Pages in topic:   [1 2] >
Lo so che ho fatto bene, però...
Thread poster: alessandra bocco

alessandra bocco  Identity Verified
Local time: 06:03
Member (2006)
English to Italian
+ ...
Feb 9, 2010

Stamattina mi ha contattata un'agenzia per cui svolgo ogni tanto (un paio di volte l'anno) traduzioni piuttosto voluminose (almeno 30-40 mila parole). Ogni volta parte una vera e propria contrattazione sul prezzo, perché quello che chiedo io a loro non va mai bene (e non posso certo dire che le mie tariffe stiano nella fascia più alta...). Solitamente, però, bastava mostrare un po' di buona volontà a modificare il prezzo (abbassandolo anche solo di qualche decina di euro) per arrivare a un accordo.
Oggi invece hanno cominciato a farmi un sacco di problemi, dicendo che quelle tariffe le pagano solo più ai traduttori di tedesco e inglese, mentre a quelli di lingue "mediterranee" danno di meno, perché "siamo tanti e i clienti lo sanno, per cui pagano di meno anche le agenzie".. Ho tentato una contrattazione ma il ribasso che chiedevano era esagerato e non l'ho accettato.
Ora...so che si tratta di un lavoro che avrei potuto fare abbastanza rapidamente, perché è esattamente il tipo di documento che traduco più spesso, su cui ho ottime TM e per cui non devo neanche aprire il dizionario. I 1500 euro offerti non mi avrebbero fatto schifo, e in vista non ho nessun altro lavoro più remunerativo, ma l'offerta mi è parsa scandalosa e non me la sono proprio sentita di accettarla; anzi, ho anche risposto che era assurda per un traduttore professionista, specializzato (si tratta di un testo di farmacologia) (Tra l'altro mi hanno risposto che sono pienamente d'accordo con me ma hanno troppo poco margine rispetto a quanto li paga il cliente finale). Ma un po' mi mangio le mani...
Voi accettate mai lavori a tariffe più basse di quelle che applicate di solito se in vista non avete niente di meglio?
Alessandra


Direct link Reply with quote
 

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Member (2003)
English to Italian
+ ...
No Feb 9, 2010

alessandra bocco wrote:

Voi accettate mai lavori a tariffe più basse di quelle che applicate di solito se in vista non avete niente di meglio?
Alessandra


No. Perché regolarmente arriva qualcosa di meglio. E se non arrivasse mi dedicherei al marketing.

Paola


Direct link Reply with quote
 

lcstranslations  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Member (2010)
Italian to English
hai fatto bene Feb 9, 2010

Quello che dicono... sono... beh.... hai capito

Io sono madrelingua inglese, laureata con 12 anni di esperienza ed anche a me offrono prezzi scandalosi.

Anche io rifiuto, altrimenti si crea uno standard e abbassiamo da soli i nostri prezzi.

Forza!


Direct link Reply with quote
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 03:03
Member (2001)
English to Italian
+ ...
No, per principio Feb 9, 2010

alessandra bocco wrote:
Voi accettate mai lavori a tariffe più basse di quelle che applicate di solito se in vista non avete niente di meglio?


No, non accetto tariffe inferiori a quanto vale il mio servizio. Le lascio ai disperati, a chi non offre lo stesso livello di servizio e a chi è alla canna del gas...

ciao
Gianfranco


Direct link Reply with quote
 

Ivan Patti  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
English to Italian
+ ...
Se poi chi la fa combina un disastro... Feb 9, 2010

Ciao Alessandra,

hai fatto benissimo a far valere le tue ragioni. Visto che si tratta di farmacologia mi sorge spontaneo un dubbio: cosa succede se la affidano a qualcuno che ne sa dell'argomento quanto io ne so di mercato dei futures? Ho già assistito in veste di "traduttore cui è stato assegnato il rifacimento totale del lavoro" alle ire funeste di un cliente finale, inferocito causa traduzione oscena (di cui neppure il revisore dell'agenzia - e parlo di un'agenzia grossa - si era accorto più di tanto) del manuale di un'apparecchiatura di laboratorio biomedico.

Potresti pur sempre rivederti assegnato il lavoro, e stavolta con più margine di trattativa, per rifarlo in caso di disastro.

Ivan

PS: scusami se non ho risposto alla tua mail dell'altro giorno, ma è un periodaccio... appena ho tempo ti do notizie!


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 00:03
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Quando ho ceduto mi sono mangiato le mani Feb 9, 2010

Capisco benissimo la sensazione. Posso solo dirti che qualche raro caso, negli anni passati, ho ceduto con ragioni simili a quelle che ti fanno dubitare. I risultati sono stati questi:

- Mentre lavoravo chiunque mi rendesse un servizio, dal meccanico al ragazzo che taglia l'erba, si faceva pagare più o meno quanto me, e spesso anche molto più del doppio - per cui mi rendevo conto che avrei fatto meglio a occuparmi direttamente di tali lavoretti piuttosto che insistere a fare il traduttore.

- Pur essendo in grado di svolgere il lavoro rapidamente, sono stato fortemente tentato di accorciare ulteriormente i tempi, a scapito dei controlli che sono comunque necessari. (In un caso purtroppo cedetti alla tentazione, il lavoro fu giustamente contestato, dovetti perdere molto tempo per rimediare e poi persi comunque il cliente. Una vera lezione!)

- Il cliente si è abituato a quei prezzi, per cui ha continuato a pretenderli, e magari a contrattarci sopra ulteriori sconti (sicché alla fine l'ho perso comunque).

- Le agenzie che insistono oltre i limiti della professionalità sono spesso le prime a presentare problemi nei tempi di pagamento.

- Tutto questo ebbe un influsso negativo sull'andamento delle mie finanze, rischiando fortemente di farmi cadere in una spirale di ulteriori ribassi (tentazione di offrire tariffe minori pur di avere un po' di enrate).

Invece ora in questi casi dedico il tempo liberato ad altre attività, allo studio e alla ricerca di nuove opportunità, e le cose vanno molto meglio.

Ciao

[Edited at 2010-02-09 12:56 GMT]


Direct link Reply with quote
 
VeroniqueVan  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Italian to French
+ ...
Hai fatto benissimo Feb 9, 2010

Ciao Alessandra,

Anche secondo me, hai fatto benissimo.

Bisogna fissarsi un limite e non ribassarlo altrimenti non si finisce mai.

Io sto imparando, fa paura ma dobbiamo tenere duro.

Ciao.

Véronique


Direct link Reply with quote
 

Susanna Martoni  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Member (2009)
Spanish to Italian
+ ...
Fantasticamente sì Feb 9, 2010

Sì, Alessandra.

Hai fatto benissimo.
Come dice Veronique, non è sempre facile ma è giusto autoregolarsi in base a un minimo.
Al di sotto non si deve scendere. Men che meno per un testo specializzato come quello che hai citato tu!

E arriverà sicuramente qualcosa di meglio.

Ciao


Direct link Reply with quote
 

Susanna Martoni  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Member (2009)
Spanish to Italian
+ ...
... nel senso Feb 9, 2010

chiarisco che "fantasticamente sì" è riferito al tuo No nei confronti del cliente
mentre per la tua domanda:
Voi accettate mai lavori a tariffe più basse di quelle che applicate di solito se in vista non avete niente di meglio?
la risposta è "rigorosamente no" e men che meno per un campo tanto specifico...

ciao


Direct link Reply with quote
 

Vania Dionisi  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
French to Italian
+ ...
Proprio questa mattina Feb 9, 2010

un'agenzia per cui peraltro lavoro davvero poco mi ha detto che il cliente *pretendeva* 0.05 a parola perché il lavoro era voluminoso (60000).

In vista per il momento non ho nulla di grosso (solo un progetto di quelle dimensioni ma diluito, poche migliaia di parole a settimana) ma può sempre arrivare e a tariffe molto più interessanti. Se non dovesse arrivare, come già detto da altri, mi occupo di marketing, di rimettere un po' a posto il pc, la contabilità, devo piantare un paio di meli e dei kiwi e fare il restyling del vialetto con lavanda e rosmarino prima che inizi la primavera, devo seguire mia figlia che inizia il nido, ho metri e metri di legna da accatastare e tante tante altre cose da fare.
Studiare, anche, è da tanto che, per via della bimba, ho tralasciato questa importante parte del nostro lavoro.

Hai fatto benissimo.


Direct link Reply with quote
 

caterinadesanti  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Member (2009)
German to Italian
+ ...
siamo tutti nella stessa barca Feb 9, 2010

proprio ieri c'era un annuncio per un lavoro dal tedesco pagato 0,04 EUR a parola!
come vedi il "gioco" vale anche per le lingue germaniche ( ho visto lavori dall'inglese pagati 0,04 USD!!!! ) e comunque hai fatto benissimo a rifiutare. Lo faccio anche io!


Direct link Reply with quote
 

alessandra bocco  Identity Verified
Local time: 06:03
Member (2006)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Neanche per un cliente già acquisito? Feb 9, 2010

Grazie per tutte le risposte!
Vorrei comunque ribadire che non mi sarei mai sognata di accettare una richiesta del genere da un cliente nuovo, cioè non scenderei a determinate tariffe rispondendo a offerte di questo sito o ad altre, ma mi chiedevo se, per un'agenzia con cui si ha un rapporto più o meno discreto, possa valere ogni tanto la pena di "fare uno sforzo" (termine usato proprio dal cliente in questione) o sia meglio non dare brutte abitudini...


Direct link Reply with quote
 

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 06:03
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Uno sforzo lo posso fare Feb 9, 2010

Con chi ho un rapporto ottimo, non discreto. E fino a un certo punto. E di certo se con l'agenzia hai un rapporto ottimo non ti viene a fare questi discorsi capestro. Balle, peraltro.

Paola


Direct link Reply with quote
 

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 05:03
Member (2009)
English to Italian
+ ...
D'accordo nel caso specifico Feb 9, 2010

Nel caso specifico concordo con la scelta di Alessandra. Lei ha competenze specifiche nel campo ed una tariffa del genere non può che sembrare bassissima. E' brava ed arriveranno altri lavori senza ombra di dubbio.
Tuttavia se fossi una persona con l'acqua alla gola, o con urgenza di denaro (non necessariamente un traduttore che si è "azzardato" o uno sprovveduto) per un qualsivoglia motivo accetterei.
Mi è capitato di rifiutare lavori per gli stessi motivi. In particolare un importante cliente per l'arabo (con il quale collaboro ancora) mi stava affidando un lavoro ad una tariffa più bassa del solito per motivi di budget. Erano 90 cartelle da fare in 6 giorni netti. Mi avevano implorato di lavorare tutta la giornata anche nel weekend.
L'offerta era del 25% inferiore alla tariffa che pratico e non era considerata l'estrema urgenza.
Non ho accettato ovviamente. Mi hanno poi ricontattato per altri lavori. Ho quindi applicato la mia tariffa usuale dalla quale non mi sono mai mosso. Accettato. E tutti vissero felici e contenti.
Sono in linea con quanto affermato da Gianfranco.
Quindi, brava Alessandra.


Direct link Reply with quote
 
Fran Cesca
Italy
Local time: 06:03
English to Italian
+ ...
Crudelia de Mon Feb 9, 2010

Ivan Patti wrote:

Ciao Alessandra,

hai fatto benissimo a far valere le tue ragioni. Visto che si tratta di farmacologia mi sorge spontaneo un dubbio: cosa succede se la affidano a qualcuno che ne sa dell'argomento quanto io ne so di mercato dei futures? Ho già assistito in veste di "traduttore cui è stato assegnato il rifacimento totale del lavoro" alle ire funeste di un cliente finale, inferocito causa traduzione oscena (di cui neppure il revisore dell'agenzia - e parlo di un'agenzia grossa - si era accorto più di tanto) del manuale di un'apparecchiatura di laboratorio biomedico.

Potresti pur sempre rivederti assegnato il lavoro, e stavolta con più margine di trattativa, per rifarlo in caso di disastro.

Ivan

PS: scusami se non ho risposto alla tua mail dell'altro giorno, ma è un periodaccio... appena ho tempo ti do notizie!


E io sinceramente comincio a guardare con un certo orgoglio tronfio gli scempi di chi non è in grado


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Lo so che ho fatto bene, però...

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search