Pages in topic:   [1 2] >
ERA: "Che bella offerta!" - Discussione su outsourcing, competenze, mercati, qualità
Thread poster: Andrea Piu

Andrea Piu  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
+ ...
Oct 15, 2010

Ma che bella offerta di collaborazione oggi! E io che pensavo che 0.02€ a parola fossero pochi.
Quasi quasi mi candido
E poi, come sono gentili e disponibili... "This is fixed rate, negotiation for a higher rate is not possible. If you cannot work with the rate, please disregard this job"

Venghino siori... venghino! Noccioline per tutti!


[Edited at 2010-10-15 12:17 GMT]

[Edited at 2010-10-15 13:08 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Andrea Piu  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
aggiornamento Oct 15, 2010

Scusate, un aggiornameto sensazionale!


Ma ho letto bene?? 5.000 parole al giorno da tradurre e per gli editori fino a 11.000 parole al giorno?
In più bisogna avere Wordfast Pro? E il tutto per 0.03€/0.015€?
Ma qui missà che bisogna aprire un post sulla "comicità" di certe offerte!

Siori e siore! Vengino.... altre noccioline per tutti!

[Edited at 2010-10-15 12:51 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Non osavo Oct 15, 2010

L'annuncio è stato pubblicato anche da altre parti... e la tentazione di aprire una discussione confesso d'averla avuta... ma non sapevo bene nemmeno io come affrontarla.

Forse esordendo con una disquisizione esistenziale: cosa spinge un traduttore a lavorare per 2€ a cartella? La disperazione?

Ma soprattutto: perché siti seri consentono questa arroganza e la pubblicazione di annunci che di civile non hanno nulla? Nemmeno una parvenza di serietà?

Ritengo che dopo la "sommossa" generale contro l'imposizione di agenzie e clienti delle "proprie" tariffe e il discorso dei CV, questo sia inammissibile.

Ed infine, davvero ci sono traduttori professionisti che amano revisionare testi tradotti in automatico da delle macchine? Qualcuno ha realmente trovato qualche software che faccia un buon lavoro per cui l'editing diventa un gioco da ragazzi?

Mi sono anche chiesta se per alcune lingue la MT faccia davvero un buon lavoro, magari con lingue che hanno un costrutto sintattico lineare, con frasi poco verbose. L'italiano mi sembra proprio poco adatto in questo senso, con periodi anche molto complessi, con molti "run-on", come direbbero in inglese.

[Edited at 2010-10-15 12:19 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Barra  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
+ ...
Quoto in pieno Oct 15, 2010

Silvia P. wrote:

L'annuncio è stato pubblicato anche da altre parti... e la tentazione di aprire una discussione confesso d'averla avuta... ma non sapevo bene nemmeno io come affrontarla.

Forse esordendo con una disquisizione esistenziale: cosa spinge un traduttore a lavorare per 2€ a cartella? La disperazione?

Ma soprattutto: perché siti seri consentono questa arroganza e la pubblicazione di annunci che di civile non hanno nulla? Nemmeno una parvenza di serietà?

Ritengo che dopo la "sommossa" generale" contro l'imposizione di agenzie e cliente delle "proprie" tariffe e il discorso dei CV, questo sia inammissibile.

Ed infine, davvero ci sono traduttori professionisti che amano revisionare testi tradotti in automatico da delle macchine? Qualcuno ha realmente trovato qualche software che faccia un buon lavoro per cui l'editing diventa un gioco da ragazzi?

Mi sono anche chiesta se per alcune lingue la MT faccia davvero un buon lavoro, magari con lingue che hanno un costrutto sintattico lineare, con frasi poco verbose. L'italiano mi sembra proprio poco adatto in questo senso, con periodi anche molto complessi, con molti "run-on", come direbbero in inglese.


Anche io volevo iniziare un argomento, non avevo ancora avuto il tempo.

Silvia


Direct link Reply with quote
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: Empty post
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: Unedited since a week

Andrea Piu  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
aperto a tutte le discussioni Oct 15, 2010

Diciamo che il mio post voleva essere sia sarcastico, che ironico. Cosa fare se non riderci sopra?
Tutti i vostri commenti sono preziosi, anche quando non c'è accordo.
Però, che in questa agenzia siano proprio dei gran furbacchioni non c'è dubbio, no?

Renato, mi hai dato degli spunti interessanti su cui discutere. In particolare, l'outsourcing verso i paesi in via di sviluppo.
Posso essere d'accordo col fatto che un'industria sposti la propria produzione in altri paesi dove sia più facile ottenere dei guadagni maggiori. Nel senso, sono d'accordo che sia una cosa fattibile, non che mi piaccia questa strada che il capitalismo, con l'avvento della globalizzazione, ha iniziato a percorrere, però, se guardiamo alla traduzione, non vi sembra che sia un controsenso l'utilizzo di questa pratica? Se i traduttori non andassero a chiedere lavoro ad agenzie situati in paesi in via di sviluppo, quindi con costo della vita nettamente inferiore al nostro, per esempio, il mercato sarebbe più bilanciato. Ma allora che cosa spinge un traduttore a ricercare collaborazioni presso tali agenzie, invece che continuare ad affidarsi al mercato locale?
Secondo voi c'è una risposta semplice, oppure le cose sono un pochino più complicate?

[Edited at 2010-10-15 20:25 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Letizia Ridolfi
Italy
Local time: 09:39
English to Italian
+ ...
@ Andrea77 Oct 15, 2010

Io penso che sia proprio una questione più complessa.
Chi, e non mi riferisco a me stessa sia chiaro!, ha acquisito anni di esperienza e ha quindi un comprovato livello di specializzazione/competenza avrà anche, magari, un discreto numero di clienti "aficionados" che ne apprezzano qualità e competenze.
Ma chi è all'inizio, o chi non ha ancora le spalle coperte, o chi brancola un po' nel buio come a volte capita anche a me, be' credimi, la tentazione è forte.
Ok, non per QUESTO lavoro nello specifico (grazie al cielo per un po' sono impegnata), e non per QUESTE tariffe, ma a volte ti dirò, ci penso.
Sarà .... sarà tutto ciò che volete, ma per chi ha iniziato da non molto non è davvero facile.
Conosco colleghi che hanno esperienza da vendere che hanno visto ridimensionare e di molto i loro fatturati.
La preoccupazione è tanta, e francamente (ma scusa, questo è solo uno sfogo mio personale) sono stanca di arrabattarmi aggiungendo altri 2 lavori alla traduzione per arrivare a fine mese. Vorrei che finalmente le mie competenze venissero riconosciute per quello che sono e riuscire a vivere del lavoro che sto cercando di costruirmi da tempo.
Oh, ecco. Scusate ma oggi è proprio una giornataccia, e l'ormone gravidico peggiora il tutto.
Auguro comunque a tutti un buon fine settimana e lavori felici.
Le


Direct link Reply with quote
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member because it was not in line with site rule

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Fantasia e realtà Oct 15, 2010

Ciao Letizia,

capisco perfettamente il discorso pratico, ma prendere lavori come quello citato da Andrea è proprio il modo sicuro per non arrivarci. E ti spiego perché.

Il traduttore che prende un lavoro del genere ha due strade:
1. sgobbare come un somaro per 20 ore al giorno, magari sabati e domeniche comprese per portare a casa 90€ lorde al giorno
2. prendere le 90€ e fare finta di averci lavorato sopra qua e là

In entrambi i casi, quelle 90€ moltiplicate per X giorni possono molto probabilmente:
a) farti perdere occasioni di progetti che ti avrebbero reso fino al triplo
b) farti perdere occasioni di contatti con agenzie che ti avrebbero reso fino al triplo
c) causarti problemi finanziari per ritardato (per essere ottimisti) o mancato (per essere pessimisti) pagamento, soprattutto considerando il fatto che tali agenzie hanno statisticamente numerose valutazioni negative al riguardo
d) averti tolto tempo necessario per dormire, nutrirti come si deve, stare con le persone a te più care, senza contare il fattore vita sociale (nulla)

Siamo sicuri che questo possa dare soddisfazione a un traduttore, perché svolge un lavoro che gli piace? Premesso che davvero vorrei scambiare due chiacchiere con chi ama correggere i testi tradotti da un software, per accertarmene direttamente.

A Milano, mediamente, una stiratrice che lavora dal proprio domicilio percepisce 10€ l'ora, per lo più esentasse. E se non è esentasse, si ritrova persino i contributi pagati. Con "sole" 9 ore di lavoro porta a casa la stessa cifra. Sul piano della soddisfazione non saprei comparare le due attività. Ma forse è più contenta la stiratrice, visto che ha 11 ore in più di tempo libero.

P.S.: questo discorso sulle convenienze a molti traduttori risulterà superfluo, quindi l'ho inteso soprattutto per Letizia


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
La soluzione è semplice (almeno in teoria ;)) Oct 15, 2010

Basta andare a vivere in un paese del quarto mondo, dove si vive con un dollaro al giorno e il gioco è fatto. Si avrà magari qualche problemino di connessione, sopravvivenza e/o di difesa personale, ma finalmente si potranno accettare a occhi chiusi queste offerte.

Direct link Reply with quote
 

Befanetta81
Italy
Member (2007)
Italian to German
+ ...
Secondo me Oct 15, 2010

Lavorano a nero

Befanetta81


Direct link Reply with quote
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: Reply to a hidden post.
Claudio Porcellana  Identity Verified
Italy
MT manual pos-editing Oct 15, 2010

non mi pare che quest'annuncio si riferisca a tale tipo di lavoro, tuttavia a mo' di paragone

1999
POST-EDITORS OF MACHINE TRANSLATION WANTED FOR FRENCH, ITALIAN, GERMAN, SPANISH AND PORTUGUESE
XXXX International, Inc., an international document translation and software localization company, needs machine translation post-editors for high volume contract work starting in September, 1999.
Prefer translators working into their native language and with previous experience editing machine translated texts. Post-editing will occur primarily on non-technical materials.
A rate of 5 cents per source word is being paid; full-time or part-time availability considered.

ora, non mi risulta che da allora le tariffe di MT post-editing siano calate e pare che la tariffa sopra citata sia molto buona per un post-editing di livello light, anche se ho letto che alcuni colleghi preferiscono farsi pagare a ore

invece, per quanto riguarda gli eventuali colleghi che si occupano di MT postediting, mi piacerebbe proprio sapere chi sono e come lavorano

Claudio


[Modificato alle 2010-10-15 19:00 GMT]


Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 09:39
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Certo che Oct 15, 2010

Certo che se proprio chi esce a certe tariffe, poi si permette certe affermazioni (che sfiorano la calunnia, tra l'altro), allora queste discussione non solo è stantia, ma diventa letteralmente una barzelletta.

A buon intenditor...


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

ERA: "Che bella offerta!" - Discussione su outsourcing, competenze, mercati, qualità

Advanced search






CafeTran Espresso
You've never met a CAT tool this clever!

Translate faster & easier, using a sophisticated CAT tool built by a translator / developer. Accept jobs from clients who use SDL Trados, MemoQ, Wordfast & major CAT tools. Download and start using CafeTran Espresso -- for free

More info »
Across v6.3
Translation Toolkit and Sales Potential under One Roof

Apart from features that enable you to translate more efficiently, the new Across Translator Edition v6.3 comprises your crossMarket membership. The new online network for Across users assists you in exploring new sales potential and generating revenue.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search