rapporti con project manager
Thread poster: Vincenzo Di Maso

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 06:20
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Feb 1, 2010

ciao a tutti,
volevo introdurre un argomento che non credo sia stato affrontato ultimamente. Mi riferisco ai rapporti con alcuni project manager. E' una specie di sondaggio aperto.
A volte capita che ci troviamo a che fare con persone poco preparate, per utilizzare un eufemismo. Assolutamente non voglio criticare la categoria: anzi, moltissimi PM con cui ho a che fare sono cooperativi e forniscono un'ottima assitenza.
Mi capita spessissimo di trovarmi a che fare con persone che mi mandano testi in persiano o in urdu credendo che sia arabo. Quando rispondo che io sono un traduttore di arabo, alcuni di loro si infastidiscono quasi, chiedendosi come mai io non traduca "quel tipo di arabo". Una volta un PM statunitense era convinto che il turco fosse una variante dell'arabo.
Negli scorsi giorni, ho avuto a che fare con un "campione". E' un agenzia straniera con la quale ho un ottimo rapporto. Il "boss" é molto simpatico e competente, paga bene ed é serissimo. Ho lavorato per molto tempo con un project manager e mi sono trovato alla grande. Perfetta gestione dei progetti, consegne precise, massima puntualità. Ad inizio 2010 mi manda un'e-mail il boss dell'agenzia e mi comunica che da quel momento in poi un nuovo PM gestirà i rapporti con me. E' già capitato ben tre volte che mi manda un file al posto di un altro e vuole la traduzione per il giorno stesso. La scorsa settimana ha persino dimenticato di allegare il file. Pensavo fosse un ragazzo alle prime armi. Ho telefonato per avere ragguagli riguardo le sue "dimenticanze". Dalla voce era un uomo adulto.
La cosa bella é che stabilisce tariffe tutte sue. Qualche giorno fa mi voleva pagare una cartella intera per 8 parole, mentre 3 settimane fa, non so in base a quale criterio, aveva calcolato 6 cartelle al posto di 7.
Quale é il mio atteggiamento nei confronti di questi PM? Mantengo il self control (cosa non sempre facile), dato che queste sono cose che capitano da anni con vari PM di tutto il globo (ogni mondo è Paese). Tuttavia chiedo spiegazioni al proprietario dell'agenzia, non accusando il PM o cercando di non metterlo in cattiva luce, ma facendo capire che vorrei un altro tipo di efficienza o comunicazione.
E voi? Siete un pò più duri?
Lascio sviluppare a voi la discussione. Io la seguo, torno al mio lavoro e nel caso intervengo


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 07:20
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Tariffa minima Feb 1, 2010

Vincenzo Di Maso wrote:
La cosa bella é che stabilisce tariffe tutte sue. Qualche giorno fa mi voleva pagare una cartella intera per 8 parole


Questa è una prassi normale: le agenzie serie pagano la tariffa minima anche se le parole sono 8.


Laura


Direct link Reply with quote
 

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 06:20
Member (2009)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
precisazione Feb 2, 2010

Laura Gentili wrote:

Vincenzo Di Maso wrote:
La cosa bella é che stabilisce tariffe tutte sue. Qualche giorno fa mi voleva pagare una cartella intera per 8 parole


Questa è una prassi normale: le agenzie serie pagano la tariffa minima anche se le parole sono 8.


Laura
Forse non mi sono spiegato bene nel mio intervento iniziale. Il PM non mi aveva assegnato solo una cartella. Semplicemente queste 8 parole erano all'infuori della cartella precedente (composta da 1500 caratteri spazi inclusi). Ha affermato ciò soprattutto alla luce del fatto che quelle 8 parole erano situate nella pagina successiva di word.
Quindi non si tratta di tariffe minime. Da che mondo è mondo, ad esempio non considero 12050 caratteri come 9 cartelle!
Con molti clienti si stabiliscono tariffe minime, specialmente in riferimento a traduzioni di poche parole (diciture, ingredienti, termini tecnici), che possono corrispondere a 5-10-15-20 euro, etc...


Direct link Reply with quote
 
sailingshoes
Local time: 07:20
Spanish to English
strano mondo Feb 15, 2010

Ciao Vincenzo,

Io no so cosa pensare. I PM mi contattono con offerte come "in questo caso ti posso pagare x", quando x è la mia tariffa standard per loro. O mi parlano di "clienti": "il cliente ha detto che in questo caso dobbiamo contare le parole nel testo originale, non target, ma senza contare i numeri, che devi riportare nelle tabelle comunque - ci dispiace." O di altri traduttori: "tutti gli altri traduttori lavorono per tariffe più basse, usano TRADOS e offrono fuzzy discounts, lavorono di notte e sono diposti a farmi manicure gratis."

Recentemente un PM mi ha chiesto uno sconto del 10%. Ho detto nein danke. Ha accettato la mia tariffa. Dopo un giorno ha introdotto cambi nel modo standard di calcolare la estensione di una cartella, così prendendosi lo sconto del 10%. Quando ho sottolineato il fatto, si è offeso.

[Modificato alle 2010-02-15 12:53 GMT]


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

rapporti con project manager

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search