Se pensi al tuo futuro fai crescere ACTA
Thread poster: Chiara De Santis

Chiara De Santis  Identity Verified
Italy
Local time: 18:58
Member (2002)
Dutch to Italian
+ ...
Nov 30, 2010

ACTA - Associazione Consulenti Terziario Avanzato http://www.actainrete.it

** Se pensi al tuo futuro fai crescere ACTA ** novembre 26, 2010

In questi giorni molti di noi hanno già ricevuto la comunicazione dell'anticipo delle imposte e dei contributi da versare entro il 30 novembre.
Qualcuno pagherà tranquillamente, altri con difficoltà, qualcuno forse dovrà rimandare o farsi prestare i soldi.

L'anno prossimo potrebbe andare ancora peggio. Ormai i tre sindacati confederali parlano apertamente di portare al 33% i contributi di tutti gli iscritti alla Gestione separata dell’INPS (vedi gli articoli raccolti sul nostro sito). L’obiettivo, dicono, è quello di scoraggiare il "falso lavoro autonomo".

Ma noi siamo veri lavoratori autonomi, non siamo da "scoraggiare"!
Ti sei mai chiesto perché noi paghiamo già contributi molto più alti rispetto ai professionisti con albo e agli artigiani?
Con ACTA ci siamo dati una sola risposta: loro hanno una potente rappresentanza organizzata, NOI ANCORA NO.

È anche per questo che si sta affermando la tendenza ad accomunarci al lavoro atipico da disincentivare, piuttosto che alle attività e alle professioni da sostenere.
DA CHI DIPENDE QUESTO?
ormai possiamo dirlo: DIPENDE ANCHE DA NOI!
Sta a noi organizzarci, crescere, e far sentire la nostra voce.

Noi ci stiamo dando da fare per farci sentire, ma è importante che tutti gli iscritti facciano qualcosa SUBITO per FAR CRESCERE ACTA, CON DUE SEMPLICI MOSSE POTRESTI FARE QUALCOSA DI VERAMENTE IMPORTANTE PER IL TUO FUTURO E PER LE PERSONE CHE TI SONO VICINE.

-RINNOVA L'ISCRIZIONE ad ACTA, la quota versata adesso vale già per il 2011.
- Guarda fra le tue conoscenze e FAI ISCRIVERE ALTRI 10 SOCI

Con queste due semplici mosse moltiplicheremmo immediatamente il nostro potere di fare pressione e di dare rappresentanza alle nostre istanze.

PER FAVORE FAI GIRARE QUESTA MAIL A TUTTE LE PERSONE INTERESSATE

Alfonso Miceli
Vice Presidente ACTA
www.actainrete.it
vicepresidente@actainrete.it


Direct link Reply with quote
 

Nicole Maina  Identity Verified
Italy
Local time: 18:58
Member (2005)
German to Italian
+ ...
già socia! Nov 30, 2010

e nel 2011 naturalmente rinnovo!
Io non sono solita spammare, ma ho inoltrato questo messaggio a tutti i colleghi che pagano le tasse in Italia. Diversi hanno reagito con interesse. Fatelo anche voi!


Direct link Reply with quote
 

Paola Gatto  Identity Verified
Italy
Local time: 18:58
Member (2004)
German to Italian
+ ...
anch'io già socia! Dec 1, 2010

E anch'io penso di rinnovare.

Condivido in pieno e approvo gli sforzi delle persone attive di Acta. Collaboro pure dall'interno sempre e dall'esterno tutte le volte che me se ne presenta l'occasione. L'unico punto in cui non concordo con la posizione ufficiale di Acta è il riconoscimento delle associazioni di categoria, come quella a cui appartengo, AITI (Associazione Italiana Traduttori ed Interpreti). Ma per il resto... ACTA è una vera rivoluzione sensata ed intelligente.


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 18:58
English to Italian
+ ...
richiesta di chiarimenti Dec 1, 2010

Paola Gatto wrote:

L'unico punto in cui non concordo con la posizione ufficiale di Acta è il riconoscimento delle associazioni di categoria, come quella a cui appartengo, AITI (Associazione Italiana Traduttori ed Interpreti).


Ciao,
Anch'io sono già socia e penso di rinnovare... appena incasso qualche euro.
Ti vorrei chiedere, per cortesia, che cosa intendi con la frase che ho citato dal tuo messaggio.
Chiedo anche scusa in anticipo se si tratta di qualcosa che dovrei già sapere.
Grazie in anticipo.
Manuela


Direct link Reply with quote
 

Adele Oliveri  Identity Verified
Italy
Local time: 18:58
Member (2007)
English to Italian
+ ...
Provo a rispondere io Dec 2, 2010

Manuela Dal Castello wrote:

Paola Gatto wrote:

L'unico punto in cui non concordo con la posizione ufficiale di Acta è il riconoscimento delle associazioni di categoria, come quella a cui appartengo, AITI (Associazione Italiana Traduttori ed Interpreti).


i vorrei chiedere, per cortesia, che cosa intendi con la frase che ho citato dal tuo messaggio.
[...]
[/quote]

Ciao Manuela,

significa che ACTA non vede di buon occhio o comunque non ritiene prioritario il riconoscimento alle associazioni professionali di ruoli di selezione e certificazione della qualità (qualità di cosa, poi?), che è quello per cui si stanno battendo molte associazioni di categoria (tra cui l'AITI).

Vedi per esempio qui:

http://www.actainrete.it/2010/04/rappresentanza-non-corporativismo/

e qui:

http://www.scribd.com/doc/39877285/Manifesto-dei-lavoratori-autonomi-di-seconda-generazione

(in particolar modo alla Parte III).

Adele


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Se pensi al tuo futuro fai crescere ACTA

Advanced search






Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »
Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search