Capire meglio le P. IVA
Thread poster: Paola Dentifrigi

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Oct 7, 2010

Vorrei segnalare un nuovo e ottimo mensile "Il Giornale delle partite Iva" che trovate in edicola a 4,50 €. Vi assicuro che sono soldi spesi bene sia per chi ha la P. IVA da anni sia per chi ne sta per aprire o ne ha appena aperta una. Molti degli interrogativi che pongono sempre qui aspiranti autonomi trovano la loro risposta in questa bella rivista. Chiudere gli occhi poi non ha mai fatto bene a nessuno, in particolare sull'INPS
Paola


Direct link Reply with quote
 

Francesca Casoli  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
Spanish to Italian
+ ...
Grazie per la dritta! Oct 7, 2010

Grazie per la dritta, hai ragione è proprio utile.
Non so se saprai rispondere, però ti faccio una domanda: cosa lo differenzia dai libri-guida in proposito che si trovano in libreria o in cartoleria? Cioè, la cadenza mensile da cosa è giustificata? Lo chiedo perché penso: in mancanza di aggiornamenti mensili in materia, cosa viene pubblicato?
Grazie!


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
English to Italian
+ ...
Gli aggiornamenti! Oct 8, 2010

Ciao Francesca,
Non ho preso il giornale, devo vedere se lo trovo qui dalle mie parti.
Certo è che se gli aggiornamenti fiscali o legali per chi ha partita IVA non è che siano mensili.... sono più frequenti!

Basta pensare a tutto il cancan fatto a proposito dell'Intrastat....

Poi tieni conto che cambiano continuamente le condizioni di trattamento malattia, maternità, pensione, leggi comunitarie recepite in toto o con deroghe - ovviamene non mi riferisco solo alla nostra categoria, che già presenta diverse sfumature (regime dei minimi, forfettario, normale) ma al mondo intero di chi lavora con partita IVA.

Ad esempio, poco più di due anni fa non esisteva il regime dei minimi, non c'era obbligo intrastat, erano diverse altre leggi... quindi se acquisti una guida stampata a fine 2007 reputandola recente (le valutazioni sono soggettive) ti trovi in mano un pacchetto di informazioni superate.

A parte questo, ci sono talmente tanti argomenti da approfondire che non credo ci siano problemi a mettere insieme una rivista (sensata) a cadenza mensile.


Direct link Reply with quote
 

Francesca Casoli  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
Spanish to Italian
+ ...
Perfetto... Oct 8, 2010

Manuela Dal Castello wrote:

Ciao Francesca,
Non ho preso il giornale, devo vedere se lo trovo qui dalle mie parti.
Certo è che se gli aggiornamenti fiscali o legali per chi ha partita IVA non è che siano mensili.... sono più frequenti!

Basta pensare a tutto il cancan fatto a proposito dell'Intrastat....

Poi tieni conto che cambiano continuamente le condizioni di trattamento malattia, maternità, pensione, leggi comunitarie recepite in toto o con deroghe - ovviamene non mi riferisco solo alla nostra categoria, che già presenta diverse sfumature (regime dei minimi, forfettario, normale) ma al mondo intero di chi lavora con partita IVA.

Ad esempio, poco più di due anni fa non esisteva il regime dei minimi, non c'era obbligo intrastat, erano diverse altre leggi... quindi se acquisti una guida stampata a fine 2007 reputandola recente (le valutazioni sono soggettive) ti trovi in mano un pacchetto di informazioni superate.

A parte questo, ci sono talmente tanti argomenti da approfondire che non credo ci siano problemi a mettere insieme una rivista (sensata) a cadenza mensile.



...era quello che volevo sentire!


Direct link Reply with quote
 

Paola Dentifrigi  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Grazie Manuela Oct 8, 2010

Credo che Manuela abbia risposto bene. Un libro non potrà mai riportare tutti gli aggiornamenti, senza contare che i libri in materia sono a volte ben noiosi.
Inoltre è il 1° numero: vediamo che succede. Per ora mi pare siano partiti egregiamente.
Paola


Direct link Reply with quote
 

Silvia Barra  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
English to Italian
+ ...
Grazie Paola Oct 8, 2010

io ne ho proprio bisogno.
Lo cerco subito

Silvia


Direct link Reply with quote
 

Silvia Barra  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
English to Italian
+ ...
link Oct 8, 2010

Vi posto un link in cui si annuncia la nascita del nuovo giornale e sono descritti i contenuti del primo numero.

http://www.adnkronos.com/IGN/Lavoro/Professioni/Arriva-in-edicola-rivista-per-professionisti-e-Partite-Iva-non-tutelate_311033361337.html

Silvia


Direct link Reply with quote
 

Francesca Casoli  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
Spanish to Italian
+ ...
Comprato! Oct 9, 2010

A pagina 59 nella sezione "Welfare e lavoro" c'è un articolo che ci riguarda da molto vicino, intitolato "Divieto di infortunio: l'odissea di una traduttrice vittima di un incidente, alle prese con i "buchi" della legislazione".

Modificato per integrare l'intervento:
Nel prossimo numero tra i vari approfondimenti ci sarà la sezione "Profili professionali: il traduttore".
Vorrei aggiungere che a colpo d'occhio mi sembra un mensile molto valido: non contiene solo informazioni legate alle partite iva, ma anche molti spunti utili a chiunque sia libero professionista. Ad esempio in questo primo numero si parla del recupero crediti e nel prossimo si affronteranno temi come come protezione dati e attrezzature d'ufficio in leasing.

Mi sembrava importante sottolinearlo dopo aver espresso qualche dubbio a proposito della pubblicazione stessa, che finora si è rilevata molto più di quanto sembrava essere all'inizio!!

Saluti!

[Edited at 2010-10-09 15:03 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Barra  Identity Verified
Italy
Local time: 19:59
English to Italian
+ ...
Preceduta Oct 10, 2010

Francesca Casoli wrote:

A pagina 59 nella sezione "Welfare e lavoro" c'è un articolo che ci riguarda da molto vicino, intitolato "Divieto di infortunio: l'odissea di una traduttrice vittima di un incidente, alle prese con i "buchi" della legislazione".

Modificato per integrare l'intervento:
Nel prossimo numero tra i vari approfondimenti ci sarà la sezione "Profili professionali: il traduttore".
Vorrei aggiungere che a colpo d'occhio mi sembra un mensile molto valido: non contiene solo informazioni legate alle partite iva, ma anche molti spunti utili a chiunque sia libero professionista. Ad esempio in questo primo numero si parla del recupero crediti e nel prossimo si affronteranno temi come come protezione dati e attrezzature d'ufficio in leasing.

Mi sembrava importante sottolinearlo dopo aver espresso qualche dubbio a proposito della pubblicazione stessa, che finora si è rilevata molto più di quanto sembrava essere all'inizio!!

Saluti!

[Edited at 2010-10-09 15:03 GMT]


Mi hai preceduta, Francesca, volevo segnalare le stesse cose.
Silvia


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Capire meglio le P. IVA

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search