lettorato in trados 7.0
Thread poster: Ketty Federico

Ketty Federico  Identity Verified
Italy
Local time: 01:32
Member (2011)
German to Italian
+ ...
Aug 12, 2009

se un cliente mi manda il testo tradotto e il file di .bak quale secondo voi è il modo migliore di procedere per fare un lettorato?
Allineare le due versioni, originale e traduzione, non usando il file .bak?
Usa il file .bak, e come?

Ho fatto traduzioni ma non ho esperienza di lettorato in trados, help!


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 01:32
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Il file *.bak è bilingue Aug 12, 2009

Ciao "kettyfed",

questo file viene creato quando si effettua il cleanup di un file bilingue ed è praticamente una copia del bilingue.

Lo devi semplicemente aprire in MSWord, attivare i track changes ed effettuare l'editing del file nei segmenti target, senza ovviamente toccare i tag, null'altro perché sia source che traget sono disponibili.

A seconda delle istruzioni del cliente può darsi tu debba consegnare un file con i track changes visibili e eventualmente uno con tutte le modifiche accettate. In questo caso non devi far altro che modificare leggermente il nome del file accettare tutte le modifiche e salvare il file.. non so, io uso .corr. per la versione con i track changes visibili e un altro nome per quello con tutte le modifiche accettate.

Giuliana

PS dimenticavo: non devi aprire i segmenti con TWB che al massimo ti serve solo di riferimento, se inviata dal cliente, con la Concordance, per assicurarti che il traduttore o la traduttrice si sia attenuto/a alla terminologia del cliente ed eventuale guida di stile

[Edited at 2009-08-12 14:51 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Ketty Federico  Identity Verified
Italy
Local time: 01:32
Member (2011)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
track changes Aug 12, 2009

Grazie Giuliana, solo una cosa (visto che è la prima volta).
Ho visto che attivato il comando track changes non posso lavorare col Workbench.
Come si procede più precisamente una volta attivati i track changes in modo da avere le due versioni disponibili?

Grazie,

Ketty


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 01:32
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Non devi aprire segmenti Aug 12, 2009

ciao,

come ti dicevo non devi aprire i segmenti, perciò non ha importanza (quando l'opzione track changes è attivata, non puoi lavorare con TWB, ossia non puoi aprire i segmenti).

Se prissi i segmenti, non si vedrebbero a colpo d'occhio le modifiche. La TM ti serve solo per controllare ocn la concordance. Una volta che hai termianto, fai una copia del file editato, accetti tutte le modifiche apportate e poi fai un cleanup del file corretto. In questo modo si aggiorna la TM. A seconda delle istruzioni, fai sempre una copia dei file;-)
prima di dover ricominciare da capo con track changes attivati (se il cliente vuole vedere le modifiche, normalmente è così, anche per comodità del traduttore o della traduttrice)


Giuliana


Direct link Reply with quote
 

Ketty Federico  Identity Verified
Italy
Local time: 01:32
Member (2011)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
la concordance Aug 13, 2009

Considerando che non avevo idea di tutto ciò, sei stat bravissima e chiarissima nello spiegare.
Sono alle primissime armi con trados: adesso so che aprendo il .bak in Word posso attivare i track changes e vengono annotate le mie correzioni.
C'è tuttavia ancora un punto oscuro per me...vedere i suggerimenti della TM con la Concordance, perchè non l'ho mai fatto.
Ho attivato la Concordance ma dal TWB cmq non visualizzo suggerimenti...
Se hai qlk testo/manuale di rif. su come procedere, così posso evitare di farti perdere troppo tempo? Come avrai capito non ho proprio mai fatto lettorato con trados quindi brancolo un po'

Grazie per il tuo preziosissimo aiuto

Ketty


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 01:32
Member (2001)
German to Italian
+ ...
evidenzi i termini, parte di segmento o tutto il segmento... Aug 13, 2009

Ciao,

... e poi nel dropdown menu di Trados in MSWord fai clic su Concordance oppure usi lo shortcut ALT + cursore verso l'alto. Io provo sempre prima con tutto il segmento riducendo poi il numero di parole finché trovo ciò che mi interessa.

Buona giornata

Giuliana


Direct link Reply with quote
 

Ketty Federico  Identity Verified
Italy
Local time: 01:32
Member (2011)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
sei grandiosa Aug 14, 2009

mi sto esercitando con i tuoi suggerimenti...
è molto probabile che ti arrivi ancora qualche mia domanda...ma prima provo e riprovo, così evntualmente riesco a porti questioni più mirate.
Intanto un grazie di cuore

Ketty


Direct link Reply with quote
 

Ketty Federico  Identity Verified
Italy
Local time: 01:32
Member (2011)
German to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
feedack Aug 16, 2009

Ciao Giuliana, vediamo se ho bene imparato la lezione:
partendo dal presupposto che il cliente mi fornisca via mail solo e esclusivamente documento tradotto pulito e file .bak corrispondente. Io ho proceduto adesso così:

1. apro il file .bak con Microsoft Office Word quindi come fosse un .doc

(non so perchè ma in passato questo file non lo vedevo con ambedue le versioni bensì identico alla traduzione pulita, ora finalm vedo testo in tedesco e in italiano con separatori...c'è un comando specifico?)

2. attivo i track changes e faccio le mie correzioni...il twb è attivo ma non apro i segmenti lo uso solo per la concordance

3. fatti i cambiamenti, faccio una copia del file per la quale accetto le modifiche e che pulisco

4. alla fine consegno: una copia con i track changes visibili, una nuova traduzione pulita e un nuovo file .bak


Ecco, adesso ho una ultima domanda: la cosa che ho scritto sulla concordance per la ricerca nella TM di termini/segmenti per me è teorica. Questo perchè il cliente non mi ha fornito alcun file .txt da caricare nella translation memory...possibile?

Se dovesse in futuro fornirmi la TM, allora procedo come da te indicato: apertura del twb con TM caricata e ricerca tramite concordance dei termini da verificare (?)...basta questo?

Spero di avere ben capito tutto quello che pazientemente mi hai scritto.

Un abbraccio

Ketty


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 01:32
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Il txt d'export non serve, né pulire il file, di solito.. Aug 16, 2009

Ciao,

io non consegno mai un file pulito (di solo target) né il txt (export dalla TM), perché in genere il cliente fa il cleanup del file editato (quello con i track changes tutti accettati) e a pulirlo ci pensa lui/lei (alcuni inviano l'editing con track changes attivo al traduttore o traduttrice).

Se si tratta sempre dello stesso cliente finale, vi sono guide di stile (a seconda della divisione o gruppo target), terminologia ecc. da rispettare, la QA o l'editing con tanto di controllo delle unit della TM è particolarmente importante, perché le stesse cose si possono dire in numerosi modi diversi, ciò che conta, a prescindere dalla correttezza della traduzione, sono solo le preferenze e le istruzioni del cliente. Per questo motivo ho accennato all'uso della Concordance.

Buona serata

Giuliana


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 21:32
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Basta consegnare il solo file bilingue, quello con le modifiche Aug 16, 2009

kettyfed wrote:
4. alla fine consegno: una copia con i track changes visibili, una nuova traduzione pulita e un nuovo file .bak


ciao kettyfed,

in verità, è sufficiente il solo file bilingue con l'editing evidenziato.
Da questo il cliente o il traduttore possono ricavare tutto, e precisamente:

a) ricavare una versione senza track changes, accettando o scartando ogni singola modifica inserita nel file bilingue.
b) ricavare la traduzione pulita, mediante il clean-up, con aggiornamento della TM.
c) generare un nuovo file *.bak, che avviene durante l'operazione di clean-up stesso.

Un piccolo dettaglio, quando si lavora su un file *.bak, aprendololo come file doc, io consiglierei di rinominarlo con un nome significativo ed estensione .doc - per esempio NomeOriginale+REVISED.doc - per evitare di confondere questo file, che è a tutti gli effetti un file *.doc standard da eventuali altri file *.bak presenti e aventi un nome simile all'originale.

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

lettorato in trados 7.0

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search