Cosa fa esattamente l'interprete durante un processo?
Thread poster: crystal1
crystal1  Identity Verified
Italy
Local time: 19:35
English to Italian
+ ...
Feb 3, 2011

Ciao a tutti!
Sono iscritta all'albo dei consulenti linguistici del Tribunale della mia città. Volevo sapere se bisogna iscriversi a tutti i tribunali presenti (per esempio Procura, Giudice di Pace...)oppure se si attinge da un unico elenco.
Poi, mi hanno chiesto di dare disponibilità per i processi in direttissima come interprete...Io ho svolto quest'attività durante un interrogatorio, ma non ho un'idea chiara di come vada svolto il lavoro nel caso di un processo...Per esempio: dove si siede l'interprete? Fa una consecutiva o uno chuchotage? Ha tempo per parlare o non ci sono interruzioni? Insomma, vorrei sapere come va svolto il lavoro dall'inizio alla fine! GRAZIE MILLE IN ANTICIPO A CHI VORRA' RISPONDERMI!


Direct link Reply with quote
 

Barbara Turchetto  Identity Verified
Italy
Local time: 19:35
Member (2008)
German to Italian
+ ...
la mia esperienza Feb 3, 2011

ho svolto attività di interprete per il tribunale per diversi anni e ti posso dire qualcosa sulla mia esperienza, poi non so se per tutti i tribunali funziona allo stesso modo.
Per prima cosa dipende se la persona straniera è imputata o parte lesa e, di conseguenza, la lunghezza del tuo intervento sarà diversa, anche se il tuo "Cliente" resta il Tribunale, dato che l'incarico arriva da lì.
Devi prestare giuramento prima dell'inizio del processo, poi ti siedi vicino alla persona per la quale traduci. Di norma la parte di chuchotage è quella in cui la parte interessata non è chiamata a parlare ma è necessario che comunque segua quello che viene detto.
Quando la persona è chiamata a testimoniare o a rendere dichiarazioni tu la segui e sta un po' a te riuscire ad inserirti senza essere troppo invasiva e senza interrompere le dichiarazioni in punti cruciali.
raramente i giudici o gli avvocati hanno l'accortezza di interrompersi per farti tradurre, ma generalmente loro fanno domande, quindi riesci abbastanza facilmente a sintetizzare il discorso.
Spero di esserti stata d'aiuto...buon lavoro!

Barbara


Direct link Reply with quote
 

Giuseppina Gatta, MA (Hons)
Member (2005)
English to Italian
+ ...
Sintetizzare? Feb 3, 2011

Barbara Turchetto wrote:

ho svolto attività di interprete per il tribunale per diversi anni e ti posso dire qualcosa sulla mia esperienza, poi non so se per tutti i tribunali funziona allo stesso modo.
Per prima cosa dipende se la persona straniera è imputata o parte lesa e, di conseguenza, la lunghezza del tuo intervento sarà diversa, anche se il tuo "Cliente" resta il Tribunale, dato che l'incarico arriva da lì.
Devi prestare giuramento prima dell'inizio del processo, poi ti siedi vicino alla persona per la quale traduci. Di norma la parte di chuchotage è quella in cui la parte interessata non è chiamata a parlare ma è necessario che comunque segua quello che viene detto.
Quando la persona è chiamata a testimoniare o a rendere dichiarazioni tu la segui e sta un po' a te riuscire ad inserirti senza essere troppo invasiva e senza interrompere le dichiarazioni in punti cruciali.
raramente i giudici o gli avvocati hanno l'accortezza di interrompersi per farti tradurre, ma generalmente loro fanno domande, quindi riesci abbastanza facilmente a sintetizzare il discorso.
Spero di esserti stata d'aiuto...buon lavoro!

Barbara


Non sono d'accordo sull'idea di "sintetizzare il discorso". Un interprete di tribunale non può e non deve "sintetizzare" niente, ma deve invece tradurre il più letteralmente possibile. La sintesi non è una buona pratica professionale per l'interpretariato di tribunale.


Direct link Reply with quote
 

Chiara Cherubini  Identity Verified
Germany
Member (2010)
German to Italian
+ ...
Precisione assoluta Feb 3, 2011

Premetto di non aver lavorato mai in un tribunale italiano, ma ho avuto delle esperienze in tribunali tedeschi e in questo tipo di interpretariato la precisione è fondamentale. L'interprete non dovrebbe sintetizzare nulla, anche perché non è il suo ruolo in tribunale decidere quali informazioni sono importanti e quali "tralasciabili". Nei tribunali tedeschi, le varie parti coinvolte nel processo si fermano e aspettano durante l'interpretazione, non è l'interprete a "infilarsi" nella conversazione.. Ripeto, non so se la pratica italiana sia diversa, ma insomma credo che la completezza del messaggio sia fondamentale.

Direct link Reply with quote
 
cosa faccio di preciso in tribunale? Dec 30, 2014

Anch'io tra un mese sarò per la prima volta ad un processo come interprete.
Ma finora ho ricevuto solo la telefonata della cancelleria del tribunale che
Mi informava o meglio mi chiedeva disponibilità.
Mi dicevano che avrei ricevuto una mail con il procedimento....
Ma intendono che mi mandano un'informazione sul processo, cosicché
Io possa già prepararmi o e' solo una formalizzazione della telefonata?
Cosa devo portare?
A chi mi rivolgo?
Finora ho fatto qualche traduzione scritta x i GIP, ma non sono
Un interprete giurato.


Direct link Reply with quote
 

Valeria Uva  Identity Verified
Italy
Local time: 19:35
Member (2013)
Spanish to Italian
+ ...
la mia esperienza con il tribunale è pessima... Dec 30, 2014

... ma siccome, a quanto pare, varia da tribunale a tribunale se non addirittura da magistrato a magistrato, quanto segue resterà una delle tante e varie esperienze che si possono narrare a riguardo.

Qualche tempo fa mi hanno chiamata dal tribunale di Bari perché avevano bisogno dell'interprete durante un'udienza. Anche a me avrebbero dato solo i dettagli della convocazione (giorno, ora e lingua) senza altra informazione, se io non avessi chiesto con una certa ingenuità: "Ma di cosa si tratta?". Così mi fu detto genericamente qual era la tipologia di reato.

Arrivai in tribunale preparata sia su un po' di terminologia attinente al reato, sia su un po' di terminologia relativa a un processo penale. Dico e sottolineo "un po'", in quanto non ritenni opportuno di studiare di più dato il compenso da fame previsto per queste prestazioni in tribunale.

(Inciso: non possono aspettarsi che per 4 o massimo 8 euro l'ora si possa presentare un'interprete professionista con un lavoro terminologico serio alle spalle!)

All'inizio dell'udienza il magistrato mi fece sedere vicino agli imputati (erano più di uno) e chiese all'accusa di leggere i capi di imputazione. L'accusa iniziò a leggere con una certa velocità una sfilza di capi d'accusa e io, non volendo interrompere, lasciai che finisse pensando poi di chiedere di passarmi il testo per tradurlo come potevo agli imputati. Con la terminologia che possedevo non potevo fare una consecutiva, così lunga poi.. né tanto meno avrei potuto fare un chuchotage. Ma, quando l'accusa finì di leggere, mi fu detto dal magistrato che avrei dovuto solo dire agli imputati che erano stati letti i capi di accusa. Il tutto si concluse con pochi monosillabi pronunciati dagli imputati e tradotti da me.

Fino qui sembrerebbe tutto bene, in fondo quella fu una passeggiata. Finita l'udienza, però, consegnai la mia istanza di pagamento e dopo un bel po' di tempo mi arrivò la notifica del decreto di pagamento ben inferiore a quello che avevo chiesto. Per incassare il pagamento ci è voluto più di un anno!

In seguito ho avuto altri incarichi dal tribunale per delle traduzioni o per delle trascrizioni, ma non ho potuto accettarli. Oltre alla tariffa ridicola, il procedimento della liquidazione, in base al quale tu presenti l'istanza e poi il magistrato decide a sua totale discrezione, è assurdo: perché non ti si dice prima quante vacazioni ti saranno accordate se poi comunque sarà il magistrato a decretare?

Riguardo a questo, ho provato a seguire il consiglio, dato dall'AITI nonché da altri colleghi in questo forum, di concordare previamente il numero delle vacazioni, ma dal tribunale di Bari mi è stato detto che non era possibile e ho rinunciato a diversi incarichi temendo che si sarebbe riverificato quello che mi era successo l'ultima volta che ne avevo accettato uno (il magistrato mi ha accordato 1/3 di quello che avevo richiesto).

Scusate per il piccolo sfogo, ma trovo che tutto questo sia assurdo e vorrei cogliere l'occasione per invitare tutti voi colleghi/e a non accettare condizioni anti-professionali.

*******************************

Per quanto riguarda le domande poste in questa discussione, la mia risposta è: per 4-8 euro/ora NON PUO' venire preteso un chuchotage né una consecutiva lunga con terminologia specialistica come quella di un processo. Nel caso, fatelo presente a chi vi ha affidato l'incarico o al magistrato stesso. La preparazione terminologica deve essere minima, a meno che voi non siate già specialisti/e di penale... ma in quel caso direi che accettare un incarico pagato col sistema (e le tariffe!) delle vacazioni sia un po' troppo poco... non credete?

Cosa portare? Un blocchetto e un paio di penne sono più che sufficienti.

Buon lavoro a tutti/e buon anno nuovo!

(...sperando che possa cambiare in meglio...)


Valeria


Direct link Reply with quote
 

Valeria Uva  Identity Verified
Italy
Local time: 19:35
Member (2013)
Spanish to Italian
+ ...
dimenticavo... Dec 30, 2014

cosa portare... anche un dizionario può tornare utile

Direct link Reply with quote
 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Cosa fa esattamente l'interprete durante un processo?

Advanced search






PerfectIt consistency checker
Faster Checking, Greater Accuracy

PerfectIt helps deliver error-free documents. It improves consistency, ensures quality and helps to enforce style guides. It’s a powerful tool for pro users, and comes with the assurance of a 30-day money back guarantee.

More info »
WordFinder
The words you want Anywhere, Anytime

WordFinder is the market's fastest and easiest way of finding the right word, term, translation or synonym in one or more dictionaries. In our assortment you can choose among more than 120 dictionaries in 15 languages from leading publishers.

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search