Tesi universitaria sulla traduzione di cataloghi d'arte
Thread poster: millina

millina
Local time: 12:57
Aug 19, 2009

Ciao a tutti!

sono nuova sul forum, e adir la verità mi sono iscritta per trovare aiuto ad un mio specifico problema. Ho già inserito un post in inglese e mi è stato suggerito di chiedere anche qui, spero sia il posto giusto visto che non mi muovo con grande sicurezza sui forum!

Spero qualcuno possa aiutarmi segnalandomi libri o manuali che trattino di "traduzione di cataloghi d'arte". Vorrei raccogliere sia informazioni storiche che tecniche(come si scrive e imposta) ma per il momento non ho trovato nulla nè in italiano nè in inglese.

Grazie a chiunque volesse rispondermi! =)


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Domanda Aug 19, 2009

Sei sicura che sia un argomento da trattare in tesi? Mi spiego meglio: io ho tradotto circa una decina di cataloghi d'arte e non mi risulta che sia una traduzione tanto di nicchia da meritare pubblicazioni specifiche su come tradurre i cataloghi. Ci vogliono delle nozioni specifiche, come per tutti i settori, ma niente di più. In altri termini, io non ho dovuto studiare niente di particolare (se non ovviamente la terminologia). Pertanto, mi sembra davvero difficile che esistano delle opere che trattino specificamente di questo tipo di traduzione.

Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 12:57
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Non mi risulta che esistano "manuali" per questo genere di traduzioni Aug 20, 2009

millina wrote:
Spero qualcuno possa aiutarmi segnalandomi libri o manuali che trattino di "traduzione di cataloghi d'arte". Vorrei raccogliere sia informazioni storiche che tecniche(come si scrive e imposta) ma per il momento non ho trovato nulla nè in italiano nè in inglese.


Beh, sono più di 30 anni che mi occupo della traduzione e redazione editoriale di catalogi di mostra e di cataloghi d'arte in genere e, in realtà, non credo proprio che esista sul mercato una "manualistica" specifica, a parte le norme editoriali adottate dai vari editori e trasmesse ai traduttori (che si basano comunque, su codifiche generali).

Quando lavora in questo campo, un traduttore di saggi o di trattati d'arte dovrebbe naturalmente conoscere il mondo dell'arte, la terminologia specifica del mondo delle belle arti a altre norme basilari di codifica (per esempio, sapere le misure dei dipinti vengono espresse in cm, mentre quelle dei disegni e incisioni devono essere espresse in mm, e, in ogni caso, citate nella forma altezza x base).

Come in molti altri campi di saggistica è necessario rispettare lo stile dell'estensore del testo, rispettarne le scelte e rendere il testo in modo che "non puzzi di traduzione".

Anche in questo campo l'esperienza la si acquisisce con il tempo e facendo tesoro di quanto viene indicato/segnalato/trasmesso dallo staff editoriale della casa editrice e di quanto segnalato dal redattore che ha in carico il volume.

Claudio


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Tesi universitaria sulla traduzione di cataloghi d'arte

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search