Traduzione sottopagata
Thread poster: Irene Acler

Irene Acler  Identity Verified
Italy
Local time: 21:21
Spanish to Italian
+ ...
Oct 22, 2010

Ciao a tutti!

Sicuramente sto per affrontare un tema di cui si è già parlato altre volte, ma volevo chiedere un vostro parere in merito.

Sono stata contattata da una studentessa universitaria che aveva bisogno di una traduzione di articoli di psicologia (circa una decina, a detta sua, di 6/7 pagine ciascuno, in pdf). Mi ha chiesto tariffe, modalità di pagamento e tempistiche e io prontamente ho risposto dandole i dati richiesti.

La sua risposta? Il compenso che le ho chiesto (e vi assicuro che sono stata bassa, anche troppo!) è una spesa che non può assolutamente sostenere, che non pensava che costasse così tanto e che lei era disposta a pagare massimo €10 ad articolo!!!

Ora, ovviamente non ho accettato, perché mi sembra una presa per i fondelli sinceramente. Purtroppo tantissime persone non si rendono conto di cosa c'è dietro ad una traduzione, a maggior ragione se si tratta di testi specialistici. Ok, questa ragazza è una studentessa, quindi immagino che il suo budget sia limitato, ma in una situazione del genere voi cosa le avreste detto?

Mi ha lasciato alquanto perplessa!

Un saluto a tutti,
Irene


Direct link Reply with quote
 

lidija68  Identity Verified
Italy
Local time: 21:21
Italian to Serbian
+ ...
discussione simile Oct 22, 2010

vedi qui:
http://www.proz.com/forum/italian/180476-traduzione_libri_per_tesi.html


Direct link Reply with quote
 
Colin Ryan  Identity Verified
Local time: 21:21
Italian to English
+ ...
Quante studentesse conosci? Oct 22, 2010

Irene Acler wrote:
Ok, questa ragazza è una studentessa, quindi immagino che il suo budget sia limitato


Tu non hai idea del suo budget, cara Irene. Solo perché é studentessa non vuol dire che non ha soldi. Anche i figli dei ricchi vanno a scuola. Se ti ha detto di essere studentessa, è solo un modo per trattare dei prezzi.

Io non lavoro per l'onore e la gloria e se uno sconosciuto mi chiedesse di lavorare pressoché gratis, gli direi subito (ma in modo educato) che le mie tariffe e condizioni sono così, o ti metti la mano in tasca o esci dal mio negozio!


[Edited at 2010-10-22 13:39 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 21:21
Italian to English
+ ...
opportunità di educazione Oct 22, 2010

Io risponderei semplicemente spiegando quanto tempo ci vorrebbe per tradurre ogni articolo, e quindi che un compenso equo (considerando anche che hai un business da gestire con tutti i relativi costi) è così, ecc.

Certo che era disposta a pagare solo 10 euro mi sembra un'esagerazione, ma che non aveva la minima idea di quanto dovrebbe costare non mi sorprende minimamente.


Direct link Reply with quote
 

dott.ssa Daniela Gigante  Identity Verified
Italy
Local time: 21:21
German to Italian
+ ...
Brava Oct 22, 2010

Complimenti per la scelta coraggiosa (aver rifiutato)!
E' importante fare fronte comune contro la tendenza a proporre tariffe sempre più basse. E poi non è una questione di impossibilità di budget di questo o di quello (o di azzardare ipotesi sulla capacità finanziaria degli altri) ma di quanto costa effettivamente una traduzione. La tariffa non può dipendere da quanto tizio o caio sono disposti a spendere.


Direct link Reply with quote
 

Irene Acler  Identity Verified
Italy
Local time: 21:21
Spanish to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Avete ragione Oct 22, 2010

In effetti avete ragione, non si tratta tanto della possibilità di spesa di chi richiede una traduzione, ma del costo della traduzione stessa. Quando ho detto che forse il budget della ragazza era limitato, ho parlato facendo inconsciamente riferimento a quella che era la mia situazione di studentessa di qualche anno fa

Comunque le ho spiegato tutto, del tempo che ci vuole per tradurre, delle competenze necessarie per tradurre testi specialistici, ecc. Ma lei ha ribadito quanto detto, dicendo che si farà la traduzione da sola stando su la notte!


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Dille che... Oct 22, 2010

Su Internet ci sono tanti "bellissimi" siti (ne cito solo alcuni: Elance, Odesk, getafreelancer.com) dove ci sono "traduttori" che offrono tariffe come 0,0125 a parola. Se vuole risparmiare può rivolgersi a loro.

Direct link Reply with quote
 

Irena Lenkova  Identity Verified
Italy
Local time: 21:21
Bulgarian to Italian
+ ...
Hai fatto bene!!! Oct 22, 2010

Cara Irene!

Ti dirò non quello che AVREI detto, ma quello che HO detto proprio ieri.

Mi è stato chiesto di effettuare una traduzione per una studentessa universitaria - 24 pagine cartacee. Ho spiegato tranquillamente qual era la mia tariffa ed ho aggiunto che, nel caso il prezzo sembrasse elevato (e ti garantisco che lo è), la fanciulla avrebbe potuto rivolgersi a qualche sua collega di lingue, la quale sicuramente avrebbe accettato di tradurre il testo per un prezzo inferiore.

Concordo in pieno con ryancolm e aggiungo che durante la mia carriera universitaria nessuno mostrava interesse per il mio budget.

Quindi, devi essere contenta di aver rifiutato e non ripensarci.

Giuseppina Gatta ha ragione ... c'è sempre Google translator


Direct link Reply with quote
 

Luca Ruella  Identity Verified
United States
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Non mi scandalizzo Oct 24, 2010

Ciao,

Non mi scandalizzo di quanto scrivi. Mi è capitato decine di volte di essere avvicinato da uno studente o un altro tipo di privato per farsi tradurre articoli o altro materiale.

Gente che chiede di tradurgli un libro perché "gli piacerebbe leggerlo", non ha nessuna idea di cosa significhi la loro richiesta.

Io li dissuado immediatamente: "guarda, se vuoi te la faccio, ma appena ti dico il prezzo cambi subito idea. Per tradurre la tua tesi\libro dovrei lavorare un mese a tempo pieno e sai bene che un qualsiasi professionista che lavora 1 mese solo per te almeno 3, 4 o 5 mila euro lo paghi, anche solo per farti imbiancare i muri di casa".

Ti dico di più. Considerando che un professionista capace sicuramente ha un ricco parco clienti e si trova spesso nella situazione di essere sommerso dal lavoro, non vedo perché dovrebbe tralasciare clienti regolari e affidabili e lavorare a prezzi scontati per un privato una tantum.
Chi me lo fa fare?

Prendili per quello che sono, privati che non conoscono minimamente l'industria della traduzione, che non hanno idea di tempi e costi e che, comunque, non rappresentano assolutamente né il mercato né il target di clienti di un traduttore professionista.

Eviterei di stizzirmi o scandalizzarmi, non sarebbe professionale.

Semplicemente, non mi interesserei più di tanto della questione.

Luca

[Edited at 2010-10-24 12:59 GMT]

[Edited at 2010-10-24 13:01 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 21:21
English to Italian
+ ...
Pan per focaccia Oct 25, 2010

Irene Acler wrote:

In effetti avete ragione, non si tratta tanto della possibilità di spesa di chi richiede una traduzione, ma del costo della traduzione stessa. Quando ho detto che forse il budget della ragazza era limitato, ho parlato facendo inconsciamente riferimento a quella che era la mia situazione di studentessa di qualche anno fa

Comunque le ho spiegato tutto, del tempo che ci vuole per tradurre, delle competenze necessarie per tradurre testi specialistici, ecc. Ma lei ha ribadito quanto detto, dicendo che si farà la traduzione da sola stando su la notte!



Se è nella tua zona, tra qualche anno quando sarà laureata ed eserciterà la professione vai a chiederle qualche consulenza pretendendo di pagarla con un caffè o al massimo un paio di Euro all'ora. Se ti chiede se sei pazza, rispondile: "no, ma se non me lo fai a questo prezzo mi prendo un libro di Freud in biblioteca e mi arrangio stasera dopo cena che ho un'oretta libera".


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Traduzione sottopagata

Advanced search






BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »
PDF Translation - the Easy Way
TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation.

TransPDF converts your PDFs to XLIFF ready for professional translation. It also puts your translations back into the PDF to make new PDFs. Quicker and more accurate than hand-editing PDF. Includes free use of Infix PDF Editor with your translated PDFs.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search