Problema con commercialista
Thread poster: Befanetta81

Befanetta81
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
Feb 23, 2010

Car* collegh*,

Stamattina ho avuto una forte discussione con il mio commercialista e sono molto arrabbiata!!!
Vi spiego cosa è accaduto. Ho ricevuto dall'agenzia entrate una lettera relativa al periodo d'imposta 2007 perchè non risulta pagato una bella somma. Il mio commercialista ha ammesso l'errore dicendo che a quei tempi gli era "sfuggito" il fatto che l'aliquota Inps era stata aumentata !!! Ora nel 2010 la bella sorpresa....Io gli ho detto che mi rivolgo ad un consulente legale perchè spetta a lui rimediare, o sbaglio?? Lui si è "offerto" di venirmi incontro per quanto riguarda le somme aggiuntive (tanto i commercialisti sono coperti da assicurazione...) e non per il capitale.

Qualche collega ha avuto una esperienza del genere?

SONO NERA


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 11:00
English to Italian
+ ...
Solo le penali Feb 23, 2010

Befanetta81 wrote:
Lui si è "offerto" di venirmi incontro per quanto riguarda le somme aggiuntive (tanto i commercialisti sono coperti da assicurazione...) e non per il capitale.


La svista può capitare a tutti, ma anche il tuo commercialista - proprio come noi nel nostro lavoro - è tenuto a pagare, in questo caso la mora e tutto ciò che va ad aggiungersi all'importo dovuto. Quindi ha ragione lui, non deve pagarti il capitale dovuto all'inps, solo le penali. Se gli chiedessi il pagamento di tutto quanto, sarebbe come chiedergli di pagare anche le imposte per te.


Direct link Reply with quote
 

Befanetta81
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
Però... Feb 23, 2010

lui ha ammesso che a conteggio fatto poi è venuto a sapere dell'aliquota cambiata e ha lasciato così senza ricalcolare.....voglio dire cosa lo pago a fare?....

Direct link Reply with quote
 
Fran Cesca
Italy
Local time: 11:00
English to Italian
+ ...
Ma comunque... Feb 23, 2010

...tu quelle tasse le dovevi pagare, per cui a te non cambia nulla...

Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 11:00
English to Italian
+ ...
Esatto Feb 23, 2010

Befanetta81 wrote:

lui ha ammesso che a conteggio fatto poi è venuto a sapere dell'aliquota cambiata e ha lasciato così senza ricalcolare.....voglio dire cosa lo pago a fare?....


Concordo con Fran Cesca, lui ha sbagliato a non ricalcolare e per questo deve farsi carico delle penali. Ma tu il maggior importo dato dalle nuove aliquote avresti dovuto pagarlo comunque. L'importante è che non ti faccia pagare anche il suo errore. Addirittura so che non dovrebbe farsi carico nemmeno degli interessi dovuti (e sicuramente considerati nel tuo debito da pagare), ma solo delle penali, perché in teoria corrisponderebbero a quanto ti ha reso la parte di soldi che tu non hai pagato. Un po' contorto, ma è così.

[Edited at 2010-02-23 16:34 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Kate Chaffer
Italy
Local time: 11:00
Italian to English
Un po' di compassione... Feb 23, 2010

Fran Cesca wrote:

...tu quelle tasse le dovevi pagare, per cui a te non cambia nulla...


Cambia perché immagino che Befanetta abbia già speso quei soldi, pensando che fossero i suoi! Un po' di compassione non mancherebbe qui!

Ho letto questo link: http://www.fiscoetasse.it/forum/professione-professionista/44448-errore-commercialista-chi-paga.html

e mi sembra che Befanetta dovrà pagare il capitale e gli interessi e il commercialista dovrà pagare le sanzioni.

Io cambierei commercialista subito e farei ricontrollare anche le dichiarazioni degli altri anni, per controllare che il commercialista non abbia sbagliato di nuovo.

Mi dispiace Befanetta!

[Edited at 2010-02-23 16:34 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 11:00
English to Italian
+ ...
Maggior aliquota Feb 23, 2010

Kate Chaffer wrote:

Fran Cesca wrote:

...tu quelle tasse le dovevi pagare, per cui a te non cambia nulla...


Cambia perché immagino che Befanetta abbia già speso quei soldi, pensando che fossero i suoi! Un po' di compassione non mancherebbe qui!

Ho letto questo link: http://www.fiscoetasse.it/forum/professione-professionista/44448-errore-commercialista-chi-paga.html

e mi sembra che Befanetta dovrà pagare il capitale e gli interessi e il commercialista dovrà pagare le sanzioni.


Quello che hai letto è esattamente quello che ho detto io nel mio post.

Per quanto riguarda la compassione, mi sembra (e spero per lei) che il caso di Befanetta sia di entità molto inferiore a quello che segnali tu. Se si tratta della maggior aliquota inps, a occhio e croce potrebbe non dover pagare una cifra superiore ai 1000 euro, magari anche meno. Sto andando assolutamente a memoria e con dati solo supposti, ma non credo debba restituire 15000 euro!
A Befanetta do qualche informazione e anche la mia solidarietà, ma la compassione la riservo per situazioni più disperate.


Direct link Reply with quote
 
Fran Cesca
Italy
Local time: 11:00
English to Italian
+ ...
Ops... Feb 23, 2010

Kate Chaffer wrote:

Fran Cesca wrote:

...tu quelle tasse le dovevi pagare, per cui a te non cambia nulla...


Cambia perché immagino che Befanetta abbia già speso quei soldi, pensando che fossero i suoi! Un po' di compassione non mancherebbe qui!

Ho letto questo link: http://www.fiscoetasse.it/forum/professione-professionista/44448-errore-commercialista-chi-paga.html

e mi sembra che Befanetta dovrà pagare il capitale e gli interessi e il commercialista dovrà pagare le sanzioni.

Io cambierei commercialista subito e farei ricontrollare anche le dichiarazioni degli altri anni, per controllare che il commercialista non abbia sbagliato di nuovo.

Mi dispiace Befanetta!

[Edited at 2010-02-23 16:34 GMT]


Spiace anche a me e non volevo assolutamente essere 'dittatoriale', immagino roderebbe decisamente anche a me nella stessa situazione. Intendevo solamente sottolineare che PURTROPPO le tasse vanno pagate e che se il commercialista avesse fatto da subito i conti giusti sempre quella sarebbe stata la cifra da pagare...

[Modificato alle 2010-02-23 16:56 GMT]

[Modificato alle 2010-02-23 16:57 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Befanetta81
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
TOPIC STARTER
Feb 23, 2010

Mariella Bonelli wrote:

Kate Chaffer wrote:

Fran Cesca wrote:

...tu quelle tasse le dovevi pagare, per cui a te non cambia nulla...


Cambia perché immagino che Befanetta abbia già speso quei soldi, pensando che fossero i suoi! Un po' di compassione non mancherebbe qui!

Ho letto questo link: http://www.fiscoetasse.it/forum/professione-professionista/44448-errore-commercialista-chi-paga.html

e mi sembra che Befanetta dovrà pagare il capitale e gli interessi e il commercialista dovrà pagare le sanzioni.


Quello che hai letto è esattamente quello che ho detto io nel mio post.

Per quanto riguarda la compassione, mi sembra (e spero per lei) che il caso di Befanetta sia di entità molto inferiore a quello che segnali tu. Se si tratta della maggior aliquota inps, a occhio e croce potrebbe non dover pagare una cifra superiore ai 1000 euro, magari anche meno. Sto andando assolutamente a memoria e con dati solo supposti, ma non credo debba restituire 15000 euro!
A Befanetta do qualche informazione e anche la mia solidarietà, ma la compassione la riservo per situazioni più disperate.


Devo pagare 2.400€, anche se a qualcun* può sembrare poco per me non lo è. Sono agitata da giorni, perchè a questa cifra si aggiunge l'altro Inps della dichiarazione fatta nel 2009.....non so, a volte mi sembra che i soldi come entrano VOLINO VIA!!!


Direct link Reply with quote
 

Susanna Garcia  Identity Verified
Local time: 10:00
Italian to English
+ ...
Compassione Feb 23, 2010

Kate Chaffer wrote:


Cambia perché immagino che Befanetta abbia già speso quei soldi, pensando che fossero i suoi! Un po' di compassione non mancherebbe qui!


e [/quote] A Befanetta do qualche informazione e anche la mia solidarietà, ma la compassione la riservo per situazioni più disperate. (Mariella)

Empatia allora se 'compassione' e' troppo forte?


Direct link Reply with quote
 

Roberta Anderson  Identity Verified
Italy
Local time: 11:00
Member (2001)
English to Italian
+ ...
calcolo irpef Feb 23, 2010

Al rischio di dire una baggianata, perché non capisco molto di fisco:
se per quell'anno hai pagato meno inps del dovuto, non vuol dire che hai pagato anche *più* irpef del dovuto? (mi sembra che l'irpef sia calcolato su [entrate] - [inps]).
Prova a sentire, magari versando queste somme inps in più ti trovi con un po' di irpef a credito...

ciao
Roberta


Direct link Reply with quote
 

T F F  Identity Verified
Italy
Local time: 11:00
English to Italian
Allineato con Roberta... Feb 24, 2010

La base imponibile del 2007 dovrebbe risultare "gonfiata" dalla presenza di quei 2.400 euro che invece della tasca tua sarebbero dovuti andare a finire in quella dell'Inps. Di conseguenza l'irpef dovrebbe essere ricalcolata sottraendo dalla base imponibile quei 2.400 euro.

...Temo sia poca cosa, ma io inizierei a misurare le capacità del NUOVO commercialista in base alla sua abilità a farti ottenere questo credito!
Dal vecchio invece, solo penali!

Solidarietà ed empatia da parte mia (fa anche rima!): purtroppo lo "s"tato sa essere subdolo fino in fondo...prima ti fa l'aumento inps...poi te lo rende noto con modalità che chi lo dovrà sopportare non lo riesce a sapere...Neanche il commercialista -che sei di fatto obbligato ad avere e sovvenzionare- riesce a stare dietro a questa normativa...ci paghi le penali...e dulcis in fundo, aspetta che il ricordo dell'ottima annata del 2007 si sedimenti nell'inconscio a creare una sensazione di stabilità in questa vita precaria, per scuoterti con un tuono a ciel sereno dopo 3 anni!!!
...è un mondo difficile, felicità a momenti e destino incerto...


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Problema con commercialista

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search