master all'estero weekend attendance
Thread poster: 20eyes

20eyes
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
May 2, 2010

Ciao, ho visto che ci sono già altri forum su questo argomento ma non ho trovato una risposta adatta alle mie esigenze (che sicuramente sono troppe e troppo particolari!!).
Sento che è arrivato il momento di fare un master o almeno un corso di specializzazione serio in lingue/comunicazione/traduzione. Non cambierebbe la mia condizione professionale, lo farei solo per crescita personale e culturale. Il problema è che, lavorando, mi servirebbe qualcosa di molto flessibile: sono scettica sui master completamente online, opterei piuttosto per una formula weekend o per qualcosa a frequenza giornaliera ma sul breve periodo (3-4 mesi massimo). A queste esigenze già ambiziose (per le lingue, almeno: per l'economia di offerte simili ce ne sono parecchie) aggiungerei anche quella di poterlo fare all'estero (UK, Svizzera, Austria, Germania). Esisterà pur qualcosa che richieda poche presenze in aula, anche a costo di dover andare avanti due anni!!
Aspetto i vostri consigli, grazie a tutti!


 

Cecilia Di Vita  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 04:13
English to Italian
+ ...
la mia esperienza May 3, 2010

Ciao, io sto facendo l'MSc in Scientific, technical and medical translation with translation technology all'Imperial College qua a Londra, e lo sto facendo da part-time, con una durata totale di 2 anni. La presenza sul campus per quest'anno è prevista un giorno alla settimana + 1 pomeriggio per la lezione di traduzione nella mia combinazione linguistica. L'anno prossimo credo che sarà 1 giorno-1 giorno e mezzo al massimo perché i corsi da seguire sono solo 3 ma spalmati su due semestri, e in più ci sono i seminari per la dissertation. Io lavoro in-house 3 giorni e mezzo a settimana e il resto sono all'università, dove peraltro ho accesso anche il fine settimana se mi voglio fare le mie ricerche in biblioteca o in laboratorio.

Tutti gli altri master che avevo guardato qua a Londra prima di decidere (UCL, Westminster, Metropolitan e Roehampton) prevedevano corsi part-time. La flessibilità qua è garantita, non come in Italia che o hai i genitori che ti mantengono o il master te lo puoi anche scordare...

Buona fortuna e se ti servono altre info scrivimi pure, anche in pvt.


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
Vicenza May 3, 2010

Se ti può interessare ci sono i master della Scuola Superiore per mediatori linguistici di Vicenza (www.medlingue.it).
Dal sito ti puoi fare un'idea delle materie e di quello che viene insegnato. Come orario, per il master è previsto "Un fine settimana ogni tre settimane, dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina".
Lascio a te la "sorpresa" dei costi - ti basti sapere che io abito a 40 km da Vicenza ma facendo il conto della serva mi costa meno andare a Parigi a prendere la laurea (o a tentare di farlo, quantomeno).
Non mi pronuncio nemmeno sulla qualità e il livello di insegnamento, perché non ho dati affidabili per poterlo fare.

Ciao
Manuela

... e sono riuscita a scrivere un messaggio senza parole straniere - a parte master....


 

20eyes
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
master Londra May 3, 2010

Ciao Cecilia,
innanzitutto complimenti, deve essere molto interessante. Tu però vivi a Londra, giusto? Io non potrei lasciare il lavoro qui in Italia per più di 3-4 mesi e l'alternativa sarebbe fare la pendolare quattro volte al mese... Mmm... Sì sono stata un po' fuorviante con il titolo del post, in effetti anche una "formula weekend" all'estero, TUTTI i weekend, non potrei permettermela, né per i costi né soprattutto fisicamente. Ti ringrazio tantissimo per avermi segnalato la tua esperienza, se senti di qualcosa ancora PIU' flessibile (o di più concentrato nel tempo) fammi sapere!icon_smile.gif


 

20eyes
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Vicenza May 3, 2010

Ciao Manuela!
Ecco come tipo di impegno sarebbe l'ideale, potrei farcela. Ho visto i costi italiano-inglese e più o meno sono in linea con quello che puoi trovare a Milano, ma in effetti è una scuola che non ho mai sentito. Certo, potendo andare all'estero, mille volte meglio spenderli là!


 

Cecilia Di Vita  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 04:13
English to Italian
+ ...
master vs. corso May 4, 2010

Ciao di nuovo,

allora tu stai cercando un corso, piuttosto che un master... un master vero e proprio non dura meno di un anno e ti dà una qualifica accademica.

Rimanendo nell’ambito dell’Imperial College, che è quello che conosco io e su cui mi sento di poter esprimere un parere positivo, potresti prendere in considerazione due corsi che stanno offrendo parallelamente al master:

- Corso estivo intensivo in traduzione audiovisiva, specifico per la combinazione EN-IT, della durata di 4 settimane – maggiori informazioni qui: http://www3.imperial.ac.uk/humanities/translationgroup/summertranslationcourses/italian

- E-course online sulla localizzazione, della durata di 11 settimane – io l’ho fatto parallelamente al corso ed è assolutamente compatibile con altri impegni, oltre a essere decisamente utile. Solitamente va da gennaio a marzo, ma siccome ci sono state molte richieste credo ne faranno un altro quest’anno – maggiori informazioni qua http://www3.imperial.ac.uk/cpd/courses/subject/other/localisation


Poi, non per farmi gli affari tuoi – ma perché non puoi mollare il lavoro?

Comunque spero di averti dato degli spunti, se sento di altre cose in giro ti faccio sapere.


 

20eyes
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
corso vs master May 4, 2010

Bello quello per gli audiovisivi! Intanto ho scritto alla Westminster, c'è un "Diploma of Translation" di cui, dicono, è possibile frequentare solo una parte, e vorrei capirci di più. Il lavoro purtroppo non posso lasciarlo, e mi piange il cuore a pensare di non poter fare un VERO master... Le uniche alternative qui a Milano sono allo IULM... Però non lo vedo, come dire, adatto ai miei scopi :-S

 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
beata ingenuità.... May 5, 2010

ceciliadv wrote:

Poi, non per farmi gli affari tuoi – ma perché non puoi mollare il lavoro?



Neanch'io per farmi gli affari di nessuno, ma ... ... ... mai sentito parlare delle persone che devono lavorare per guadagnarsi da vivere?icon_eek.gificon_smile.gif
Eppure è una categoria abbastanza nutrita...
Manuela


 

Cecilia Di Vita  Identity Verified
United Kingdom
Local time: 04:13
English to Italian
+ ...
beatà ingenuità di chi? May 5, 2010

Manuela Dal Castello wrote:

ceciliadv wrote:

Poi, non per farmi gli affari tuoi – ma perché non puoi mollare il lavoro?



Neanch'io per farmi gli affari di nessuno, ma ... ... ... mai sentito parlare delle persone che devono lavorare per guadagnarsi da vivere?icon_eek.gificon_smile.gif
Eppure è una categoria abbastanza nutrita...
Manuela


scusa Manuela, ma che cavolo di osservazione è, considerando che non era neanche rivolta a te la domanda? per tua informazione io lavoro e studio per il master contemporaneamente, il che comporta farsi un mazzo tanto tutti i giorni, sere e weekend inclusi - e nel caso non lo avessi letto l'ho scritto anche nel post di risposta a 20eyes.

era una domanda del tutto legittima visto il desiderio di 20eyes di fare un master possibilmente all'estero, e dal momento che lei nel suo profilo dichiara di essere freelance mi chiedevo perché non potesse eventualmente trasferirsi all'estero per assecondare questo suo desiderio, visto che ormai il telelavoro è prassi più che comune nel mondo della traduzione - e tanto di più all'estero che non in Italia.

Secondariamente, per quel che mi riguarda io il lavoro l'ho mollato un anno fa proprio per venire qua e continuare il mio percorso accademico - sono stata praticamente disoccupata per 3 mesi finché non ho trovato un lavoro che è centomila volte meglio di quello che avevo in Italia e anzi tuttora mi maledico per non averlo fatto prima. ERGO il messaggio era una sorta di "chi non risica non rosica", nel senso che delle volte per fare il salto di qualità bisogna anche prendersi dei rischi, altrimenti ci si deve accontentare.

Cecilia


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 05:13
English to Italian
+ ...
non sempre si può risicare May 6, 2010

edit.
lascio solo il titolo, il succo del mio discorso era quello.
Manuela

[Edited at 2010-05-06 10:20 GMT]


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

master all'estero weekend attendance

Advanced search






Anycount & Translation Office 3000
Translation Office 3000

Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search