Qual è il metodo migliore per imparare una nuova lingua?
Thread poster: xxxapocaliv

xxxapocaliv
Aug 8, 2009

Salve,
sono un ragazzo di 19 anni con una grande passione per le lingue, ma per ora conosco solamente l'italiano e l'inglese (ovviamente non a livello avanzato ma a buon livello). Vorrei (oltre a perfezionare l'inglese cosa che sto cercando di fare), imparare una nuova lingua. Beh premetto che mi piacerebbe imparare una lingua "diversa per vari aspetti" dall'italiano, esempio russo, ebreo, arabo, cinese o giapponese. Però sinceramente credo che da autodidatta poter raggiungere un buon livello (diciamo intermediate) è difficile se non quasi impossibile. Quindi per ora mi sono buttato sullo spagnolo. E' vero che internet è pieno di risorse ma molti metodi sono identici, usano le flash cards e ti insegnano frasi fatte e un tot di parole. Secondo me questi non sono metodi utili, ti insegnano frasi fatte che piu o meno non ti serviranno a niente, o se servono, giusto un pò in vacanza.
Allora come poter apprendere lo spagnolo da autodidatta? Conoscete corsi online, o libri (buoni) o software (buoni) per l'apprendimento della lingua a buon livello? O sapete indicarmi un percorso (possibile a casa) per arrivare ad un buon livello (mi basterebbe arrivare al livello del mio attuale inglese).
Per quello che riguarda il corso con libro ho sentito parlare di assimil, mentre come software consigliano fortemente Rosetta Stone, che costa non poco ma dicono che è buono. Inoltre poi potrei fare qualche lezione online con professore privato (esistono vari siti a riguardo). Un altra cosa interessante è la AVE (aula virtuale de espanol) che è una "scuola" online di spagnolo. Cosa mi consigliate? Potete indicarmi un buon metodo? Io vorrei arrivare ad un buon livello e poi in futuro anche con una vacanza all'estero (vacanza studio) o lavorando proprio all'estero vorrei migliorare il piu possibile la conoscenza della lingua. Non voglio fare il traduttore o interprete, e infatti non farò l'univerisità di lingue ma credo di ingegneria informatica (nella vita non si sa mai eh!), però usare la lingua per il lavoro (per esempio le aziende mandano gli ingegneri all'estero per progetti collaborativi, ovviamente va chi conosce la lingua!), quindi oltre l'inglese vorrei sapere bene un altra lingua.
Cosa mi consigliate voi che siete esperti?
Vi ringrazio in anticipo!

[Subject edited by staff or moderator 2009-08-08 13:01 GMT]


 

xxxapocaliv
TOPIC STARTER
dimenticavo... Aug 8, 2009

Ah un altra cosa...
quale lingua ha non tanto la pronuncia quanto l'espressione vocale (se cosi si dice) piu uguale alla nostra? Vi faccio un esempio, prendete lo spagnolo, nella parola rojo o mujer la J è molto difficile da pronunciare, e questo anche per tante altre parole, ci provo ma nn mi viene mai bene ora mi si irrita la gola! L'inglese ha pronuncia diversa è vero, ma sono suoni che un italiano può facilmente rifare (solo th diciamo è un pò diverso ma niente di complicato). Quale è la lingua (oltre l'inglese) che non ha questi suoni strani? Il portoghese? Tedesco? Cinese?icon_biggrin.gif
Bye


 

Giuseppe Orlando
Italy
Local time: 03:07
English to Italian
+ ...
Rosetta Stone e tandem linguistici Aug 8, 2009

Io ho Rosetta Stone e devo dire che per me è stato efficace per alcune lingue che desideravo imparare a un livello quantomeno sufficiente se non discreto. Te lo consiglio, ma devi avere davvero tanta voglia d'imparare perché ogni esercizio dura un bel po' di minuti, durante i quali ti vengono riproposte sempre le stesse immagini a rotazione in modo da imprimertele per bene in testa. Metodo terribilmente noioso ma efficacissimo. A distanza di quasi un anno ancora ricordo un bel po' delle parole del corso di danese che avevo iniziato (e mai finito per mancanza di tempoicon_frown.gif).
E' buona cosa però associare a Rosetta Stone anche un libro di grammatica perché non sempre è facile dedurre le regole a partire dagli esempi visivi offerti dagli esercizi.

Poi per fare pratica orale e gratuita potresti provare a registrarti a un sito per tandem linguistici.

Riguardo alle lingue con la pronuncia più facile per noi italiani, non ti so dire molto. Il finlandese sicuramente è molto semplice in fatto di pronuncia. Come si suol dire in modo semplicistico, "si legge come si scrive". Peccato che poi abbia una grammatica tremendamente articolata, che appartenga a un ceppo linguistico lontano mille anni luce dall'indoeuopeo e che la lingua parlata sia un po' diversa dalla lingua scritta... Ti ho scoraggiato, vero?icon_smile.gif


Ciao e buon apprendimento. E, come sempre, occhio all'italiano prima ancora che alle lingue straniere.


 

Emanuela Galdelli  Identity Verified
Italy
Local time: 03:07
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Ciao e benvenuto Aug 8, 2009

Intanto ti do il benvenuto sul sito. Troverai tante risorse qui, che spero ti saranno utili.

Su ProZ.com sono disponibili anche i training on line, anche per coloro che cominciano da zero.

Il link è il seguente: http://www.proz.com/training/online/ .

Oggi sembra non funzionare, forse stanno lavorando sui server.

Non conosco i costi, ma credo siano accessibili.

Buono studio e non ti scoraggiare mai, studiare le lingue non è semplicissimo, ma secondo me è interessantissimo e molto utile!

Emanuela


 

xxxapocaliv
TOPIC STARTER
grazie Aug 8, 2009

Grazie mille per le risposte, beh certo ogni lingua ha la propria pronuncia complessa, la Jota spagnola mi ha scoraggiato (davvero non mi esce, anche se forse non ho ben capito come si fa!), per questo chiedevo una lingua con suoni meno complessi.

 

Roland Lelaj
Canada
Local time: 21:07
Member (2008)
English to Albanian
+ ...
Viaggare, vivere e lavorare nel mondo Aug 9, 2009

Ciao Apocaliv,

Prima di tutto benvenuto al ProZ e complimenti per il tuo coraggio di iniziare questo lungo, difficile ma allo stesso tempo bellissimo cammino.

Io direi che il metodo migliore per imprarare e praticare una nuova lingua e' andare sul posto, magari in vacanza oppure a studiare, lavorare e vivere li' alcuni dei tuoi anni. Con le ormai frontiere aperte facilmente si puo' viaggare in qualsiasi paese del mondo e vivere le tue esperienze. Hai soltanto 19 anni e questo e' il momento migliore per scoprire il mondo e imparare qualsiasi idioma che tu vuoi.
Non credo che il "jota" dello spagnolo sara' un problema dopo aver passato tre mesi a Barcellona oppure l'"ü" tedesco dopo 6 mesi a Berlino. La tua gola e' tale uguale a quella di un francese o di un norvegeseicon_wink.gif

Le possibilita' sono infinite: universita', viaggi, lavoro, volontariato. Anche se userai il metodo migliore per imparare da autodidatta, avrai sempre molte cose non chiare da scoprire…

Importante e' la tua voglia e l'insistenza nell'imparare!


 

Oliver Walter  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 02:07
Member (2005)
German to English
+ ...
TV satellite Aug 9, 2009

Ci sono anche degli canali TV non-criptati accessibili via il satellilte: Su Astra (19,2 gradi est) ce ne sono almeno 7: Cubavision, Andalucia, Aragon, Galicia, Extremadura, Popular, TVC - io posso ricevere tutti questi canali cui in inghilterra.
Saluti da Oliver


 

xxxapocaliv
TOPIC STARTER
thx Aug 9, 2009

Vi ringrazio per le risposte.
Non c'è dubbio che il miglior modo per imparare una lingua è studiare all'estero, o meglio ancora lavorare all'estero, però credo che andare a lavorare nel paese con una piccola base della lingua, che ti permetta almeno di capire le cose che ti insegnano, sia molto molto meglio di andare senza consocere neanche una parola. Io vorrei arrivare ad un livello simile al livello che si dovrebbe raggiungere con un liceo (non linguistico) per l'inglese. Praticamente una conoscenza scolastica (buona) della lingua, però da autodidatta.
Ma secondo voi per imparare bene una lingua è NECESSARIO un buon orecchio? Forse credo sia uno dei miei difetti piu grandi, spesso non riesco a capire bene la pronuncia di una parola e devo risentirla piu volte. Credete possa costituire un grosso handicap per l'apprendimento di una lingua?
Grazie ancora


 

Fran Cesca
Italy
Local time: 03:07
English to Italian
+ ...
Anch'io sono per vivere il mondo.... Aug 12, 2009

Se posso essere sincera, sulla base della mia esperienza, tentare di imparare una lingua poco 'usuale' da autodidatta non è impresa facile...le difficoltà che incontri con jota spagnola probabilmente sono proprio dovute al fatto che non sei seguito da nessuno...non è un problema né di gola, nè di lingua tra denti, né di smorfie, il problema principale secondo me è la mancanza di una guida costante e che si dedichi ad insegnarti in maniera corretta questi 'trucchetti'...

Concordo a pieno con il commento di Roland, non c'è modo migliore di imparare una lingua straniera se non facendo esercizio sul campo e in mancanza di disponibilità economica basta trovarsi un lavoretto per pareggiare le spese e il gioco è fatto.

Sul buon orecchio non so dirti. Anche a me è sempre stata detta questa cosa, che chi parla diverse lingue ha l'orecchio musicale perfetto, io non becco manco una nota eppure imparare le lingue mi è sempre risultato facileicon_biggrin.gif

Il fatto che devi risentire diverse volte la stessa cosa per ripeterla allo stesso modo si lega con quanto detto nel mio primo paragrafo, non c'è nessuno che ti insegna come si fa e continuando a ripetere suoni probabilmente in un secondo tempo ti resterà difficile collegare un suono alla scrittura per tutte quelle lingue che non si leggono come si scrivono, per me la comprensione viene sempre prima dell'espressione a voce...

Buon pomeriggio,
Francesca


 

Marta Brambilla  Identity Verified
Switzerland
Local time: 03:07
German to Italian
+ ...
forum di poliglotti Aug 13, 2009

Ciao e benvenuto in proz.

Io trovo molto utili i suggerimenti, consigli e le possibilità di contatto che trovo su questo forum:

http://how-to-learn-any-language.com/e/index.html

sono tutti poliglotti (più o meno grandi e bravi) che studiano da autodidatti e quindi sono tutti nella tua stessa situazione.


Buono studio,

Marta


 

xxxelpanda13
Italy
Local time: 03:07
perché non provi il sistema "tandem" ? Jul 12, 2013

Guarda non so se è il nome proprio e vero del sistema ma io lo chiamo cosi XD

cmq, questo sistema consiste in andare in siti tipo: www.tandemexchange.com e trovare persone che parlino nativamente la lingua che cerchi, cosi poi tramite videochiamate, chat,ecc puoi imparare per "immersione" una lingua, e piu' importante ancora: potrai imparare IL MODO COME SI PARLA UNA LINGUA! perché ricorda che imparare le parole e la grammatica non basta!

buona fortuna!icon_wink.gif


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Qual è il metodo migliore per imparare una nuova lingua?

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search