Pages in topic:   [1 2] >
Ancora ticket di indignazione per offerte intollerabili
Thread poster: Federica Agnetti

Federica Agnetti  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
English to Italian
+ ...
Jan 26, 2010

Lancio un appello simile a quello lanciato da Giuseppina qualche mese fa per un’offerta inqualificabile pubblicata ieri sera (e che questa mattina vede già 14 offerte!) di 4,00 € a cartella, ovvero se una cartella si compone di 220 parole, ben 0,01€ a parola.
Sono furiosa, come lo si può permettere?
Avrei una proposta provocatoria da lanciare a Proz, se continuano a pubblicare lavori a questi prezzi forse anche loro dovrebbero adeguare i loro prezzi e passare dai 104 € l’anno a 10,4 €, o perché no a 1,04 € …
Sono davvero indignata e da parte mia darò il via ad una nuova “inondazione di ticket” (permettimi la citazione Giuseppina) di protesta a chi di dovere, per vedere se anche questa volta riusciamo a bloccare una tale assurdità!


 

Marina Vittoria  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
English to Italian
+ ...
Sono d'accordo Jan 26, 2010

Condivido in pieno la tua indignazione, ci considerano veramente a livello di "ultima ruota del carro". Quando si renderanno conto che il nostro è un lavoro impegnativo che richiede sacrifici e grande professionalità?
Hai tutto il mio appoggio in questa protesta.

Ciao
Marina


 

Serena Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Anche io... Jan 26, 2010

...avrei voluto inserire un post dopo aver visto quell'offerta che è assolutamente inaccettabile!!! Speravo in un errore di battitura ma non credo proprio...

 

Lucia Messuti  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Assolutamente d'accordo Jan 26, 2010

Io penso che il problema stia anche nel fatto che ci sono tanti colleghi che offrono i loro servizi, e accettano, le proposte a quella cifra.
Fa senz'altro indignare il fatto che vengano offerti lavori a quelle tariffe, ma, sinceramente, mi indigna di più il fatto ch eci siano colleghi traduttori ( a questo punto non so se chiamarli così) che accettano tali proposte.

Penso che sia un modo abbastanza "pesante" per rovinare la nostra categoria: ma potemo mai chiamarci categoria professionale se ci facciamo una così sleale concorrenza tra noi stessi? Come possiamo pensare di avere il rispetto professionale da altri se non lo facciamo noi stessi?

Lucia


 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 08:10
Member (2008)
Italian to English
L'effetto Jan 26, 2010

Federica Agnetti wrote:

Lancio un appello simile a quello lanciato da Giuseppina qualche mese fa per un’offerta inqualificabile pubblicata ieri sera (e che questa mattina vede già 14 offerte!) di 4,00 € a cartella, ovvero se una cartella si compone di 220 parole, ben 0,01€ a parola.
Sono furiosa, come lo si può permettere?
Avrei una proposta provocatoria da lanciare a Proz, se continuano a pubblicare lavori a questi prezzi forse anche loro dovrebbero adeguare i loro prezzi e passare dai 104 € l’anno a 10,4 €, o perché no a 1,04 € …
Sono davvero indignata e da parte mia darò il via ad una nuova “inondazione di ticket” (permettimi la citazione Giuseppina) di protesta a chi di dovere, per vedere se anche questa volta riusciamo a bloccare una tale assurdità!


Nel mio caso, l'effetto finale di queste offerte ridicole è che non guardo nemmeno più le offerte. Vedo arrivare l'email, e la cestino immediatamente senza leggere oltre.

Così almeno per me, l'intero sistema delle offerte di lavoro si distrugge da solo, a causa di questi abusi (non trovo termine migliore). Peccato, perché l'idea era buona ma senza qualche regola, non funziona. Tutto qui!

[Edited at 2010-01-26 11:55 GMT]


 

Maria Concetta Masciarelli  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
English to Italian
+ ...
Mi associo anch'io! Jan 26, 2010

Ciao a tutti! Ieri sera ho provato anch'io grande sgomento nel leggere un'offerta simile!

Mi sono sentita "offesa" nella mia professionalità...............forse chi fa questo genere di offerte non immagina neppure quanto studio, quanta formazione continua e quanta dedizione richieda il nostro lavoro. (Per non parlare degli investimenti per libri, dizionari, software etc).

Purtroppo finché ci saranno "colleghi" disposti ad accettare tariffe da terzo mondo c'è poco da fare............comunque facciamoci sentire!

Buona traduzione a tuttiicon_smile.gif


 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 09:10
English to Italian
+ ...
sad but true Jan 26, 2010

Lucia Messuti wrote:

Io penso che il problema stia anche nel fatto che ci sono tanti colleghi che offrono i loro servizi, e accettano, le proposte a quella cifra.
Fa senz'altro indignare il fatto che vengano offerti lavori a quelle tariffe, ma, sinceramente, mi indigna di più il fatto ch eci siano colleghi traduttori ( a questo punto non so se chiamarli così) che accettano tali proposte.

Penso che sia un modo abbastanza "pesante" per rovinare la nostra categoria: ma potemo mai chiamarci categoria professionale se ci facciamo una così sleale concorrenza tra noi stessi? Come possiamo pensare di avere il rispetto professionale da altri se non lo facciamo noi stessi?

Lucia



Io l'ho scritto e riscritto, chissà perché in pochi ammettono. Forse dà fastidio?icon_wink.gif


 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 01:10
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Rituale indignazione Jan 26, 2010

E adesso che avete espresso la rituale indignazione contro le cosiddette tariffe inaccettabili, pensate che su ProZ cambierà qualcosa?

La cosa migliore è dimenticare che esista una sezione job sul sito: il suo scopo, molto chiaramente non è di offrire lavori a traduttori professionisti, ma di attirare visitatori sul sito mettendo in contatto chi ha pochi soldi in bilancio per le traduzioni con chi è disposto a farle per una tariffa minima. Chi cerca traduzioni più mirate usa il sito per esaminare i profili dei traduttori, mettesdosi poi in contatto con quelli ritenuti interessanti.

Nessun messaggio d'indignazione su ProZ, o ticket, cambierà la cosa, almeno fino a quando il proprietario del sito non deciderà di cambiare modello per la sua attività.

Sfruttate il sito per cosa c'è di buono (forum, blue board), e dimenticate i frilli che nulla aggiungono per i traduttori (sezione jobs, e, ormai da tempo, KudoZ).

[Edited at 2010-01-27 00:28 GMT]


 

Gaetano Silvestri Campagnano  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Area KudoZ ormai diventata inutile? Jan 26, 2010

Riccardo Schiaffino wrote:

ruttate il sito per cosa c'è di buono (forum blue board), e dimenticate i frilli che nulla aggiungono per i traduttori (sezione jobs, e ormai da tempo, KudoZ). [/quote]

Ciao Riccardo

Scusami, ma non ho capito l'ultimo riferimento ai KudoZ nel tuo intervento, che avrei sottoscritto in pieno, se non fosse stato, appunto, per quest'ultima parola, che mi lascia un po' perplesso.

Non vorrei che, aprendo questo argomento secondario sui KudoZ, si uscisse completamente dal tema iniziale della discussione, ma vorrei chiederti se puoi chiarire meglio a cosa ti riferivi in particolare.

Intendi dire che l'area KudoZ sarebbe ormai diventata inutile per i traduttori? Eppure i KudoZ, secondo me, non solo sono di un'utilità immensa per il nostro lavoro (insieme anche al ricchissimo glossario correlato, che è in continua espansione), ma sono anche una delle più geniali intuizioni mai avute dagli ideatori di ProZ (e non so se è stata un'idea dello stesso Henry o dei suoi collaboratori, oppure il frutto di un lavoro di gruppo). Prova ne è il fatto che tale sezione di ProZ, in pratica, "vanta il maggior numero di tentativi di imitazione", come si legge in un notissimo settimanale di enigmisticaicon_smile.gif. Basti pensare, ad esempio, a cosa hanno messo in rete, da qualche anno a questa parte, il principale sito concorrente, e persino uno dei più grandi colossi di Internet, quest'ultimo con la sua ormai ben nota area di domande e risposte su ogni tipo di argomento, ma il cui "meccanismo di base" sembra basato pari pari su quello dei KudoZ...

Ciao,

Gaetano


[Modificato alle 2010-01-27 16:04 GMT]


 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 01:10
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Inutilità dell'area KudoZ Jan 27, 2010

Gaetano Silvestri Campagnano wrote:

Intendi dire che l'area KudoZ sarebbe ormai diventata inutile per i traduttori? Eppure i KudoZ, secondo me, non solo sono di un'utilità immensa per il nostro lavoro, ma sono anche una delle più geniali intuizioni mai avute degli ideatori di ProZ (non so se è stata un'idea dello stesso Henry o dei suoi collaboratori, oppure il frutto di un lavoro di gruppo).


Confermo quanto ho detto: l'area KudoZ è da tempo divenuta completamente inaffidabile e, quindi, inutile se non dannosa.

Un forum dedicato a domande e risposte sarebbe, ovviamente, utilissimo. Ricordo ancora, con molta nostalgia, l'ottimo livello delle risposte fornite nel compianto FLEFO di Compuserve.

Chi rispondeva a FLEFO lo faceva per aiutare un collega in difficoltà. Questo assicurava una partecipazione minore, e solo da parte di chi qualcosa di sensato da dire lo aveva.

Invece, un forum dedicato a domande e risposte dove:

1) Vengono assegnate figurine Miralanza (pardon "punti KudoZ") per incoraggiare la partecipazione - sommergendo così le risposte utili in una palude di risposte date a casaccio tanto per partecipare al giochino

2) Chi decide se la risposta è giusta o sbagliata è la persona meno qualificata per farlo - il richiedente, cioè chi la risposta non la sapeva

3) Invece che una semplice libera discussione sono stati aggiunti più orpelli, ammenicoli, funzioni, regole e chi sa quant'altro, nel vano tentativo di correggere problemi o inesistenti (le varie regole di comportamento, di cortesia forzata, ecc.), oppure causati dalla struttura iperbarocca della sezione KudoZ

quindi, a mio parere, del tutto inutile e, di fatto, dannoso.



[Edited at 2010-01-27 05:54 GMT]


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Proz è un elenco telefonico Jan 27, 2010

Così è stato definito dal suo inventore e proprietario in una recente intervista. Ognuno ne tragga le relative conclusioni.

 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 09:10
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Elenco telefonico Jan 27, 2010

Questa è la risposta di Henry data all'"accusa" che riguardava la tendenza al ribasso delle offerte su ProZ:
"In principle, the market side of ProZ.com (as distinguished from the collaboration side) is no different from a telephone directory: there are no rates stipulations, no auctions or other attempts to influence behaviour, just plain communication and search. Happily, people seem to be grasping this fact as the novelty of the internet wears off."

Per chi volesse leggere tutta l'intervista:
http://www.keepandshare.com/doc/view.php?id=1697917&da=y


 

Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
Inutilità ed elenco telefonico Jan 27, 2010

in effetti hai ragione Riccardo, purtroppo

i kudoz sono inutili xchè da troppo tempo la situazione media è:
Richiedente:
Aiuto! mi sono appena diplomato in fisica nucleare e mi hanno dato da tradurre la bibliografia di Napoleone, ma non riesco a capire questo: di che colore era il cavallo bianco di Napoleone?

Replicanti (in tutti i sensiicon_wink.gif ):
Nero xchè così ho trovato su 10 pagine di guuugl
Agree: 3
Rosso: xchè così ho trovato su 100 pagine di guuugl
Agree: 30
Bianco: xchè così dice il buonsenso oltre che la biografia di Napoleone
Agree: 1
Risposta scelta dal richiedente? Ve la lascio immaginare

Anche i forum sono sempre meno utili xchè da troppo tempo la situazione media è:
Richiedente:
Aiuto! non riesco + a trovare sul desktop l'icona di Tageditor e devo consegnare fra 5 minuti
Replicanti (in tutti i sensiicon_wink.gif ):
Pippo: formatta il lard disk e reinstalla tutto
Zia Maria: hai provato a sgnaccare il tasto con su scritto ON/OFF ?
Richiedente: grazie a Zia Maria! funziona, mi hai salvato!

In alternativa, profluvio di lamentele (sempre le stesse) sulle tariffe basse e altrettanto profluvio di possibili ricette (sempre le stesseicon_wink.gif )

BB sempre meno utili x varie ragioni già ampiamente illustrate in altri filoni (volevo scrivere anche qui qualcosa di comico ma mi è terminata la vena comica)

Certo, resterebbe la cassa di risonanza, ovvero se sternuto su proz (mi è tornata la vena comica) dopo 10 minuti lo sa tutto il web, mentre lo stesso sternuto sulla mia pagina web la vedono 4 gatti al mondo, ma il valore di sta cassa, se si analizzano bene i "visitatori" delle nostre pagine non è tutto sto gran che e se la politica nova del portale è acchiappare tutto e tutti pur di fare cassa, per i professionisti l'utilità sarà sempre calante

Morale della favola, è l'ora di smettere di dormire sugli allori dei portali e volgere, o meglio ri-volgere lo sguardo altrove, secondo me e secondo quel che ho capito dai pochi colleghi ancora validi che frequentano i forum, verso metodi + antichi ...

ciò non toglie che ogni tanto persino nelle offerte di lavoro a bid si celi una perla, ma si sa che le perle sono rare: una su 1000 (ostriche) ce la fa ...

Claudio



[Modificato alle 2010-01-27 09:32 GMT]


 

Giovanni Guarnieri MITI, MIL  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 08:10
Member (2004)
English to Italian
lard disk? Jan 27, 2010

ah, ah, ah... bellissima!

Un appunto... Proz non può far nulla per risolvere il problema delle tariffe indecenti offerte sul sito. Non ha gli strumenti necessari, perché vietati per legge. Anzi, un'alternativa ci sarebbe: chiudere l'area jobs e amen... ma questo non succederà mai, perché in fin dei conti serve un segmento del mercato e genera traffico...

Per quanto riguarda i Kudoz, è abbastanza sconfortante vedere certe domande, soprattutto per noi della vecchia guardia, che abbiamo cominciato senza Internet... possibile che non si sappia fare un po' di ricerca?


 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 09:10
Member (2000)
English to Italian
+ ...
OT: lard disk... Jan 27, 2010

Il copyright è del fortissimo Paolo Cevoli: http://tinyurl.com/yzahrl3

Ciao!
Gianni


 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Ancora ticket di indignazione per offerte intollerabili

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search