Farsi pubblicità senza fare spam
Thread poster: Serena Tutino

Serena Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 05:33
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Jun 16, 2009

Buongiorno,
vorrei sottoporvi questo dubbio...
Come è possibile farsi pubblicità presso aziende e simili senza essere accusati di fare spam?
Vorrei fare un po' di autopromozione per rinnovare il database ma non ho idee migliori rispetto alle solite mail...

Vi ringrazio per ogni contributo!

Serena


 
Personalizzare Jun 16, 2009

Cara Serena,

questo messaggio potrebbe arrivare anche dopo ventiquattro ore, come mi è successo ultimamente, perché deve passare il vaglio del moderatore - quindi scusami si dico delle cose che saranno già state dette da altri.

Innanzitutto, direi che un messaggio spammato non serve comunque a un granché ma questo non vuol dire che non ci siano modi per scrivere anche a più aziende senza inviare spam:

1) telefona prima, indirizzando bene la tua telefonata alla persona che ti interessa (il titolare di una piccola impresa, l'ufficio tecnico di una più grande se è questo che ti interessa, l'ufficio marketing, l'ufficio vendite, ecc.). Cerca solo di non farti instradare dal centralinista, che ti passerà quasi sicuramente la persona sbagliata (es. l’ufficio personale se pensa che tu sia in cerca di lavoro). Parla con la persona interessata - anzi, fai parlare il più possibile questa persona in modo da capire cosa vuole - e poi scrivi un messaggio mirato.

2) Informati il più possibile sull'azienda attraverso il sito e poi scrivi un messaggio, di nuovo più che personalizzato e mirato, collegando i loro bisogni alla tua esperienza e CV.

L'importante è far vedere che sei tu la persona che cercavano e spetta a te trovare il modo per farlo. Puoi iniziare con l'offerta di una revisione gratuita delle traduzioni che ricevono ora (ovvero, fai la revisione, inserendo le tue note all'interno dei loro testi in modo che dovranno leggerle ed eliminarle prima di (ri-)pubblicarlo, puoi fare uno sconto sulla quantità (non sul prezzo, che non può essere bassa se vuoi dare l'impressione di essere professionista), puoi (anzi, devi) far vedere che hai acquisito grande esperienza nel loro campo e che capisci bene i problemi che loro affrontano, fai vedere che puoi offrire sia i vantaggi dell'agenzia che della libera professionista (come si fa, non lo so, ma lo saprai tu :- ), ecc.

Hai firmato un accordo in cui ti impegni a non "unjustly criticize other professionals or their work" ma è chiaro che la parola chiave qui è "unjustly", anche se bisogna ricordarsi che forse sarà stata la figlia del titolare ad aver scritto quelle schifezze dopo aver fatto un anno in una scuola internazionale in Svizzera, e quindi bisogna comunque andare cauti. Ricordati che la ditta che lavorerà con te non sarà una multinazionale che traduce in 22 lingue, visto che tu offri solo sei combinazioni (compresa la mia, vedo, che comunque paga bene, come anche l'IT>DE, che è un'altra tua). La cosa più importante, comunque, è quella non solo di essere mirata ma di far capire al tuo interlocutore che lo sei.

Un messaggio scritto in questo modo non è sicuramente spam e può anche portare lontano, soprattutto se riesci a scrivere copy e se non ci sono problemi per telefonare (ovvero, se non hai problemi non solo a scrivere ma anche a parlare in inglese o tedesco o quello che è).

Con le aziende, ricordati che le tariffe contano molto se vuoi dare l'impressione di poter fornire un buon lavoro. 33-35 euro a cartella da 1500 per l'inglese, magari un po' di più per il tedesco, e qualcosina in meno per il francese, tutto a seconda del tipo di testo, se intendi tradurre verso queste lingue, perché ti permetterà di fare il piccolo sconto che quasi sicuramente ti chiederanno. 30, diciamo, se vuoi tradurre in italiano ma anche qui puoi scendere se ti dicono che ora pagano solo 25 a un’agenzia. Cerca comunque di essere sempre flessibilissima, senza comprometterti più di tanto. Parlare solo in termini di prezzo forfait anziché a cartella o parola è anche un altro segno di professionalità, perché non si può fare prezzi senza vedere il lavoro (anche se non è sempre possibile, lo so). Se tirano troppo sulla tariffa (che sarà sempre l'ultimo argomento di cui parlerai), lascia perdere, che non ti conviene neanche continuare il discorso con loro. Se vogliono la qualità e se tu sei in grado di offrirla, la pagheranno senza troppi problemi.

Non aspettarti risultati istantanei ma cerca di esserci quando una qualche risposta arriverà (a me è successo dopo un anno, due anni e ben sette anni – poi ho cambiato casa e numero di telefono).

Ci sarebbero troppe cose da dire ma spero di aver risposto almeno a quello che chiedi riguardo allo spam. Lo spam non serve e non deve c'entrarci niente.

In bocca al lupo!
ciao
Simon


 

Silvia Barra (X)  Identity Verified
Italy
Local time: 05:33
English to Italian
+ ...
Grazie Simon Jun 17, 2009

Le tue risposte sono sempre utilissime e illuminanti.
Silvia


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:33
English to Italian
+ ...
Tecnicamente SPAM Jun 17, 2009

ciao Serena,
mi permetto di darti un suggerimento "tecnico" da aggiungere a quanto ha scritto Simon su "come scrivere un'e-mail che non si faccia buttare nel cestino" (grazie Simon, ne terrò conto!).

Secondo me non potranno accusarti di fare spamming se la tua risposta potrà essere "non ho inviato un'e-mail idiota a un milione di nomi a caso, ma ho inviato una proposta di collaborazione a possibili clienti, cioè nominativi selezionati attraverso una ricerca". Non credo che avrai problemi a sostenere questo, visto che non credo che tu ti metta ad inviare messaggi ipergenerici alle intere Pagine Gialle.

Poi, se hai un programma antispam puoi vedere i suoi criteri di selezione dello spam e fai il contrario. Ad esempio il mio segnala i messaggi come spam quando raggiungono un punteggio di 6,5. Se manca l'oggetto o se ci sono solo numeri, il messaggio riceve 5, se ci sono certe parole vengono aggiunti altri punti ecc.
Quindi metti l'oggetto, evita le frasi troppo smaccatamente pubblicitarie e invia il messaggio prima a te per vedere se te lo indicherebbe come spam.

In bocca al lupo, spero di esserti stata utile!
Manuela


 

Serena Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 05:33
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie mille a tutti Jun 18, 2009

I vostri suggerimenti sono stati utilissimi, cercherò di prendere uno spunto da ogni vostro consiglio.
Tengo a precisare che non ho mai fatto "spam" nel vero senso della parola, ma che ho sempre comunque personalizzato le mie presentazioni dopo preventive scelte accurate.
Purtroppo, però, alcuni non amano ricevere eventuali proposte di collaborazione che potrebbero rivelarsi utili per entrambi, per cui a volte resto scoraggiata dall'atteggiamento scortese di alcuni elementi...


 

Silvina Dell'Isola Urdiales  Identity Verified
Italy
Local time: 05:33
Member (2003)
Italian to Spanish
+ ...
Personalizzare Jun 19, 2009

Ciao Simon,

Grazie mille per i consigli profusi qua ed in altre sedi...

Mi pare di aver capito che se vuoi 'colpire' il target del cliente diretto, è piu' che mai vera la parola d'ordine 'personalizzare' la proposta, il modo in cui presentarsi, fare capire insomma che conosci il business del tuo potenziale...

La pecca, per così dire, che questo è un _lavoro_ vero e proprio e che richiede molto tempo...

Ma questo è un altro paio di maniche....

Un caro saluto a tutti


silvina


 

tandream  Identity Verified
Local time: 05:33
English to Italian
+ ...
annunci Jun 19, 2009

Se può essere di aiuto, così come ho già scritto nell'altra mia discussione, a me molti contattano attraverso l'inserzione di semplici annunci su internet. Proprio oggi sono stato contattato da un giornale e non vedo l'ora di iniziare! Potrebbe essere la mia occasione giusta. Un saluto!

 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Farsi pubblicità senza fare spam

Advanced search






SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running and helps experienced users make the most of the powerful features.

More info »
WordFinder Unlimited
For clarity and excellence

WordFinder is the leading dictionary service that gives you the words you want anywhere, anytime. Access 260+ dictionaries from the world's leading dictionary publishers in virtually any device. Find the right word anywhere, anytime - online or offline.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search