Quesito sul mercato della traduzione Software/Hardware in Italia
Thread poster: Alessandro P
Alessandro P
Local time: 10:23
English to Italian
+ ...
Feb 2, 2011

Buongiorno a tutti.

Intendevo chiedervi quanto richieste siano le traduzioni per quanto riguarda softwares, programmazione, periferiche e hardware.
Quante sono le figure professionali, rispetto al mercato, in grado di soddisfare un cliente che lo richieda, secondo la vostra esperienza?

Ringrazio in anticipo tutti quelli che mi risponderanno.


Direct link Reply with quote
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member because it was not in line with site rule
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: reply to removed post

mrippa  Identity Verified
Italy
Local time: 10:23
English to Italian
--- Feb 2, 2011

Alessandro Parotti wrote:

Buongiorno a tutti.

Intendevo chiedervi quanto richieste siano le traduzioni per quanto riguarda softwares, programmazione, periferiche e hardware.
Quante sono le figure professionali, rispetto al mercato, in grado di soddisfare un cliente che lo richieda, secondo la vostra esperienza?

Ringrazio in anticipo tutti quelli che mi risponderanno.


Mah,
dipende dalle competenze del localizzatore e da quello che si può considerare uno standard accettabile.
Io lavoro in questo settore da 12 anni e mi conforta vedere che i greenie che si affacciano al mercato usano il termine "softwares" al plurale anche nella nostra bella lingua - vuol dire che non rischio ancora di perdere i miei clienti.
Per quanto riguarda la tua richiesta di quantificare le figure professionali in questo settore, non saprei.
Dipende da cosa intendi per figura professionale e quanti errori siamo disposti ad accettare.
Un cliente può anche lasciare andare "softwares" perché magari è nato in USA e non parla la nostra lingua, ma un utente avanzato nato nel nostro Paese, o comunque con qualche competenza linguistica, potrebbe anche rimanere interdetto da un simile strafalcione.

In bocca al lupo e auguri per la tua indagine di mercato.


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 10:23
Member (2009)
English to Italian
+ ...
software e hardware Feb 3, 2011

Alessandro Parotti wrote:
Intendevo chiedervi quanto richieste siano le traduzioni per quanto riguarda softwares, programmazione, periferiche e hardware.

Premetto di essere d'accordo con quanto indicato da Massimo Rippa.

A mio parere, la richiesta nella combinazione EN-IT è consistente.

Software:
comprende la localizzazione di programmi e applicazioni, descrizioni, presentazioni, manuali, ecc.

Periferiche/hardware (secondo me può andare sotto un'unica voce):
per PC, stampanti (multifunzione), fax, scanner, router, server, dispositivi vari... vengono richieste traduzioni di manuali, descrizioni, localizzazione di software.

Alessandro Parotti wrote:
Quante sono le figure professionali, rispetto al mercato, in grado di soddisfare un cliente che lo richieda, secondo la vostra esperienza?

Questa domanda prevede una risposta totalmente soggettiva, nel momento in cui viene inserita la specifica "in grado di soddisfare un cliente". Anzitutto il mondo informatico è alquanto caotico, in quanto oltre a figure professionali più o meno specializzate nell'ambito della traduzione, con più o meno esperienza, si aggiungono traduttori improvvisati dell'ultima ora, magari con una solida base di programmazione, ma spesso con scarse competenze a livello linguistico (è sufficiente navigare in rete per trovare innumerevoli casi di quanto da me sostenuto).

Detto questo, se si intende affrontare la tematica da un punto di vista più oggettivo, è necessario svolgere una ricerca approfondita, quindi in parte sono d'accordo con Dragomir Kovacevic. Le fonti da utilizzare sono i siti internet con elenchi di traduttori, in cui sono specificate le aree di competenza e specializzazione dei professionisti iscritti, nonché le combinazioni linguistiche nelle quali lavorano. Ovviamente l'esito non sarebbe esaustivo, perché:
1. non è detto che tutti i traduttori del settore informatico siano presenti in Internet
2. non è detto che tutti i traduttori del settore informatico abbiano specificato in Internet il proprio ramo di competenza o la combinazione linguistica
3. non è detto che tutti coloro che svolgono traduzioni per il settore informatico siano traduttori professionisti


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 10:23
Member (2009)
English to Italian
+ ...
le agenzie Feb 3, 2011

P.S.: le aziende più rinomate si avvalgono di agenzie di traduzione che seguono interi progetti con localizzazione in più lingue

Direct link Reply with quote
 

Tom in London
United Kingdom
Local time: 09:23
Member (2008)
Italian to English
hmmm Feb 3, 2011

Massimo Rippa wrote:

mi conforta vedere che i greenie che si affacciano al mercato usano il termine "softwares"


giusto, ma che cos'e' un greenie ? Sono di madrelingua inglese e vivo a Londra e non ho mai incontrato questo termine. "Newbie" si' ma "greenie" mai. Forse si tratta di una americanata derivata da "greenhorn". Boh.

Aggiungo che tempo fa una mia amica traduceva le istruzioni per i "software" e divento' matta per la noia.

[Edited at 2011-02-03 08:09 GMT]


Direct link Reply with quote
 

Silvia Prendin  Identity Verified
Italy
Local time: 10:23
Member (2009)
English to Italian
+ ...
greenie Feb 3, 2011

Tom in London wrote:
Forse si tratta di una americanata derivata da "greenhorn".


Credo proprio di sì.

Dall'Urban Dictionary:
A new person, aka greenhorn.


Direct link Reply with quote
 
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member because it was not in line with site rule
Post removed: This post was hidden by a moderator or staff member for the following reason: Empty post
Alessandro P
Local time: 10:23
English to Italian
+ ...
TOPIC STARTER
Capisco Feb 3, 2011

Mi cospargo il capo di cenere conscio dell'errore commesso, prendo atto dei vostri consigli e delle vostre contestazioni e vado avanti (temo tuttavia che non prenderò sonno molto facilmente stanotte a causa di questa vergognosa distrazione).

Ad ogni modo, rinnovo i miei ringraziamenti per la vostra partecipazione a questa indagine squisitamente basata sull'esperienza personale.

Saluti e buon lavoro a tutti.


Direct link Reply with quote
 

mrippa  Identity Verified
Italy
Local time: 10:23
English to Italian
di nuovo Feb 3, 2011

Ammetto che forse sono stato un po' brusco nella prima mia risposta a questo thread (anche perché forse sono stato influenzato dal fatto di aver dovuto rispondere poche ore prima a 15 query di un revisore non esperto del settore software, né madrelingua italiano).

Tuttavia, anche se posso riformulare la mia risposta in altri termini, la sostanza non cambia. Indipendentemente dal modo di esprimersi del topic starter, un traduttore tecnico viene valutato nel corso degli anni in base alla qualità del suo lavoro.
Un lavoro che può essere molto gratificante e prevedere lavori inhouse all'estero oppure consistere nella noiosissima redazione di risposte a query di un revisore inesperto.

Anche se non voglio essere aggressivo, ribadisco che la domanda "Quante sono le figure professionali, rispetto al mercato, in grado di soddisfare un cliente che lo richieda, secondo la vostra esperienza?" su questo forum suona come una domanda di un utente inesperto. Nessuno qui ha la sfera di cristallo. Potei risponderti se a tua volta rispondessi per esempio alla domanda "Quante sono le persone felici al mondo?"

Infine, saluto Tom in London, anche se ultimamente ho scelto di non partecipare spesso alle discussioni di questo sito, trovo che la sua sagacia val bene una visita su proz.com ogni tanto.
BTW sì, talvolta mi lascio andare a qualche americanismo e "greenie" è di uso comune sia in Italia che in USA, sia per quanto specificato da Silvia, che per riferimento a un "inexpert characher who wears green items in gaming".

BB!


Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Quesito sul mercato della traduzione Software/Hardware in Italia

Advanced search






Protemos translation business management system
Create your account in minutes, and start working! 3-month trial for agencies, and free for freelancers!

The system lets you keep client/vendor database, with contacts and rates, manage projects and assign jobs to vendors, issue invoices, track payments, store and manage project files, generate business reports on turnover profit per client/manager etc.

More info »
BaccS – Business Accounting Software
Modern desktop project management for freelance translators

BaccS makes it easy for translators to manage their projects, schedule tasks, create invoices, and view highly customizable reports. User-friendly, ProZ.com integration, community-driven development – a few reasons BaccS is trusted by translators!

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search