La traduzione per l'elettronica di consumo
Thread poster: xxxAndrea Orian
xxxAndrea Orian
Italy
English to Italian
+ ...
Jun 4, 2010

Salve a tutti! Sono uno studente del secondo anno alla SSML di Pisa.

Volevo realizzare una tesi terminologica sull'elettronica di consumo d'avanguardia (settore nel quale vorrei specializzarmi in futuro).
La mia domanda é: che tipi di traduzioni richiede il mercato per quanto riguarda il settore tecnologico? In altre parole, COSA si traduce? E per quali lingue? E infine, chi sono i principali clienti?
Nella nostra scuola, in materia, abbiamo affrontato solo il manuale di istruzione ma credo proprio che quest'ultimo sia la tipologia di traduzione più elementare. =)

Grazie mille per il vostro aiuto!
Andrea


Direct link Reply with quote
 

Karletto
English to Slovenian
+ ...
..di tutto di piu. :D Jun 4, 2010

Ciao
il manuale di istruzione ma credo proprio che quest'ultimo sia la tipologia di traduzione più elementare.

La traduzione piu elementare è anche la pubblicita del prodotto.

Puoi incontrare tranduzioni per il software, la cianografia etc.

[Edited at 2010-06-04 20:05 GMT]


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 08:50
Member (2007)
German to Italian
+ ...
un mare magnum Jun 5, 2010

Andrea Oriana wrote:


La mia domanda é: che tipi di traduzioni richiede il mercato per quanto riguarda il settore tecnologico? In altre parole, COSA si traduce? E per quali lingue? E infine, chi sono i principali clienti?




il settore tecnologico (che poi è un po' vasto come concetto) richiede tantissimi tipi di traduzioni, ognuna con le sue peculiarità, e la sua clientela.

Se intendi sostanzialmente parlare di elettronica "di consumo", allora è implicito che la maggior parte delle traduzioni siano i manuali d'uso, pubblicità, e brochure/cataloghi (che possono essere molto vasti e complessi in quanto contengono sia questioni terminologiche che aspetti stilistici e formali, tutt'altro che semplici). Là rispettiva complessità terminologica dipende sempre e comunque dai destinatari a cui ti rivolgi. Ovviamente un manuale d'istruzioni per l'utente finale deve essere scritto in un linguaggio accessibile a tutti, la documentazione relativa a un componente elettronico destinato ad essere utilizzato per l'elettronica di consumo, può riprendere una terminologia molto complessa, destinata agli esperti.

Se invece ti riferisci a tecnologia "d'avanguardia" (quindi non necessariamente ancora di consumo), c'è un mercato più di nicchia, ma in ogni caso un ottimo mercato se riesci a inserirti: quindi pubblicazioni scientifiche, documentazioni tecniche, normative, brevetti. Con "clienti" diversi che possono andare dalle università e i centri di ricerca, attraverso le industrie per arrivare a studi di marchi e brevetti. A seconda del destinatario, la traduzione deve rispondere a esigenze differenti, ma non credo che si possa in generale definire una traduzione più semplice di un'altra.

Per quanto riguarda l'elettronica immagino che la lingua source più diffusa sia l'inglese. La lingua target dipende ovviamente dai destinatari, ma nel tuo caso immagino sia l'italiano.

ciao

[Modificato alle 2010-06-05 09:55 GMT]


Direct link Reply with quote
 
xxxAndrea Orian
Italy
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ancora un consiglio! Jun 5, 2010

Ricapitolando:
- Pubblicità
- Bochures
- Documentazione tecnica
- Manuali d'uso
- Brevetti
- Normative
- Cataloghi
- Pubblicazioni scientifiche

Grazie!!! Ma ora mi chiedo: a livello "strategico", considerando la mia situazione di studente che ancora non lavora e ha davanti a sè ancora un anno di triennale e due di specialistica, è utile cominciare già da adesso a farsi una cultura a riguardo? cioè studiarsi nel dettaglio dei loro componenti i prodotti dell'elettronica di consumo (per esempio un tv al plasma, dalla struttura del pixel al cavo di alimentazione)? stilando e raccogliendo i primi glossari specifici? O è lavoro "sprecato"? A me sembra un ottimo modo per rendersi "esperti" e appetibili dalle aziende, però ho paura che questi studi, non basandosi sull'esperienza diretta lavorativa, ma solo su ricerche personali via web, possano rivelarsi vani.

Cosa mi consigliate?
Grazie infinite per le preziose risposte e i consigli!

Andrea


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 02:50
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Altre tipologie Jun 6, 2010

Di primo acchito mi vengono subito in mente almeno altre due tipologie non trascurabili:

- Interfacce utente
- Corsi di istruzione / training (soprattutto per la vendita o per l'uso aziendale)

Quanto alla strategia, non ho certezze. Tre anni in questo settore non sono pochi e immagino che potrai avere anche altre priorità. Ma la mia sensazione è che un certo approfondimento delle giuste tecnologie non possa veramente andare sprecato, anche perché, a quanto mi consta, molta nuova terminologia viene "creata" in gran fretta al momento della commercializzazione in anche sulla base della terminologia preesistente e di quella della ricerca degli ultimi anni.

Auguri,
Luca


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 08:50
Member (2007)
German to Italian
+ ...
sempre utile Jun 7, 2010

una specializzazione a mio parere è sempre utile, forse non riuscirai a rivendertela subito come vorresti, ma l'occasione di sfruttare e dimostrare le tue competenze prima o poi sicuramente l'avrai.

A mio parere, se vuoi davvero specializzarti, non ti conviene partire da un prodotto e andare a ritroso a cercarti i vari componenti e stilare glossari.

Anche perché una specializzazione seria su un prodotto come un TV richiede davvero tante competenze: dall'informatica applicata alla grafica (il pixel) all'elettrotecnica. passando per la trasmissione/elaborazione segnali, ecc.. Insomma un altro mare magnum.

Parti da qualche testo divulgativo su elettrotecnica ed elettronica (magari qualcosa adeguato a periti e simili, che non richieda conoscenze matematiche troppo approfondite) e pian pianino vai avanti, passando da circuiti e componenti elettronici ecc. Potresti scoprire che odi l'elettronica oppure che ci sono altre applicazioni dell'elettronica che ti incuriosiscono davvero tanto.

Se l'argomento ti interessa puoi farlo a livello hobbistico e ritrovarti tra tre anni ad avere una conoscenza solida e veramente approfondita da rivenderti.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

La traduzione per l'elettronica di consumo

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search