come perdere un cliente?
Thread poster: Laura Pelizzari

Laura Pelizzari
Local time: 04:27
French to Italian
+ ...
Oct 21, 2010

Buon pomeriggio a tutti,
tanto si parla di come trovare o tenersi stretto un cliente.
Io sto avendo il problema opposto. Vorrei perderne uno e non so bene come tagliare il rapporto.
Tempo fa inviai spontaneamente il mio CV a un'agenzia di traduzioni italiana, la quale ,ben felice di riceverlo, decise di iniziare a collaborare con me. La collaborazione è stata problematica fin dall'inizio (circa sei mesi fa). Mi assegnò due piccoli progetti, trovando che le mie traduzioni non rispettavano i loro standard di qualità e che avrei dovuto rivederle e correggerle per poter continuare a collaborare. I primi due progetti che mi hanno rimandato indietro contenevano correzioni che, a mio avviso, erano del tutto infondate, ma, presa da un senso di colpa, mi metto a correggere e ricorreggere secondo le loro indicazioni, invio nuovamente le traduzioni e nuovamente me la rimandano indietro trovando altri pretesti e dicendomi esattamente cosa e come dovevo correggere (...mi chiedo...ma se sai già come correggere, perchè farlo scrivere a me?). Alla fine dopo vari "invia-correggi-invia e ricorreggi", hanno accettato le traduzioni. Naturalmente dopo questo tira e molla, ho cominciato a pensare che la qualità che offrivo non fosse buona, ma poi mi sono resa conto che loro erano gli unici tra i miei clienti a lamentarsi ogni volta. Presa da un piccolo tarlo, faccio rivedere i lavori a due colleghi, i quali mi confermano che le traduzioni andavano bene così.
Dopo quei due progetti mi hanno contattato altre volte e lo stesso discorso del "manda-rimanda-correggi e ricorreggi" si ripete ogni qualvolta ricevo un progetto da loro. Mi sono un po' stancata di questo "giochetto", vorrei eliminare il cliente dal mio portafoglio anche perchè ogni volta che vogliono assegnarmi un progetto ci perdo minimo una giornata intera tra manda-rimanda-correggi e ricorreggi e perdere così tanto tempo per quel che mi pagano non vale proprio la pena. Un esempio? Ieri sera ho ricevuto un progetto di circa 800 parole ( un pdf non editabile) da consegnare oggi. Alle nove la traduzione era pronta e rivista, gliela invio e alle 11 mi rispondono che c'era da sistemare il layout e delle sottolineature che mi ero dimenticata (in realtà nel testo di partenza non vi erano sottolineature, ma semplici divisioni di parti del testo). Mi rimetto a fare il lavoro e rileggo tutto nuovamente perdendo circa due ore, alle 13:15 mando nuovamente il lavoro e alle 15 mi dicono che non va bene il lessico, che devo rivedere la grammatica e le parole che non "suonano" in italiano. Rileggo nuovamente, sistemo qualcosa, sostituisco parole con sinonimi e faccio rivedere la traduzione anche a un collega, il quale mi conferma che non devo cambiare niente. Invio nuovamente la traduzione e adesso mi dicono ancora che devo correggere le parole da loro sottolineate, senza darmi nessun'altra informazione. Premetto che il criterio che hanno usato per sottolineare le parola de correggere è stato :" Non mi suona in italiano".
Ora quale strategia consigliate per eliminare il cliente dal mio portafoglio? ( Rappresenta si e no il 2% delle mie entrate- circa un piccolo (


Direct link Reply with quote
 

Silvia Nigretto  Identity Verified
Local time: 04:27
English to Italian
+ ...
io farei così... Oct 21, 2010

Ciao Laura!
Io farei semplicemente così: aumenterei la tariffa.
Puoi giustificare la richiesta dicendo che, in genere, gli errori che i traduttori correggono dopo il feedback del cliente sono di naturale grammaticale o di traduzione vera, non certamente di stile.
Prendere o accettare.
A te decidere la tariffa che lo scoraggerà dal ricontattarti.
Non può obbligarti a lavorare per loro...

In bocca al lupo!
Ciao,
silvia


Direct link Reply with quote
 

Claudio Nasso  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Non vedo il problema, ma eviterei polemiche con l'agenzia Oct 21, 2010

Laura Pelizzari wrote:

Buon pomeriggio a tutti,
tanto si parla di come trovare o tenersi stretto un cliente.
Io sto avendo il problema opposto. Vorrei perderne uno e non so bene come tagliare il rapporto.


Sono indecisa tra la c) e la b), propenderei per la c) ma non saprei, sinceramente, come iniziare il discorso.
Che dite? Come iniziarlo?[/quote]

Beh, in realtà, non vedo dove stia il problema (non entro nella diatriba del processo “correggi e ricorreggi” che, in realtà, mi lascia perplesso).

Semplicemente, evitando di avviare polemiche con l'agenzia, non farei alto che declinare cortesemente le prossime proposte di collaborazione ("visto l'attuale carico di lavoro, non sono in grado di rispettare le scadenze richieste” o qualcosa di simile) e ne esci “alla grande”.

Ma sta a te decidere la strategia di uscita.

Claudio


Direct link Reply with quote
 

Daniela Zambrini  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
Member (2005)
English to Italian
+ ...
come lasciare un cliente? Oct 21, 2010

Allo stesso modo in cui lasciamo un partner che non ci convince più (e che forse non ci è mai piaciuto più di tanto)

a) la brutale verità (non intendo uniformarmi al vostro metodo di lavoro che considero inadeguato, non-professionale, disordinato ecc.) - Liberatorio ma...inappellabile!

b) una bugia pietosa (ora non posso, ma sentiamoci davvero! magari in un altro momento...) - Contro: tra una settimana si rifanno vivi, alle stesse condizioni

c) una sana via di mezzo (restiamo amici, ma le condizioni le decido io) - Conservi la tua autostima, esprimi le tue perplessità, e se anche dall'altra parte c'è buona volontà il rapporto avanza di un livello

Io sono per la c) almeno lavorativamente parlando...
(Per le questioni di cuore, no comment )

D.


Direct link Reply with quote
 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
Member (2000)
English to Italian
+ ...
Aumento tariffa e non solo Oct 21, 2010

Laura Pelizzari wrote:
Ora quale strategia consigliate per eliminare il cliente dal mio portafoglio?


Se lo vuoi solo tagliare di netto può alzare molto la tariffa, in maniera tale che sei sicura che non la accetteranno.
Se (per una probabilità su mille) dovessero accettarla, puoi scegliere se continuare la collaborazione a una tariffa super, che dovrebbe compensare tutte le rotture, oppure decidere se rifiutare tutte le prossime loro offerte.

Però, se proprio vuoi fargli capire che il loro metodo è pesante, puoi istituire una tariffa oraria di revisione che scatta per tutte le revisioni supplementari (che superano ad esempio il quarto d'ora di tempo) che ti fanno fare sui tuoi lavori, dopo la tua consegna.

In questo modo, dovrebbero capire il messaggio e non farsi più vivi (si spera )

Ciao!
Gianni


Direct link Reply with quote
 

Giles Watson  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
Italian to English
E se l'agenzia ti deve ancora soldi? Oct 21, 2010

All'atto pratico, dovrai probabilmente adeguare la tua "strategia di uscita" ai tempi che l'agenzia impiegherà per saldare le tue fatture ancora in sofferenza.

Forse ti toccherà fare un po' di "melina" con eventuali nuove proposte di collaborazione per far capire che ormai siete... "alla frutta".

Saluti ortofrutticoli,

Giles


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
Member (2009)
English to Italian
+ ...
risposta d) Oct 21, 2010

Laura Pelizzari wrote:
Ora quale strategia consigliate per eliminare il cliente dal mio portafoglio?
Avevo pensato a:
a) non rispondere più alle loro richieste
b) informare l'agenzia che ho triplicato la tariffa
c)spiegare loro che mi sono stancata di queste continue correzioni che mi fanno solo perdere tempo e non contribuiscono ad una maggiore qualità del testo.
Sono indecisa tra la c) e la b), propenderei per la c) ma non saprei, sinceramente, come iniziare il discorso.
Che dite? Come iniziarlo?
Vuoi proprio che sparisca?

d)

Gent. (nome del PM),

La informo che a partire dalla data odierna dovrò, per motivi di ottimizzazione aziendale*, fatturare le ore richieste per eventuali modifiche di formattazione, impaginazione, revisione o qualsiasi altro tipo di editing che esuli dalla mera traduzione al prezzo pattuito al momento dell'ordine.

La mia tariffa oraria è di 45,00€ + IVA.

Chiedo cortesemente di prendere nota delle nuove condizioni che dovranno essere applicate sin da subito.

Resto in attesa di un gradito cenno di riscontro e porgo, con l'occasione, cordiali saluti

* o altro motivo, a seconda dell'estro personale

Se vuoi puoi anche aggiungere un aumento consono della tariffa per traduzione.

Ciao!

[Edited at 2010-10-21 20:21 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
English to Italian
+ ...
Comportamento corretto Oct 22, 2010

Adesso spiego che cosa intendo con questo titolo volutamente ambiguo: il tuo comportamento è stato quello che un traduttore adotterebbe nei confronti di un cliente da CONSERVARE.
Cioè il cliente ti chiede modifiche, revisioni ecc. (che possono anche essere sostenute da gusti stilistici diversi, altrimenti si chiamano errori da correggere )
e tu le fai di buon grado - o almeno così le percepisce il cliente, immagino che non gli avrai telefonato sbuffando e brontolando mugugnando digrignando i denti.

Se il cliente, per motivi tuoi, non ti interessa più, non vedo quale sia il problema a rispondergli "sono già occupata": a meno che TU non interessi particolarmente a loro, dopo 3 o 4 volte - o anche prima - se ne faranno una ragione.

Oppure, se tu sei disposta a lavorare ancora per loro, e ora sai che dopo la consegna della traduzione ci dovrai perdere sopra ancora ore, adegui la tua tariffa: o a ore, come ti suggerisce Silvia P., oppure parti dall'inizio con un prezzo quadruplicato, che giustificherai con la necessità, espressa solo da loro tra tutti i tuoi clienti, di rimaneggiare pesantemente un lavoro già terminato.

Intendo dire, ferme restando cortesia e professionalità, non comportarti con loro come ti comporti con i clienti da tenere.

Manuela


Direct link Reply with quote
 
Fran Cesca
Italy
Local time: 04:27
English to Italian
+ ...
Me la rubo pure io ;) Oct 22, 2010

Silvia P. wrote:

Gent. (nome del PM),

La informo che a partire dalla data odierna dovrò, per motivi di ottimizzazione aziendale*, fatturare le ore richieste per eventuali modifiche di formattazione, impaginazione, revisione o qualsiasi altro tipo di editing che esuli dalla mera traduzione al prezzo pattuito al momento dell'ordine.

La mia tariffa oraria è di 45,00€ + IVA.

Chiedo cortesemente di prendere nota delle nuove condizioni che dovranno essere applicate sin da subito.

Resto in attesa di un gradito cenno di riscontro e porgo, con l'occasione, cordiali saluti

* o altro motivo, a seconda dell'estro personale

Se vuoi puoi anche aggiungere un aumento consono della tariffa per traduzione.

Ciao!

[Edited at 2010-10-21 20:21 GMT]



E' quello che sto valutando anche io dopo che mi è stato chiesto di fare un proofreading alle revisioni apportate ad una mia trascrizione....roba da matti!


Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 03:27
Member (2008)
Italian to English
canzone Oct 22, 2010

Mah - se non vuoi lavorare per una particolare agenza, perché non semplicemente respingere cortesemente ogni loro offerta di lavoro?

Questo thread mi ricorda la canzone di Paul Simon "Fifty ways to leave your lover":

You just slip out the back, Jack
Make a new plan, Stan
You don't need to be coy, Roy
Just get yourself free
Hop on the bus, Gus
You don't need to discuss much
Just drop off the key, Lee
And get yourself free




Direct link Reply with quote
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
scrupoli? Oct 22, 2010

Perché ti fai degli scrupoli a dirgli che non intendi lavorare per loro? Siate professionisti, mica compagni di banco.

Digli semplicemente che per te non è proficuo collaborare in questi termini. Aiuterai anche altri colleghi vessati come te.

In alternativa, puoi dirgli che addebiterai loro un costo orario ogni volta che ti chiederanno di rivedere la traduzione che, a tuo avviso, non presenta errori oggettivi.

In fondo, se chiamo l'imbianchino a casa mia e gli faccio rifare 3 volte lo stesso muro, lui mi chiede 3 volte la tariffa.


Direct link Reply with quote
 

Letizia Ridolfi
Italy
Local time: 04:27
English to Italian
+ ...
posso? Oct 22, 2010

Silvia P. wrote:

Vuoi proprio che sparisca?

d)

Gent. (nome del PM),

La informo che a partire dalla data odierna dovrò, per motivi di ottimizzazione aziendale*, fatturare le ore richieste per eventuali modifiche di formattazione, impaginazione, revisione o qualsiasi altro tipo di editing che esuli dalla mera traduzione al prezzo pattuito al momento dell'ordine.

La mia tariffa oraria è di 45,00€ + IVA.

Chiedo cortesemente di prendere nota delle nuove condizioni che dovranno essere applicate sin da subito.

Resto in attesa di un gradito cenno di riscontro e porgo, con l'occasione, cordiali saluti

* o altro motivo, a seconda dell'estro personale

Se vuoi puoi anche aggiungere un aumento consono della tariffa per traduzione.

Ciao!

[Edited at 2010-10-21 20:21 GMT]


ti dispiace se me la copio e conservo?
Vuoi i diritti d'autore???
Letizia


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 04:27
Member (2009)
English to Italian
+ ...
Diritti Oct 22, 2010

Letizia Ridolfi wrote:
ti dispiace se me la copio e conservo?
Vuoi i diritti d'autore???
Letizia
Ahahah, certo che no!


Direct link Reply with quote
 

Laura Pelizzari
Local time: 04:27
French to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Soldi ancora in sospeso. Oct 22, 2010

Purtroppo ho ancora un paio di progetti che devono essere saldati.
Avevo già provato la tecnica del " No, grazie sono occupata e non riuscirei a fare il vostro progetto", ma puntualmente si sono sempre ripresentati.
Attenderò il pagamento dei progetti in sospeso e poi dopo comunicherò loro che la mia tariffa è aumentata.


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

come perdere un cliente?

Advanced search






Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »
Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search