urgenze particolari). In questo caso le liste sono state compilate da un traduttore dell'agenzia o dalla terminologa e sono abbastanza attendibili, anzi spesso mi fanno risparmiare molto tempo!

A volte però capita che un nuovo cliente invii le proprie liste. E qui nasce il problema, perché spesso le traduzioni che sono state fatte prima di affidarsi all'agenzia sono abbastanza pietose, magari fatte dal tuttofare dell'ufficio che mastica un po' le lingue etc..
In questi giorni ad esempio sono alle prese con un sito di pavimentazioni. Alcuni termini tecnici li ho verificati e mi sembrano corretti, ma ho almeno 2 problemi: tappeto quando invece si tratta di moquette e parquet per cui la lista riporta "parchetto", termine peraltro abbastanza usato in Ticino (mercato a cui è destinata la traduzione), ma comunque meno frequente di parquet..e, scusate, più bruttino.
Il problema è che mi è stato specificatamente detto che il cliente vuole che siano rispettate le liste (credo per coerenza con alcune parti della documentazione che sono già state tradotte).

Che faccio?
Sto zitta e riempio la mia traduzione di errori? Lo escludo.
Lo dico alla pm dell'agenzia adesso (la consegna è mercoledì)?
Al momento della consegna allego alla mia traduzione una nota per il revisore spiegando dove e perché non mi sono attenuta alle liste?

Qual è il comportamento più corretto in questi casi?

Grazie a tutti!

[Edited at 2009-06-14 18:46 GMT]

[Edited at 2009-06-14 21:23 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Nigretto  Identity Verified
Local time: 05:36
English to Italian
+ ...
parla subito con l'agenzia! Jun 16, 2009

Ciao Silvia!
Il consiglio che ti posso dare e di parlare con l'agenzia.
In questo modo:
-) capiranno che sei una professionista seria e scrupolosa
-) apprezzeranno la volontà di rispettare non solo quanto da loro richiesto ma anche la richiesta del cliente
-) ti chiederanno di intervenire sul pretradotto riconoscendoti (se sono seri) il tempo impiegato per mettere a posto il testo.

Io generalmente mi comporto così e, insieme alla traduzione, consegno il file readme in cui riporto le eventuali incoerenze (che il PM conosce) e comunicazioni per il revisore.

Certo, se non avessi tempo ad implementare le correzioni, direi comunque di parlare con l'agenzia per esporre il problema: ti diranno loro come procedere.

Buon lavoro!
silvia


Direct link Reply with quote
 

Evelyne Antinoro  Identity Verified
Italy
Local time: 05:36
German to Italian
+ ...
Concordo! Jun 16, 2009

Ciao Silvia!
Concordo pienamente con Silvia Negretto!
Stavo per scrivere praticamente le stesse cose.
Inoltre hanno ancora tempo sufficiente per contattare il cliente per comunicargli le tue osservazioni, prima della revisione e quindi della "rifinitura" del testo.
Ciao e buon lavoro,
Evelyne


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 05:36
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Notificare senza modificare Jun 16, 2009

Ciao Silvia,

io informo prima ancora di consegnare il/la PM di competenza. Non apporto modifiche, a meno che mi si sia chiesto di verificare la terminologia fornita, ma evidenzio in verde l'originale se ho tradotto in MSWord con Trados aggiungendo una nota a ciascun termine, sempre nell'uncleaned. Se ho lavorato in TagEditor consegno un file a parte con i termini "incriminati", la mia proposta e una spiegazione sul perché secondo mio modesto parere non sono indicati.

Non correggo per il semplice fatto che, eccezion fatta per evidenti termini scorretti, vi possono essere dei motivi che a me sfuggono per determinate scelte terminologiche.

Giuliana


Direct link Reply with quote
 

xxxSilvia G.
Switzerland
Local time: 05:36
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Nuovo incarico Jun 16, 2009

Grazie per i consigli!
Proprio oggi l'agenzia mi ha mandato un nuovo incarico in cui praticamente sono contenuti, nella lingua di partenza, anche tutti i testi che sul sito sono già in italiano. Il cliente deve essersi reso conto che non erano di buona qualità e vuole che venga rifatto tutto daccapo. Io avrei consigliato semplicemente una revisione, la traduzione mi sembra imprecisa ma non da buttare, comunque tanto meglio, mi pagano il prezzo per la traduzione e ho tra l'altro totale libertà per la terminologia anche sull'incarico iniziale!

Grazie ancora a tutte!

Silvia


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Liste terminologiche

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search