Pages in topic:   [1 2] >
help...mi aiutate a fare un preventivo?
Thread poster: chiamar
chiamar
English to German
Sep 14, 2010

Ciao a tutti,

ieri una società (ditta seria, li conosco) mi ha proposto di tradurre un testo all'inglese all'italiano di 250 cartelle. Il testo è molto semplice con alcuni grafici e tratta del problema delle droghe giovanili. Non credo nemmeno sia stato scritto da un madrelingua inglese, ma da qualcuno che sa l'inglese non benissimo.
In definitiva è un lavoro molto semplice.
Il fatto è che lo vorrebbe pronto per fine ottobre. Quindi avrei un mese e mezzo per tradurre.

Mi dite quanto chiedereste voi? Lo so che su due piedi non va bene, ma lui mi ha chiesto il preventivo con una certa urgenza....

Inizialmente ho fatto questo calcolo:
250 cart. * 12, 00= 3.000,00

Ma mi sembra una cifra altissima

Voi che dite?


Grazie mille!!

Chiara


Direct link Reply with quote
 

Cecilia Civetta  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2003)
Italian to Spanish
+ ...
E' poco Sep 14, 2010

Ciao Chiara,
adesso ti sembra una cifra altissima. Perché non hai ancora iniziato.
Dopo aver fatto le 250 cartelle invece la cifra ti sembrerà non altissima ma bassissima.
Ma poi, fatturare 3000 euro per un mese e mezzo di lavoro (dei quali dopo le tasse ti resterà circa metà)... ti sembra tanto? Vivi in Italia??


Direct link Reply with quote
 

Befanetta81
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
Ti ho scritto in privato Sep 14, 2010

Cari saluti
Befanetta81


Direct link Reply with quote
 

Silvia Nigretto  Identity Verified
Local time: 21:23
English to Italian
+ ...
cifra altissima?!? Sep 14, 2010

Ciao Chiara!
Alt!
Prima di parlare di cifra altissima, devi fare un paio di considerazioni (e comunque non è per niente alta se, alla fine dei conti, sono proprio 250 cartelle).

Cosa intendi per "pagina"? Pagina nel senso di cartella di traduzione? Come definisci una cartella di traduzione? Quante parole?

Il testo è su carta o in formato elettronico?

Ci sono parti che si ripetono e che puoi, a tua discrezione, scontare?

Come ti pagano? A quanto?

Come vedi, il compenso non è fatto solo da un numero moltiplicato per la tariffa a parola (in questo caso) ma molti altri elementi...

Ultima cosa, non sottovalutare il fatto che sia semplice perché forse non è stato scritto da un madrelingua inglese... potresti avere molti grattacapi!

Facci sapere!
ciao,
silvia


Direct link Reply with quote
 

Ivan Patti  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
English to Italian
+ ...
Grattacapi et alia Sep 14, 2010

Silvia Nigretto wrote:

Ciao Chiara!
Alt!
Prima di parlare di cifra altissima, devi fare un paio di considerazioni (e comunque non è per niente alta se, alla fine dei conti, sono proprio 250 cartelle).

Cosa intendi per "pagina"? Pagina nel senso di cartella di traduzione? Come definisci una cartella di traduzione? Quante parole?

Il testo è su carta o in formato elettronico?

Ci sono parti che si ripetono e che puoi, a tua discrezione, scontare?

Come ti pagano? A quanto?

Come vedi, il compenso non è fatto solo da un numero moltiplicato per la tariffa a parola (in questo caso) ma molti altri elementi...

Ultima cosa, non sottovalutare il fatto che sia semplice perché forse non è stato scritto da un madrelingua inglese... potresti avere molti grattacapi!

Facci sapere!
ciao,
silvia


Quoto in toto questo intervento di Silvia, che non poteva esprimere in modo più chiaro il mio stesso pensiero.

Se mi permetti, Chiara, direi che la tariffa che vuoi proporre è un prezzo molto "di favore" considerato l'argomento trattato: in base alla mia esperienza quei testi si ricollegano spesso ad altri campi come quello medico e sociale, dando il via a "strutture ad albero" da seguire attentamente - cosa che richiede un surplus di lavoro. Considera anche un altro fattore: nel tempo necessario a portare a termine l'incarico potresti dover rinunciare a svolgerne altri, magari a tariffe maggiori e meno impegnativi, e anche questo deve influire sulla cifra che andrai a preventivare.

Sempre come diceva Silvia, i testi scritti da non madrelingua sono spesso fonti di grattacapi non indifferenti, che possono trasformarsi in veri e propri travasi di bile. Mi è capitato una volta di dover tradurre un protocollo di studio clinico scritto in EN da asiatici, la cui parte introduttiva era scritta in un modo tanto convulso che se non ne avessi già tradotto uno simile sulla stessa patologia non mi sarei quasi reso conto che l'autore stesse dicendo delle assurdità. Ovviamente questo potrebbe non essere il tuo caso, ma ti consiglio di prenderti del tempo per un'analisi del testo il più precisa possibile onde individuare quelle parti che potrebbero dare problemi ed elaborare un metodo per affrontarle.

Ivan


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 21:23
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Per un cliente diretto è esageratamente bassa Sep 14, 2010

12 euro a cartella (1500 caratteri di words spazi inclusi) circa 250 parole non sono nemmeno 0.05 centesimi a parola. (0.048).

Esageratamente basso, basso anche per un'agenzia che rivende.

Non va bene...

Per un cliente diretto almeno il doppio, per un'agenzia almeno 0.07 a parola che diventano 17,5 euro a cartella (1500 caratteri di word spazi inclusi).

Non dimentichiamo che oltre le 10 cartelle al giorno il lavoro diventa faticoso e non sostenibile a lungo termine, perciò ti ci vorranno almeno 25 giorni lavorativi.

A conti fatti con 0.07 (prezzo da agenzia) ti esce uno stipendio medio basso, con il tuo prezzo non ti esce, senza considerare poi che chi lavora a stipendio ha una garanzia di entrata il freelance no.

Insomma sono tante le variabili per cui il tuo prezzo è esageratamente basso.

Spero di aver aiutato, tienici al corrente!


Direct link Reply with quote
 
Gezh
Local time: 21:23
German to Italian
+ ...
Incarico 0 Sep 14, 2010

Questo thread mi ha fatta tornare indietro di quasi 10 anni, a quello che potrei definire il mio "incarico 0".
Fresca di diploma di liceo linguistico mi sto godendo l'estate prima di iniziare l'università. Un'amica di un'amica ha sentito dire che "mastico bene il tedesco e il francese" e mi propone di fare una piccola traduzione per l'azienda dove lavora. Si tratta del libretto di istruzioni di un aggeggio per portare a spasso gli animali di piccola taglia. Il suo capo le ha detto di non spendere molto quindi non può contattare un professionista. Esamino il testo senza sapere da dove cominciare: non ho la minima nozione di cartella, parola, fattura ecc. La cosa mi occupa per un paio di serate, a posteriori posso dire che saranno state 10 cartelle da 1.500. Faccio rileggere la traduzione a mia mamma. Chiedo 150.000 lire (!), che mi sembra una cifra altissima, e appena vengo pagata me ne vado in centro tutta contenta a comprarmi quel paio di scarpe che mi piaceva tanto, sorpresa di quanto sia facile fare soldi con la traduzione.

(Non preoccupatevi, tra l'incarico 0 e l'incarico 1 sono passati circa 7 anni, un diploma biennale, una laurea triennale, una laurea specialistica, una certificazione Trados, 4 anni all'estero e varie altre esperienze lavorative e non.)

Racconto questo episodio per dirvi che anche a me, 10 anni fa, se avessi fatto 250*12,00=3000 sarebbero venuti i brividi per la stratosferica cifra
Forse Chiara, nuova utente che come unica combinazione riporta EN>DE, si trova proprio nella situazione dell'incarico 0 e forse alcuni dei consigli sono di livello già un po' troppo avanzato.
Le direi, come ha già fatto qualcuno, di chiedersi se è in grado di sostenere la mole di lavoro e se questo lavoro da lei definito "molto semplice" non nasconda delle insidie.
Se accettasse di sicuro si accorgerebbe da sola che la cifra che chiede non è adeguata a una traduzione di 250 cartelle, ma forse è il caso di metterla in guardia prima che si cacci in un pasticcio più grande di lei! A me è andata bene perché il lavoro era di entità modesta, ma qui il pericolo è molto più grande!

Buona serata!


Direct link Reply with quote
 

Christel Zipfel  Identity Verified
Member (2004)
Italian to German
+ ...
A dire il vero... Sep 14, 2010

chiamar wrote:

Inizialmente ho fatto questo calcolo:
250 cart. * 12, 00= 3.000,00

Ma mi sembra una cifra altissima



... quando l'ho letto, parecchie ore fa, sono rimasta a bocca aperta, e ancora non mi sono riavuta.

Ora ci saranno anche talune agenzie che pagano 12 Euro a cartella ai loro traduttori (o anche meno), ma che sia un traduttore a fare una simile offerta a un CLIENTE DIRETTO mi sembra una cosa inaudita.
Io non conosco la tua esperienza, Chiara, magari sei anche alle prime armi, e non mi pronuncio sul lavoro che ti è stato offerto. Ma chiunque si deve rendere conto che a) uno che lavora seriamente deve poter campare con il suo lavoro, pagando le tasse e le spese e tutto quanto, b) si devono distinguere nettamente le agenzie dai clienti diretti.
Anche se, per ipotesi, un'agenzia paga 12 Euro a cartella al traduttore, non venderà mai la cartella allo stesso prezzo al cliente. Questi quindi dovrà pagare di più, e lealtà - rispetto ai colleghi e anche le agenzie, ma anche considerazioni puramente di mercato - vuole che non gli offriamo direttamente un prezzo decisamente inferiore a quanto pagherebbe tramite agenzia. E' come se un produttore (che sarebbe il traduttore nel nostro caso) vendesse la sua merce allo stesso prezzo sia al grossista che al consumatore diretto. Chi andrebbe mai ancora dal grossista a comprare la sua roba? Perché chiaramente il grossista si fa pagare di più, offrendo però anche una serie di servizi in più. In poco tempo il produttore fallirebbe perché non ce la farebbe a stare dietro a fare tutte quelle operazioni che normalmente fa il grossista (facendosi pagare a sua volta, chiaramente).

Con un cliente diretto si hanno maggiori responsabilità, non c'è di mezzo un revisore e lo dobbiamo pagare noi di tasca propria, per esempio, e sono spese che si accolla l'agenzia per cui a noi traduttori ci paga di meno. Non solo. L'agenzia acquisisce anche i clienti, fa ogni giorno tanti preventivi che poi non vanno a buon fine e di cui non sapremo mai niente, magari ha del personale ecc., e tutto questo ha un costo. Ma ci sono anche maggiori rischi. Il cliente può fallire e quindi i soldi non li vedremo mai. Va bene, anche l'agenzia può fallire, ma se fa solo da intermediaria - e se è un'agenzia seria - ci pagherà lo stesso perché è l'agenzia la nostra controparte e non il cliente.

Sono tutte considerazioni per cui ci dobbiamo far pagare di più quando lavoriamo per clienti diretti.


[Bearbeitet am 2010-09-14 20:22 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Riccardo Schiaffino  Identity Verified
United States
Local time: 13:23
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Ridicolamente basso Sep 14, 2010

chiamar wrote:

Inizialmente ho fatto questo calcolo:
250 cart. * 12, 00= 3.000,00

Ma mi sembra una cifra altissima


A un cliente diretto chiederei almeno tre o quattro volte tanto. Più probabilmente un sovrapprezzo per l'urgenza. Diciamo dai 12.000 in su, e poi se ne può parlare.

Presumendo che tu inizi a lavorare domani stesso, da qui a fine ottobre (29 ottobre, che il 30 e il 31 sono sabato e domenica), avresti esattamente 32 giorni lavorativi.

Ovviamente, il lavoro non inizierà domani: dopo che tu avrai sottoposto il tuo preventivo il cliente si prenderà come minimo un paio di giorni per decidere (ma più probabilmente almeno una settimana). Diciamo che saresti veramente fortunata a poter iniziare il 18 settembre (o dopo). Quindi, proprio se ti va bene, dei 32 giorni lavorativi, già tre se ne sono andati, e siamo a 29.

250 cartelle a 250 parole a cartella fanno 62.500 parole. A una media di 2000 parole al giorno, ci vogliono 31,5 giorni. Se i giorni a disposizione sono in realtà 29, la media delle parole da tradurre sale a 2155 parole al giorno. Quindi tempo pieno e media alta fin dall'inizio del progetto (niente di meglio per la propria tranquillità di spirito che iniziare un progetto sentendosi già con l'acqua alla gola).

Metti un po' di giorni persi per una ragione o per l'altra (cliente che in realtà impiega più tempo per decidere, computer che si guasta, Internet che non funziona, cliente che scopre all'improvviso due altri file da tradurre che si era dimenticato all'inizio, ... mal di pancia per la tensione), e in men che non si dica ti puoi ritrovare a dover tradurre 3.000 o 4.000 parole al giorno o più.

Se ti vuoi impegnare in un progetto del genere (e se hai l'esperienza e le capacità per farlo), chiedi almeno una cifra rispettabile.





[Edited at 2010-09-14 19:57 GMT]

[Edited at 2010-09-15 09:18 GMT]


Direct link Reply with quote
 
chiamar
English to German
TOPIC STARTER
cosa dire di più...? Sep 14, 2010

Cari Tutti,

direi che il vostro giudizio è unanime : )

In riferimento a Silvia Nigretto volevo risponderle:
ci sono molte parti che si ripetono e molti grafici. Ho provato a tradurre le prime due pagine e ci ho impiegato molto poco (ovviamente necessitano di una revisione). Il formato è elettronico, e mi pagherebbero con ritenuta d'acconto: metà compenso all'inizio e la restante parte alla fine.

In riferimento al mio profilo su proz:
è tutto sbagliato, scusate, l'ho fatto tempo fa e devo ancora sistemarlo:
sono laureata con la triennale in mediazione linguistica, e ora sto per prendere la laurea specialistica in traduzione. Traduco da 5-6 anni ma a intermittenza, perchè ho svolto anche altri lavori.

Traduco dall'inglese all'italiano e dal tedesco all'italiano.


Riguardo alle vostre risposte...immaginavo che mi avreste risposto così, e sapendo quanto poco vengono pagati i traduttori, 3000, 00 euro mi sembrava una cifra da capogiro...

Sarà anche per brutte esperienze personali: ho tradotto un libro interamente gratis durante un periodo di stage...un mio compagno di università ha tradotto tutto un libro ma non l'hanno mai pagato....altri che si fanno pagare ancora meno di me...insomma...si fa in fretta ad abituarsi al peggio!

Ho capito e comprendo le vostre ragioni, ma vi chiedo ugualmente:
riuscite facilmente ad ottenere lavori proponendo le tariffe che mi avete illustrato qui sul forum?

Grazie ancora per i consigli

Chiara


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 21:23
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Ti rispondo, e sono davvero sincera Sep 15, 2010

chiamar wrote:
Ho capito e comprendo le vostre ragioni, ma vi chiedo ugualmente:
riuscite facilmente ad ottenere lavori proponendo le tariffe che mi avete illustrato qui sul forum?


Guarda sarò sincera, io lavoro principalmente dal francese e dall'inglese verso l'italiano e il mio prezzo per agenzia (non ho praticamente clienti italiani) non scende sotto 0.07 a parola.

Ho qualche cliente diretto qui della zona cui chiedo normalmente da 0.15 a 0.20.

Al cliente diretto è a mio avviso assolutamente doveroso chiedere di più per il discorso che ti ha fatto Christel, non possiamo permetterci di fare le scarpe alle agenzie facendo ai clienti diretti prezzi più bassi dei loro, e questo non tanto per una questione di etica (che ormai...) ma proprio per un discorso commerciale, come ti ha già, appunto, chiarito Christel.

Lavoro anche dall'olandese (non molto ma qualcosa arriva) a non meno di 0.09.

Il lavoro sostanzialmente non manca mai (fammi incrociare le dita però, non si sa mai).

L'esperienza che citi ancora di più avvalora la tesi di non farti pagare a prezzo da sfruttamento.

Buona fortuna per il futuro

e non credere che abbiamo risposto così perché temiamo la concorrenza, sono assolutamente certa (perché lo so) che i colleghi che hanno scritto ti hanno detto la verità come te l'ho detta io e anche che lavorano a pieno ritmo.

Ciao!


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Consiglio per preventivo Sep 15, 2010

chiamar wrote:

Ciao a tutti,

ieri una società (ditta seria, li conosco) mi ha proposto di tradurre un testo all'inglese all'italiano di 250 cartelle.
Inizialmente ho fatto questo calcolo:
250 cart. * 12, 00= 3.000,00

Ma mi sembra una cifra altissima

Voi che dite?

Grazie mille!!

Chiara


Ciao Chiara,

ti dico la mia. Considerando che si tratta di traduzione tecnica e non editoriale (ovvero non per casa editrice), non mi azzarderei come già detto da altri colleghi a tenere cifre così basse per la traduzione. Il mercato editoriale italiano effettivamente, in linea generale, ha livelli tariffari più bassi.

Al tuo posto opterei per 20€ a cartella (un'agenzia con tariffe medio-basse si avvale di traduttori che addebitano ca. 15/18€ a cartella). Quindi offrire la traduzione a 20€ a cartella ti permette di fare un prezzo congruo, seppure basso. Un'agenzia media non credo potrebbe scendere sotto i 25/27€ a cartella come prezzo per il cliente. Il traduttore, anche se aumenta il prezzo al cliente diretto, solitamente ha tariffe più basse rispetto all'agenzia, perché non offre quei servizi accessori di cui hanno già accennato altri colleghi: con il traduttore diretto non c'è project manager, non c'è revisione o controllo qualità, ecc.
Un traduttore professionista credo chiederebbe in media 25€ a cartella al cliente diretto (c'è da considerare però che stai ancora completando gli studi).

Supponendo che tu lavori con ritenuta d'acconto e non abbia una tua partita IVA, dai 5.000,00€ del preventivo specifica chiaramente la deduzione della R.A., quindi in tasca a te arriverebbero 4.000,00€.

Per il pagamento, a seconda della fiducia che riponi nel cliente, potresti richiedere il saldo totale a 30gg., o 30gg. f.m., o anche 50% alla consegna e saldo a 30gg. da data notula (che dovresti emettere alla consegna).

L'importante però è che tu sia sicura si tratti di 250 cartelle. Un buon traduttore verifica sempre il volume di lavoro, il cliente potrebbe commettere errori: lui è giustificato, non è competente e non è il suo lavoro, tu no. Dovresti verificare il numero di parole contenute nel testo, controllando che nella lettura rientrino anche eventuali didascalie e parole contenute nei grafici o altre figure, poi dividere il numero risultante per 250. Otterrai così una cifra approssimativa della quantità di cartelle da tradurre. In alternativa, o per ulteriore verifica, calcola il numero di parole del testo di partenza, e moltiplica per il costo di 8 centesimi a parola (questo secondo metodo di calcolo è più preciso).
Per calcolare il numero di parole puoi avvalerti di MS Word, Wordfast, Trados e una serie di altri programmi.

Il tempo di consegna
Ammesso che tu riesca a tradurre 2000 parole al giorno in modo costante, compresi i sabati e le domeniche, il lavoro richiederebbe 31/32 giorni di lavoro, senza rilettura. Se, come m'è parso di capire, non hai molta esperienza ancora come traduttrice a tempo pieno, è difficile tenere un tale ritmo, soprattutto se non si utilizza un programma di traduzione assistita o un programma di dettatura vocale come Dragon. A me capita di consegnare anche 4500 parole in un giorno, ma è questione di allenamento e del tipo di testo ovviamente. Quindi il mio consiglio è: aggiungi un'altra settimana per eventuali imprevisti, per qualche giornata persa (può capitare), meglio stare leggermente larghi con il tempo di consegna e consegnare in anticipo che non fare figure oltrepassando la scadenza prefissata. Inoltre, ti servirà tempo per rileggere tutto, per variare scelte terminologiche strada facendo... per fare la correzione bozze.

In bocca al lupo.

Silvia

[Edited at 2010-09-15 13:24 GMT]

[Edited at 2010-09-15 14:27 GMT]


Direct link Reply with quote
 
chiamar
English to German
TOPIC STARTER
per angie Sep 15, 2010

Cara Angie,

grazie mille per la tua risposta.
Certamente credo alle tariffe che mi sono state indicate.
L'ho chiesto solo perchè quando ho proposto le stesse tariffe
ad alcuni potenziali clienti mi hanno risposto che era troppo...
Comunque mi farò furba!!

Grazie ancora


Chiara


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Layout Sep 15, 2010

P.S.: precisa che la tariffa non comprende la sistemazione del layout/impaginazione o altri servizi a livello grafico. Inoltre ti consiglio sempre di citare una data di scadenza del preventivo (es. validità offerta: 7gg. a far data dalla presente).


[Edited at 2010-09-15 07:27 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 21:23
English to Italian
+ ...
i miei 2 cent Sep 15, 2010

chiamar wrote:


Riguardo alle vostre risposte...immaginavo che mi avreste risposto così, e sapendo quanto poco vengono pagati i traduttori, 3000, 00 euro mi sembrava una cifra da capogiro...


Ciao Chiara, aggiungo anche il mio umile commento perché anche questo è da valutare.
Lasciamo da parte un secondo le traduzioni e pensiamo ad un bene di consumo dal prezzo abbastanza basso, diciamo un pacco di pasta.
Quanto costa al supermercato? Diciamo... 50 centesimi, ok? Quindi, parlando in valori assoluti, pochi soldi.
Però se devi comperare 30 Kg di pasta perché la tua parrocchia ti ha incaricato di preparare gli spaghetti per la squadra di calcio dell'oratorio e relative famiglie (scusa l'esempio ma mi è venuto in mente questo) l'esborso totale sarà di 30 Euro, e spendere 30 euro solo per la pasta è una cifra un po' surreale....
Quello che voglio dire è: non farti spaventare o fuorviare dai numeri. Una cartella è e rimane una cartella, con un certo numero di ore di lavoro e di fatica.
Gli sconti-quantità si possono fare, ma non perché moltiplicando il numero di cartelle per il prezzo unitario venga fuori una cifra (apparentemente) alta, altrimenti, se le cartelle fossero 1000 , moltiplicando per 12 euro cadauna il risultato sarebbe di 12000 Euro... una bella cifra, ma dietro quanto lavoro c'è?


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

help...mi aiutate a fare un preventivo?

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search