Non accettate lavori dall'agenzia statunitense XXX
Thread poster: Paolo Pupillo
Paolo Pupillo  Identity Verified
Italy
Local time: 05:30
English to Italian
+ ...
Oct 6, 2009

Ciao a tutti,

a luglio accetto un lavoro per una brochure da parte dell'agenzia statunitense "XXX" (chi volesse sapre il nome, può dare un'occhiata alla BlueBoard o chiedermelo privatamente... non ci si può fidare neanche di chi ha 4.9 di LWA...)
concernente nuovo materiale per fresatura per conto di un'azienda statunitense.

Prima della traduzione, mi viene semplicemente chiesto di attenermi alla terminologia tecnica senza rimanere troppo aderente al testo; inoltre, non mi vengono fornite né preferenze da parte del cliente finale, né glossari specifici, sebbene in rete ne esistano già molti di questo cliente finale (per correttezza, capirete che non posso nominarlo).

Ieri, dopo 60 giorni dalla consegna, mi viene scritto dalla XXX quanto segue:



"Hello Paolo,
We have recently received feedback from our client in regards to the XYZ project you worked on. Our client expressed concern, saying the translation was unusable and had to be recreated from scatch. I sent the translation to some of our other translators to get more information. They provided feedback that corroborated the client’s concern. Some of the feedback includes:

-a very literal and flat translation, not suitable for the technical-marketing audience it was intended for

-syntactic structures slow the text flow, the rules of syntax have been ineffectively stretched

-technical terminology is incorrect

-overall writing style is difficult to read (mixed tenses, redundancy, etc.) and requires too much work on the reader’s behalf


Attached is the client’s translation of the Image Brochure.

We aim to provide our client with the most accurate, fluid translations possible. Due to the client’s timeline, they had to ask one of their in-country managers to complete a full re-translation of the brochure material. Therefore, we will not be able to pay you for your translation services."




A parte il fatto che la traduzione non era inutilizzabile, perché ne hanno usato ampie parti (la traduzione e la brochure sono in mio possesso, per chi volesse farsene un'idea, posso spedirle privatamente), la mia traduzione era già stata revisionata da una collega iscritta a ProZ e pagata dalla XXX per il lavoro di revisione, il lavoro era stato accettato dalla XXX e non mi viene spiegato chi sono questi fantomatici "other translators".

Non pago, ho chiesto ad altre colleghe di ProZ di revisionare la mia traduzione e, in merito alle contestazioni mosse dal cliente, le loro risposte sono state, in sunto:



"- la traduzione non è piatta, né letterale, come richiesto dal cliente: dalla brochure finale si evince invece uno stile altamente colloquiale e discorsivo che non è stato richiesto dal cliente al momento della commissione malgrado il collega traduttore avesse richiesto all'agenzia informazioni in merito;

- le strutture sintattiche sono corrette: la sintassi è estremamente semplice, per non dire assente, trattandosi di una brochure e non di un romanzo;

- la terminologia tecnica è assolutamente corretta, come determinato da numerosi glossari cartacei e in rete: se il cliente avesse voluto una terminologia particolare, avrebbe dovuto richiederla immediatamente oppure fornire un proprio glossario e/o memoria di traduzione;

- per quanto riguarda lo stile, ribadiamo che il testo è ampiamente leggibile e il cliente finale e/o l'agenzia avrebbero dovuto fornire indicazioni specifiche in merito; inoltre, il prodotto finale doveva essere una brochure destinata ai rivenditori del cliente finale, quindi a commercianti e professionisti, mentre lo stile della traduzione finale scelto dal cliente e non comunicato al traduttore appare più quello dei volantini che troviamo di solito sotto i tergicristalli dell'auto e non ci sembra molto professionale..."




Oltre a ciò, c'è una totale mancanza di correttezza da parte del cliente finale nell'avvisare l'agenzia soltanto all'ultimo momento, sfruttando così la possibilità di non pagarli (sempre che ciò sia vero...), nonché da parte dell'agenzia che non mi ha dato gli strumenti per soddisfare le esigenze del suo cliente e ora si rifiuta di pagarmi.

Ciò detto, stiamo parlando di circa 200 euro di lavoro non pagato e non mi metterò certo nelle mani di un avvocato per recuperare una cifra del genere.
Trovo che sia molto più utile informare dell'accaduto tutti i colleghi e le colleghe che conosco di persona e "virtualmente", così che non cadano nello stesso tranello accettando un lavoro da questa agenzia.

Copia della presente è già stata spedita per conoscenza all'AITI, nella speranza che possa divulgarla in qualche modo ai suoi associati, e mi riservo di spedirne copia alle maggiori associazioni europee di categoria, in quanto la "XXX" ha commissionato la traduzione in svariate lingue.

Scusate se vi ho fatto perdere un po' di tempo, ma credo che fosse utile informarvi...

Ciao a tutti/e e buon lavoro!

Paolo.

[Edited at 2009-10-06 12:31 GMT]

[Edited at 2009-10-06 12:32 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
dare un'occhiata alla BlueBoard? Oct 15, 2009

e come Paolo?
di agenzie USA con punteggio 4,9 ce ne sono tante ....
mandami pure un messagio personale che me la segno
;-D

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Valeria Faber  Identity Verified
Italy
Local time: 05:30
English to Italian
+ ...
Ciao Paolo Oct 16, 2009

anche io sarei interessata a ricevere maggiori informazioni.

Scrivimi pure!


Valeria


Direct link Reply with quote
 

Raffaella Panigada  Identity Verified
Switzerland
Local time: 05:30
Member (2007)
English to Italian
+ ...
Grazie per l'avvertimento Oct 16, 2009

Ciao Paolo,
ti sarei grata anch'io se volessi condividere il nome dell'agenzia in privato.

Grazie e buona giornata,
Raffaella


Direct link Reply with quote
 
Paolo Pupillo  Identity Verified
Italy
Local time: 05:30
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Avete posta... Oct 16, 2009

Risposto a tutti fin qua...


Buona giornata e buon lavoro!
Paolo.


Direct link Reply with quote
 
Paolo Pupillo  Identity Verified
Italy
Local time: 05:30
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Complimenti! Oct 19, 2009

Oltre ai danni, la beffa: lo stesso giorno di apertura di questo thread, ho ovviamente postato una entry in Blue Board con votazione "1" e relativa spiegazione ed è misteriosamente sparita...

Ora ne ho postata un'altra... vediamo se sparisce anche questa...


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 05:30
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Senza nessuna comunicazione dallo staff? Oct 20, 2009

Ciao Paolo,

P
Oltre ai danni, la beffa: lo stesso giorno di apertura di questo thread, ho ovviamente postato una entry in Blue Board con votazione "1" e relativa spiegazione ed è misteriosamente sparita...

Ora ne ho postata un'altra... vediamo se sparisce anche questa...


intendi dire che l'entry è stata approvata (nessuna entry va online automaticamente, deve essere approvata), quindi visibile pubblicamente (non solo a te con sfondo grigio), e poi è stata rimossa? Se era stata approvata e poi è stata rimossa, avresti dovuto ricevere una comunicazione con una richiesta di modificare il testo del commento (ci sono regole molto precise sul tenore dei commenti per ovvi motivi. Se non l'hai ricevuto, ti consiglio di rivolgerti allo staff che da febbraio si occupa di quest'area. Ammetto che mi sorprende che tu abbia potuto effettuarne un'altra, a meno ovviamente che la prima sia stata rimossa totalmente. A maggior ragione avresti dovuto ricevere una comunicazione con i motivi.

Giuliana


Direct link Reply with quote
 
Paolo Pupillo  Identity Verified
Italy
Local time: 05:30
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
nessun contatto Oct 20, 2009

Giuliana Buscaglione wrote:

Ciao Paolo,

P
Oltre ai danni, la beffa: lo stesso giorno di apertura di questo thread, ho ovviamente postato una entry in Blue Board con votazione "1" e relativa spiegazione ed è misteriosamente sparita...

Ora ne ho postata un'altra... vediamo se sparisce anche questa...


intendi dire che l'entry è stata approvata (nessuna entry va online automaticamente, deve essere approvata), quindi visibile pubblicamente (non solo a te con sfondo grigio), e poi è stata rimossa? Se era stata approvata e poi è stata rimossa, avresti dovuto ricevere una comunicazione con una richiesta di modificare il testo del commento (ci sono regole molto precise sul tenore dei commenti per ovvi motivi. Se non l'hai ricevuto, ti consiglio di rivolgerti allo staff che da febbraio si occupa di quest'area. Ammetto che mi sorprende che tu abbia potuto effettuarne un'altra, a meno ovviamente che la prima sia stata rimossa totalmente. A maggior ragione avresti dovuto ricevere una comunicazione con i motivi.

Giuliana


Nessuna comunicazione, neppure per dire tipo "stiamo verificando cos'è successo, bla-bla-bla".
Ora contatto qualcuno del supporto, perché inizio a innervosirmi...


Direct link Reply with quote
 
Paolo Pupillo  Identity Verified
Italy
Local time: 05:30
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
SIGNORI: LE COMICHE! Oct 20, 2009

Siamo al grottesco...

Proz rifiuta di postare il mio LWA negativo, perché dice che l'agenzia ha avuto lamentele sulla mia traduzione.

Ho spiegato (NUOVAMENTE) che le loro lamentele sono immotivate e, che malgrado le lamentele, hanno usato ampie parti della mia traduzione ma, secondo le regole del BB, per il solo fatto di esprimere una lamentela, l'agenzia può difendersi dagli LWA negativi.

Benissimo: io continuo a fare pubblicità negativa a questi disonesti e sicuramente non rinnoverò con ProZ: non dò soldi a chi non mi tutela!

E con questo, vi chiedo scusa ma chiudo il discorso: se qualcuno vuol sapere il nome di questi disonesti, contatti pure uno dei colleghi che han risposto in questo topic, perché io non ne voglio più sapere di questa storia!

[Edited at 2009-10-20 08:55 GMT]

[Edited at 2009-10-20 09:35 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Giuliana Buscaglione  Identity Verified
Austria
Local time: 05:30
Member (2001)
German to Italian
+ ...
Hmmmm Oct 20, 2009

Ciao Paolo,


hhmm, non è così semplice: secondo le regole e la procedura usata fino a febbraio, un reclamo relativo alla qualità del lavoro svolto doveva essere documentato e da tale documentazione si doveva evincere che il fornitore del servizio era stato a) informato e b) in un termine ben distinto da quello di scadenza della fattura. Certamente, per ovvi motivi, in assenza di una posizione di mediazione riconosciuta da entrambe le parti, ProZ.com non può valutare la "validità" del reclamo.

è applicabile quanto ho riportato? Se non lo è o non sai se hanno seguito questa procedura, chiedi allo staff.

Giuliana


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Non accettate lavori dall'agenzia statunitense XXX

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search