Pages in topic:   [1 2] >
Quanto si fa pagare il commercialista per dichiarazioni INTRASTAT
Thread poster: Laura Gentili

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2003)
English to Italian
+ ...
Dec 23, 2010

Cari colleghi,
quanto prendono i vostri commercialisti per le dichiarazioni INTRASTAT? La mia prende 40 euro a dichiarazione trimestrale, quindi 160 euro all'anno ((in aggiunta ai 1000 euro di base per la contabilità).

Grazie
Laura


Direct link Reply with quote
 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 06:39
Italian to English
+ ...
Niente Dec 23, 2010

La mia non prende niente. Ho cambiato commercialista un anno fa per ridurre i costi (il vecchio prendeva EUR 100 al mese più 400 per la dichiarazione di reditti), e abbiamo anche parlato delle dichiarazioni INTRASTAT, ma ha detto che per ora non ha intenzioni a chiedere di più. Prende EUR 1000 all'anno, tutto compreso, e finora sono davvero contenta con le sue prestazioni.

Direct link Reply with quote
 

Magdalena Legerska Brighetti  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member
Czech to Italian
+ ...
niente perchè... Dec 23, 2010

...voleva anche lui 60 euro al trimestre e quindi provvedo da sola.

Direct link Reply with quote
 

A_Nespoli  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2007)
German to Italian
+ ...
Niente Dec 23, 2010

Niente, è compreso nel forfait e il forfait non è aumentato.

Direct link Reply with quote
 

Ivan Patti  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
English to Italian
+ ...
Non proprio niente Dec 24, 2010

Ciao Laura,

la mia commercialista chiede €70,00 a dichiarazione + compenso annuo identico a quello che paghi tu.

Buona giornata!

Ivan


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Aggiornamento Feb 14, 2011

Ho appena scritto alla commercialista dicendo che non posso assorbire un aumento di 160 euro all'anno del suo compenso. La mia contabilità è estremamente semplice, secondo me le dichiarazioni Intrastat dovrebbero rientrare nel compenso forfettario annuo.
Vediamo ora cosa risponde, nel caso vi chiederò consiglio su un nuovo commercialista a Milano.
Trovo inoltre estremamente indisponente che neanche mi comunichi gli aumenti ma che si limiti a indicarmeli nella nota di pagamento provvisoria.
Oltre al compenso forfettario, appena c'è qualsiasi minima cosa in più da fare mi aggiunge 150-200 euro in fattura. Esempio: un anno non ho pagato l'INPS, poi è arrivato l'avviso, abbiamo chiesto la rateazione, per inviare la richiesta di rateazione all'INPS e per fare il prospetto delle rate con interessi: 150 euro.
Anche i vostri fanno così?

Laura


Direct link Reply with quote
 

Manuela Dal Castello  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
English to Italian
+ ...
Costo del tempo passato ad iscriversi al portale delle entrate Feb 14, 2011

Laura Gentili wrote:

Ho appena scritto alla commercialista dicendo che non posso assorbire un aumento di 160 euro all'anno del suo compenso. La mia contabilità è estremamente semplice, secondo me le dichiarazioni Intrastat dovrebbero rientrare nel compenso forfettario annuo.
Vediamo ora cosa risponde, nel caso vi chiederò consiglio su un nuovo commercialista a Milano.
Trovo inoltre estremamente indisponente che neanche mi comunichi gli aumenti ma che si limiti a indicarmeli nella nota di pagamento provvisoria.
Oltre al compenso forfettario, appena c'è qualsiasi minima cosa in più da fare mi aggiunge 150-200 euro in fattura. Esempio: un anno non ho pagato l'INPS, poi è arrivato l'avviso, abbiamo chiesto la rateazione, per inviare la richiesta di rateazione all'INPS e per fare il prospetto delle rate con interessi: 150 euro.
Anche i vostri fanno così?

Laura


Laura, ti "giro" quello che mi ha detto il mio commercialista, sperando che la sig.ra Agenzia delle Entrate mi permetta di lavorare con gli europei.
Siccome iscriversi al sito delle entrate, capire come gira il programma, mettere in nota gli errori perché il programma ti si chiude, non registra correttamente i dati ecc. porta via del tempo e quindi denaro, e in teoria avrebbe solo due clienti che lo richiedono, non ha intenzione di farlo (lo capisco).
L'anno scorso l'altro cliente ha dovuto fare l'intra, il commercialista si è appoggiato ad un suo corrispondente a Milano che gli ha fatto pagare 50 Euro.
Quindi se io volessi che presentasse lui per mio conto gli intra mi passerebbe questo costo.

Il fatto che non ti avvisi degli aumenti ma che te li faccia piombare tra capo e collo... direi che per un professionista non è un bel comportamento. Prassi vorrebbe che prima si avvisa e poi si fattura...
Manuela


Direct link Reply with quote
 

Angie Garbarino  Identity Verified
Local time: 06:39
Member (2003)
French to Italian
+ ...
Si, proprio Feb 14, 2011

Laura Gentili wrote:
per inviare la richiesta di rateazione all'INPS e per fare il prospetto delle rate con interessi: 150 euro.
Anche i vostri fanno così?

Laura


Avrei voglia di esprimermi in modo piu colorito, con tutti i problemi che ho in questo periodo.

Sono stufa di commercialisti, tasse, e inps, soprattutto perche' avendo dovuto portare mia madre al prontosoccorso ho potuto toccare bene con mano quale eccelso servizio sanitario vi sia in Italia.

7 ore in corridoio... e lasciamo perdere il resto......


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Aggiornamento Feb 14, 2011

Dopo il mio messaggio e-mail la commercialista mi ha chiamato al telefono e mi ha detto che "per venirmi incontro" mi farà pagare 25 euro a dichiarazione anziché 40, per un totale di 100 euro in più all'anno anziché 160.

Poi ha cominciato il discorsetto "Lei paga mille euro all'anno ma è un prezzo assolutamente vecchio, i professionisti come lei pagano 1500 euro ecc. ecc."

P.S. Per Lionel: no, non fatturo 300.000 euro all'anno. Il regime è quello di contabilità ordinaria. La città è Milano (posto caro).

[Edited at 2011-02-14 15:19 GMT]


Direct link Reply with quote
 
xxxLionel_M
Local time: 06:39
English to French
+ ...
1500 Euro ? Feb 14, 2011

Scusa la curiosità, ma fatturi 300.000 euro l'anno ?

Mi sembra spropositato. Questo immagino non per il "Regime dei minimi" vero ?


Direct link Reply with quote
 

Paolo Troiani  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2010)
English to Italian
+ ...
Cosa prevede la tariffa professionale per Intrastat Feb 14, 2011

La cd. "dichiarazione Intrastat" rientra nelle attività di assistenza tributaria, ossia, secondo art.46 D.M. 169/2010 (più brevemente tariffa professionale) "la predisposizione su richiesta e nell'interesse del cliente di atti e documenti aventi rilevanza tributaria sulla base dei dati e delle analitiche informazioni trasmesse dal cliente, che non richiedono particolare elaborazione".
Su queste attività sono previsti onorari specifici ed onorari graduali, sempre secondo la suddetta tariffa.
Bene, la tabella 2 della tariffa al punto B, prevede un onorario specifico di 50 euro se la dichiarazione è trasmessa dal professionista, o di 100 euro se la stessa dichiarazione è predisposta dal contribuente.
QUESTO È IL MINIMO SECONDO LA TARIFFA PROFESSIONALE.

Tralascio volutamente tutto il resto che prevede la tariffa, e riassumo dicendo che a tale onorario specifico, dovrebbero/potrebbero aggiungersi un onorario graduale da commisurare al valore della pratica, oltre a un compenso per indennità e un bel rimborso spese.

Ovviamente poi viene concessa la possibilità di preconcordare i suddetti onorari (cd. forfait) e quindi molti dottori commercialisti non espongono analiticamente le singole componenti del costo del servizio.

La conclusione? 40 euro per una trasmissione trimestrale è un prezzo più che onesto e corretto, IMHO.


Direct link Reply with quote
 

dropinka  Identity Verified
Italy
English to Italian
+ ...
100 euro in più... Feb 15, 2011

Laura Gentili wrote:

Dopo il mio messaggio e-mail la commercialista mi ha chiamato al telefono e mi ha detto che "per venirmi incontro" mi farà pagare 25 euro a dichiarazione anziché 40, per un totale di 100 euro in più all'anno anziché 160.


... solo se devi fare la dichiarazione per *servizi resi*, giusto? Perché se devi fare anche la dichiarazione per prodotti/servizi *acquistati* da paesi UE nell'arco di un anno, quella cifra raddoppia. Dico bene?

Claudia


Direct link Reply with quote
 

Marie-Hélène Hayles  Identity Verified
Local time: 06:39
Italian to English
+ ...
Costi aggiuntivi Feb 15, 2011

Laura Gentili wrote:


Oltre al compenso forfettario, appena c'è qualsiasi minima cosa in più da fare mi aggiunge 150-200 euro in fattura. Esempio: un anno non ho pagato l'INPS, poi è arrivato l'avviso, abbiamo chiesto la rateazione, per inviare la richiesta di rateazione all'INPS e per fare il prospetto delle rate con interessi: 150 euro.
Anche i vostri fanno così?

Laura


La mia no. Anche il vecchio commercialista non aggiungeva altri costi: 100 euro al mese + 400 per la dichiarazione di redditi, tutto compreso (e abbiamo avuto da fare con l'agenzia delle entrate praticamente ogni anno!). Non so se lui avrebbe applicato l'onore per le dichiarazioni ISTAT poiché l'ho cambiato prima.

Poi come dici giustamente, non è corretto non avvisarti prima di aggiungere altri costi.


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Servizi resi Feb 15, 2011

Claudia Benetello wrote:

Laura Gentili wrote:

Dopo il mio messaggio e-mail la commercialista mi ha chiamato al telefono e mi ha detto che "per venirmi incontro" mi farà pagare 25 euro a dichiarazione anziché 40, per un totale di 100 euro in più all'anno anziché 160.


... solo se devi fare la dichiarazione per *servizi resi*, giusto? Perché se devi fare anche la dichiarazione per prodotti/servizi *acquistati* da paesi UE nell'arco di un anno, quella cifra raddoppia. Dico bene?

Claudia



Ciao Claudia,
non saprei, di questo non si è parlato perché nel caso delle dichiarazioni specifiche del 2010 si tratta solo di servizi resi.


Direct link Reply with quote
 

Laura Gentili  Identity Verified
Italy
Local time: 06:39
Member (2003)
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Città Feb 15, 2011

Marie-Hélène Hayles wrote:
La mia no. Anche il vecchio commercialista non aggiungeva altri costi: 100 euro al mese + 400 per la dichiarazione di redditi, tutto compreso (e abbiamo avuto da fare con l'agenzia delle entrate praticamente ogni anno!). Non so se lui avrebbe applicato l'onore per le dichiarazioni ISTAT poiché l'ho cambiato prima.


Grazie delle info, Marie-Hélène. Pensi che dipenda dal fatto che la mia è di Milano, dove i costi fissi sono molto alti?

Laura


Direct link Reply with quote
 
Pages in topic:   [1 2] >


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Quanto si fa pagare il commercialista per dichiarazioni INTRASTAT

Advanced search






memoQ translator pro
Kilgray's memoQ is the world's fastest developing integrated localization & translation environment rendering you more productive and efficient.

With our advanced file filters, unlimited language and advanced file support, memoQ translator pro has been designed for translators and reviewers who work on their own, with other translators or in team-based translation projects.

More info »
Wordfast Pro
Translation Memory Software for Any Platform

Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search