Pages in topic:   [1 2] >
Apertura conto non autorizzato su Entropay e Neteller con la mia postepay
Thread poster: Angie Garbarino

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 20:45
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Oct 1, 2010

Ciao a tutti

Volevo condividere con voi una strana cosa che mi è successa pochi giorni fa, penso che possa anche essere utile, in questi tempi di scam e phising qualunque informazione può essere utile:

Dunque, ho una postepay che uso principalmente per le ricariche telefoniche sul sito vodafone, (ci tengo poco e quando devo fare qualche pagamento verso alla posta e faccio il pagamento, proprio per non usare la carta di credito).

Ebbene, il 25 settempre chiedo i movimenti e mi ritrovo 260 euro volatilizzati, 172 prelevati da Entropay, 92 e rotti prelevati da Neteller, prevo tutto ma non annullo la carta (mi son detta: fammi prima contattare Entropay e Neteller...)

Scrivo a entrambi; Entropay mi risponde subito e mi dice che un account con tutti i miei dati e quella carta è stato aperto a mio nome ma che, dato che effettivamente il denaro era stato depositato ma non speso, avrebbero rimandato il denaro da dove era venuto e bloccato quel conto (effettivamente ieri il denaro era lì e di nuovo ho prelevato tutto e ancora non ho annullato la carta sperando nello stesso comportamento da parte di Neteller).

Neteller invece..... risponde solo oggi (dopo quinta email) e mi dice: denunci alla polizia, ci faccia contattare dalla polizia e noi li aiuteremo nell' "investigation".

Ma caspiterina (per usare un linguaggio educato) farò denuncia certo, ma... (come ho scritto loro)... è mai possibile pretendere che la polizia li contatti per una truffa su internet sul loro "sito sicuro" prima di controllare loro stessi? Non son capaci nemmeno a controllare senza l'aiuto della polizia?

Ma mi domando... che caspita di servizio...?? Non sono forse un provider di denaro online??

Lo so, lo so, devo salutare i miei 92 euro, però ci tenevo a far sapere la cosa...


Mi scuso per il lungo post, non sono proprio riuscita a spiegarmi con poche parole stavolta.

Buona serata a tutti

Angio

[Edited at 2010-10-01 17:42 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 20:45
English to Italian
+ ...
clonata? Oct 1, 2010

Non so forse l'hanno clonata e con i soldi hanno aperto dei conti che facevano capo alla postepay stessa per recuperare denaro?
Non so come funzioni perché non ce l'ho ma io farei una bella denuncia...


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Non vorrei suonare... Oct 1, 2010

...come la solita disfattista, ma io alle poste italiane non metterei neanche un cent, dopo che una volta ho rischiato di finire per colpa loro sul registro dei protestati.

Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 20:45
Member (2003)
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Lo so Giusi Oct 1, 2010

Però ce l'ho sotto casa ed evito di usare la carta di credito, infatti non è che abbiano fatto un grosso affare qui.

Il problema è che a Entropay mi hanno detto che proprio tutti tutti i miei dati, (nome cognome, indirizzo, data di nascita, numero di carta e relativo numero segreto sul retro) sono stati inseriti in quel conto) e mi consigliano di chiudere tutte le carte a mio nome

cito
(it may be best to put a stop to any other personal credit cards you may have as the data may have been compromised)


Quindi secondo loro (ed è proprio questo che temo) il problema potrebbe essere più grave di una sola postepay clonata:(

[Edited at 2010-10-01 18:48 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Luca Tutino  Identity Verified
Italy
Local time: 14:45
Member (2002)
English to Italian
+ ...
Due possibilità Oct 1, 2010

Ciao Angie,

Mi dispiace molto per quello che ti è capitato e per la situazione preoccupante in cui ti trovi.

Se non ci ha i già pensato, prima di bloccare e rinnovare tutte le carte potresti cercare di controllare a fondo che nel tuo PC non ci siano programmi per la rilevazione dei dati immessi via tastiera. Potrebbe darsi che i tuoi dati siano stati letti in occasione di una tua ricarica Vodafone.

Inoltre potrebbe essere il caso di verificare ed eventualmente contattare il provider dei pagamenti Vodafone.

Forse qualcuno ha avuto accesso alla tua borsa? Forse hai i dati in un file segreto che è stato manomesso? Comunque il blocco potrebbe essere la cosa più prudente. In ogni caso naturalmente procedi alla denuncia dell'episodio appena puoi.

Quanto a Neteller, penso che se gli mandi una copia della denuncia saranno tenuti a darti una risposta più sensata e a rifonderti prima possibile.

Ciao,
Luca

Angie Garbarino wrote:

e mi consigliano di chiudere tutte le carte a mio nome

cito
(it may be best to put a stop to any other personal credit cards you may have as the data may have been compromised)


Quindi secondo loro (ed è proprio questo che temo) il problema potrebbe essere più grave di una sola postepay clonata:(


[Edited at 2010-10-01 19:22 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 20:45
English to Italian
+ ...
concordo con Luca Oct 2, 2010

Verifica tutte le possibilità anche se in teoria se sono riusciti a rubare il pin qualche sito che hai frequentato non è completamente sicuro dal punto di vista dei pagamenti.

Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 20:45
Member (2003)
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
@ Luca Oct 2, 2010

Hai ragione, sto controllando ma può essere solo vodafone, non tengo pin nei file del PC e l'accesso alla mia borsa non è nemmeno possibile, in casa mia non c'è bisogno di rubare pin, se serve qualcosa basta dirlo.

Quindi probabilmente qualche sito non è sicuro, o c'è il problema dei dati letti da tastiera, mahh, cercherò di capire.

Grazie a tutti, ormai ne succedono di tutti i colori


Direct link Reply with quote
 

Laura Pelizzari
Local time: 20:45
French to Italian
+ ...
controllo preventivo Oct 2, 2010

Notando questo post, mi è sorto un dubbio.
La collega si è accorta dello "spiacevole" incidente solo dopo il prelievo del denaro, quindi a fatto avvenuto.
Mi chiedevo esistono programmi che possano controllare, in qualche modo, se i nostri dati sono stati copiati e usati, indipendentemente dallo scopo (esempio: aprire qualche conto, fare spese strane, ecc...).
So che antivirus e affini servono a prevenire il furto dei dati, ma esiste qualcosa che mi permetta di controllare se i dati sono stati rubati o me ne posso accorgere solo quando ho subito un danno, che sia esso economico o di altro genere?.



[Edited at 2010-10-02 15:49 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Rita Bilancio  Identity Verified
Local time: 20:45
English to Italian
+ ...
polizia postale? Oct 3, 2010

A denuncia effettuata probabilmente se ne occupa la polizia postale

Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 20:45
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Mi dispiace Oct 4, 2010

Ciao Angio
mi dispiace molto per quanto accaduto. Sabato sera qualcuno ha prelevato 500+500+500 euro dal mio conto (evidentemente hanno clonato il Bancomat) per caricare una carta prepagata. Stamattina me ne sono accorta, ho chiamato subito il numero di Banca Intesa e hanno cercato di convincermi che ero stata io (grrrrrrrrrrrrr). Alla fine mi hanno detto che ci sono stati tre prelievi a distanza di 1 minuto su una filiale del Monte dei Paschi di Siena di Torino (io abito a Milano), ora devo andare alla mia banca, ritirare i moduli, sporgere denuncia alla polizia e sperare che prima o poi mi restituiscano i 1500 euro...

Laura


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 20:45
Member (2003)
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
@Laura Oct 4, 2010

Accipicchia questo sì che è grave! Sai che ti dico, dopo quello che mi è successo e questa tua notizia, mi vien voglia di controllare tutti i giorni, prelevare tutto il prelevabile e mettere sotto il materasso, grrrrrrrr.

Spero davvero che tu possa presto recuperare i tuoi 1500 (caspita son tanti e costano fatica e sudore).

P.S. Banca intesa non manda un sms quando avviene un prelievo, non ha un limite massimo giornaliero prelevabile?

Mi lamentavo della mia banca che ha il limite massimo giornaliero di 500 euro ma forse è meglio cosi, se ne rischiano meno.

Mi spiace tanto... so che anche tu hai tante responsabilità sulle spalle.


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Esistono banche che... Oct 5, 2010

...segnalano i prelievi, Fineco ad es. lo faceva ogni volta che c'era un'operazione sulla mia carta di credito, pertanto sapevo subito (ricevendo un SMS) se c'era stato un movimento. Consiglio pertanto banche che offrono questi servizi. Anche qua negli USA le banche offrono di routine questo servizio, ed è l'utente a indicare la somma minima che fa scattare l'avviso (io ad es. ho 100 USD). Inoltre, qui se si viene truffati si viene anche rimborsati, perché i conti sono assicurati.

Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 20:45
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Clonazione bancomat Oct 5, 2010

Angie Garbarino wrote:
P.S. Banca intesa non manda un sms quando avviene un prelievo, non ha un limite massimo giornaliero prelevabile?

Mi lamentavo della mia banca che ha il limite massimo giornaliero di 500 euro ma forse è meglio cosi, se ne rischiano meno.



In realtà il limite per il prelievo Bancomat è di 500 euro ma il limite per ricaricare una carta prepagata è (l'ho scoperto ieri) 1500 euro. Ieri sono andata in banca e mi hanno detto che bisogna aspettare 5 gg lavorativi per far partire la denuncia in quanto è possibile che abbiano fatto movimenti anche all'estero e tali movimenti non vengono contabilizzati subito. Trascorsi i 5 gg lavorativi, farò la denuncia poi porterò la denuncia a Banca Intesa e inizierò la pratica di "disconoscimento". Se tutto va bene, fra 3 mesi mi restituiranno i 1500 euro.

Attiverò la funzione di invio via SMS, in ogni caso le tre operazioni per caricare la carta prepagata del ladro sono stati fatti a distanza di 1 minuto (21:27, 21:28 e 21:29), quindi sarebbe mancato il tempo materiale per bloccarle.


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 20:45
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Attingiamo dal conto per 5 giorni che tanto non ci becca nessuno Oct 6, 2010

Laura Gentili wrote:
Ieri sono andata in banca e mi hanno detto che bisogna aspettare 5 gg lavorativi per far partire la denuncia in quanto è possibile che abbiano fatto movimenti anche all'estero e tali movimenti non vengono contabilizzati subito. Trascorsi i 5 gg lavorativi, farò la denuncia poi porterò la denuncia a Banca Intesa e inizierò la pratica di "disconoscimento".
Questa prassi mi lascia alquanto perplessa. Sei sicura? Allora lascia fare tutti i prelievi del caso sui tuoi soldi... secondo me non ha molto senso.


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 20:45
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Denuncia Oct 6, 2010

Silvia P. wrote:

Laura Gentili wrote:
Ieri sono andata in banca e mi hanno detto che bisogna aspettare 5 gg lavorativi per far partire la denuncia in quanto è possibile che abbiano fatto movimenti anche all'estero e tali movimenti non vengono contabilizzati subito. Trascorsi i 5 gg lavorativi, farò la denuncia poi porterò la denuncia a Banca Intesa e inizierò la pratica di "disconoscimento".
Questa prassi mi lascia alquanto perplessa. Sei sicura? Allora lascia fare tutti i prelievi del caso sui tuoi soldi... secondo me non ha molto senso.


Silvia
ovviamente la carta è stata subito bloccata. Poiché nella denuncia vanno indicate tutte le operazioni fraudolente, ed eventuali operazioni all'estero non vengono contabilizzate immediatamente, ma solo entro 5 giorni lavorativi, per fare la denuncia bisogna aspettare 5 gg lavorativi


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Apertura conto non autorizzato su Entropay e Neteller con la mia postepay

Advanced search






WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search