Assicurazione contro gli infortuni
Thread poster: Elena Simonelli

Elena Simonelli  Identity Verified
Spain
Local time: 20:44
English to Italian
+ ...
Sep 28, 2010

Buongiorno colleghi,
ho cercato nei forum, ma mi pare che si parli solo di assicurazioni professionali o integrazioni alla pensione.
Io non mi ero mai preoccupata di questo, ma ora una serie di commenti di amici e parenti (dipendenti) mi sta facendo venire degli scrupoli e il dubbio di essere un po' incosciente.
Quando noi andiamo in giro per interpretariato, in Italia e all'estero, siamo coperti in qualche modo contro gli infortuni?
È il nostro cliente che deve occuparsene?


 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 20:44
English to Italian
+ ...
A nostre spese ed interesse Sep 28, 2010

Per la mia esperienza, ci dobbiamo pensare noi a meno che il committente ci dica espressamente che lo fa lui.
Quando ne ho avuto bisogno, ho chiesto al mio assicuratore di fiducia: la risposta è stata che non esistono delle assicurazioni "ad hoc" per questo tipo di incarico, soprattutto perché il tempo è limitato. Si possono però utilizzare le assicurazioni generiche offerte per i viaggi all'estero, che possono coprire anche pochi giorni.

Per fortuna, ho stipulato l'assicurazione senza aver bisogno di avvalermeneicon_smile.gif


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 20:44
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Il cliente diretto non credo Sep 28, 2010

Elena Simonelli wrote:
Quando noi andiamo in giro per interpretariato, in Italia e all'estero, siamo coperti in qualche modo contro gli infortuni?
È il nostro cliente che deve occuparsene?


Ciao Elena,

in passato ho lavorato per un'agenzia coperta da un'assicurazione che in teoria avrebbe dovuto coprire anche me. Sinceramente non ho mai verificato e comunque è stato l'unico caso, che riguardava un incarico che si è protratto per mesi. In seguito, non ho mai sentito, né per quanto mi riguarda, né da colleghi, che il committente si occupi dell'assicurazione, soprattutto se si tratta di un cliente diretto. Però in effetti, come ci sono le assicurazioni che coprono i dipendenti per una fiera, potrebbero esserci anche per gli interpreti. Appena avrò l'occasione, dovrò informarmi anch'io. Sarebbe interessante tenere questa discussione aperta inserendo qualche aggiornamento.


 

Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
Assicurazione contro gli infortuni Sep 28, 2010

non so se sie pertinente, ma io ho un'assicurazione contro gli infortuni e dopo essermi rotto un braccio in vacanza, ho letto il contratto scoprendo di esservi segnato non come traduttore ma come interprete ...
icon_wink.gif

ora, se mi pagano l'infortunio vi saprò dire se ne è valsa la pena

Claudio


 

Elena Simonelli  Identity Verified
Spain
Local time: 20:44
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
viaggi all'estero Sep 29, 2010

Grazie per le risposte!
Io mi riferivo non tanto alla copertura delle spese mediche all'estero (per quello ho la tessera europea, credo che basti, oppure si faceva il modello E111), ma ai veri e propri incidenti sul lavoro, per i quali i dipendenti statali e privati sarebbero indennizzati dall'INAIL.
Per esempio: una volta durante un interpretariato in azienda volevano portarmi dentro un circuito elettrico sotto tensione (!) e per fortuna il tecnico che dovevo tradurre si è rifiutato di entrarci, altrimenti io non avrei ricnosciuto il pericolo. E mi viene in mente anche la storia di una nostra collega che aveva avuto un gravissimo incidente stradale mentre il cliente la portava in macchina sul luogo di lavoro.
Scusate se ho voluto fare "il gufo", ma i lavoratori di altre categorie sono già organizzati in questo senso, io non ci avevo mai pensato...

[Modificato alle 2010-09-29 08:33 GMT]


 

Mariella Bonelli  Identity Verified
Local time: 20:44
Member (2004)
English to Italian
+ ...
Assicurazioni private? Sep 29, 2010

Elena Simonelli wrote:
E mi viene in mente anche la storia di una nostra collega che aveva avuto in gravissimo incidente stradale mentre il cliente la portava in macchina sul luogo di lavoro.
Scusate se ho voluto fare "il gufo", ma per i lavoratori di altre categorie sono già organizzati in questo senso, io non ci avevo mai pensato...


C'è da rabbrividire... In effetti non mi ero mai posta il problema in questi termini, ma ha molto senso. Per quanto ne so i lavoratori autonomi possono stipulare assicurazioni private sugli infortuni, che prevedono indennizzi malattia, ecc. Quindi questa soluzione sarebbe pertinente. Non credo che costino poco e bisognerebbe valutare se conviene. Penso comunque che io questa valutazione prima o poi la farò...

[Edited at 2010-09-29 12:13 GMT]


 

Petra Haag  Identity Verified
Local time: 20:44
Italian to German
+ ...
Incidente in auto Oct 13, 2010

Io, nel 2007 ho avuto un grave incidente in auto con il cliente che seguivo all'estero come interprete. Lui poverino non ce l'ha fatta, io sono qui. Per fortuna ho da molto tempo un'assicurazione contro gli infortuni e così mi sono coperta le spese mediche e il tempo della convalescenza. L'INPS mi ha solamente riconosciuto i 21 giorni di ricovero, ma non i 7 mesi documentati di convalescenza. Fra l'altro, non siamo assicurabili all'INAIL, quindi consiglio caldamente a tutti di stipulare un'assicurazione privata. Visto che l'INPS ci equipara ai cocopro per i versamenti ma non per le prestazioni, io ho fatto ricorso - ancora non ho avuto nessuna risposta.

[Bearbeitet am 2010-10-13 19:33 GMT]

[Bearbeitet am 2010-10-13 19:33 GMT]


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Assicurazione contro gli infortuni

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search