Lavorare per gli USA ... ITIN, W8-BEN e dintorni
Thread poster: marsac

marsac
Italy
English to Italian
Dec 8, 2010

Ciao a tutti, mi presento.
Mi sono appena iscritto a questa comunità perchè ho avuto l'ottima impressione di una grande professionalità dell'iniziativa e delle persone che vi partecipano.
Lavoro dal 1983 nel settore dell'Information Technology, mi interesso inoltre di temi economici e finanziari, sono quindi qui per provare a mettere "a frutto" queste competenze anche in questo settore.
Vivo in Italia, a Roma.

Ho letto molto nei giorni scorsi sul sistema di regole fiscali per lavorare per un'azienda USA. Mi ha impressionato la poca chiarezza su questo tema.
Pur avendo anche un background tributario giudico l'argomento perlomeno "spinoso".

Sono giunto a questa conclusione:

  • l'ITIN non è necessario
  • deve essere compilato invece il modulo W8-BEN che consente alla controparte USA di non applicare le imposte come previste dall'IRS
  • si emette, se richiesto, una ricevuta alla controparte
  • i redditi vengono tassati in Italia come redditi diversi


Qualcuno può confortarmi/correggermi sui punti precedenti?

Mario


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Per quello che ne so io... Dec 8, 2010

...hai ragione su tutto. Bravo! Devo farti i complimenti perché spesso neanche le agenzie americane sanno come comportarsi al riguardo.

Buon lavoro
Giusi


 

texjax DDS PhD  Identity Verified
Local time: 11:54
Member (2006)
English to Italian
+ ...
OK ma il punto 3 è obbligatorio Dec 9, 2010

marsac wrote:

Sono giunto a questa conclusione:

  • l'ITIN non è necessario
  • deve essere compilato invece il modulo W8-BEN che consente alla controparte USA di non applicare le imposte come previste dall'IRS
  • si emette, se richiesto, una ricevuta alla controparte
  • i redditi vengono tassati in Italia come redditi diversi


Qualcuno può confortarmi/correggermi sui punti precedenti?

Mario


1. L'ITIN, Individual Taxpayer Identification Number, non puoi averlo comunque, visto che sei italiano residente in Italia

2. OK (per i cittadini non statunitensi)

3. L'emissione della ricevuta di prestazione non è facoltativa ma obbligatoria, altrimenti si configura il reato di evasione fiscale

4. Non saprei

Ciao e benvenuto

[Edited at 2010-12-09 03:10 GMT]


 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Precisazione Dec 9, 2010

Per quanto riguarda la dicitura "redditi diversi", non so bene cosa intendi perché non sono una commercialista, comunque sono redditi che devi dichiarare. Per quanto riguarda la ricevuta, la cosa è collegata a quanto ho detto sopra. L'agenzia americana potrebbe non averne bisogno, ma ciò non significa che tu sia esentato dall'emetterla.

 

2G Trad  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
Member (2000)
English to Italian
+ ...
Redditi diversi Dec 9, 2010

marsac:
i redditi vengono tassati in Italia come redditi diversi


Questo è esatto nel caso in cui tu sia un lavoratore autonomo occasionale, cioè non eserciti questa professione abitualmente.
Questi redditi diversi vanno dichiarati nel quadro RL dell'Unico.

In caso contrario (cioè se in pratica hai P. IVA), i redditi vanno dichiarati nel quadro RN come redditi di lavoro autonomo (se sei nel regime ordinario) o nel quadro CM (se sei nel regime dei contribuenti minimi).

Ciao!
Gianni

[Edited at 2010-12-09 10:42 GMT]


 

marsac
Italy
English to Italian
TOPIC STARTER
Agenzia delle Entrate Dec 10, 2010

Grazie a tutti per l'interessamento!

Per la ricevuta è chiaro che va fatta, intendevo che alcune compagnie americane non ne hanno bisogno.

Per quanto riguarda come classificare i redditi in effetti ho indicato, senza pensarci troppo, il mio caso specifico. Effettivamente chi ha partita IVA non dichiarerà i redditi come diversi.
Poi ci sono i vari sottocasi della nostra contorta legislazione tributaria (contribuenti minimi ecc. ecc.)

Comunque devo dire che l'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione una buona serie di pagine informative specializzate per tipo di contribuente.
Nel caso dei liberi professionisti, come credo operino quasi tutti i membri di questa comunità, il riferimento è questo "logorroico" URL: Pagina di riferimento per i professionisti

Poi potete anche vedere che ci sono le pagine dedicate alle altre tipologie di contribuenti. (sia persone fisiche che giuridiche). Non male.

Mario


 

Sara Colombo  Identity Verified
Italy
Local time: 17:54
English to Italian
+ ...
primo lavoro con gli USA Dec 29, 2010

Buongiorno a tutti,

ricomincio da questo topic per fare alcune domande a chi ha già avuto questo tipo di esperienza. Ho partita IVA (per nuove iniziative produttive), lavoro con agenzie e clienti diretti italiani, e mi è capitato ora un primo lavoro con una organizzazione statunitense.

Vorrei capire come regolarmi in merito a:

- preventivo (sembrerà banale, ma lo faccio in dollari o in euro?)

- fattura (la faccio come tutte le altre, compresi IVA al 20% INPS al 4%?)

- asseverazione e legalizzazione (ne ho già effettuate diverse, da inviare in Paesi europei, ma mai negli USA. Ci sono differenze?)

Grazie a chi saprà illuminarmi un po'...

Sara


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Lavorare per gli USA ... ITIN, W8-BEN e dintorni

Advanced search






SDL Trados Studio 2017 Freelance
The leading translation software used by over 250,000 translators.

SDL Trados Studio 2017 helps translators increase translation productivity whilst ensuring quality. Combining translation memory, terminology management and machine translation in one simple and easy-to-use environment.

More info »
WordFinder Unlimited
For clarity and excellence

WordFinder is the leading dictionary service that gives you the words you want anywhere, anytime. Access 260+ dictionaries from the world's leading dictionary publishers in virtually any device. Find the right word anywhere, anytime - online or offline.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search