Pages in topic:   [1 2] >
Il 'galateo' delle agenzie
Thread poster: Paola Grassi

Paola Grassi
Local time: 01:00
English to Italian
+ ...
Jan 22, 2004

Salve a tutti,

Ho scelto il forum italiano, perchè credo che questo sia un comportamento diffuso quasi esclusivamente tra le agenzie italiane.

So di non poter nominare l'agenzia in questione, ma chiedo ai moderatori, se per caso è possibile indicare nella Blue Board, quello che non posso fare qui.

Allora la situazione è questa: invio il mio CV all'agenzia X, con la quale vorrei collaborare, come me lo fanno molti altri (tra cui alcuni proziani), specifico la mia specializzazione, le lingue con cui lavoro, i settori...
Dopo alcuni giorni ricevo un test lungo e per un settore diverso da quello che avevo specificato. Faccio presente che sono disposta a fare il test, ma gradirei qualcosa di attinente al mio ambito.....nessuna risposta.
Svolgo il test (entro la data indicata dall'agenzia) e aspetto.......
Aspetto una risposta che non arriva.

Mi decido a scrivere e mi dicono che le prove vengono esaminate tutte insieme e che quando tutti gli "aspiranti collaboratori" invieranno il loro test, provvederanno a comunicare l'esito.
Dopo alcuni mesi (il test l'ho svolto a novembre), invito l'agenzia a comunicarmi l'esito della prova, spiegando loro che per correttezza professionale, dal momento che la traduzione di prova aveva richiesto del tempo, mi aspettavo una risposta, foss'anche negativa.
Il nulla.
Riscrivo....penso: forse non hanno ricevuto la mail. Nulla.
Riscrivo ancora...sono testarda. Niente.

Insomma cosa ci si può aspettare da una simile agenzia? Nella migliore delle ipotesi di non essere pagati.
Diciamo che mi è andata bene.
Ho qui sulla punta delle dita nome e indirizzo...


Direct link
 

gianfranco  Identity Verified
Brazil
Local time: 22:00
Member (2001)
English to Italian
+ ...
Una risposta era dovuta per educazione e professionalità Jan 22, 2004

Paola Grassi wrote:
Ho scelto il forum italiano, perchè credo che questo sia un comportamento diffuso quasi esclusivamente tra le agenzie italiane.


No no, ahime', non solo di quelle italiane...

Paola Grassi wrote:
...So di non poter nominare l'agenzia in questione, ma chiedo ai moderatori, se per caso è possibile indicare nella Blue Board, quello che non posso fare qui.


Nella BlueBoard dovrebbero essere indicati i commenti relativi a rapporti di lavoro effettivi, e NON a test. A meno che, stiracchiando un po' il concetto di 'lavoro prestato' non consideri il tempo speso in questo test come un lavoro...
Onestamente, non posso darti torto, visto che l'agenzia ti ha richiesto l'invio, tu hai investito il tuo tempo, e poi non hai ottenuto alcuna risposta o feedback, nonostante le promesse.

In altri casi, ad esempio un test generico prelevato da un sito Internet e inviato senza un richiesta specifica, non si potrebbe dire altrettanto. Ma nel tuo caso particolare, avendo letto la tua descrizione, direi che un commento è giustificato e legittimo.

Nota che nella BlueBoard hai una sola riga a disposizione, cerca di descrivere sinteticamente i fatti a cui fai riferimento.


Gianfranco


[Edited at 2004-01-22 10:09]


Direct link
 

Paola Grassi
Local time: 01:00
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
grazie Jan 22, 2004

Grazie.

Mi sono permessa di scrivere la mia opinione.
Per il momento il mio è l'unico giudizio sull'agenzia.
Grazie e buon lavoro.
Paola


Direct link
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 01:00
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Non solo le agenzie italiane! Jan 22, 2004

Proprio in questi giorni riflettevo sull'argomento "galateo delle agenzie". Clamoroso è il caso di una famosa agenzia inglese che fa fare test chilometrici che vengono valutati dopo 6 mesi. Anche se lo superi poi comunque non ti chiamano! Mi sembra che molti tendano a dimenticarsi che l'uso di Internet non è un buon motivo per ignorare le regole elementari della buona educazione. Comunque consolati, non sei la sola e non capita solo in Italia.

Direct link
 

Paola Grassi
Local time: 01:00
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
"sputare sentenze" (galateo parte seconda) Jan 22, 2004

devo dire che un giudizio sulla blue Board può fare miracoli.

Ho ricevuto una mail irritatissima dall'agenzia che, e non mi meraviglio, sosteneva che il test era di poco più di 150 parole....,che c'era un errore nella prima riga, che per fortuna il MONDO DELLE TRADUZIONI E' UNA GIUNGLA e di traduttori ce ne sono a migliaia, che sono tutti evidentemente molto impegnati dato che non hanno il tempo di sollecitare risposte... e che infine, se proprio desideravo collaborare con loro, questo è un bel modo per cominciare.....

e io dico:
il mio test, per ogni lingua, era diviso in tre parti per un totale di 700 parole (ma quale diamine di test staranno valutando?), che per fortuna il MONDO DELLE TRADUZIONI E' UNA GIUNGLA e di agenzie ce ne sono a migliaia...., che si possono anche risparmiare la pena di valutarlo, tanto non accetterei alcun incarico...

... e infine chi vuole informazioni sull'agenzia, mi scriva pure....giusto per non incappare in brutte sorprese.


[Edited at 2004-01-22 15:18]


Direct link
 

Befanetta81
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
Anche a me è successo Jan 22, 2004

Anche a me è successo di consegnare qualche prova scritta (2/3 cartelle!!) e non ho ricevuto nessuna risposta...che dire?

Direct link
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 17:00
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Non fate prove oltre le 300 parole circa Jan 22, 2004

Befanetta wrote:

Anche a me è successo di consegnare qualche prova scritta (2/3 cartelle!!) e non ho ricevuto nessuna risposta...che dire?


Io sconsiglierei proprio di fare "prove" gratuite oltre un certo limite: 300/400 parole al massimo... a meno che le prove in questione non vengano pagate (capita, anche se raramente).

Riccardo


Direct link
 
chabert
English to Italian
+ ...
comune maleducazione italiana Jan 23, 2004

Gentile Collega,
sono d'accordo con Lei, ma è noto che gli Italiani sono piuttosto maleducati (io sono italiana, quindi posso dirlo). Inoltre, trovo veramente disonesto inviare un test di traduzione di più pagine: bastano poche righe, per capire se si tratta di un buon traduttore. Purtroppo i/le titolari di molte agenzie non sono dei professionisti, infatti sono molti ad inventarsi la professione , senza avere frequentato un scuola specifica ed i risultati si vedono: scarsa professionalità, sfruttamento dei veri traduttori e tariffe da miseria. Bisognerebbe mettre un limite a tutto questo e restituire alla nostra professione la dignità che merita.

Elena N.

Paola Grassi wrote:

Salve a tutti,

Ho scelto il forum italiano, perchè credo che questo sia un comportamento diffuso quasi esclusivamente tra le agenzie italiane.

So di non poter nominare l'agenzia in questione, ma chiedo ai moderatori, se per caso è possibile indicare nella Blue Board, quello che non posso fare qui.

Allora la situazione è questa: invio il mio CV all'agenzia X, con la quale vorrei collaborare, come me lo fanno molti altri (tra cui alcuni proziani), specifico la mia specializzazione, le lingue con cui lavoro, i settori...
Dopo alcuni giorni ricevo un test lungo e per un settore diverso da quello che avevo specificato. Faccio presente che sono disposta a fare il test, ma gradirei qualcosa di attinente al mio ambito.....nessuna risposta.
Svolgo il test (entro la data indicata dall'agenzia) e aspetto.......
Aspetto una risposta che non arriva.

Mi decido a scrivere e mi dicono che le prove vengono esaminate tutte insieme e che quando tutti gli "aspiranti collaboratori" invieranno il loro test, provvederanno a comunicare l'esito.
Dopo alcuni mesi (il test l'ho svolto a novembre), invito l'agenzia a comunicarmi l'esito della prova, spiegando loro che per correttezza professionale, dal momento che la traduzione di prova aveva richiesto del tempo, mi aspettavo una risposta, foss'anche negativa.
Il nulla.
Riscrivo....penso: forse non hanno ricevuto la mail. Nulla.
Riscrivo ancora...sono testarda. Niente.

Insomma cosa ci si può aspettare da una simile agenzia? Nella migliore delle ipotesi di non essere pagati.
Diciamo che mi è andata bene.
Ho qui sulla punta delle dita nome e indirizzo...



Direct link
 

sabina moscatelli  Identity Verified
Italy
Local time: 01:00
Member (2004)
German to Italian
+ ...
La generalizzazione Jan 23, 2004

ma è noto che gli Italiani sono piuttosto maleducati (io sono italiana, quindi posso dirlo).

Io credo invece che la maleducazione sia trasversale e in quanto tale non costituisca una prerogativa degli italiani. Non esiste un popolo educato e uno maleducato, così come non esistono popoli superiori ad altri. Come dolorosamente ci hanno insegnato eventi storici la cui memoria viene celebrata in questi giorni.

La generalizzazione è sempre pericolosa e talvolta rappresenta una scorciatoia poco leale sul piano intellettuale.

Sabina


Direct link
 

Paola Grassi
Local time: 01:00
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
per favore..... Jan 23, 2004

ciao sabina,

ti ringrazio per l'intervento anche se un po' si allontana da quello che è il nocciolo del problema.

La pietra dello scandalo è la ripetuta mancata risposta e non il paese di appartenenza dell'agenzia.

Il problema è che l'agenzia, invece di ammettere il comportamento scorretto e scusarsi, cerca adesso banali mezzucci di vendetta e promette di screditarmi appena possibile.

Insomma è ovvio che l'arroganza e l'irascibilità, come pure la mancanza di educazione non si possono ascrivere solo ad un popolo o a uno specifico paese, ma a me che sono Italiana, è successo con agenzie italiane.

Non chiamiamo in causa l'olocausto, non trasformiamo questo forum in quello che non è. Limitiamoci a riconoscere invece che spesso i traduttori sono vittime di agenzie che si compiacciono di ricevere migliaia di CV, dimenticandosi che dietro ogni mail, dietro ogni foglio di carta e prova svolta, c'è la dignità di un professionista, che puo' essere più o meno valido, più o meno utile all'agenzia, più o meno esperto, ma che sempre resta una PERSONA che merita di essere trattata come tale.

sabina moscatelli wrote:

Non esiste un popolo educato e uno maleducato, così come non esistono popoli superiori ad altri. Come dolorosamente ci hanno insegnato eventi storici la cui memoria viene celebrata in questi giorni.

Sabina


ciao
Paola


[Edited at 2004-01-23 09:41]


Direct link
 

Silvia Currò  Identity Verified
Italy
Local time: 01:00
English to Italian
+ ...
Generalizzare è sempre sbagliato Jan 23, 2004

[quote]chabert wrote:

..... è noto che gli Italiani sono piuttosto maleducati (io sono italiana, quindi posso dirlo).

Generalizzare non è corretto, gli improvvisatori, gli scorretti e i maleducati sono parte di questo mondo.

Silvia


Direct link
 

Luca Bassini  Identity Verified
Italy
Local time: 01:00
English to Italian
+ ...
ciao Jan 23, 2004

dato che purtroppo anche a me è successa la stessa cosa con 2 agenzie italiane, mentre con quelle americane ed in genere europee con le quali ho collaborato non è mai successo, ritengo che il comportmento in questione sia peculiare del nostro Bel Paese...SE non ti dispice..mi daresti il nome dell'agenzia..tanto per curiosita!
Grazie


Direct link
 
giogi
Local time: 00:00
CHIUNQUE... Jan 23, 2004

[quote]chabert wrote:

Gentile Collega,
sono d'accordo con Lei, ma è noto che gli Italiani sono piuttosto maleducati (io sono italiana, quindi posso dirlo). [quote]Paola Grassi wrote:



desideri un elenco di agenzie NON italiane e comunque piuttosto scorrette da un punto di vista professionale, mipuò contattare privatamente. Credo comunque che etica professionale e maleducazione siano due cose piuttosto differenti e che, naturalmente(e perdonatemi la banalità) la maleducazione non sia una caratteristica razziale.

[Edited at 2004-01-23 15:36]


Direct link
 
LAURA DA PRATO
Italy
Local time: 01:00
Italian to Greek
+ ...
Replicare è d'obbligo... Jan 28, 2004

Gentile Paola,
e voi tutti.
Innanzitutto mi presento: mi chiamo Monica Borghesi e sono una delle titolari di quella cattivona di agenzia oggetto della vs. discussione, Password Srl.
Davvero volevo evitare di impegnare ancora tempo in questa questione, ma visto che alcuni collaboratori ci hanno avvertiti di quanto stava accadendo sul forum, ho letto tutti i messaggi, anche se noto con piacere che la polemica si è smorzata da sola nel tempo.
La cosa che mi pare fondamentale fare è rassicurare tutti voi in merito alla ns. professionalità e, bando alla ciance, credo che le opinioni che potete leggere sul BlueBoard o il fatto che non vi è un solo collaboratore che possa affermare di non essere stato pagato sono di per se una rassicurazione.
Adesso veniamo ai fatti: per brevità avrei voluto inoltrarvi la corrispondenza avuta con la Sig.ra Grassi, risultato dei tests compreso, ma questo non è stato possibile perché la signora non me ne ha dato il permesso, quindi rispetto la sua volontà ed accetto il consiglio del moderatore nel limitarmi ad una breve riflessione, anche se non trovo giusto (parere personale) dover leggere della mia attività frasi del tipo “... e infine chi vuole informazioni sull'agenzia, mi scriva pure....giusto per non incappare in brutte sorprese” e non poter replicare a dovere lasciando al lettore della ns. corrispondenza un parere obiettivo…
E’ certo che non ho apprezzato il fatto di venire messa alla gogna senza motivo! Insisto nel dire che abbiamo risposto a tutti i messaggi che la signora ci ha inviato, almeno a quelli che ci sono arrivati, spiegando che cosa stava succedendo, e credo che il fatto di essere stati noi "lenti" nella correzione dei tests non fa certo dell'agenzia una di quelle "che non paga", ma piuttosto testimonia il fatto che abbiamo _anche_ molti incarichi da portare a termine quotidianamente. Ogni volta che mettiamo un annuncio per aggiornare la ns. banca dati ci arriva un numero tale di CV da dover impiegare mesi per metterli a posto, fare una cernita, cestinare, testare...Anche noi impieghiamo molto tempo per valutarvi, e questo comunque non ci esenta da brutte sorprese una volta iniziata la collaborazione. Non costringiamo mai nessuno ad eseguire lunghi tests, in caso di progetti specifici paghiamo le prove eseguite, non stiamo qui a truffare nessuno! Ora, il mio modo di rispondere con velata ironia ad una velata polemica o l'aver giocato un po' con parole era solo una maniera per smorzare i toni, e direi che non è il caso di continuare ancora... questo è il motivo per cui ho volentieri lasciato l'ultima parola alla Sig.ra Grassi nello scambio di corrispondenza, anzi non ho proprio letto tutto il Suo ultimo messaggio, anche se sono certa contenga preziosi consigli per la mia attività, adoro giocare con le parole, ma questo è tutto tempo "rubato" alla cura dei Progetti, dei Clienti e dei Collaboratori, argomenti che ritengo più importanti.
Fermo restando che ognuno è libero di rimanere della propria opinione, e che davvero ho poco tempo per continuare questa conversazione, sono a vs. disposizione se vorrete dei chiarimenti, in pubblico o in privato (potete anche venirci a trovare, la Toscana è bellissima e i ns. uffici pure, d'altra parte li abbiamo pagati con i soldi che non abbiamo dato a voi...scherzo, scherzo!).
A presto sentirci
Monica Borghesi
Password Srl.
www.passwordsrl.it
tel. 0583/436047
fax. 0583/436053


Direct link
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Il 'galateo' delle agenzie

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search