Pages in topic:   [1 2] >
TRADUZIONE VIDEO-GIOCHI
Thread poster: xxxNadia_Mari
xxxNadia_Mari
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
+ ...
Jun 10, 2010

Salve a tutti.
Sono una traduttrice esperta e professionista. Svolgo quest'attività da oltre 10 anni ma tra i tanti documenti tradotti non mi è mai capitato di tradurre un video-gioco. Ultimamente, però, mi è stata fatta una proposta del genere e vorrei capire se vi sono delle tecniche o dei programmi particolari da utilizzare prima di cimentarmi in questa nuova avventura.
Viprego, se possibile, di fornirmi tutti i dettagli del caso e magari anche un testo campione su cui potermi esercitare.
Ringraziandovi anticipatamente per la collaborazione che vorrete offrirmi, vi saluto cordialmente.


[Edited at 2010-06-10 15:38 GMT]


Direct link
 

T F F  Identity Verified
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
Di norma... Jun 10, 2010

...consiglierei a chi non ha un solido background in un determinato campo di astenersi dall'offrire servizi professionali in quel campo.
La localizzazione dei videogame rappresenta poi un caso particolare, perché - volendo semplificare al massimo la questione - richiede competenze che vanno dal marketing (copertina del packaging), alla conoscenza profonda della materia condita con un pizzico di brio (dialoghi tra "giocatori di calcio/rugby/golf/boxe", "guerrieri medioevali", "Pokemon", "Terminator", etc) all'interfaccia (localizzazione software e familiarità con la console che ospiteranno il videogame, ovvero PSP, X-Box, Wii, etc.) e non ultima, la terminologia (difficilmente uno utilizzerebbe la parola "picchiaduro", eppure si tratta di un termine tecnico che bisogna saper usare con disinvoltura o la traduzione apparirà impacciata!)...
...Tanto per fare un esempio pratico, provare a tradurre Final Fantasy, senza averci mai giocato e senza amarlo almeno un po', si può fare (tutto si può fare!), ma sarebbero proprio in tanti ad accorgersene!


I miei 2 coins...

Start ...
...
Play
...
Game Over!


Direct link
 
xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
+ ...
Ciao Nadia Jun 10, 2010

Svolgo la mia attività da diversi anni, ed ho lavorato sia nella localizzazione che nel testing dei videogiochi.

Mi risulta molto difficile darti dei consigli, dato che il campo è vasto e vario. Il primo consiglio, se vuoi dedicarti in futuro a questo campo, è acquisire una "cultura" ferrata, quindi forse il primo passo è l'acquisto di una (o più) console, di una marea di videogiochi, e di giocare almeno un MMORPG. Se sai già quale sarebbe il titolo su cui lavorare, allora magari potresti acquistare le versioni precedenti del gioco (se esistono) o giochi dello stesso genere.
Per darti un'idea io a casa ho circa 1000 titoli, 5 console, e nell'ultimo anno ho giocato a quattro MMORPGs. Ritengo sia una condizione necessaria per acquisire una buona base e tenersi aggiornati.

Per quanto riguarda i programmi particolari, le situazioni sono molteplici. A me è capitato di tutto, spesso il software ti viene "fornito", e allora sì che l'eperienza si fa sentire, dato che a volte è problematico.

Nelle mie intenzioni future c'è la stesura di un testo che ripercorra la storia dei videogiochi, dai primi "Atari" e "MSX" fino ad oggi. La mia è una passione, come avrai capito

Buona serata.


Direct link
 
xxxNadia_Mari
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
VIDEO-GIOCHI Jun 10, 2010

Grazie Milena dei tuoi preziosi consigli! In realtà, ho la casa invasa da video-giochi, visto che i mie figli li adorano! E ci ho anche giocato qualche volta. Quello che però vorrei provare a fare è tradurre un video-gioco per esercitarmi. Non so se devo utilizzare un software particolare o esistono dei glossari specifici da qualche parte.
Visto che tu hai tanta esperienza nel settore, potresti eventualmente mandarmi un sample di traduzione (inglese) che potrei provare a tradurre in italiano. Più che la terminologia, voglio capire se sono in grado di usare l'eventuale software richiesto e comunque mi piacerebbe vedere come si presenta il testo di un video-gioco.
Grazie per la disponibilità.
Nadia


Direct link
 

mariant  Identity Verified
Italy
Local time: 13:04
Member (2006)
German to Italian
+ ...
Concordo con i colleghi! Jun 11, 2010

Ciao Nadia,

mi associo a Milena e Renato: il settore dei videogiochi è un campo vastissimo, molto specializzato (pensa solo ai vari generi e ai diversi destinatari) e in continua evoluzione (ora vanno alla grande i giochi per I-Phone e I-Pad!). Come diceva Renato, la console o il sistema di gioco ha un peso notevole perché comporta l'utilizzo di una terminologia specifica. I testi variano molto: dai dialoghi, alle descrizioni, agli elenchi (spesso decontestualizzati), dal marketing al legale... E si presentano in formati molto vari: può essere un foglio excel, un documento di testo, un txt, una pagina html ecc. ecc., può servire Trados oppure no...

Ho visto dal tuo profilo che conosci lo spagnolo, allora ti segnalo un articolo utile che spiega un po' le fasi della localizzazione, c'è anche un'immagine che mostra un esempio di testo (uno fra i tanti): http://www.raco.cat/index.php/Tradumatica/article/view/75762/96192


Direct link
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Concordo con Renato Jun 11, 2010

Se non hai mai tradotto giochi, non ti consiglio di lavorare in questo campo senza il patrocinio di un mentore esperto. Le cose da sapere sono talmente tante che andresti a infilarti in un ginepraio.

Direct link
 
xxxNadia_Mari
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
VIDEO-GIOCHI: COME IMPARARE A TRADURLI Jun 11, 2010

D'accordo, ma in qualche modo dovrà pur cominciare! Continuate tutti a dirmi di non farlo ma come potrò mai imparare??!! E poi, non sto chiedendo l'autorizzazione se debba lavorare o meno in un progetto simile, ma semplicemente la gentilezza, a qualcuno che ha esperienza nel settore, di dirmi come imparare. Tutto qui. Vi ringrazio comunque dei suggerimenti fin'ora fornitimi.

Direct link
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Imparare Jun 11, 2010

Io ho iniziato a giocare ai videogiochi di ogni tipo quando avevo 8 anni, ho avuto Intellivision, Colecovision, Atari VCS, ZX Spectrum, Commodore 64, Amiga 500, CDTV, vari PC, GameBoy PS2, PS3 e PSP. Tra il 1983 e il 1995 ho letto 2/3 riviste di videogiochi al mese, tutti i mesi, ho anche fatto il recensore per 3 diverse riviste di giochi.

La mia opinione è che da soli non si può iniziare. Dovresti lavorare sotto qualcuno che è specializzato in questo campo per almeno 6 mesi un anno, poi potresti iniziare a tradurre i tuoi primi giochi da sola.

Cordialmente


Direct link
 
xxxMilena Bosco  Identity Verified
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
+ ...
Ciao Nadia Jun 11, 2010

Non sarebbe professionale da parte mia verso i clienti inviarti il loro materiale. Il software utilizzato è spesso sviluppato proprio ad hoc, e quindi sarebbe poco delicato inviarlo a terze parti, che non conosco personalmente, fra parentesi.

Credo che, se ritieni l'approccio corretto, insomma se sei convinta, la strada che puoi percorrere è quella di rivolgerti a qualche agenzia che si occupa della localizzazione e di chiedere di fare un test.

Quello che affermano i colleghi è sacrosanto però...Come ti ho suggerito, (e come suggeriscono i colleghi), il consiglio per imparare a tradurre i videogame è giocarli per diverse ore al giorno, per anni. Vedo che ti sembra strano, ma guardare i nostri figli giocarli, o giocarli "qualche volta" non fa la differenza. Se voglio diventare medico non posso fare la mia eseprienza curando i malati dell'ospedale, ma devo studiare sui libri.

Molto spesso (e non dico che sia il tuo caso), si crede che la localizzazione sia un "gioco", che sia uno dei campi più semplici, eppure non è così. Dopo vari anni di esperienza mi capita ancora di trovare chi non sa come comportarsi davanti al linguaggio di programmazione; chi non sa orientarsi quando si trova di fronte alle varie tipologie di console esistenti....Insomma a veri disastri, dato che la terminologia è molto specifica. Uno degli esempi più banali....Se i tuoi figli hanno una PS3, e tu devi tradurre un titolo per XBox, devi dimenticarti della terminologia tipica della PS3, ed applicare quella XBox, completamente diversa.

Non credo sia intenzione di nessuno scoraggiarti, prendi i nostri consigli come un invito ad andarci con i piedi di piombo, in particolar modo se hai intenzione di lavorare ancora in questo ambito, dato che nel tuo messaggio iniziale parli già di un possibile lavoro. Forse è proprio questo aspetto (la proposta che ti è stata già fatta) a "make our eyebrows raise" come si dice in inglese, dato che, a proposta fatta, stai cercando di acquisire un'esperienza che si accumula in anni.



Buon fine settimana,
Milena

[Edited at 2010-06-11 14:30 GMT]


Direct link
 

T F F  Identity Verified
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
...mhm...A proposito di gentilezza! Jun 11, 2010

Nadia_Mari wrote:

...sto chiedendo...semplicemente la gentilezza, a qualcuno che ha esperienza nel settore, di dirmi come imparare. Tutto qui...


...C'è gente che ti sta dicendo che ha dovuto dedicare la sua vita per diventare traduttore di videogiochi e tu gli dici che hai intenzione di entrare in questo business, con quanto? 2 settimane, un mese di esercizio?!...E ti aspetti anche che - nonostante la superficialità che mostri verso il percorso formativo che hai gentilmente avuto testimoniato - qualcuno possa volerti dare dei file su cui abbozzare cosa?...Una preparazione, un training?
Penso che il lavoro che ciascuno di noi ha fatto per diventare quello che è, meriti più considerazione e rispetto, soprattutto da parte di una collega esperta...

Deduco però che abbiamo concetti diversi di "traduzione professionale" e di "professionista"...Dal modo in cui hai bypassato i mie 2 coins iniziali - che fino a prova contraria almeno qualcosa valgono, i.e. 2 €/c - e da questa tua ultima risposta, deduco anche che l'idea di cosa sia "gentile fare" ci rende alquanto diversi...

Intendiamoci: va bene a te e va bene a me...:-)
(sarcasmo)In bocca al lupo con il tuo nuovo business!(/sarcasmo)


Direct link
 
xxxNadia_Mari
Italy
Local time: 13:04
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Ciao Mariant Jun 11, 2010

Ti ringrazio infinatamente per avermi segnalato quel link. Leggerò il suo contenuto con molta attenzione!
Per tutti gli altri, nessuno vuole mettere in discussione che imparare a tradurre un determinato settore richieda tempo e pazienza, io lavoro da anni come traduttrice e so cosa costa. La mia era solo una richiesta di informazioni per "iniziarmi" in qualcosa di nuovo! Perché giudicare le intenzioni?
Grazie ancora!


Direct link
 

Vincenzo Di Maso  Identity Verified
Portugal
Local time: 12:04
Member (2009)
English to Italian
+ ...
traduzione videogiochi Jun 11, 2010

ciao Nadia,
aggiungo un altro punto. E' difficilissimo essere competenti allo stesso modo in traduzioni dello stesso tipo di videogiochi o consolle. Ad esempio, sono appassionato di videogiochi di sport di squadra e motori ed in quel campo riesco. Se mi metti davanti invece traduzioni di giochi di strategia, guerra, etc... non ci capisco niente. E'fondamentale avere sia una conoscenza teorica che pratica.
Quando leggevo TGM mi focalizzavo soprattutto su videogiochi sportivi. A mio avviso è un campo estremamente difficile e dovresti avere già una conoscenza specifica di ciò che traduci. Pur avendo dei tratti comuni, come già indicato in precedenza, la terminologia nei diversi tipi di videogiochi differisce molto.
I miei due cent: ho giocato per tanti anni a giochi di calcio manageriali. Prima ancora di appassionarmi alla lingue, leggevo dettagliatamente tutti i contenuti in italiano ed inglese. Ma tutto, tutto, tutto
Dopo un bel pò di tempo poi ho iniziato a tradurre e solo nei miei "videogiochi di competenza".
Poi la terminologia utilizzata cambia tra PS, Nintendo, PC, xbOx, Atari, Amiga, Commodore 64, Atari, Sega Mega Drive, Grimcast, etc... etc... etc...


Direct link
 

mariant  Identity Verified
Italy
Local time: 13:04
Member (2006)
German to Italian
+ ...
Intenzioni... Jun 11, 2010

Considera quell'articolo una guida _di base_ per chiarire le idee e far luce su un mondo sconosciuto, tenendo presente che è un mondo vastissimo.

Non credo si stia giudicando le tue intenzioni, ti stiamo dando dei pareri da "addetti ai lavori" anche per evitarti di finire nel ginepraio citato da Luca, soprattutto se stai pensando di accettare o hai già accettato (:roll:) quella proposta. Agli inizi, per dire, a me piaceva molto l'idea di tradurre testi sulle tematiche ambientali, ma mi sono resa conto di non avere le competenze necessarie per fornire dei lavori di qualità: come ribadito dai colleghi con esempi personali e concreti, non basta l'interesse, né tanto meno la curiosità, per un argomento per garantirci che saremo in grado di cavarcela...
Anche perché, nella localizzazione dei videogiochi, dove la qualità e la competenza sono ormai fattori imprescindibili, "cavarsela" non è proprio il termine giusto. Il pubblico dei giocatori è estremamente esigente e non si accontenta di una traduzione "ben fatta", magari corretta da un punto di vista grammaticale e ortografico, vuole la traduzione perfetta per il suo gioco.
Inoltre, è un campo "totalizzante," che richiede aggiornamento continuo, ritmi serrati e massima riservatezza!

Se quella proposta di cui parlavi è in ballo, e magari viene da un'agenzia che già ti conosce e quindi sa come lavori, potresti chiedere di fare un test. Così, prima di decidere se accettarla, potresti valutare meglio la situazione e capire se può essere un settore in cui investire del tempo (parecchio!) oppure è meglio continuare a fare ciò che si sa.


Direct link
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Intenzioni Jun 15, 2010

Nadia_Mari wrote:

Ti ringrazio infinatamente per avermi segnalato quel link. Leggerò il suo contenuto con molta attenzione!
Per tutti gli altri, nessuno vuole mettere in discussione che imparare a tradurre un determinato settore richieda tempo e pazienza, io lavoro da anni come traduttrice e so cosa costa. La mia era solo una richiesta di informazioni per "iniziarmi" in qualcosa di nuovo! Perché giudicare le intenzioni?
Grazie ancora!


Non penso che nessuno abbia giudicato le tue intenzioni o peccato di cortesia. Credo che le risposte che hai ricevuto non siano quelle che avresti voluto leggere. Sicuramente sentirsi dire "gioca per 10 anni a ogni tipo di gioco" è diverso dal più rassicurante "leggi questa guida di stile e sei a posto", ma purtroppo le cose non stanno così.


Direct link
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: Removed per poster's request
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

TRADUZIONE VIDEO-GIOCHI

Advanced search






LSP.expert
You’re a freelance translator? LSP.expert helps you manage your daily translation jobs. It’s easy, fast and secure.

How about you start tracking translation jobs and sending invoices in minutes? You can also manage your clients and generate reports about your business activities. So you always keep a clear view on your planning, AND you get a free 30 day trial period!

More info »
TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search