Pages in topic:   [1 2] >
consiglio su come tradurre un sito web
Thread poster: Laura Pelizzari

Laura Pelizzari
Local time: 02:07
French to Italian
+ ...
Apr 19, 2010

Buon pomeriggio a tutti,
vi scrivo per un consiglio.
Un nuovo cliente mi ha chiesto di fare un preventivo per la traduzione del proprio sito internet, solo che non ha nessun testo di partenza, ha solo detto che -testuali parole- "tutto quel che c'è da tradurre è presente sul sito".
Per fare un preventivo preciso come posso fare?
Vorrei evitare il copia e incolla su word di ogni pagina per fare il conteggio delle parole.
Ho trados 2007 mi può essere d'aiuto per fare il preventivo e la traduzione vera e propria?

Cosa consigliate?

Grazie a tutti
Laura



[Edited at 2010-04-19 15:23 GMT]

[Edited at 2010-04-19 15:24 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Chiara Foppa Pedretti  Identity Verified
Italy
Local time: 02:07
English to Italian
+ ...
Purtroppo... Apr 19, 2010

... è capitato anche a me, e l'unico metodo che sono riuscita a utilizzare è stato proprio il buon vecchio copia e incolla dell'html di ogni pagina (che puoi visualizzare facendo click con il tasto destro del mouse e scegliendo "HTML"/"Visualizza sorgente pagina"/una dicitura analoga, a seconda del browser che utilizzi).

Mi dispiace, spero che qualcuno più tecnologico di me possa aiutarti di più!


Direct link Reply with quote
 

Ester Maria Formichella  Identity Verified
Italy
Local time: 02:07
Member (2011)
English to Italian
+ ...
Sciocchezze Apr 19, 2010

E' solo una sciocchezza. Chiedi che ti diano una versione per te quantificabile economicamente e precisa in quanto il sito puo' avere diversi link che per errore potresti saltare.
Sono loro a doverti dare il lavoro non devi mica farlo tu. Hanno chi si occupa del sito che ha tutti i testi che li fornissero anche a te quale che sia il programma.


Direct link Reply with quote
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
No problem Apr 20, 2010

shrew wrote:

E' solo una sciocchezza. Chiedi che ti diano una versione per te quantificabile economicamente e precisa in quanto il sito puo' avere diversi link che per errore potresti saltare.
Sono loro a doverti dare il lavoro non devi mica farlo tu. Hanno chi si occupa del sito che ha tutti i testi che li fornissero anche a te quale che sia il programma.


Ciao,

Le cose che devi fare sono due:

1) chiedere al cliente di farsi dare tutti i file sorgente da chi ha creato il sito.
2) in caso fosse problematico, puoi facilmente scaricare tu in locale tutto il sito usando dei programmini appositi. Per ulteriori info ti rimando a questo articolo: http://www.ainu.it/internet/come-scaricare-un-intero-sito-web-sul-proprio-pc-creare-una-copia-in-locale-per-una-fruizione-offline/

Usare Trados o un altro CAT per calcolare wordcount ed eseguire la traduzione dei file HTML è ovviamente indispensabile.

[Edited at 2010-04-20 08:28 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Chiara Foppa Pedretti  Identity Verified
Italy
Local time: 02:07
English to Italian
+ ...
È vero, ma... Apr 20, 2010

shrew wrote:

E' solo una sciocchezza. Chiedi che ti diano una versione per te quantificabile economicamente e precisa in quanto il sito puo' avere diversi link che per errore potresti saltare.
Sono loro a doverti dare il lavoro non devi mica farlo tu. Hanno chi si occupa del sito che ha tutti i testi che li fornissero anche a te quale che sia il programma.


Hai ragione, ma non sempre è fattibile: il cliente piccolo, l'interlocutore che non sa nulla di informatica... onestamente non so nemmeno io quale possa essere la causa.
Sta di fatto che, nel caso di cui parlavo io, ad esempio, mi è stato addirittura detto che il webmaster non aveva i file sorgente aggiornati!!

Ringrazio, invece, Luca per il link segnalato.


Direct link Reply with quote
 

Laura Pelizzari
Local time: 02:07
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Apr 20, 2010

Ringrazio tutti per i consigli.

Nonostante una mezza giornata spesa a fare un bel copia e incolla (in quanto il cliente non aveva idea di dove reperire i testi originali), mi sono vista rifiutare il preventivo perché "fuori mercato"...La prossima volta mi faccio pagare anche solo per fare i preventivi...
Mah... si forse per 10.123 parole ,in 7 giorni, a 660 Euro netto, sono davvero fuori dal mercato... ma dal mercato concreto e dei professionisti...è inutile non potevo certo offrirgli di meno...


Direct link Reply with quote
 

T F F  Identity Verified
Italy
Local time: 02:07
English to Italian
Traduzione (professionale) di siti Web Apr 21, 2010

La "traduzione di siti Web" sta alla traduzione come la cardiologia sta alla medicina.
Ciò premesso, è ovvio che un professionista della traduzione non può solo per questo definirsi anche un professionista della traduzione di Siti Web.

Ed ora mi tocca dire una cosa difficile, e davvero prego [placeholder per qualunque divinità che le regole di Proz consentono di citare] che la mia osservazione non inneschi alcuna polemica...Al contrario, vorrei fosse considerato un parere, certo non richiesto e quindi per questo quasi certamente indigesto, ma comq solo un parere:

Il consiglio che chiedi tu assomiglia di più a "da dove si comincia a tradurre un sito web" ?
Niente di male, per carità, ma non prendertela però se il cliente definisce "fuori mercato" il tuo preventivo: probabilmente avrà ricevuto il preventivo di un cardiologo (un'agenzia o un professionista esperto nella traduzione di siti Web), che avendo dimestichezza con le attività di preproduzione e postproduzione gli avrà ispirato maggiore affidabilità, magari chiedendogli anche una tariffa superiore alla tua.
Il confronto fra la competenza del cardiologo (agenzia / professionista esperto) e la tua, avrà messo il tuo preventivo fuori mercato...

In altre parole, non è la tariffa che hai proposto ad averti messo fuori mercato (ma perché tutto deve essere ridotto sempre - e banalmente SOLO - a questione di tariffe?! - rinnovo l'invito ad intervenire qui)...A te purtroppo sembra mancare l'esperienza che farebbe di un medico, un professionista in cardiologia.
Se è così, troverei addirittura "carino" il cliente che evita di entrare nel merito del servizio offerto e si limita a declinare solo per ragioni di prezzo.

Leggendo il tuo post in tempo, alla tua richiesta di consiglio avrei risposto di passare la mano (per l'esperienza commerciale - prima che tecnica - che un cliente di questo tipo richiede)...A questo punto invece, il consiglio che posso darti è di non prendertela con il cliente che non capisce niente (ne avrà pureil diritto, no?!) e di non meditare di far pagare i preventivi...A parer mio ti faresti del male, aumentando in chi contratta con te la percezione di essere "fuori mercato"!

Ad adiuvandum,
RR


Direct link Reply with quote
 

Erica Salvaneschi  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 01:07
English to Italian
+ ...
forse un po' OT, ma ne vale la pena Apr 21, 2010

Renato Renno wrote:

La "traduzione di siti Web" sta alla traduzione come la cardiologia sta alla medicina.
Ciò premesso, è ovvio che un professionista della traduzione non può solo per questo definirsi anche un professionista della traduzione di Siti Web.


Così come un web developer non è necessariamente un esperto di seo, eppure i siti li fa lui...è importante sapere un po' di entrambi i campi, per entrambe le professioni. Condivido in pieno quello che dici, per tradurre un sito web ci vogliono almeno conoscenze di base di codice e copywriting, altrimenti lo si traduce come si farebbe con un pezzo di carta, che è una cosa ben diversa - e appunto, costa per forza meno...

Il titolo del tuo post, con "professionale" tra parentesi, riassume perfettamente il concetto che sto cercando di esprimere.


Direct link Reply with quote
 

Cecilia Di Vita  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 01:07
English to Italian
+ ...
concordo con Renato Apr 29, 2010

e tra l'altro mi complimento con lui per la freddezza e la pacatezza con cui ha esposto un punto di vista che condivido appieno ma che non sarei mai stata capace di esprimere con altrettanta tranquillità.

Sono assolutamente d'accordo sul fatto che questa sia tutto fuorché una questione di tariffe, confermato anche dall'affermazione "Nonostante una mezza giornata spesa a fare un bel copia e incolla (in quanto il cliente non aveva idea di dove reperire i testi originali)" - che per me dà la misura di quanto questo lavoro sarebbe stato comunque non alla portata della tua esperienza, Laura. Un sito web non è fatto solo del testo che si vede, ma di tante altre cose, vedi link, mouse-over texts, alt texts, ecc., che coi "copia e incolla" non si vedono, ma che pregiudicano il corretto funzionamento del sito stesso. E le questioni culturali dove le mettiamo? Possiamo veramente parlare solo di "traduzione" di un sito web o sarà piuttosto un compito di localizzazione vera e propria?

E last but not least - Trados. Dici di avere Trados 2007 ma evidentemente non conosci le potenzialità di questo strumento, che essendo così costoso secondo me dovrebbe essere sfruttato il più possibile.

Noi traduttori ci lamentiamo sempre tanto dei clienti, ma dovremmo anche essere consci dei nostri limiti e di quello che possiamo e non possiamo offrire.


Direct link Reply with quote
 

fabiana graziani  Identity Verified
United States
Local time: 20:07
Spanish to Italian
+ ...
Stessa situazione... Sep 28, 2010

[quote]Laura Pelizzari wrote:

Buon pomeriggio a tutti,
vi scrivo per un consiglio.
Un nuovo cliente mi ha chiesto di fare un preventivo per la traduzione del proprio sito internet, solo che non ha nessun testo di partenza, ha solo detto che -testuali parole- "tutto quel che c'è da tradurre è presente sul sito".
Per fare un preventivo preciso come posso fare?
Vorrei evitare il copia e incolla su word di ogni pagina per fare il conteggio delle parole.
Ho trados 2007 mi può essere d'aiuto per fare il preventivo e la traduzione vera e propria?

Cosa consigliate?

Grazie a tutti
Laura



Ciao a tutti,

mi chiamo Fabiana Graziani e mi trovo nella stessa situazione di Laura in quanto un cliente con cui collaboro da ormai un po' di tempo mi ha chiesto la traduzione di tutto il contenuto del sito web della sua azienda, ma purtroppo non riesce a fornirmi i testi sorgente quindi per me non è molto facile fare un preventivo accurato di tutto il lavoro.
Ho provato ad insistere per farmi dare i testi ma non c'è verso...
Gradirei avere qualche consiglio da chi ha un po' più esperienza di me e a cui è già successa una cosa simile.

Vi ringrazio in anticipo

Fabiana

ps: preciso che non sto chiedendo come localizzare un sito web...il è solo un problema di quantificazione di tutto il lavoro che dovrò fare oltre la semplice traduzione...


Direct link Reply with quote
 

Dragomir Kovacevic  Identity Verified
Italy
Local time: 02:07
Member
Italian to Serbian
+ ...
dopo il download del sito, prova con... Sep 29, 2010

il CAT chiamato OmegaT, esiste anche il forum nel Proz. Te lo propongo, perché è open-source, gratuito, e non ti imbatterei nei dilemmi cosa fare con i CATs a pagamento, dopo il periodo di loro prova.
Una volta ho elaborato dentro la OmegaT, più di 200 files in html, una poesia di lavoro.
Dragomir

Luca Ruella wrote:

shrew wrote:

E' solo una sciocchezza. Chiedi che ti diano una versione per te quantificabile economicamente e precisa in quanto il sito puo' avere diversi link che per errore potresti saltare.
Sono loro a doverti dare il lavoro non devi mica farlo tu. Hanno chi si occupa del sito che ha tutti i testi che li fornissero anche a te quale che sia il programma.


Ciao,

Le cose che devi fare sono due:

1) chiedere al cliente di farsi dare tutti i file sorgente da chi ha creato il sito.
2) in caso fosse problematico, puoi facilmente scaricare tu in locale tutto il sito usando dei programmini appositi. Per ulteriori info ti rimando a questo articolo: http://www.ainu.it/internet/come-scaricare-un-intero-sito-web-sul-proprio-pc-creare-una-copia-in-locale-per-una-fruizione-offline/

Usare Trados o un altro CAT per calcolare wordcount ed eseguire la traduzione dei file HTML è ovviamente indispensabile.

[Edited at 2010-04-20 08:28 GMT]


Direct link Reply with quote
 
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
consiglio su come tradurre un sito web Sep 29, 2010

dipende ...

avendo da poco fatto tradurre in inglese il mio sito web da una collega UK, posso ben dire che il copia-incolla basta e avanza se:
1 - il sito è abbastanza semplice, cioè del tipo testuale senza parti di testo in formato flash o immagine
2 - il cliente o chi per esso ha un programma di gestione WYSIWYG e sa come ricostruire i link e quant'altro verrà inevitabilmente demolito nel processo di traduzione "brute force"

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 18:07
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Se io fossi il cliente.... Sep 30, 2010

Claudio Porcellana wrote:

il copia-incolla basta e avanza se:
1 - il sito è abbastanza semplice, cioè del tipo testuale senza parti di testo in formato flash o immagine
2 - il cliente o chi per esso ha un programma di gestione WYSIWYG e sa come ricostruire i "link e quant'altro verrà inevitabilmente demolito nel processo di traduzione "brute force"


Se io fossi il cliente, e dovessi ricevere un sito tradotto in modo che il processo di traduzione con la tecnica del copia e incolla abbia effettivamente scompigliato collegamenti, omesso di tradurre il testo non immediatamente visibile (e.g., tag per non vedenti al posto delle immagini) e cose del genere, sarei poi del tutto giustificato a ridurre drasticamente il pagamento al traduttore.

E' un po' come se io chiedessi al traduttore la traduzione di un documento, specificando che un file MS Word è quello che desidero ricevere, e il traduttore mi consegnasse invece un dattiloscritto prodotto con la Olivetti Lettera 22 ereditata dal nonno giornalista.

Un traduttore che non sappia gestire (e bene) HTML, CSS ecc. NON deve tradurre siti Web.

P.S. Per tornare poi alla domanda originale:

  1. Usa uno dei vari programmi che permettono di scaricare tutti i file di un sito
  2. Chiedi al cliente conferma scritta che i file da tradurre siano effettivamente quelli (che non ne manchino, e, soprattutto, che qualcuno dei file scaricati non sia invece da saltare)
  3. Sulla base dei file scaricati, crea il tuo preventivo


[Edited at 2010-09-30 09:38 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Cecilia Di Vita  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 01:07
English to Italian
+ ...
parole sante Riccardo Sep 30, 2010

Riccardo Schiaffino wrote:
Un traduttore che non sappia gestire /e bene) HTML, CSS ecc. NON deve tradurre siti Web.


Amen, davvero.

(tra l'altro mi ritrovo spesso a dire 'sta cosa qui dentro ultimamente, siete diventati tutti maghi e mi leggete nel pensiero??? )


Direct link Reply with quote
 

Marila Tosi  Identity Verified
Sweden
Local time: 02:07
English to Italian
+ ...
Che disastro!!! Sep 30, 2010

Non penso che il cliente si sia costruito il sito da solo, e fare copia-incolla è improponibile.
Un lavoro del genere è molto più complicato...serve un CAT specifico per la localizzazione, con WYSIWYG, servono almeno delle indicazioni per i tag, i formati, i contenuti, gli indici...
Esiste un web master...come minimo si deve richiedere il contatto telefonico o di posta elettronica con la società, l'agenzia o i web developer che hanno creato il sito per ottenere il codice sorgente e qui inizia il bello... Quello che tu vedi e da cui copi per incollare è solo la punta dell'iceberg!! Se il cliente non sa fornirti almeno queste informazioni........beh, lascio a ognuno le proprie valutazioni.


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

consiglio su come tradurre un sito web

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
SDL MultiTerm 2017
Guarantee a unified, consistent and high-quality translation with terminology software by the industry leaders.

SDL MultiTerm 2017 allows translators to create one central location to store and manage multilingual terminology, and with SDL MultiTerm Extract 2017 you can automatically create term lists from your existing documentation to save time.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search