Imposta di bollo su tutte le fatture anche estere - Nuova normativa
Thread poster: Walter Mazzola

Walter Mazzola
Italy
Local time: 16:52
Member (2005)
German to Italian
+ ...
Feb 27, 2010

Cari colleghi,

ho appena saputo dalla mia commercialista che dovrò appore una marca da bollo di 1,81 € su tutte le fatture emesse dal 01 gennaio 2010 ai committenti esteri di importo superiore a 77,47 €.

Nel link in basso viene spiegata la nuova normativa vigenti per tutti i traduttori ed interpreti.

Potreste darmi una conferma o una smentita a rigaurdo?

Grazie per l'attenzione

Walter

http://www.ipsoa.it/Esperto/Fisco/prestazioni_di_traduzione_e_interpretariato_tra_operatori_economici_quali_le_modalit_agrave_di_fatturazione_id965236_art.aspx


Direct link Reply with quote
 

Maria Emanuela  Identity Verified
Italy
Local time: 16:52
English to Italian
Bollo Feb 27, 2010

Ciao Walter!

All'Agenzia delle Entrate di Bologna mi è stata detta la stessa cosa, quindi direi che la tua commercialista abbia ragione..


Direct link Reply with quote
 
arianek
Local time: 16:52
Italian to Dutch
+ ...
vedi topic "marca da bolla da 1,81 euro" Feb 28, 2010

Riporto la chiarissima spiegazione di 2Gtrad, sotto il topic "marca da bollo da 1,81 euro": (se ha ragione lui, non si applica il bollo sulla fatture per clienti UE soggetti IVA)

"Sicuramente hai partita IVA con regime dei minimi (se non tu fossi in questo regime non potresti emettere fatture esenti IVA che richiedono l'applicazione della marca da bollo se superiori a EUR 77,47).

Premesso questo, vorrei ribadire che la marca da bollo NON viene apposta sulle fatture per clienti UE soggetti IVA e clienti extra UE.

La legge IVA (633/72), infatti, è indipendente dalla creazione del nuovo regime agevolato dei contribuenti minimi.

Un'operazione (come le fatture per clienti UE soggetti IVA, ad esempio) che NON È IMPONIBILE IVA (cioè è fuori campo applicazione dell'IVA => IVA non viene applicata) non può logicamente diventare esente IVA (ed essere quindi soggetta all'imposta di bollo).

Non si è esenti da qualcosa che non viene applicato.

DIVERSO è il discorso delle fatture ESENTI IVA: queste sono assoggettate all'IVA, ma esenti per legge (Finanziaria 2008) e quindi, come tutte le operazioni esenti IVA, sono soggette all'imposta di bollo (se la fattura supera i 77,47 euro).
Sono le fatture emesse nei confronti di clienti italiani. In questo caso deve essere apposta la marca da bollo da EUR 1,81.

La marca da bollo va addebitata, secondo prassi, al cliente in fattura (lo stesso avviene per le ricevute mediche che anch'esse sono esenti IVA) e va applicata sulla fattura originale inviata al cliente (quindi in formato cartaceo. Sulla tua copia metterai la dicitura 'Imposta di bollo assolta sull'originale'). Se il cliente è in possesso di una fattura superiore a euro 77,47 senza marca da bollo non può neanche scaricarla.

Se vuoi continuare ad emettere le fatture in formato elettronico e non vuoi stamparle, puoi richiedere l'autorizzazione all'agenzia delle entrate della tua città per assolvere l'imposta di bollo telematicamente, versando poi un importo previsionale annuale (in base al numero di fatture esenti IVA da emettere durante l'anno) tramite F23 ed eventualmente pagando il conguaglio entro fine gennaio dell'anno successivo.
Sulle fatture dovrai apporre la dicitura "Imposta di bollo assolta in modo virtuale. Autorizz. Agenzia Entrate Ufficio di XXXX , N. XXXX del XX/XX/200X"."


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Imposta di bollo su tutte le fatture anche estere - Nuova normativa

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search