Pages in topic:   [1 2] >
Studi di settore
Thread poster: Mariella Bonelli

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 15:07
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Jun 23, 2009

Vorrei chiedere a qualche collega esperto se può darmi qualche aiuto/suggerimento per la compilazione degli studi di settore. Potete scrivermi anche privatamente, grazie!icon_smile.gif

infoATmariellabonelli.it


 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 15:07
Member
Italian to English
Commercialista Jun 23, 2009

Quando li ho dovuto compilare io (grazie a Dio non lo devo più fare), il mio commercialista ne compilava tutto tranne le parti che non poteva sapere (% di lavori per ogni settore ecc.).
Magari potresti chiedere se il tuo fornisce un servizio analogo.


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 15:07
Member (2004)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Anche il mio Jun 23, 2009

Questo lo potrebbe fare, ma a me resterà comunque una parte importante da fare. Sto esitando prima di buttarmi nel lavoro di scartabellarmi fattura per fattura per prendere i prezzi, trasformarli in una sola unità di misura (cartelle, righe o parole) e inserire i dati. Dovrò trattare a parte anche tutti i prezzi a forfait.
Penso che mi ci vorranno 1 o 2 giorni, per poi magari accorgermi di non aver fatto bene. In passato ho avuto dei problemi e preferirei una pedata piuttosto che iniziare questo pappone.


 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 15:07
Member
Italian to English
So che non ti aiuta quest'anno ma... Jun 23, 2009

... se il formato non è cambiato, perchè non provvedere per l'anno prossimo?

Io usavo un file Excel per tenere conto di tutti lavori; ho aggiunto una colonna per il settore di ogni lavoro (secondo le categorie dello studio); puoi decidere che unità di misura addottare (righe, cartelle ecc.), così man mano che passa l'anno puoi "omologare" tutti i lavori che hai fatto nell'ottica dello SdS dell'anno successivo.

E' comunque un lavoro molto oneroso, a mio avviso inutile, e pericoloso alla salute mentale (mi sono aderita al regime semplificata quasi esclusivamente per il motivo che potevo salutare per sempre questo odioso spreco di tempo ed energia).

Comunque anch'io ho avuto dei problemi in meritoicon_frown.gif

You have my heartfelt sympathies - good luckicon_smile.gif

[Edited at 2009-06-23 14:48 GMT]


 

Daniele Martoglio  Identity Verified
Local time: 15:07
Polish to Italian
+ ...
una curiosità... Jun 23, 2009

In quale altro paese del mondo esiste una cosa come gli "studi di settore"?

Tiro a indovinare che SOLO in Italia esiste, ma provo comunque a fare la domandaicon_wink.gif


 

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
Solo in Italia esiste un così alto tasso di evasione Jun 23, 2009

Daniele Martoglio wrote:

In quale altro paese del mondo esiste una cosa come gli "studi di settore"?

Tiro a indovinare che SOLO in Italia esiste, ma provo comunque a fare la domandaicon_wink.gif


Chi ha pensato questa cosa non sa e non ha capito che noi traduttori non evadiamo (e non possiamo anche se vorremmo, perché i nostri clienti chiedono la fattura), ma a parte questo, una cosa simile poteva nascere solo da una mente malata.

Sarei curiosa di vedere gli studi di settore del mio penultimo idraulico (quello che ho attualmente è molto meno esoso e mi fa pure la fattura senza battere ciglio:-)). Magari dichiarava di lavorare per 3 Euro all'ora (e di lavorare 6 ore a settimana), mentre a me ne chiedeva 50, rigorosamente senza fattura.
Così i conti tornavano.icon_biggrin.gif

[Bearbeitet am 2009-06-23 20:57 GMT]


 

Annelore Summa
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
Io ho investito circa 1 oretta..... Jun 23, 2009

Ciao Mariella!!!
Non capisco perchè tu debba convertire le cartelle, righe e parole in un'unica unità e poi per i prezzi non ho dovuto inserire nulla, cosa devi farne?

Un caro saluto
Befanetta81


 

Francesca Pesce  Identity Verified
Local time: 15:07
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Il suggerimento di Fiona mi sembra ottimo Jun 23, 2009

Io non ho molte difficoltà perché faccio solo la traduttrice da due lingue. E i miei clienti sono di tipologia piuttosto omogenea, così come le mie traduzioni. Inoltre, preferisco emettere poche fatture, di importo maggiore, accorpando i lavori. In questo modo ci metto molto poco a fare i calcoli. Ormai non emetto neanche più fatture mensili, ma quasi trimestrali.

Comunque, non credo che hai alternative Mariella. In ogni caso devi dividere le fatture per tipologia di lavoro e poi per tipologia di clienti. Fare le percentuali sul totale. Dalle istruzioni sugli studi di settore deduco che puoi sommare le cartelle alle cartelle (rigo D53), le righe alle righe (rigo D54) e le parole alle parole (rigo D55), senza necessariamente adottare una unica unità di misura: l'importante è non prendere in considerazione gli stessi dati.

Potresti comunque iniziare quest'anno, per ritrovartelo poi per gli anni futuri, con il suggerimento di Fiona. Mi sembra la soluzione migliore.

Buon divertimentoicon_wink.gif


P.S. Per Daniele: hai ragione, probabilmente siamo gli unici al mondo ad avere gli studi di settore, ma a occhio siamo anche gli unici ad avere un papi, mero utilizzatore finale, come PM. Vuoi mettere!


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 15:07
Member (2004)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Perdita di tempo Jun 23, 2009

Befanetta81 wrote:

Ciao Mariella!!!
Non capisco perchè tu debba convertire le cartelle, righe e parole in un'unica unità e poi per i prezzi non ho dovuto inserire nulla, cosa devi farne?

Un caro saluto
Befanetta81



Sinceramente non mi sembra possibile che tu abbia risolto tutto in un'oretta.

Tra le voci che mi faranno perdere più tempo ho:
D53 e seguenti: cartelle, righe, parole tradotte.
Che si intendano divise o con la stessa unità di misura, vuol dire spulciare fattura dopo fattura, nonché convertire gli importi forfait. Questo lavoro da solo prende qualche ora.

D61 e seguenti: elenco delle spese.
Suddividere spese di vario genere, compresi compensi a professionisti, colleghi...

D67 Ore settimanali dedicate all'attività: dovrò inventare, chi se le segna?!

D68 Settimane di lavoro lavorate nell'anno. ????

D16 Tipi di traduzione: suddivisione tra traduzione tecnica, commericale, pubblicitaria, asseverata... Penso che mi prenderà come minimo un pomeriggio. Non ditemi che nelle vostre tabelle Excel lo compilate lavoro per lavoro... Inoltre, io devo già registrarmi accuratamente ogni ordine nel programma di gestione, se ci aggiungo anche un inserimento nella tabella Excel, per ogni ordine ci passo un'ora.

D30 e seguenti: tipologia di clientela... in percentuale!!! E vaaaaiii a rispulciare fattura dopo fattura...

Scusate, ma questo lavoro in un'oretta non è proprio possibile.

Dal 2009 io uso TO3000 che forse potrà facilitarmi il lavoro, ma sicuramente non potrà tirarmi fuori in automatico [b]tutti[b] questi dati.

Anch'io comunque tendo ad accorpare le fatture, ma la sostanza non cambia.

E comunque la mia domanda non era tanto su come velocizzare, ma su come compilarlo correttamente in modo da risultare congrua e coerente.

UAAAAAAHHH!!icon_mad.gif

[Edited at 2009-06-23 20:01 GMT]


 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 15:07
Italian to English
Basta una tabella Excel Jun 23, 2009

Mariella Bonelli wrote:

Tra le voci che mi faranno perdere più tempo ho:
D53 e seguenti: cartelle, righe, parole tradotte.
Che si intendano divise o con la stessa unità di misura, vuol dire spulciare fattura dopo fattura, nonché convertire gli importi forfait. Questo lavoro da solo prende qualche ora.



Se inserisci queste informazioni in una tabella Excel al momento dell'accettazione del lavoro, avrai tutto pronto per lo studio di settore quando ti occorrerà.



D61 e seguenti: elenco delle spese.
Suddividere spese di vario genere, compresi compensi a professionisti, colleghi...



Cifre che si desumono dalla dichiarazione dei redditi; almeno la mia commercialista le tira fuori senza grossi problemi.



D67 Ore settimanali dedicate all'attività: dovrò inventare, chi se le segna?!



Vai a occhio: non sono queste le cifre che ti fanno sballare il conteggio di congruitàicon_wink.gif



D68 Settimane di lavoro lavorate nell'anno. ????



Idem come sopra.



D16 Tipi di traduzione: suddivisione tra traduzione tecnica, commericale, pubblicitaria, asseverata... Penso che mi prenderà come minimo un pomeriggio. Non ditemi che nelle vostre tabelle Excel lo compilate lavoro per lavoro...



E' esattamente ciò che faccio.



Inoltre, io devo già registrarmi accuratamente ogni ordine nel programma di gestione, se ci aggiungo anche un inserimento nella tabella Excel, per ogni ordine ci passo un'ora.



Non uso programmi di gestione, anche perché non credo esista uno progettato per la triste realtà italiana degli studi di settore, ma non mi serve neanche un'ora per inserire ogni ordine.



D30 e seguenti: tipologia di clientela... in percentuale!!! E vaaaaiii a rispulciare fattura dopo fattura...



No, perché l'avrai già inserito nella tabella Excel al momento dell'accettazione.



Scusate, ma questo lavoro in un'oretta non è proprio possibile.



Sono d'accordo: se hai organizzato il tuo lavoro in funzione anche dello studio di settore, ci metti molto meno di un'ora.



Dal 2009 io uso TO3000 che forse potrà facilitarmi il lavoro, ma sicuramente non potrà tirarmi fuori in automatico [b]tutti[b] questi dati.



Allora cambia sistema.

Come dice Daniele, siamo solo noi qui in Italia a dover consegnare al fisco dati di questo genere.



E comunque la mia domanda non era tanto su come velocizzare, ma su come compilarlo correttamente in modo da risultare congrua e coerente.



Non so se segui la cronaca ma le lamentele dei "figli fiscali di nessuno" (titolari di partita Iva come noi, soggetti all'obbligo di compilare gli studi di settore) attualmente vertono proprio sull'impossibilità di risultare congrui e coerenti perché i parametri di partenza di Gerico (il programma di calcolo) sono "truccati" a nostro sfavore.

La soluzione sarebbe forse un dialogo serio e pacato con il fisco, se ci fosse qualche attore politico o professionale abbastanza interessato per promuoverlo.

Coraggio,

Giles


 

Annelore Summa
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
Risposta Jun 23, 2009

Scusa, sinceramente non riesco a capire....ma provo a spiegarti anche se a te non interessava velocizzare, tuttavia ci tengo a risponderti per dimostrarti che non dico bugie

"Tra le voci che mi faranno perdere più tempo ho:
D53 e seguenti: cartelle, righe, parole tradotte.
Che si intendano divise o con la stessa unità di misura, vuol dire spulciare fattura dopo fattura, nonché convertire gli importi forfait. Questo lavoro da solo prende qualche ora."

RISPOSTA:
Ho preso carta e penna per conteggiare separatamente su ciascun foglio rispettivamente le cartelle, le righe, le parole e le ore per correzione bozze
Seduta al PC ho aperto una per una le fatture e ho annotato sui rispettivi fogli, alla fine ho sommato con la calcolatrice. Guarda che non ci vuole tanto tempo...specialmente per chi come te fattura mensilmente.

D61 e seguenti: elenco delle spese.
Suddividere spese di vario genere, compresi compensi a professionisti, colleghi...

RISPOSTA: lo fa il commercialista

D67 Ore settimanali dedicate all'attività: dovrò inventare, chi se le segna?!

RISPOSTA: calcolo una media approssimativa

D68 Settimane di lavoro lavorate nell'anno. ????

RISPOSTA: calcolo una media approssimativa


D16 Tipi di traduzione: suddivisione tra traduzione tecnica, commericale, pubblicitaria, asseverata... Penso che mi prenderà come minimo un pomeriggio.

RISPOSTA: fatto velocemente nel mio caso poichè traduco maggiormente testi appartenenti al settore tecnico

D30 e seguenti: tipologia di clientela... in percentuale!!! E vaaaaiii a rispulciare fattura dopo fattura...

RISPOSTA: neppure 5 minuti ci ho messo

Scusate, ma questo lavoro in un'oretta non è proprio possibile.

INVECE LO E'icon_smile.gif

Vedi il collega ha confermato ciò che ti ho scritto


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 15:07
Member (2004)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Aiuto per la compilazione corretta Jun 23, 2009

Il tempo che si perde andrebbe comunque calcolato nel totale. Se adesso hai il tuo bel file Excel pronto è ovvio che ci metti poco, ma quanto tempo hai impiegato ogni volta a compilarlo? La perdita di tempo c'è comunque. Il mio problema non è in particolare concentrarla in un momento preciso, anche se non mi diverte.



Dal 2009 io uso TO3000 che forse potrà facilitarmi il lavoro, ma sicuramente non potrà tirarmi fuori in automatico [b]tutti[b] questi dati.



Allora cambia sistema.

Come dice Daniele, siamo solo noi qui in Italia a dover consegnare al fisco dati di questo genere.

[quote]

TO3000 non è un software di gestione degli studi di settore, ma della nostra attività e mi ci trovo benissimo.

Forse non è stato chiaro che i suggerimenti che chiedo a chi vorrà darli non sono sulla compilazione di tabelle o sistemi vari. Chiedo se qualcuno, anche privatamente, può darmi una mano ad essere congrua e coerente. Velocizzare non è quello che sto cercando. Le tabelle Excel, per quanto apprezzabili, purtroppo in questo momento mi sono totalmente inutili e non rispondono affatto alla mia domanda.



Modificato per correggere la formattazione (problemi con quote e bold)

[Edited at 2009-06-23 21:35 GMT]


 

Fiona Grace Peterson  Identity Verified
Italy
Local time: 15:07
Member
Italian to English
Basta un foglio Excel, fidati Jun 23, 2009

Se imposti correttamente un foglio Excel e inserire i dati necessari per il famigerato SdS man mano che accetti i lavori, non avrai problemi. Che è una rottura di scatole lo sappiamo tutti.

Oppure vai col regime semplificata... così il SdS non è altro che un lontano ricordo.


 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 15:07
Italian to English
Gerico Jun 24, 2009

Mariella Bonelli wrote:

Chiedo se qualcuno, anche privatamente, può darmi una mano ad essere congrua e coerente.



Siccome ogni caso e diverso, nei tuoi panni mi rivolgerei al commercialista.

Se vuoi cimentarti con Gerico da sola (e lo sconsiglio), ecco il link per scaricare il programma e relativa documentazione:

http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/connect/Nsi/Strumenti/Studi%20di%20settore/

Giles


[Edited at 2009-06-24 06:52 GMT]


 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 15:07
Member (2000)
English to Italian
+ ...
Studio di settore DIY Jun 24, 2009

Mariella Bonelli ha scritto:
Chiedo se qualcuno, anche privatamente, può darmi una mano ad essere congrua e coerente


C'è solo un modo: usare te stessa il programma Gerico, inserire tutti i dati dello studio di settore che ti ha già compilato il commercialista (ti puoi far inviare la bozza di dichiarazione da lui) e poi, se i tuoi dati esatti sui tuoi lavori non risolvono la questione, giocare con i dati di cartelle, parole, righe, ore e settimane lavorate finché non trovi una combinazione che ti faccia risultare congrua e coerente.

In pratica, il risultato lo dovresti far venire tu.

Ciao!
Gianni


 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Studi di settore

Advanced search






SDL Trados Studio 2019 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2019 has evolved to bring translators a brand new experience. Designed with user experience at its core, Studio 2019 transforms how new users get up and running and helps experienced users make the most of the powerful features.

More info »
SDL MultiTerm 2019
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2019 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2019 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search