Traduzione dei comandi software
Thread poster: Lucia Messuti
Lucia Messuti  Identity Verified
Italy
Local time: 15:18
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Jul 10, 2009

Mi trovo a dover tradurre dei comandi per un manuale dall'inglese per l'utilizzo di un software.
Ho un dubbio, non sapendo se verrà tradotto in italiano (e quindi non sapendo come saranno poi tradotti i comandi):

- tradurre i termini in italiano lasciando l'inglese (l'inglese o l'italiano tra parentesi?)
- se si trova lo stesso termine una seconda (etc...) volta, usare solo il termine tradotto in italiano, ripetere i due termini in entrambe le lingue o usare solo il termine originale in inglese

Poichè fa riferimento anche ai comandi di Windows, questi li tradurrei direttamente in italiano in quanto sono già una traduzione "ufficiale" della Microsoft che chiunque in Italia si ritroverebbe sul proprio PC se ha una versione italiana di Windows.

Grazie
Lucia


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 15:18
Member (2007)
German to Italian
+ ...
l'unica Jul 10, 2009

L'unica è chiedere al cliente se e quali comandi ha tradotto nella versione italiana del programma e farti dare i rispettivi traducenti.
Se non li ha tradotti, chiedi a lui come preferisce che ti regoli.


Direct link Reply with quote
 
mattiariccardi
Germany
Local time: 15:18
German to Italian
+ ...
anche per me.... Jul 10, 2009

Ciao Lucia,

anch'io chiederei al cliente se il software verrà o meno localizzato e se ha già i relativi traducenti per i comandi. Per Windows farei invece come dici tu, usando direttamente la versione standard italiana dei differenti comandi così come compare nei sistemi operativi compatibili.

Buon divertimento,
Mattia


Direct link Reply with quote
 

Daniele Martoglio  Identity Verified
Local time: 15:18
Polish to Italian
+ ...
Mio consiglio Jul 10, 2009

Lucia Messuti wrote:

Mi trovo a dover tradurre dei comandi per un manuale dall'inglese per l'utilizzo di un software.
Ho un dubbio, non sapendo se verrà tradotto in italiano (e quindi non sapendo come saranno poi tradotti i comandi):

- tradurre i termini in italiano lasciando l'inglese (l'inglese o l'italiano tra parentesi?)
- se si trova lo stesso termine una seconda (etc...) volta, usare solo il termine tradotto in italiano, ripetere i due termini in entrambe le lingue o usare solo il termine originale in inglese

Poichè fa riferimento anche ai comandi di Windows, questi li tradurrei direttamente in italiano in quanto sono già una traduzione "ufficiale" della Microsoft che chiunque in Italia si ritroverebbe sul proprio PC se ha una versione italiana di Windows.

Grazie
Lucia


CHIEDERE, ma di solito la mia esperienza è che viene prima fatta la versione italiana del manuale e poi - forse - la versione italiana del software.

Quindi, se così e:

1) lascio in inglese i comandi, ma li evidenzio con un fondo colorato, formattazione che può essere rapidamente eliminata per la versione "da stampare" OGGI del manuale, e che farà da guida per aggiornare il manuale quando "DOMANI" (oppure mai) verrà creata la versione italiana del software.

2) certamente i comandi di Windows li metto in italiano.


Direct link Reply with quote
 

carrick16  Identity Verified
Italy
Local time: 15:18
English to Italian
+ ...
chiedere al cliente Jul 10, 2009

Ciao Lucia,

anch'io credo che in questi casi sia opportuno chiedere sempre al cliente cosa preferisce. I comandi Windows però vanno tradotti come da versione "ufficiale".
Buon lavoro.


Direct link Reply with quote
 
chiedere al cliente Jul 11, 2009

aggiungo solo che se il cliente non risponde o non sa che pesci prendere, la regola aurea è lasciare TUTTI i nomi di pulsante, comando, funzione, menu, eccetera in lingua originale e mettere la traduzione fra parentesi

ovviamente quando dico TUTTI, intendo dire che se un comando è indicato 1000 volte, devi mettere la traduzione fra parentesi 1000 volte

per i termini del SO, si mettono in italiano xchè è presumibile che l'utente del software userà Windows localizzato in italiano, anche se tuttavia potrebbe non essere *sempre* vero

quindi nel dubbio, cioè quando il cliente non dà indicazioni, meglio seguire anche qui la regola aurea, secondo me

Claudio

[Edited at 2009-07-11 22:45 GMT]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Traduzione dei comandi software

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search