specializzazione lingua russa
Thread poster: Barbara Biaggi

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
Nov 18, 2009

Gentili colleghi,

mi rivolgo a voi per chiedervi se avete informazioni su un buon corso di specializzazione/master in lingua russa.

Ho tralasciato per qualche anno questa meravigliosa lingua, nella quale, oltre all'inglese, mi sono laureata (SSLMIT di Forlì) ma ora che mi sono professionalmente stabilizzata con l'inglese vorrei recuperarla ed utilizzarla. Autonomamente dovrò recuperare le nozioni di grammatica e rinfrescare la mia comprensione ma vorrei anche svilupparne l'utilizzo. Occupandomi di commeciale/tecnico in inglese non mi dispiacerebbe sviluppare le stesse capacità anche in russo.

Spero di aver posto la mia richiesta in modo adatto e vi ringrazio per qualsiasi indicazione mi vogliate e sappiare fornire.

Arpymagoo


 

smarinella  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
German to Italian
+ ...
ti rispondo con un OFF TOPIC Nov 24, 2009

Purtroppo non ti so dare consigli sui master per la lingua russa, immagino che sia preferibile andare in Russia, prova a vedere il sito dell'istituto Thorez che cosa offre. Io parlo russo - per motivi diciamo privati - ma non penserei mai di utilizzarloprofessionalmente, per tradurre. Perché? Perché RU>IT è una delle combinazioni più inflazionate che esistono: all'est ci sono fior di traduttori che possono offrire i loro servizi a meno della metà (per IT>RU e EN>RU, certo) e anche in Italia so di colleghi che, per non abbassare le tariffe, sono rimasti quasi senza lavoro - gli altri che si riversano ora sul mercato sono infatti disposti a lavorare quasi gratis così l'impresa è, a mio avviso, disperata...

Se il master non dovesse servirti solo per motivi come dire culturali, mi permetto un off topic, anche perché vedo che non ti ha ancora risposto nessuno: al posto tuo, imparerei invece l'ucraino e concentrerei tutte le mie carte su UK>IT: la lingua è simile al russo perciò si impara facilmente (certo, se hai dimenticato tutto è un altro paio di maniche...) e non vi sono quasi traduttori (intendo, validi) - pensa, non esistono neanche dizionari degni di questo nome!! Una popolazione di 60 mill di abitanti che prima o poi si avvicinerà all'Europa è un mercato ultraappetibile che ancora nessuno ha scoperto... Se fossi libera me ne andre un annetto a Leopoli o Odessa per poi tornare con competenze in un settore praticamente senza concorrenza... E con tutti gli ucraini che ora ci ritroviamo a casetta nostra, comincerei a tradurre certificati, matrimoni, divorzi, adozioni per poi passare a contratti, articoli varie quant'altro.
I miei due cent


 

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
TOPIC STARTER
Grazie! Nov 24, 2009

Grazie di avermi risposto ... in effetti cominciavo a disperare e mi chiedevo "possibile che nessuno, ma proprio nessuno mi sappia dare un'indicazione?"

Il mio russo è rimasto in stand by fino ad oggi proprio perchè mi sono state fatte pochissime richieste di lavorare in questa lingua .... ma mi sono laureata in russo e ho fatto la mia bella fatica a studiarlo e portarlo avanti e perderlo così mi scoccia proprio. Inoltre sto cominciando a collaborare con una struttura che offre servizi linguistici molto ampi e che sarebbe ben contenta di utilizzare anche questa mia capacità. Non mi sento sufficientemente aggiornata per buttarmi ... non sarebbe nemmeno troppo professionale .... e purtroppo (o per fortuna) non sono "libera" per potermene andare in giro per l'Europa per così tanto tempo ... ma apprezzo tantissimo le tue indicazioni ... proseguirò ancora un pò nelle mie ricerche ... e se proprio non ne cavo un ragno dal buco mi rimboccherò le maniche (come sempre ... glab ... ) e mi farò le osse per conto mio.

Ti ringrazio ancora tantissimo per le tue indicazioni.

Buon lavoro
Arpymagoo


 

smarinella  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
German to Italian
+ ...
come preferisci Nov 26, 2009

la premessa che avevo fatto era: 'se non vuoi studiare il russo per motvi culturali....'

visto che pensi veramente di poterlo usare professionalmente, è tuo diritto, come tutti i giovani, di far quello che ritieni giusto, il che include anche il diritto di abagliare per poi poter riconoscere i propri errori, imparare da essi per poter crescere e andare avanti.

ll motivo per cui i colleghi 'russi' non ti hanno risposto è abbastanza evidente e io, che non lavoro col russo PERCHE' IL LAVORO NON C'E' pensavo, essendo ein 'halter Hase' come dicono i tedeschi, di potermi permettere il lusso di darti un consiglio disinteressato.

E poi, perché in Italia potresti 'rimboccare le maniche' col russo e non con l'ucraino? E' proprio il contrario.... Tra le tante badanti di madre lingua ucraina (saranno più di un milione, secondo stime s'intende in nero s'intende se no che clandestne sarebbero?) ce ne sarà pure qualcuna colta. Del tutto incapaci di fare i/le traduttrici - come la mia vicina di casa, a cui l'ho proposto varie volte - per un fatto di mentalità e attitudine, ne convengo, ma forse di insegnarlo sì.

Sai perché ti ho dato questo suggerimento? Perché, su proz e altri fori simili, sono tantissimi giovani laureati in inglese (ne sfornano a migliaia e migliaia, anzi no a decine e decine di migliaia le nosotre università invece di introdurre il nr. chiuso - ma no, perché se dovessero fare una programmazione seria molte dovrebebro chiudere e invece restano aperti se no i docenti dovrebbero tutti restare senza stipendio e la loro è una lobby molto forte) dicevo che i tantissimi neolaureati scrivono per chiedere consigli su come diventare traduttori.

Se però uno dice loro LA VERITA' - e cioè che il mercato è ultrasaturo, che tanti colleghi anche bravi sono senza lavoro per la crisi ecc.ecc. e che forse è meglio imparare un'altra lingua tra quelle in cui invece i traduttori mancano in parte o del tutto (e ce ne sono, basta conoscere il mercato, l'ucraino è trra queste) - rispondono subito piccatissimi dicendo che l'inglese lo parlano come i madrelingua, che sono capaci di tradurre pure IT>EN (!), che studiare inglese è stato il sogno della loro vita, blablabla.

Io ho smesso da molto tempo di rispondere 'ai giovani in cerca di consigli' perché lo ritengo del tutto inutile - ma per te, e perché amo molto il popolo russo (ho 3 figli adottivi russi e ho abitato lì) ho voluto fare un'eccezione.

Ti auguro di cuore di fare da sola le tue esperienze, professsionali e umane - è il modo migliore per crescere!


 

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
TOPIC STARTER
Capisco .... Nov 26, 2009

... il tuo punto ... lavoro da + di dieci anni e quindi conosco il mercato ... non sono così "giovane", sono piuttosto cresciutella, le mie esperienze umane e professionali me le sono fatte e continuo a farmele e non stavo chiedendo un consiglio su come diventare traduttore o interprete ... lo sono già ... chiedevo solo se qualche collega avesse notizie di master o corsi specialistici in russo ... perchè essendomi laureata in questa lingua mi dispiacerebbe perderla ... tutto qui .... ti ringrazio dell'eccezione che hai fatto per me .... fossero tutti come te!
A.


 

Lyudmila Gorbunova (married Zanella)  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
Italian to Russian
+ ...
C'è un grande futuro per la specializzazione in russo! Nov 26, 2009

E vero che per il momento non c'è molto lavoro nella combinazione IT-RU, RU-IT per il problema della crisi mondiale, ma c'è e ci sarà sempre di più nei prossimi anni. L'Italia è al secondo posto tra i partner stranieri della Russia, ci sono molti contratti delle aziende italiane in Russia sospesi per il problema della crisi, ma i lavori si riprenderanno appena finisce la crisi. Già sento un po' di movimento positivo.

Quanto alla proposta di smarinella di studiare l'ucraino che sarebbe molto richiesto, io ne sono scettica. E vero che la lingua ufficiale dell'Ucraina è l'ucraino, ma la maggior parte della popolazione parla meglio il russo che l'ucraino, soprattutto nelle regioni più sviluppate industrialmente in cui la maggior parte della popolazione sono russi.
Comunque, per imparare l'ucraino sarebbe meglio andare nelle città come Zhitomir, Poltava e non in Odessa e Leopoli.

Se vuoi "rinfrescare" le tue conoscenze della lingua russa secondo me ci sono due possibilità: 1) andare per qualche mesetto in Russia con il programma Erasmus, andare proprio in Russia, conosco una ragazza italiana è stata inviata con questo scopo in Estonia, conosco anche un ragazzo italiano che abita vicino a me che è andato per 6 mesi in una città della Siberia); 2) trovare un'azienda italiana che ti assumerebbe come interprete per i lavori in Russia (io, per esempio, ho lavorato per 25 anni per le aziende italiane in Russia, la maggior parte di cui ci avevano i loro cantieri).

Coraggio, va' avanti! Non mollare!


 

Barbara Biaggi  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
TOPIC STARTER
Consolazione ... Nov 26, 2009

Grazie Lyudmila ... io sono fiduciosa e so che prima o poi la tua splendida lingua mi tornerà utile ... ma io sono già laureata da oltre 10 anni e non posso più accedere ad un programma Erasmus .... e avendo una famiglia non posso nemmeno fare la girovaga ... mi piacerebbe un sacco ma proprio non posso .... ci sono giorni che mi piacerebbe fare la studentessa .... è vero che era più facile ....

Ma cmq ti ringrazio per l'iniezione di fiducia e positività del tuo intervento .... so di aver fatto la scelta giusta con il russo ... devo solo avere la pazienza di curarlo e tenerlo pronto per tempi migliori.

Un abbraccio e grazie ancora
A.


 

smarinella  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
German to Italian
+ ...
idea! Nov 26, 2009

al volo, se hai famiglia e non puoi muoverti, fa' il contrario: invece di andare tu in Russia o Ucraina o in giro per il mondo, invita per qualche mese a casa tua una babuschka, una persona con esperienza di insegnamento che oltre a guardare i bambini parli con te, in modo sistematico, 3 o 4 ore al giorno, la lingua.

Io ne ho avute ben 3, di babuschke, per i miei figli russi, ad Amburgo (una dell'ex-Akademia NaukSSR, poi un ingegnere petrolifero e poi una linguista lettone di madrlingua russa), tutta gente colta e preparatissima: se avessi avuto il tempo e la concentrazione, a quest'ora traducevo i classici o facevo l'interprete a Putin quando viene da Berlusconi. Scherzo ma pensaci un attimo, ho ancora contatti o puoi trovarli da te - se poi ti serve il master come titolo, è un altro paio di maniche...

auguri!


 

Lyudmila Gorbunova (married Zanella)  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
Italian to Russian
+ ...
Bellissima idea! Nov 27, 2009

smarinella wrote:

al volo, se hai famiglia e non puoi muoverti, fa' il contrario: invece di andare tu in Russia o Ucraina o in giro per il mondo, invita per qualche mese a casa tua una babuschka, una persona con esperienza di insegnamento che oltre a guardare i bambini parli con te, in modo sistematico, 3 o 4 ore al giorno, la lingua.

Io ne ho avute ben 3, di babuschke, per i miei figli russi, ad Amburgo (una dell'ex-Akademia NaukSSR, poi un ingegnere petrolifero e poi una linguista lettone di madrlingua russa), tutta gente colta e preparatissima: se avessi avuto il tempo e la concentrazione, a quest'ora traducevo i classici o facevo l'interprete a Putin quando viene da Berlusconi. Scherzo ma pensaci un attimo, ho ancora contatti o puoi trovarli da te - se poi ti serve il master come titolo, è un altro paio di maniche...

auguri!


Sarebbe più facile, però, cercare qualcuna tra le badanti in regola in Italia (ma non un'ucraina, se no un'ucraina dell'est). Tra le badanti ci sono ex-professori di scuola ed anche dì università, ex-scienziate, dottoresse mediche, etc. Per questo basta fare l'annuncio al giornale La nostra gazzetta che si vende in tutta l'Italia.

[Edited at 2009-11-27 10:13 GMT]


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

specializzazione lingua russa

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search