Apostille e asseverazione
Thread poster: Aur
Aur
Hebrew to Italian
+ ...
Sep 21, 2010

Salve a tutti. Pongo subito la questione che è questa: ho avuto incarico di tradurre un atto notarile in italiano nella lingua romena. Si tratta di una procura speciale e quindi l'atto va legalizzato oltre che asseverato. Stamattina vado alla procura della repubblica di Napoli ubicata alla bellezza del 18 piano, un luogo assolutamente impraticabile ( ascensori stracariche ed impossibilità di arrivare tramite le scale), entro e l'impiegato si fa consegnare il solo atto notarile ORIGINALE su cui applica l'apostilla e contemporaneamente mi da fotocopie dell'atto notarile.
Il tribunale per l'asseverazione è chiuso, e quindi mi reco al giudice di pace che assevera tutto cioè la copia dell'atto notarile + la mia traduzione.
Tornata a casa mi rendo conto che l'asseverazione è invalida, perchè fatta su copia di atto notarile ed in più essendo la traduzione in lingua straniera, questa va asseverata presso il Tribunale (e non il giudice di pace). Quindi domani devo recarmi in procura per farmi consegnare l'atto notarile originale apostillato (detenuto da loro) e dovrei rifare l'asseverazione presso il Tribunale. Ora, come ho specificato sopra, ho difficoltà a recarmi presso la sede centrale e vorrei recarmi presso la sezione distaccata (Pozzuoli). Vorrei quindi sapere se possono sorgere delle difficoltà, visto che io risiedo a Napoli e l'atto notarile è stato fatto a Napoli?. Inoltre, pare che fatta questa asseverazione debba recarmi di nuovo in Pocura (manderò il cliente) per ottenere l'apostilla su tutto il documento: atto notarile + traduzione asseverata... Insomma sono completamente nel pallone. Qualcuno può gentilmente aiutarmi ? !!!!

[Edited at 2010-09-21 21:05 GMT]

[Edited at 2010-09-21 21:06 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 17:47
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Iter Sep 22, 2010

Aur wrote:
(...) entro e l'impiegato si fa consegnare il solo atto notarile ORIGINALE su cui applica l'apostilla e contemporaneamente mi da fotocopie dell'atto notarile.
Il tribunale per l'asseverazione è chiuso, e quindi mi reco al giudice di pace che assevera tutto cioè la copia dell'atto notarile + la mia traduzione.
Tornata a casa mi rendo conto che l'asseverazione è invalida, perchè fatta su copia di atto notarile ed in più essendo la traduzione in lingua straniera, questa va asseverata presso il Tribunale (e non il giudice di pace).


Non è corretto dire che essendo la traduzione in lingua straniera deve essere asseverata presso il tribunale. Puoi asseverarla in tribunale o presso il giudice di pace e ha valore allo stesso modo.


Quindi domani devo recarmi in procura per farmi consegnare l'atto notarile originale apostillato (detenuto da loro) e dovrei rifare l'asseverazione presso il Tribunale. Ora, come ho specificato sopra, ho difficoltà a recarmi presso la sede centrale e vorrei recarmi presso la sezione distaccata (Pozzuoli). Vorrei quindi sapere se possono sorgere delle difficoltà, visto che io risiedo a Napoli e l'atto notarile è stato fatto a Napoli?


Non capisco perché si siano tenuti loro l'originale, in ogni caso anche l'asseverazione di una copia dell'originale può essere valida. È vero che in questo caso, essendo il documento legalizzato, io assevererei l'originale, ma succede molte volte di asseverare una copia.
Non esiste una territorialità in questi casi. L'atto può essere fatto in un posto e asseverato in un altro (a me per motivi pratici capita spesso).


Inoltre, pare che fatta questa asseverazione debba recarmi di nuovo in Pocura (manderò il cliente) per ottenere l'apostilla su tutto il documento: atto notarile + traduzione asseverata... Insomma sono completamente nel pallone. Qualcuno può gentilmente aiutarmi ? !!!!

[Edited at 2010-09-21 21:05 GMT]

[Edited at 2010-09-21 21:06 GMT]


In un caso analogo a me è stato chiesto di tradurre la procura fatta presso il notaio, far mettere l'apostilla e asseverarla. Di più non so dirti.


Direct link Reply with quote
 
Aur
Hebrew to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Vero Sep 22, 2010

Mariella Bonelli wrote:

Aur wrote:
(...) entro e l'impiegato si fa consegnare il solo atto notarile ORIGINALE su cui applica l'apostilla e contemporaneamente mi da fotocopie dell'atto notarile.
Il tribunale per l'asseverazione è chiuso, e quindi mi reco al giudice di pace che assevera tutto cioè la copia dell'atto notarile + la mia traduzione.
Tornata a casa mi rendo conto che l'asseverazione è invalida, perchè fatta su copia di atto notarile ed in più essendo la traduzione in lingua straniera, questa va asseverata presso il Tribunale (e non il giudice di pace).


Non è corretto dire che essendo la traduzione in lingua straniera deve essere asseverata presso il tribunale. Puoi asseverarla in tribunale o presso il giudice di pace e ha valore allo stesso modo.


Quindi domani devo recarmi in procura per farmi consegnare l'atto notarile originale apostillato (detenuto da loro) e dovrei rifare l'asseverazione presso il Tribunale. Ora, come ho specificato sopra, ho difficoltà a recarmi presso la sede centrale e vorrei recarmi presso la sezione distaccata (Pozzuoli). Vorrei quindi sapere se possono sorgere delle difficoltà, visto che io risiedo a Napoli e l'atto notarile è stato fatto a Napoli?


Non capisco perché si siano tenuti loro l'originale, in ogni caso anche l'asseverazione di una copia dell'originale può essere valida. È vero che in questo caso, essendo il documento legalizzato, io assevererei l'originale, ma succede molte volte di asseverare una copia.
Non esiste una territorialità in questi casi. L'atto può essere fatto in un posto e asseverato in un altro (a me per motivi pratici capita spesso).


Inoltre, pare che fatta questa asseverazione debba recarmi di nuovo in Pocura (manderò il cliente) per ottenere l'apostilla su tutto il documento: atto notarile + traduzione asseverata... Insomma sono completamente nel pallone. Qualcuno può gentilmente aiutarmi ? !!!!

[Edited at 2010-09-21 21:05 GMT]

[Edited at 2010-09-21 21:06 GMT]


In un caso analogo a me è stato chiesto di tradurre la procura fatta presso il notaio, far mettere l'apostilla e asseverarla. Di più non so dirti.

Stamattina sono stata all'altro tribunale e mi hanno detto che il giudice di pace può asseverare. In ogni caso devo rifare tutto l'atto, compreso di marca ed apostille, poichè l'apostilla l'hanno messa solo sull'atto notarile ma non anche sulla traduzione. In ogni caso credo sia meglio asseverare prima, eppoi legalizzare

[Edited at 2010-09-22 11:30 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 17:47
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Ordine inverso Sep 22, 2010

Aur wrote:

In ogni caso credo sia meglio asseverare prima, eppoi legalizzare

[Edited at 2010-09-22 11:30 GMT]


Giusto, confermo. Ho sbagliato l'ordine, a me avevano fatto prima asseverare e poi aggiungere l'apostilla.
Meno male che alla fine hai risolto.


Direct link Reply with quote
 

GiuriTrad Traduzioni Giurate
Italy
Local time: 17:47
Italian to Spanish
+ ...
Apostilla de l'Aja Sep 22, 2010

L'Apostilla si può far apporre sia sull'originale (in tal caso viene legalizzata la firma del notaio) oppure sul verbale di asseverazione, e in questo caso viene legalizzata la firma del pubblico ufficiale (cancelliere del Tribunale o giudice di pace).
Se il timbro viene apposto sull'originale, ricordati che deve essere anche tradotto.

In realtà non è importante a effetti dell'ufficialità dell'atto all'estero che l'Apostilla venga apposta sull'originale o sul verbale. Per evitare burocrazie inutili solitamente si applica una volta sola in uno o nell'altro, ma a volte, quando la traduzione si rivolge ad alcuni Paesi, è richiesta la doppia legalizzazione. Non è comunque il caso della Romania.

Ancora una cosa: la Procura non può trattenere nessun originale se non per poter espletare la pratica. Infatti è difficile che l'Apostilla venga apposta in giornata. Spesso ci vogliono due, tre giorni. Per nessun altro motivo la Procura trattiene un documento.
Probabilmente la fotocopia ti è stata consegnata affinché tu possa poi ritirare il tuo originale munito di apostilla nei giorni previsti. Non trovo altra spiegazione.


Direct link Reply with quote
 

Ginevre
Italy
Local time: 17:47
Italian to French
+ ...
Apposizione apostille Dec 9, 2010

Buongiorno a tutti, mi scuso se non sto rispondendo all'argomento trattato ma sono un membro di Proz.com da poco tempo e non sono ancora molto pratica con il forum e tutto il resto...per questo chiedo la vostra gentile collaborazione (se possibile).
Vorrei gentilemente farvi una domanda: sono una traduttrice freelance e non sono iscritta ad alcun albo che mi permetta di avere una certificazione specifica. Posso ugualmente apporre le apostille in Tribunale (in Italia?). E' legale?
Ringrazio moltissimo anticipatamente chiunque sappia fornirmi una risposta, è davvero molto urgente e la vostra risposta sarebbe davvero importante per me!!!!
Grazie!!! Elena


Direct link Reply with quote
 

Barbora Truchlikova  Identity Verified
Italy
Local time: 17:47
Member (2008)
Italian to Slovak
+ ...
tenersi originale Dec 9, 2010

Ciao Aur,

puoi illuminarci sul fatto perchè si sono tenuti l'originale per favore? Non ho mai sentito una cosa del genere e a questo punt mi interessa molto.
Grazie

Barbora


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Apostille e asseverazione

Advanced search






Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »
memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search